CrossOver porta Office 2003 su Linux

L'ultima e importante release del celebre software pensato per far girare sotto Linux applicazioni Windows introduce un primo supporto alla suite Microsoft. Include le tecnologie di Wine 0.9


Saint Paul (USA) – Dopo aver reso possibile l’utilizzo su Linux di applicazioni come Office XP, Photoshop, Dreamweaver e Quicken, con CrossOver Office 5.0 l’americana CodeWeavers ha ora compiuto un altro piccolo “miracolo”: far girare sul celebre sistema operativo open source l’ultima release della suite per l’ufficio di Microsoft, Office 2003. L’impresa è stata possibile soprattutto grazie ai passi avanti compiuti dal progetto Wine , di cui CodeWeavers è uno dei maggiori contribuenti.

Oltre al supporto per le applicazioni di Office 2003 (escluso Outlook 2003), la nuova major release di CrossOver Office introduce una nuova funzionalità, chiamata bottles , che promette di semplificare drasticamente la gestione delle applicazioni di Windows e, in particolare, la loro installazione ed esecuzione. Grazie ad una nuova tecnologia di virtualizzazione , Bottles permette di creare dei pacchetti d’installazione personalizzati che gli amministratori possono poi distribuire su più macchine ed eseguire anche sui sistemi privi di CrossOver Office.

Tra le altre novità del nuovo CrossOver Office c’è poi l’implementazione di un nuovo Microsoft Installer e il pieno supporto alle funzionalità COM e OLE : due migliorie che, secondo CodeWeavers, dovrebbero estendere sensibilmente la compatibilità del programma con le più recenti applicazioni per Windows.

Gli sviluppatori hanno anche riscritto il gestore di finestre , rendendolo più indipendente da X11, così da correggere tutta una serie di problemi di visualizzazione che affliggevano le versioni precedenti.

CrossOver Office 5.0 è stato rilasciato in contemporanea alla nuova versione 0.9 di Wine , le cui tecnologie si trovano alla base del software di CodeWeavers.

“L’applicazione è stata oggetto di un’ampia revisione negli ultimi mesi che riflette il lavoro di centinaia di sviluppatori di tutto il mondo”, ha affermato Alexandre Julliard, lead coordinator di The Wine Project. “Wine 0.9 è adesso un’applicazione stabile con un solido supporto per tutti i kernel di Linux”.

Mentre Wine viene distribuito gratuitamente sotto la licenza LGPL, CrossOver Office viene venduto ad un prezzo che parte da 39,95 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    pago e voglio essere sicuro !!
    con tutto quello che ho pagato in banda per scaricare sto sistema fuffoso e farfallinoe tutti i programmilli,per non parlare dell'hw maggiorato per i giochi craccati e gli svariati cd e dvd che mitocca di usare per brennare i suddettiora mi zombificano anche ?penso che il consumatore abbia diritto a nonessere gabbato e vada piu protetto
  • Anonimo scrive:
    microsoft = vermi (trojan, virus, etc)
    loro e chi gli gira intorno
    • Giambo scrive:
      Re: microsoft = vermi (trojan, virus, et
      - Scritto da: Anonimo
      loro e chi gli gira intornoSono aperte le scommesse su quanto durera' questo thread, prima che l'amministratore lo pialli :)
    • Anonimo scrive:
      Re: microsoft = vermi (trojan, virus, et
      - Scritto da: Anonimo
      loro e chi gli gira intorno
      Ho trovato un accordo con virus, worm e dialer. Fino a che se ne stanno buoni buoni nel pc senza rompere li lascio vivere. Anche virus e pinguini hanno il diritto alla vita.
  • Anonimo scrive:
    Se non ci fosse microsoft...
    Se non ci fosse microsoft a combattere lo spam in prima persona e aspettassimo l'open source, ti saluto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non ci fosse microsoft...
      - Scritto da: Anonimo
      Se non ci fosse microsoft a combattere lo spam in
      prima persona e aspettassimo l'open source, ti
      saluto...Stai scherzando, vero? Secondo te che SO montano in prevalenza i PC zombizzati che sparano spam, e-mail infette, DDoS e simili porcherie in giro?OK, ci sono cascato, stavi scherzando :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non ci fosse microsoft...
      - Scritto da: Anonimo
      Se non ci fosse microsoft a combattere lo spam in
      prima persona e aspettassimo l'open source, ti
      saluto...Quanta ignoranza :( ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Se non ci fosse microsoft...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se non ci fosse microsoft a combattere lo spam
        in

        prima persona e aspettassimo l'open source, ti

        saluto...

        Quanta ignoranza :( ...non ratristarti magari sei bello.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se non ci fosse microsoft...
          - Scritto da: Anonimo


          Se non ci fosse microsoft a combattere lo spam

          in


          prima persona e aspettassimo l'open source, ti


          saluto...



          Quanta ignoranza :( ...

          non ratristarti magari sei bello.Ma sopratutto sono informato
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Win è più facile! Win è più facile?
    Sono stato a casa di amici.Hanno da poco installato l'ADSL.Una delle tante offerte che girano per adesso.Windows 2000, su un PC relativamente recente, che usano per navigare qua e la, scaricare la posta, e poco altro.Ovviamente, non avevano mai sentito parlare di firewall, di antivirus, di anti spyware, e compagnia bella. Ne tanto meno di updates.Erano convinti di avere un antivirus, perché assieme al PC gli e ne era stato regalato uno (uno di quei AV in bundle con le piastre madri). Erano convinti, perché l'AV in questione era ormai scaduto.Allora, armato di buona volontà, vado giù di Avast antivirus, poi ZoneAlarm, Windows Updates, Spybot S&D, poi vaccio tutti i controlli del caso, configurazioni, aggiornamenti e tutto quello che serve.Fatto ciò ovviamente li ho dovuti istruire su come mantenere il PC aggiornato, su come comportarsi quando il firewall segnala qualcosa, cosa fare per efettuare scansioni e controlli.Alla fine di tutto ciò, più confusi che persuasi, mi dicono - "Ma senti, tu non fai tutto queste cose sul tuo computer." - io ovviamente gli rispondo - "Veramente no, non ne ho bisogno." - e loro - "Beh, allora perché non ci installi anche a noi Linux per navigare in internet."Windows è quindi realmente più facile, o è facile solo per chi ignora la sicurezza del prorpio PC?Non so se installerò a questi miei amici Linux, perché comunque penso che per un po' di tempo dovrò comunque fargli da balia e per il momento non ho molto tempo da dedicargli, ma se me lo chiedono di nuovo non me lo farò ripetere una terza volta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Win è più facile! Win è più facile?
      NO grazie ho già tutto!- Scritto da: Anonimo
      Sono stato a casa di amici.
      Hanno da poco installato l'ADSL.
      Una delle tante offerte che girano per adesso.
      Windows 2000, su un PC relativamente recente, che
      usano per navigare qua e la, scaricare la posta,
      e poco altro.
      Ovviamente, non avevano mai sentito parlare di
      firewall, di antivirus, di anti spyware, e
      compagnia bella. Ne tanto meno di updates.
      Erano convinti di avere un antivirus, perché
      assieme al PC gli e ne era stato regalato uno
      (uno di quei AV in bundle con le piastre madri).
      Erano convinti, perché l'AV in questione era
      ormai scaduto.ho detto che non compro niente
      Allora, armato di buona volontà, vado giù di
      Avast antivirus, poi ZoneAlarm, Windows Updates,
      Spybot S&D, poi vaccio tutti i controlli del
      caso, configurazioni, aggiornamenti e tutto
      quello che serve.
      Fatto ciò ovviamente li ho dovuti istruire su
      come mantenere il PC aggiornato, su come
      comportarsi quando il firewall segnala qualcosa,
      cosa fare per efettuare scansioni e controlli.
      Alla fine di tutto ciò, più confusi che persuasi,
      mi dicono - "Ma senti, tu non fai tutto queste
      cose sul tuo
      computer." - io ovviamente gli rispondo -
      "Veramente no, non ne ho bisogno." - e loro -
      "Beh, allora perché non ci installi anche a noi
      Linux per navigare in internet."si la storiella e carina ma è domenica mattina ed evete rotto un pò il c*** a voler vendere per forza sta roba a tutti HO DETTO CHE NON COMPRO NIENTE

      Windows è quindi realmente più facile, o è facile
      solo per chi ignora la sicurezza del prorpio PC?

      Non so se installerò a questi miei amici Linux,
      perché comunque penso che per un po' di tempo
      dovrò comunque fargli da balia e per il momento
      non ho molto tempo da dedicargli, ma se me lo
      chiedono di nuovo non me lo farò ripetere una
      terza volta.dlin dlon .....si chi è?sono un testimone di geova.haaaaaa finalmente qualcuno di meno fastidioso pensa che prima avevo alla porta un testimone di linux
      • Giambo scrive:
        Re: Win è più facile! Win è più facile?
        - Scritto da: Anonimo
        ho detto che non compro nienteComperare ? Pagare ? Non ci siamo ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Win è più facile! Win è più facile?
        E allora che rispondi a fare in questo modo scortese?Hai già tutto...ebbene per restare in linea col tuo intervento...ecchissenefrega....ma almeno lascia che ognuno dica la sua...talebano della libertà d'espressione.- Scritto da: Anonimo
        NO grazie ho già tutto!


        - Scritto da: Anonimo

        Sono stato a casa di amici.

        Hanno da poco installato l'ADSL.

        Una delle tante offerte che girano per adesso.

        Windows 2000, su un PC relativamente recente,
        che

        usano per navigare qua e la, scaricare la posta,

        e poco altro.

        Ovviamente, non avevano mai sentito parlare di

        firewall, di antivirus, di anti spyware, e

        compagnia bella. Ne tanto meno di updates.

        Erano convinti di avere un antivirus, perché

        assieme al PC gli e ne era stato regalato uno

        (uno di quei AV in bundle con le piastre madri).

        Erano convinti, perché l'AV in questione era

        ormai scaduto.

        ho detto che non compro niente



        Allora, armato di buona volontà, vado giù di

        Avast antivirus, poi ZoneAlarm, Windows Updates,

        Spybot S&D, poi vaccio tutti i controlli del

        caso, configurazioni, aggiornamenti e tutto

        quello che serve.

        Fatto ciò ovviamente li ho dovuti istruire su

        come mantenere il PC aggiornato, su come

        comportarsi quando il firewall segnala qualcosa,

        cosa fare per efettuare scansioni e controlli.

        Alla fine di tutto ciò, più confusi che
        persuasi,

        mi dicono - "Ma senti, tu non fai tutto queste

        cose sul tuo

        computer." - io ovviamente gli rispondo -

        "Veramente no, non ne ho bisogno." - e loro -

        "Beh, allora perché non ci installi anche a noi

        Linux per navigare in internet."


        si la storiella e carina ma è domenica mattina ed
        evete rotto un pò il c*** a voler vendere per
        forza sta roba a tutti HO DETTO CHE NON COMPRO
        NIENTE




        Windows è quindi realmente più facile, o è
        facile

        solo per chi ignora la sicurezza del prorpio PC?



        Non so se installerò a questi miei amici Linux,

        perché comunque penso che per un po' di tempo

        dovrò comunque fargli da balia e per il momento

        non ho molto tempo da dedicargli, ma se me lo

        chiedono di nuovo non me lo farò ripetere una

        terza volta.


        dlin dlon .....si chi è?
        sono un testimone di geova.
        haaaaaa finalmente qualcuno di meno fastidioso
        pensa che prima avevo alla porta un testimone di
        linux
        • Anonimo scrive:
          Re: Win è più facile! Win è più facile?
          - Scritto da: Anonimo
          E allora che rispondi a fare in questo modo
          scortese?

          Hai già tutto...ebbene per restare in linea col
          tuo intervento...ecchissenefrega....

          ma almeno lascia che ognuno dica la
          sua...talebano della libertà d'espressione.
          Infatti la ha detta. Se non ti piace pazienza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Win è più facile! Win è più facile?
      - Scritto da: Anonimo
      Sono stato a casa di amici.
      Interessante.
      Hanno da poco installato l'ADSL.
      Sempre più interessante.
      Una delle tante offerte che girano per adesso.
      Windows 2000, su un PC relativamente recente, che
      usano per navigare qua e la, scaricare la posta,
      e poco altro.
      Con te come amico non hanno bisogno di spywareper far sapere cosa fano.
      Ovviamente, non avevano mai sentito parlare di
      firewall, di antivirus, di anti spyware, e
      compagnia bella. Ne tanto meno di updates.
      Erano convinti di avere un antivirus, perché
      assieme al PC gli e ne era stato regalato uno
      (uno di quei AV in bundle con le piastre madri).
      Erano convinti, perché l'AV in questione era
      ormai scaduto.
      Leggere le istruzioni è troppo difficile, ma se hanno amici come te delle cime non possono essere.
      Allora, armato di buona volontà, vado giù di
      Avast antivirus, poi ZoneAlarm, Windows Updates,
      Spybot S&D, poi vaccio tutti i controlli del
      caso, configurazioni, aggiornamenti e tutto
      quello che serve.
      Per essere uno che usa solo linux e non ha bisognodi tutte queste porcherie sei aggiornatissimo. Complimenti.
      Fatto ciò ovviamente li ho dovuti istruire su
      come mantenere il PC aggiornato, su come
      comportarsi quando il firewall segnala qualcosa,
      cosa fare per efettuare scansioni e controlli.
      Alla fine di tutto ciò, più confusi che persuasi,
      mi dicono - ***Stacco pubblicitario***"Ma senti, tu non fai tutto queste
      cose sul tuo
      computer." - io ovviamente gli rispondo -
      "Veramente no, non ne ho bisogno." - e loro -
      "Beh, allora perché non ci installi anche a noi
      Linux per navigare in internet."
      ***Fine stacco pubblicitario***
      Windows è quindi realmente più facile, o è facile
      solo per chi ignora la sicurezza del prorpio PC?
      Visto che tu hai:1) aggiornato windows2) aggiornato l'antivirus3) installato un firewall e configurato il medesimo.4) ripulito il pc facendo la scansione del medesimo con firewall ed antivirus.5) illustrato il funzionamento dei medesimi rendendoli entusiasti del tuo lavoro (non ho mai capito perchè vedendo girare un programma con l'antivirus funzionante o sotto linux gli amici dei talebani restino entusiasti, ma questo probabilmente è un mio limite).
      Non so se installerò a questi miei amici Linux,
      perché comunque penso che per un po' di tempo
      dovrò comunque fargli da balia e per il momento
      non ho molto tempo da dedicargli
      Evita di dire agli amici quanto sei bravo e figo con ilpc e non gli passerà neppure per la mente di chiederti consigli. In questo modo starete bene tu e loro., ma se me lo
      chiedono di nuovo non me lo farò ripetere una
      terza volta.
      E quindi sei dell'opinione che con firewall, antispyware windows update che tu gli hai configurato non siano al sicuro. A questo punto potrei anche chiedermi1) se sei il primo a sapere di non essere in grado di configurare qualcosa perchè lo fai.2) perche questi tuoi amici erano tanto entusiasti deltuo operato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Win è più facile! Win è più facile?
        - Scritto da: Anonimo
        ...
        dei talebani restino entusiasti, ma questo
        probabilmente è un mio limite). Tu hai tanti limiti... a cominciare dal quoting...
        • Anonimo scrive:
          Re: Win è più facile! Win è più facile?

          Tu hai tanti limiti... a cominciare dal quoting...
          In compenso non evangelizzo gli amici perchè cambino so.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo

            Tu hai tanti limiti... a cominciare dal
            quoting...


            In compenso non evangelizzo gli amici perchè
            cambino so.Non fare nulla per il bene degli altri, e gli altri non faranno nulla per te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?


            In compenso non evangelizzo gli amici perchè

            cambino so.

            Non fare nulla per il bene degli altri, e gli
            altri non faranno nulla per te.
            Esattamente quello che pensano i testimoni di geova quando vengono a rompere perchè si cambi religione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo


            In compenso non evangelizzo gli amici perchè


            cambino so.



            Non fare nulla per il bene degli altri, e gli

            altri non faranno nulla per te.


            Esattamente quello che pensano i testimoni di
            geova quando vengono a rompere perchè si cambi
            religione.che stupido paragone...
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?

            che stupido paragone...
            Che stupido commento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo


            In compenso non evangelizzo gli amici perchè


            cambino so.



            Non fare nulla per il bene degli altri, e gli

            altri non faranno nulla per te.


            Esattamente quello che pensano i testimoni di
            geova quando vengono a rompere perchè si cambi
            religione.Con la differenza che qui non si tratta di fede, ma di fatti.Che sono sotto gli occhi di tutti (Letto il titolo della notizia ?).
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?

            Con la differenza che qui non si tratta di fede,
            ma di fatti.
            Altro testimone di linux :s
            Che sono sotto gli occhi di tutti (Letto il
            titolo della notizia ?).
            Microsoft apre la caccia agli zombi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo

            Con la differenza che qui non si tratta di fede,

            ma di fatti.


            Altro testimone di linux :s Fammi indovinare, il tuo avo era quello che decise di condannare Galileo. Messer Fette di Prosciutto sugli Occhi, immagino !

            Che sono sotto gli occhi di tutti (Letto il

            titolo della notizia ?).


            Microsoft apre la caccia agli zombi.Ecco, e quindi ? Dai, uno sforzo, che ce la fai ... Microsoft ... Zombie (Con la 'e' finale, nota bene). Chi sono gli Zombie ? Quanti sono gli Zombie ? Che cosa ha dichiarato la Microsoft a proposito dei "propri" Zombie ?Dai, e' facile, ce la puoi fare, tifiamo per te e per le tue fette di Parmacotto !
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?

            Ecco, e quindi ? Dai, uno sforzo, che ce la fai
            ... Microsoft ... Zombie (Con la 'e' finale, nota
            bene). Chi sono gli Zombie ? Quanti sono gli
            Zombie ? Che cosa ha dichiarato la Microsoft a
            proposito dei "propri" Zombie ?
            Dai, e' facile, ce la puoi fare, tifiamo per te e
            per le tue fette di Parmacotto !
            Sorry nel film la e non c'era proprio e io preferisco il cinema a quello che dice Microsoft. Non so se gli zombi (senza e) muoiono con una pallottola nel cervello,ma è appurato che i pinguini tirano le cuoia. Bang ;)
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo


            Tu hai tanti limiti... a cominciare dal
            quoting...


            In compenso non evangelizzo gli amici perchè
            cambino so.
            dalla tua risposta non si direbbe visto che pretendi che la gente resti con win...mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?

            dalla tua risposta non si direbbe visto che
            pretendi che la gente resti con win...mah
            Sarà che stressare gli amici con la religione non mi attira.
          • Anonimo scrive:
            9 --
    • Anonimo scrive:
      LA PURA VERITA': MI CAPITA OGNI GIORNO
      e' vero: ormai la tazza informatica di billo stasulle scatole a moltissima gentegliel'hanno venduta per facile per piazzare la fuffaa tutti e chi se ne frega: ora la gente si accorge checi vuole la laurea per settare l'antiqui antilapoi arrivano i ladri che sfruttano la situazione escroccano il cinquantone per "ripulire" il puteruna bella masnada di ceffi da quinto mondo
    • Anonimo scrive:
      Re: Win è più facile! Win è più facile?
      Comodo parlare per stereotipi e bullarsi con gli utonti...Dai una occhiata sui forum di sw open source, per avere delle fonti imparziali :) e vedrai quanti si lamentano delle difficoltà di integrare un determinato sw sotto windows e quanti (tanti tanti tanti tanti - tanti tanti tanti tanti) si lamentano di difficoltà a installarlo con deb, rpm, sorgenti o quant'altro sotto le svariegate distro linux.Poi ripassa e riprova a postare qualcosa che contenga il termine "facilità".
      • Anonimo scrive:
        Re: Win è più facile! Win è più facile?
        - Scritto da: Anonimo
        Comodo parlare per stereotipi e bullarsi con gli
        utonti...
        Dai una occhiata sui forum di sw open source, per
        avere delle fonti imparziali :) e vedrai quanti
        si lamentano delle difficoltà di integrare un
        determinato sw sotto windows e quanti (tanti
        tanti tanti tanti - tanti tanti tanti tanti) si
        lamentano di difficoltà a installarlo con deb,
        rpm, sorgenti o quant'altro sotto le svariegate
        distro linux.
        Poi ripassa e riprova a postare qualcosa che
        contenga il termine "facilità".di sicuro non è intellettualmente associabile a windows...inoltre il discorso non verteva sulla facilità...ma sulla funzionalità e la difficoltà per un pinco pallino qualsiasi di gestirsi da solo e con poche competenze un computer che abbia un OS degno di tale nome...sicuramente linux non è dei più abbordabili ai più, ma continuare a sostenere che windows sia così semplice da gestire in modo che resti sicuro, pulito e inviolabile...è pura demagogia.mah
        • Anonimo scrive:
          Re: Win è più facile! Win è più facile?

          inoltre il discorso non verteva sulla
          facilità..."Re: Win è più facile! Win è più facile?"
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            - Scritto da: Anonimo

            inoltre il discorso non verteva sulla

            facilità...
            "Re: Win è più facile! Win è più facile?"ti fermi solo al titolo o leggi anche i contenuti dei post?comincia a leggerti questo poi ridiamo assieme ehhttp://argeniss.com/research/MSBugPaper.pdf
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?



            inoltre il discorso non verteva sulla


            facilità...

            "Re: Win è più facile! Win è più facile?"
            ti fermi solo al titolo o leggi anche i contenuti
            dei post?"Win è più facile! Win è più facile?""Windows è quindi realmente più facile, o è facile solo..."Vai, fenomeno!
      • Anonimo scrive:
        Re: Win è più facile! Win è più facile?
        di sicuro Linux e' meno User Frendly di Windows .. e' piu' difficile da configurare .. manutenete .. ma e' certamente un po meno "spaccabile" ... In ogni caso perche' fare storie se chi vuole usare WINDOWS deve installare 3 o 4 software per stare un poco piu' tranquillo .. li compri e li installi .. se ne e' capace .. se non lo e' che paghi qualcuno al suo posto. Non vedo il problema .. io uso Linux .. "tu" usa quello che vuoi .... !!Che solito FLAME del cavolo !!
        • Anonimo scrive:
          Re: Win è più facile! Win è più facile?
          - Scritto da: Anonimo
          di sicuro Linux e' meno User Frendly di Windows
          ..
          e' piu' difficile da configurare .. manutenete ..
          ma e' certamente un po meno "spaccabile" ... e tutto ciò non c'azzecca nulla con l'user friendly dell'utilizzo dell'OSse inoltre mi metto nei panni di un utente medio di un computer, neppure windows è user friendly per la configurazione e manutenzione.
          In ogni caso perche' fare storie se chi vuole
          usare WINDOWS deve installare 3 o 4 software per
          stare un poco piu' tranquillo .. li compri e li
          installi .. se ne e' capace .. se non lo e' che
          paghi qualcuno al suo posto.
          ah beh il ragionamento non fa una grinza...se si trattasse di società...ma per particolari...trovo che sia un buon motivo per non comprare windows se devo pagare qualcuno per dover installare altri 3-4 sw a pagamento che me lo rendano meno perforabile ed utilizzabile.
          Non vedo il problema .. che non lo veda tu non vuol dire che non ci sia.
          io uso Linux .. "tu" usa quello che vuoi ....
          !!
          Che solito FLAME del cavolo !!a me pare che siano interventi poco pertinenti come il tuo che alimentino i flame...o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?
            ti rispondo .. 1) innanzitutto direi che mi sembra di non essere stato polemico per nulla e di non aver alimentato alcun flame , contariamente a te che come al solito sei l solito saputello .. 2) User Frendly ... davvero non hai capito cosa intendevo ??? oppure ci stai facendo .. ??? vabbe' lasciamo stare che magari preferisco pensare di essermi espresso male piuttosto che pensare di non avere un interlcutore valido dall'altra parte. 3) "se inoltre mi metto nei panni di un utente medio di un computer, neppure windows è user friendly per la configurazione e manutenzione." certo ... ma sicuramente converrai con me che i sistemi UNIX like sono un pochino piu' ostici .. sempre che tu non sia un genio .. per cui .. tanto di cappello .. 4) I privati se sanno fanno .. se non sanno si informano o pagano .. punto .. direi che sembra semplice .. 5) ora ti saluto .. vado a prendere un po di soldi da uno per reistallargli un pc che gli ho consegnato 10 giorni fa .... in questo lasso di tempo lo ha macerato di virus .. trojan .. perche' .. per sue testuali parole .. io l'antivirus non lo uso .. non ne ha bisogno .. ( tra l'altro lo avevo sconsigliato .. ma giacche' ognuno deci de per se ... io ci guadagno ) ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?

            5) ora ti saluto .. vado a prendere un po di
            soldi da uno per reistallargli un pc che gli ho
            consegnato 10 giorni fa .... in questo lasso di
            tempo lo ha macerato di virus .. trojan ..
            perche' .. per sue testuali parole .. io
            l'antivirus non lo uso .. non ne ha bisogno ..
            ( tra l'altro lo avevo sconsigliato .. ma
            giacche' ognuno deci de per se ... io ci guadagno
            ) ...Un altro mago del pc ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win è più facile! Win è più facile?


            In ogni caso perche' fare storie se chi vuole

            usare WINDOWS deve installare 3 o 4 software per

            stare un poco piu' tranquillo .. li compri e li

            installi .. se ne e' capace .. se non lo e' che

            paghi qualcuno al suo posto.

            Non vedo il problema.
  • Nabla scrive:
    MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ? Male
    E' simpatico vedere come il commento dei linari non cambi qualsiasi cosa faccia MSSe ne sta immobile ??? vergognaaaa !!Attacca quei maledetti delle Botnet ?? vergognaaa !!Fidatevi cari linari, per quanto facciate le previsioni sulla fine di MS come un qualsiasi testimone di Geova le fa sull'Apocalisse, dovrete abiutarvi a convivere con il mostro di Redmond per mooooooooooolto tempo....Per cui mettetevi il cuori in pace e cercate di dare giudizi un po' piu' originali1a regola del "Testimone di Linux""Vai e convinci quante piu' persone che la fine di MS è vicina e l'Apocalinux arriverà molto presto"Nabla
    • Anonimo scrive:
      Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
      Non mi sembra tu abbia capito, non siamo tutti linari e critichiamo MS per essersi svegliata solo adesso, ma dove hanno vissuto gli ultimi anni? Sulla MIR? Narcotizzati dalle puzze di Ballmer?
    • Anonimo scrive:
      Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
      - Scritto da: Nabla
      l'ApocalinuxSenti, Nabla io sono un linar talebano ideologicizzato al punto giusto, che da quando ho buttato via la ciofeca vive felice e contento. Devo però dirti che l'Apocalinux mi ha fatto crepare dal ridere. :)
    • Giambo scrive:
      Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
      - Scritto da: Nabla
      Se ne sta immobile ??? vergognaaaa !!
      Attacca quei maledetti delle Botnet ?? vergognaaa
      !!Le due cose sono legate: M$ e' stata immobile e solo ora attacca i Botnet.Meglio tardi che mai, IMHO, anche se questa iniziativa (Come quella di combattere lo SPAM) avranno di sicuro un tornaconto finanziario che, spero, non vada di nuovo a discapito dell'utente finale.
      • Anonimo scrive:
        Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?

        Le due cose sono legate: M$ e' stata immobile e
        solo ora attacca i Botnet.
        Meglio tardi che mai, IMHO, anche se questa
        iniziativa (Come quella di combattere lo SPAM)
        avranno di sicuro un tornaconto finanziario
        Ma non mi dire, un azienda che guarda al tornaconto finanziario. Non c'è più religione.
        che,
        spero, non vada di nuovo a discapito dell'utente
        finale.
        • Giambo scrive:
          Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
          - Scritto da: Anonimo

          Le due cose sono legate: M$ e' stata immobile e

          solo ora attacca i Botnet.

          Meglio tardi che mai, IMHO, anche se questa

          iniziativa (Come quella di combattere lo SPAM)

          avranno di sicuro un tornaconto finanziario


          Ma non mi dire, un azienda che guarda al
          tornaconto finanziario. Non c'è più religione. Leggi la frase fino in fondo, per favore:"che, spero, non vada di nuovo a discapito dell'utente finale."Ecco, ora e' piu' chiaro ?
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Giambo[...]

            Leggi la frase fino in fondo, per favore:

            "
            che, spero, non vada di nuovo a discapito
            dell'utente finale.
            "

            Ecco, ora e' piu' chiaro ?Che ci vuoi fare, alla sQuola di FUD nell'ABC gli insegnano proprio il misquoting e i Billy Boyz fisicamente meno dotati vi si aggrappano, avendo voti bassi nelle tecniche di sovrastamento dell'avversario tramite lanci di sedie, danze tribali e urla scimmiesche.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?


            Ma non mi dire, un azienda che guarda al

            tornaconto finanziario. Non c'è più religione.

            Leggi la frase fino in fondo, per favore:

            "
            che, spero, non vada di nuovo a discapito
            dell'utente finale.
            "

            Ecco, ora e' piu' chiaro ?
            Ad una azienda l'utente finale interessa esattamente quanto l'azienda interessa all'utente finale.
          • Giambo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo
            Ad una azienda l'utente finale interessa
            esattamente quanto l'azienda interessa all'utente
            finale.Hai dimenticato di citare l'autore di questa massima.Era Callisto Tanzi o Wanna Marchi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?


            Ad una azienda l'utente finale interessa

            esattamente quanto l'azienda interessa
            all'utente

            finale.

            Hai dimenticato di citare l'autore di questa
            massima.
            Era Callisto Tanzi o Wanna Marchi ?
            Benvenuto sulla terra. Adesso sono caxxi tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo


            Ad una azienda l'utente finale interessa


            esattamente quanto l'azienda interessa

            all'utente


            finale.



            Hai dimenticato di citare l'autore di questa

            massima.

            Era Callisto Tanzi o Wanna Marchi ?


            Benvenuto sulla terra. Adesso sono caxxi tuoi.Vedro' di migliorarla, visto che chi c'era prima di me ha pensato solo al bene della propria azienda ...
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?

            Vedro' di migliorarla, visto che chi c'era prima
            di me ha pensato solo al bene della propria
            azienda ...
            Con comodo mi raccomando, anzi torna solo quando la hai migliorata ti tengo il posto.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            Vedro' di migliorarla, visto che chi c'era prima

            di me ha pensato solo al bene della propria

            azienda ...


            Con comodo mi raccomando, anzi torna solo quando
            la hai migliorata ti tengo il posto.Forse non te ne sei accorto, ma molta altra gente come me ci stà lavorando. Anche per la gente come te. Veniamo chiamati "opensorciari" da quelli che hanno una visione molto limitata.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?

            Forse non te ne sei accorto, ma molta altra gente
            come me ci stà lavorando. Anche per la gente come
            te.
            Per me risparmiati pure il lavoro, non è ne apprezzatp ne gradito.
            Veniamo chiamati "opensorciari" da quelli che
            hanno una visione molto limitata.
            Ho una visione molto limitata.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            Forse non te ne sei accorto, ma molta altra
            gente

            come me ci stà lavorando. Anche per la gente
            come

            te.


            Per me risparmiati pure il lavoro, non è ne
            apprezzatp ne gradito.Mai usato software opensource ? Difficile da credere ...

            Veniamo chiamati "opensorciari" da quelli che

            hanno una visione molto limitata.


            Ho una visione molto limitata.Questo l'avevamo capito, è inutile che tu lo ribadisca.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?

            Mai usato software opensource ? Difficile da
            credere ...
            Come si fa a capire se è opensource?


            Veniamo chiamati "opensorciari" da quelli che


            hanno una visione molto limitata.




            Ho una visione molto limitata.

            Questo l'avevamo capito, è inutile che tu lo
            ribadisca.
            Avevamo? Siete in molti o è un plurale majestatic?
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            Mai usato software opensource ? Difficile da

            credere ...


            Come si fa a capire se è opensource?



            Veniamo chiamati "opensorciari" da quelli
            che



            hanno una visione molto limitata.






            Ho una visione molto limitata.



            Questo l'avevamo capito, è inutile che tu lo

            ribadisca.


            Avevamo? Siete in molti o è un plurale majestatic?Beh, visto che ci sono pure io allora vuol dire che siamo almeno in due...
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            Questo l'avevamo capito, è inutile che tu lo

            ribadisca.


            Avevamo? Siete in molti o è un plurale majestatic?Simo in molti: Io e le voci che senti in testa.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Questo l'avevamo capito, è inutile che tu lo


            ribadisca.




            Avevamo? Siete in molti o è un plurale
            majestatic?

            Simo in molti: Io e le voci che senti in testa.
            Nella mia testa esiste solo la voce del grande Bill :) P.S. non dimenarti troppo o diventi disgrafico.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS ferma ? Vergogna ! MS a caccia ?
            - Scritto da: Anonimo

            Simo in molti: Io e le voci che senti in testa.


            Nella mia testa esiste solo la voce del grande
            Bill :) Almeno lui non urla, canta e lancia sedie.
            P.S. non dimenarti troppo o diventi disgrafico.Il contenuto, non la forma, è importante
    • Anonimo scrive:
      questo ha imparato a scrivere con word !
      ..e per tutta la vita sarà grato e impecorato
      • Anonimo scrive:
        Re: questo ha imparato a scrivere con wo
        - Scritto da: Anonimo
        ..e per tutta la vita sarà grato e impecorato
        Impecorato , ma vivrà sempre ricco, felice ed invidiato.
  • Anonimo scrive:
    Avrà a che fare con questo?
    http://www.ansa.it/main/notizie/awnplus/topnews/news/2005-10-29_1825636.html :D
  • EverythingYouKn scrive:
    Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microsoft!!
    Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microsoft!!!!!!!!!!!!!!Se non ci fossi te......................
    • Anonimo scrive:
      Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso
      già dall'avatar si capisce come la pensi su molte cose
      • Anonimo scrive:
        Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso
        Io mi fiderei di più di uno che si fa delle blandissime canne piuttosto che di uno che dà chiari segni di paranoia da cocaina, si agita come un ossesso sudando come un cavallo e urlando come una scimmia davanti a migliaia di collaboratori e scaglia oggetti con la bava alla bocca davanti a un dipendente.Quanto può durare una megaazienda che venga guidata da uno a cui Lapo e Patrizia fanno un baffo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso
          - Scritto da: Anonimo
          Io mi fiderei di più di uno che si fa delle
          blandissime canne piuttosto che di uno che dà
          chiari segni di paranoia da cocaina, si agita
          come un ossesso sudando come un cavallo e urlando
          come una scimmia davanti a migliaia di
          collaboratori e scaglia oggetti con la bava alla
          bocca davanti a un dipendente.
          Un pò come fai tu quando posti insomma.
          Quanto può durare una megaazienda che venga
          guidata da uno a cui Lapo e Patrizia fanno un
          baffo?
          Purtroppo per te le sparate qui non colpiscono detta azienda e quindi rassegnati. Morirai prima te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso
            - Scritto da: Anonimo

            Io mi fiderei di più di uno che si fa delle

            blandissime canne piuttosto che di uno che dà

            chiari segni di paranoia da cocaina, si agita

            come un ossesso sudando come un cavallo e
            urlando

            come una scimmia davanti a migliaia di

            collaboratori e scaglia oggetti con la bava alla

            bocca davanti a un dipendente.


            Un pò come fai tu quando posti insomma.Chi dei due dirige la Microsoft ?Developers ! Developers ! Developers !I'm going tu fuckin' kill all Developers !Throw a chait to Developers !I like this company !I'm going to fuckin' bury this company !Developers ! Developers ! Developers !
          • Anonimo scrive:
            Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso


            Un pò come fai tu quando posti insomma.

            Chi dei due dirige la Microsoft ?

            Developers ! Developers ! Developers !
            I'm going tu fuckin' kill all Developers !
            Throw a chait to Developers !
            I like this company !
            I'm going to fuckin' bury this company !
            Developers ! Developers ! Developers !
            Decisamente usi linux. Ci sono tutti i sintomi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso
            - Scritto da: Anonimo


            Un pò come fai tu quando posti insomma.



            Chi dei due dirige la Microsoft ?



            Developers ! Developers ! Developers !

            I'm going tu fuckin' kill all Developers !

            Throw a chait to Developers !

            I like this company !

            I'm going to fuckin' bury this company !

            Developers ! Developers ! Developers !


            Decisamente usi linux. Ci sono tutti i sintomi.Steve Ballmer usa linux ?!? Tu si che ne sai una in piu' di Fox Mulder e Dana Scully ...
          • opazz scrive:
            Re: Grrrrraaaaazzzzzziiiiieeeeee microso

            Steve Ballmer usa linux ?!? Tu si che ne sai una
            in piu' di Fox Mulder e Dana Scully ...Da premio Pulitzer... :o :o ==================================Modificato dall'autore il 31/10/2005 21.03.14
  • Anonimo scrive:
    pubblicita' ingannevoli
    Mi spiego..La differenza su un pc la fa chi lo usa.Se so che cacchio sto combinando sul mio pc e so cosa sta succedendo , so come proteggermi etc sara' difficile infettarmi o farmi fregare da qualcuno in remoto.Questo e' INDIPENDENTE dal sistema operativo che si usa.Se ho un pc Linux e non lo aggiorno, non faccio na mazza per stare attento avro' problemi lo stesso.Se ho un pc Windows e scarico un sacco di cavolate e non controllo na mazza ne paghero' le conseguenze.Come quando si guida una macchina bisogna essere coscienti di quello che si fa quando si usa un pc e' la stessa cosa.Allora non raccontiamo:1- che Gnu/Linux e' sicurissimo2- che Windows e' sicurissimonon c'e' sistema sicuro se chi lo usa non si cura della sua sicurezza.Certo un po' mi arrabbio a vedere pubblicita' come quelle di Microsoft che ineggiano al "tutto e' facile" tutto e' semplice e poi la casalinga di voghera (si sempre lei) si riempe di schifezze.Ma e' anche normale loro vivono di vendita e di aggiornamenti e di nuove versioni.A me non sta bene ho cambiato.Non critico chi non lo fa purche' compri la sua copia originale.Ste battaglie win vs linux vs world non servono a na mazza.Io uso Linux , perche' mi trovo meglio come filosofia e come e' organizzato il sistema.C'e' chi si trova meglio con windows, non gli vado a dare del cretino.. e lo stesso vale per chi usa windows dire che un sistema e' inusabile perche' non lo si conosce ha poco senso.Peace & Love
    • tillo scrive:
      Re: pubblicita' ingannevoli
      - Scritto da: Anonimo[...]
      Se ho un pc Linux e non lo aggiorno, non faccio
      na mazza per stare attento avro' problemi lo
      stesso.
      Se ho un pc Windows e scarico un sacco di
      cavolate e non controllo na mazza ne paghero' le
      conseguenze.sono in generale d'accordo col tuo discorso, ma vorrei precisare che è questione di misure. grazie a dei fattori che non sto per l'ennesima volta a scrivere, un sistema linux è, o PUÒ ESSERE (spesso sono limiti), a parità di conoscenze, PIÙ sicuro di un sistema Windows. in ogni caso. non è mai MENO sicuro.se volete rispondere, e non siete estremamente sicuri di quel che dite, per favore non provateci neanche... se invece avete degli argomenti precisi ed interessanti, sarò lieto di replicare.
      • Anonimo scrive:
        Re: pubblicita' ingannevoli
        - Scritto da: tillo
        - Scritto da: Anonimo
        [...]

        Se ho un pc Linux e non lo aggiorno, non faccio

        na mazza per stare attento avro' problemi lo

        stesso.

        Se ho un pc Windows e scarico un sacco di

        cavolate e non controllo na mazza ne paghero' le

        conseguenze.

        sono in generale d'accordo col tuo discorso, ma
        vorrei precisare che è questione di misure.
        grazie a dei fattori che non sto per l'ennesima
        volta a scrivere, un sistema linux è, o PUÒ
        ESSERE (spesso sono limiti), a parità di
        conoscenze, PIÙ sicuro di un sistema Windows.e questo su che basi lo affermi?ci sono studi in merito che puoi citare o è una tua opinione....sai com'è secondo i risultati di almeno due indagini statistiche ad ampio spettro (i cui risultati sono passati anche da pi) è vero il contrario: windows se gestito bene è più sicuro di linux.se vuoi rimanere nel campo delle opinioni o delle statistiche allora preferisco fidarmi di chi le fa di mestiere e non delle 2 o 3 azienducole che potresti portarmi ad esempio.
        in
        ogni caso. non è mai MENO sicuro.vuoi dire che linux mai aggiornato mai patchato in mano ad un cretino è più sicuro di windows nen gestito sempre aggiornato ed in mano ad una persone un minimo competente?direi che siamo al ridicolo

        se volete rispondere, e non siete estremamente
        sicuri di quel che dite, per favore non provateci
        neanche... se invece avete degli argomenti
        precisi ed interessanti, sarò lieto di replicare.aspetto
        • tillo scrive:
          Re: pubblicita' ingannevoli
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: tillo[...]

          grazie a dei fattori che non sto per l'ennesima

          volta a scrivere, un sistema linux è, o PUÒ

          ESSERE (spesso sono limiti), a parità di

          conoscenze, PIÙ sicuro di un sistema Windows.

          e questo su che basi lo affermi?
          ci sono studi in merito che puoi citare o è una
          tua opinione....sai com'è secondo i risultati di
          almeno due indagini statistiche ad ampio spettro
          (i cui risultati sono passati anche da pi) è vero
          il contrario: windows se gestito bene è più
          sicuro di linux.
          se vuoi rimanere nel campo delle opinioni o delle
          statistiche allora preferisco fidarmi di chi le
          fa di mestiere e non delle 2 o 3 azienducole che
          potresti portarmi ad esempio.sai cosa penso delle statistiche? se torturi per bene dei dati, potrai fargli dire quello che vuoi.

          in

          ogni caso. non è mai MENO sicuro.

          vuoi dire che linux mai aggiornato mai patchato
          in mano ad un cretino è più sicuro di windows nen
          gestito sempre aggiornato ed in mano ad una
          persone un minimo competente?
          direi che siamo al ridicoloforse non hai letto bene il mio articolo, quindi non dovrei neanche risponderti...

          se volete rispondere, e non siete estremamente

          sicuri di quel che dite, per favore non

          provateci

          neanche... se invece avete degli argomenti

          precisi ed interessanti, sarò lieto di

          replicare.

          aspettola tua attesa è finita, ma dubito di averti reso felice... non scrivere più, per favore, sono memoria e cicli sprecati...
          • Anonimo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli

            forse non hai letto bene il mio articolo, quindi
            non dovrei neanche risponderti...
            Nessuno ti obbliga.
    • Anonimo scrive:
      Re: pubblicita' ingannevoli
      - Scritto da: Anonimo
      Mi spiego..
      La differenza su un pc la fa chi lo usa.
      Se so che cacchio sto combinando sul
      mio pc e so cosa sta succedendo , so
      come proteggermi etc sara' difficile
      infettarmi o farmi fregare da
      qualcuno in remoto.
      Questo e' INDIPENDENTE da sistema
      operativo che si usa.Un attimo, non e' vero, se il sistema operativo tende a nascondere le cose all'utente sara' piu' facile per un intruso nascondersi anch'esso.In questo senso apprezzo di piu' linux, che mi mostra tutti gli utenti, rispetto ad un windows che me ne mostra forse 2/3, come e' verificabile dal killer dei processi di Visua Studio.
      Se ho un pc Linux e non lo aggiorno, non
      faccio na mazza per stare attento avro'
      problemi lo stesso.Veramente il buon Kevin aveva fatto qualche test un po' di tempo fa dimostrando che cambia un bel po : http://www.zeusnews.it/stampaarticoloprn.php3?cod=3573Ma c'e' anche un articolo qui su P.I.
      Se ho un pc Windows e scarico un sacco di
      cavolate e non controllo na mazza ne
      paghero' le conseguenze.Io ho linux ci ficco su un sacco di cavolate e non succede mai niente, inoltre quando le disinstallo mi lascia il sistema pulito; la mia attuale installazione e' partita 4 - 5 anni fa come una slackware 9 aggiornata prima a 10.1 e poi a 10.2.
      Come quando si guida una macchina
      bisogna essere coscienti di quello che
      si fa quando si usa un pc e' la stessa cosa.Lo dico anche io, ma vallo a spiegare :-(
      Allora non raccontiamo:
      1- che Gnu/Linux e' sicurissimo
      2- che Windows e' sicurissimo
      non c'e' sistema sicuro se chi lo usa non si
      cura della sua sicurezza.Veramente di solito queste sparate le fanno i troll, perche' tu ci credi ???
      Certo un po' mi arrabbio a vedere pubblicita'
      come quelle di Microsoft che ineggiano al
      "tutto e' facile" tutto e' semplice e poi la
      casalinga di voghera (si sempre lei) si
      riempe di schifezze.Io ho installato piu' di un linux a persone che di informatica non sapevano niente, se non che si beccavano virus in continuo; e non hanno piu' avuto problemi, anche le persone che sono passate a Mac non le ho piu' sentite lamentarsi, quindi penso che ormai sia un problema solo piu' di Windows.
      Ma e' anche normale loro vivono di
      vendita e di aggiornamenti e di nuove
      versioni. A me non sta bene ho cambiato.
      Non critico chi non lo fa purche' compri la
      sua copia originale.
      Ste battaglie win vs linux vs world non
      servono a na mazza.
      Io uso Linux , perche' mi trovo meglio come
      filosofia e come e' organizzato il sistema.
      C'e' chi si trova meglio con windows, non gli
      vado a dare del cretino..Ma spesso non gli si da' del cretino per il SO che usano, ma per come lo difendono o lo esaltano.
      e lo stesso vale per chi usa windows dire
      che un sistema e' inusabile perche' non
      lo si conosce ha poco senso.
      Peace & Love&Free Joint
      • Marckuzio scrive:
        Re: pubblicita' ingannevoli
        Io sono d'accordo col tuo discorso, anche se c'è una considerazione da fareal momento linux è esente da virus anche perchè in pratica non ne fanno o ne fanno pochiGia le maggiori case produttrici di antivir stanno creando dei prodotti specifici x linux in previsione dell'arrivo di tali minaccie viraliOra onestamente non so dirti se hanno ragione o meno, io ai tempi ho provato varie versioni di linux (mandrake, redhat, suse) ma non mi hanno mai convinto del tutto e pertanto son rimasto al mio buon xp sp2 dietro router,Pertanto non sono dell'esperienza adatta per potere giudicare linux vulnerabile o meno, ma di certo a mio avviso per fare un paragone si dovrebbe avere pari diffusione dei osè logico che un os che ha il 4% a stento del mercato delle workstation non sia bersagliato come l'os che ne abbia il 90% no?Per il resto, concordo che è l'admin che fa buono un sistema e non il contrario
        • Giambo scrive:
          Re: pubblicita' ingannevoli
          - Scritto da: Marckuzio
          Gia le maggiori case produttrici di antivir
          stanno creando dei prodotti specifici x linux in
          previsione dell'arrivo di tali minaccie viraliE che fanno, un antivirus per dei virus che ancora non esistono :D ?Gli antivirus che girano su Linux sono specifici per i virus di Windows. Per esempio io uso clamAV sul server di posta (Linux) per bloccare i virus creati e pensati per gli utenti Widnows.
          è logico che un os che ha il 4% a stento del
          mercato delle workstation non sia bersagliato
          come l'os che ne abbia il 90% no?Facendo le debite proporzioni, Linux dovrebbe lo stesso avere qualche migliaio di virus, invece ...Inoltre se fossi un Virus-Writer cercherei di infettare dei servers (Dove Linux e' piu' forte) piuttosto che dei clients (Dove Windows e' piu' forte). Cosi' avrei una larghezza di banda maggiore, disponibilita' 24/7 del mio "Zombie" e magari pure l'accesso a qualche dato sensibile.
          Per il resto, concordo che è l'admin che fa buono
          un sistema e non il contrarioAnche l'admin migliore, messo davanti a due sassi, difficilmente riesce a installarci un server WEB :D
          • Marckuzio scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Giambo

            E che fanno, un antivirus per dei virus che
            ancora non esistono :D ?
            Gli antivirus che girano su Linux sono specifici
            per i virus di Windows. Per esempio io uso clamAV
            sul server di posta (Linux) per bloccare i virus
            creati e pensati per gli utenti Widnows.Probabilmente han notato che iniziano a esistere i primi virus per linux???
            Facendo le debite proporzioni, Linux dovrebbe lo
            stesso avere qualche migliaio di virus, invece
            ...
            Inoltre se fossi un Virus-Writer cercherei di
            infettare dei servers (Dove Linux e' piu' forte)
            piuttosto che dei clients (Dove Windows e' piu'
            forte). Cosi' avrei una larghezza di banda
            maggiore, disponibilita' 24/7 del mio "Zombie" e
            magari pure l'accesso a qualche dato sensibile.Sul qualche migliaio ho delle perplessitaInoltre se fossi un virus writer sapresti che (anche se di meno) esistono molti server basati su windows, e dato che purtroppo la maggior parte degli utenti di windows a stento sa usare il wordpad, sono sicuramente piu facili da bucare e tenere sotto controllo. Potrebbero anche bucare linux, ma dubito che l'admin non se ne accorgerebbe!

            Per il resto, concordo che è l'admin che fa
            buono

            un sistema e non il contrario

            Anche l'admin migliore, messo davanti a due
            sassi, difficilmente riesce a installarci un
            server WEB :DSe vabbo si faceva un discorso serio...è arrivato il linaro convinto...ne riparliamo quando linux avra il 90% del mercatoP.S: anche le macchine linux si possono hackerare...per cui usa sempre il cervello e non ti fidare...macchine che corrono da sole non esistono!!
          • Giambo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Marckuzio

            E che fanno, un antivirus per dei virus che

            ancora non esistono :D ?

            Gli antivirus che girano su Linux sono specifici

            per i virus di Windows. Per esempio io uso
            clamAV

            sul server di posta (Linux) per bloccare i virus

            creati e pensati per gli utenti Widnows.

            Probabilmente han notato che iniziano a esistere
            i primi virus per linux???Ne esistono un paio da tempi immemorabili, ma siamo lontanissimi dalla pandemia che affligge Windows.E poi, che io sappia, questi antivirus bloccano solo virus per Windows.

            Facendo le debite proporzioni, Linux dovrebbe lo

            stesso avere qualche migliaio di virus, invece

            ...

            Inoltre se fossi un Virus-Writer cercherei di

            infettare dei servers (Dove Linux e' piu' forte)

            piuttosto che dei clients (Dove Windows e' piu'

            forte). Cosi' avrei una larghezza di banda

            maggiore, disponibilita' 24/7 del mio "Zombie" e

            magari pure l'accesso a qualche dato sensibile.

            Sul qualche migliaio ho delle perplessita"F-Prot Antivirus detects a total of 214987 worms, viruses and other malicious programs"Facciamo che i virus siano meno della meta', e cioe' centomila. Ecco, Linux che ha circa venti volte meno la diffusione di Windows, dovrebbe averne cinquemila, no ?

            Anche l'admin migliore, messo davanti a due

            sassi, difficilmente riesce a installarci un

            server WEB :D

            Se vabbo si faceva un discorso serio...è arrivato
            il linaro convinto...ne riparliamo quando linux
            avra il 90% del mercatoEddai, era una battuta, c'era anche la faccina ...E comunque questa teoria delle quote di mercato e' facilmente smontabile guardando il rapporto tra Apache e IIS.
            P.S: anche le macchine linux si possono
            hackerare...per cui usa sempre il cervello e non
            ti fidare...macchine che corrono da sole non
            esistono!!Una macchina sicura e' una macchina spenta.Pero', da accese, certe sono piu' sicure di altre.
          • Anonimo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Marckuzio



            E che fanno, un antivirus per dei virus che


            ancora non esistono :D ?


            Gli antivirus che girano su Linux sono
            specifici


            per i virus di Windows. Per esempio io uso

            clamAV


            sul server di posta (Linux) per bloccare i
            virus


            creati e pensati per gli utenti Widnows.



            Probabilmente han notato che iniziano a esistere

            i primi virus per linux???

            Ne esistono un paio da tempi immemorabili, ma
            siamo lontanissimi dalla pandemia che affligge
            Windows.e ti ha anche spiegato il perchè...dagli stessi tempi immemorabili linux ha quote di mercato irrisorie e questo vuol dire anche che le poche persone che lo usano con maggior porbabilità sono anche più preparate delle 'masse' che usano windows.....onestamente oltre alla propaganda da lug qunate persono con un minimo di buonsenso credi che avrebbero preso il sasser a patch rilasciate o 'i love you' clickando su un allegato email che si chiama come il virus?le grandi epidemie sfruttano la poca solerzia delle masse.
            E poi, che io sappia, questi antivirus bloccano
            solo virus per Windows.che io sappia (da notizie su pi) symantec, avg, h-secure, macaffe non lo pensano come te o almeno prevedono che....leggi sopra



            Facendo le debite proporzioni, Linux dovrebbe
            lo


            stesso avere qualche migliaio di virus, invece


            ...


            Inoltre se fossi un Virus-Writer cercherei di


            infettare dei servers (Dove Linux e' piu'
            forte)


            piuttosto che dei clients (Dove Windows e'
            piu'


            forte). Cosi' avrei una larghezza di banda


            maggiore, disponibilita' 24/7 del mio
            "Zombie" e


            magari pure l'accesso a qualche dato
            sensibile.



            Sul qualche migliaio ho delle perplessita

            "
            F-Prot Antivirus detects a total of 214987 worms,
            viruses and other malicious programs
            "

            Facciamo che i virus siano meno della meta', e
            cioe' centomila. Ecco, Linux che ha circa venti
            volte meno la diffusione di Windows, dovrebbe
            averne cinquemila, no ?se conti worms e trojan mi sa che ci arrivi e come....cmq nel caso non te lo ricordassi ti ricordo che certe equazioni non sono lineari....una semplice proporzione non risolve l'equazione ed almeno chè non sei alle medie lo sai benissimo.



            Anche l'admin migliore, messo davanti a due


            sassi, difficilmente riesce a installarci un


            server WEB :D



            Se vabbo si faceva un discorso serio...è
            arrivato

            il linaro convinto...ne riparliamo quando linux

            avra il 90% del mercato

            Eddai, era una battuta, c'era anche la faccina ...
            E comunque questa teoria delle quote di mercato
            e' facilmente smontabile guardando il rapporto
            tra Apache e IIS.infatti apache conta 240 falle di un certo spessore mentre iis 210


            P.S: anche le macchine linux si possono

            hackerare...per cui usa sempre il cervello e non

            ti fidare...macchine che corrono da sole non

            esistono!!

            Una macchina sicura e' una macchina spenta.
            Pero', da accese, certe sono piu' sicure di altre.fai un giro in google e prova a cercare exploit + linux.....
          • Giambo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Anonimo


            Probabilmente han notato che iniziano a
            esistere


            i primi virus per linux???



            Ne esistono un paio da tempi immemorabili, ma

            siamo lontanissimi dalla pandemia che affligge

            Windows.

            e ti ha anche spiegato il perchè...dagli stessi
            tempi immemorabili linux ha quote di mercato
            irrisorieE io ho spiegato che questa teoria, IMHO, non e' molto solida.

            Facciamo che i virus siano meno della meta', e

            cioe' centomila. Ecco, Linux che ha circa venti

            volte meno la diffusione di Windows, dovrebbe

            averne cinquemila, no ?

            se conti worms e trojan mi sa che ci arrivi e
            come....Dici ? Su che fonte ti basi ?
            cmq nel caso non te lo ricordassi ti
            ricordo che certe equazioni non sono
            lineari....una semplice proporzione non risolve
            l'equazione ed almeno chè non sei alle medie lo
            sai benissimo.Che equazione useresti ? Con che parametri ?

            E comunque questa teoria delle quote di mercato

            e' facilmente smontabile guardando il rapporto

            tra Apache e IIS.

            infatti apache conta 240 falle di un certo
            spessore mentre iis 210Dove hai trovato questi numeri ?E, ritornando al discorso precedente, perche' IIS che ha una quota di mercato tre volte minore di Apache ha solo il 10% in meno di falle ?E perche' certe pandemie come Code Red si sono sviluppate solo su IIS/Microsoft ?Forse perche' i programmatori alla Microsoft sono o dei menefreghisti o degli incapaci ?http://www.eweek.com/article2/0,1895,1879102,00.asp"The problem was that Microsoft didn't patch the vulnerable function; they just added some validation code before the call to the vulnerable function, but what Microsoft missed was that the vulnerable function can be reached from different paths and the validation code was added on just one of them"Avessi fatto io una cosa del genere, il mio capo e i miei colleghi mi avrebbero inchiodato/deriso :)


            P.S: anche le macchine linux si possono


            hackerare...per cui usa sempre il cervello e
            non


            ti fidare...macchine che corrono da sole non


            esistono!!



            Una macchina sicura e' una macchina spenta.

            Pero', da accese, certe sono piu' sicure di
            altre.

            fai un giro in google e prova a cercare exploit +
            linux.....Fatto, trovato poco. Tu cosa hai trovato ?==================================Modificato dall'autore il 29/10/2005 14.30.46
          • Anonimo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Giambo
            - Scritto da: Anonimo




            Probabilmente han notato che iniziano a

            esistere



            i primi virus per linux???





            Ne esistono un paio da tempi immemorabili, ma


            siamo lontanissimi dalla pandemia che affligge


            Windows.



            e ti ha anche spiegato il perchè...dagli stessi

            tempi immemorabili linux ha quote di mercato

            irrisorie

            E io ho spiegato che questa teoria, IMHO, non e'
            molto solida.no tu ha solo detto che secondo te non vale.mentre la teoria si basa su estrapolazione di fatti



            Facciamo che i virus siano meno della meta', e


            cioe' centomila. Ecco, Linux che ha circa
            venti


            volte meno la diffusione di Windows, dovrebbe


            averne cinquemila, no ?



            se conti worms e trojan mi sa che ci arrivi e

            come....

            Dici ? Su che fonte ti basi ?le stesse su cui ti basi tu


            cmq nel caso non te lo ricordassi ti

            ricordo che certe equazioni non sono

            lineari....una semplice proporzione non risolve

            l'equazione ed almeno chè non sei alle medie lo

            sai benissimo.

            Che equazione useresti ? Con che parametri ?certe 'previsioni' non hanno equazioni lineari e per questo che investire in borsa non è una scienza esatta.semplicemente basta notare che su l'os non è degno di attenzione nessuno ci fa virus (l'attenzione dei virus writer per tanti motivi che ti ho spiegato la guadagni su grandi distribuzioni verso utenti consumer) se i writer iniziano a fare virus per linux non si autoregolamentano gerto in base alle proporzioni.



            E comunque questa teoria delle quote di
            mercato


            e' facilmente smontabile guardando il rapporto


            tra Apache e IIS.



            infatti apache conta 240 falle di un certo

            spessore mentre iis 210

            Dove hai trovato questi numeri ?gira bene
            E, ritornando al discorso precedente, perche' IIS
            che ha una quota di mercato tre volte minore di
            Apache ha solo il 10% in meno di falle ?perchè come ti ho già detto il fenomeno non è descritto da una smeplice proporzione.iis ha quote suff. per essere sotto la lente.
            E perche' certe pandemie come Code Red si sono
            sviluppate solo su IIS/Microsoft ?e perchè siamo scesi dagli alberi?
            Forse perche' i programmatori alla Microsoft sono
            o dei menefreghisti o degli incapaci ?vorrei vedere se hai nache solo un centesimo delle competenze dei programmatori ms almeno che per programmatori non ti riferisci agli scribbachini di codice
            http://www.eweek.com/article2/0,1895,1879102,00.as
            "
            The problem was that Microsoft didn't patch the
            vulnerable function; they just added some
            validation code before the call to the vulnerable
            function, but what Microsoft missed was that the
            vulnerable function can be reached from different
            paths and the validation code was added on just
            one of them
            "
            Avessi fatto io una cosa del genere, il mio capo
            e i miei colleghi mi avrebbero inchiodato/deriso
            :)




            P.S: anche le macchine linux si possono



            hackerare...per cui usa sempre il cervello e

            non



            ti fidare...macchine che corrono da sole non



            esistono!!





            Una macchina sicura e' una macchina spenta.


            Pero', da accese, certe sono piu' sicure di

            altre.



            fai un giro in google e prova a cercare exploit
            +

            linux.....

            Fatto, trovato poco. Tu cosa hai trovato ?impara almeno ad usare google


            ==================================
            Modificato dall'autore il 29/10/2005 14.30.46
          • Giambo scrive:
            Re: pubblicita' ingannevoli
            - Scritto da: Anonimo


            se conti worms e trojan mi sa che ci arrivi e


            come....



            Dici ? Su che fonte ti basi ?

            le stesse su cui ti basi tuCioe' il sito di F-Prot ?Mi faresti vedere esattamente dove ? Proprio non riesco a vedere questi cinquemila trojan e virus per Linux ...
            semplicemente basta notare che su l'os non è
            degno di attenzione nessuno ci fa virus
            (l'attenzione dei virus writer per tanti motivi
            che ti ho spiegato la guadagni su grandi
            distribuzioni verso utenti consumer) se i writer
            iniziano a fare virus per linux non si
            autoregolamentano gerto in base alle proporzioni.Quindi, teoricamente, quando 10 anni fa' Windows aveva la stessa distribuzione di Linux aveva anche il medesimo numero di Virus e Trojan ?


            infatti apache conta 240 falle di un certo


            spessore mentre iis 210



            Dove hai trovato questi numeri ?

            gira beneMI dispiace, non li ho trovati. Se saresti cosi' gentile da motivare queste cifre, allora potremmo andare a vanti a discuterne.In caso contrario hanno valore nullo.

            E, ritornando al discorso precedente, perche'
            IIS

            che ha una quota di mercato tre volte minore di

            Apache ha solo il 10% in meno di falle ?

            perchè come ti ho già detto il fenomeno non è
            descritto da una smeplice proporzione.
            iis ha quote suff. per essere sotto la lente.Quindi IIS con un 20% e' sotto la lente, mentre i vari UNIX no ? Mi pare vengano usati due pesi e due misure ...

            E perche' certe pandemie come Code Red si sono

            sviluppate solo su IIS/Microsoft ?

            e perchè siamo scesi dagli alberi?


            Forse perche' i programmatori alla Microsoft
            sono

            o dei menefreghisti o degli incapaci ?

            vorrei vedere se hai nache solo un centesimo
            delle competenze dei programmatori ms almeno che
            per programmatori non ti riferisci agli
            scribbachini di codiceLe competenze le ho, di questo non devi preoccuparti.Infatti ho rifiutato una proposta proprio perche' a conoscenza di questa "mancanza di etica" e di amore nel lavoro eseguito (Vedi articolo che ho postato).


            fai un giro in google e prova a cercare
            exploit

            +


            linux.....



            Fatto, trovato poco. Tu cosa hai trovato ?

            impara almeno ad usare googleFatto, non ho trovato nulla. Siamo sicuri che tu abbia trovato qualcosa ?Dopo ben tre volte che ti ho chiesto la fonte delle tue affermazioni e che mi hai risposto "cerca", comincio a credere che siano campate in aria.Inoltre ti ricordo che quando fai un'affermazione, allora sei tu che devi portarne le prove a sostegno.
  • Anonimo scrive:
    BRAVA MICROSOFT
    Bravi davvero, bella iniziativa, ora aspettiamo gli sviluppi. Spero anche le prossima battaglia sia rivolta nel rintracciare e denunciare tutti quelli che hanno sul proprio pc una copia pirata di windows.
    • Giambo scrive:
      Re: BRAVA MICROSOFT
      - Scritto da: Anonimo
      Spero anche le prossima battaglia
      sia rivolta nel rintracciare e denunciare tutti
      quelli che hanno sul proprio pc una copia pirata
      di windows.Il famoso "progetto 1984" :(
    • Anonimo scrive:
      Re: BRAVA MICROSOFT
      - Scritto da: Anonimo
      Bravi davvero, bella iniziativa, ora aspettiamo
      gli sviluppi. Spero anche le prossima battaglia
      sia rivolta nel rintracciare e denunciare tutti
      quelli che hanno sul proprio pc una copia pirata
      di windows.non succedera' mai mica sono cosi' pirla.anche se l'obbiettivo diffusione (o spaccio mettetelo come volete) oramai e' raggiunto.
    • Anonimo scrive:
      Re: BRAVA MICROSOFT
      - Scritto da: Anonimo
      Bravi davvero, bella iniziativa, ora aspettiamo
      gli sviluppi. Spero anche le prossima battaglia
      sia rivolta nel rintracciare e denunciare tutti
      quelli che hanno sul proprio pc una copia pirata
      di windows.Se Windows non fosse piratabile, la maggioranza degli utenti desktop passerebbe al volo ad altri sistemi operativi. La Microsoft questo lo sa benissimo :D
      • Anonimo scrive:
        Re: BRAVA MICROSOFT
        - Scritto da: Anonimo
        Se Windows non fosse piratabile, la maggioranza
        degli utenti desktop passerebbe al volo ad altri
        sistemi operativi. La Microsoft questo lo sa
        benissimo :DPovero illuso, tante' che un sacco di gente, acquista una licenza, pagandola, al contrario degli scrocconi linari.
        • Sgabbio scrive:
          Re: BRAVA MICROSOFT
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Se Windows non fosse piratabile, la maggioranza

          degli utenti desktop passerebbe al volo ad altri

          sistemi operativi. La Microsoft questo lo sa

          benissimo :D

          Povero illuso, tante' che un sacco di gente,
          acquista una licenza, pagandola, al contrario
          degli scrocconi linari.haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa questi luoghi comuni
          • Anonimo scrive:
            Re: BRAVA MICROSOFT


            Povero illuso, tante' che un sacco di gente,

            acquista una licenza, pagandola, al contrario

            degli scrocconi linari.


            haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa questi luoghi comuni
            Ma come si fa a piratare un so che è diffuso solo perchè ne è imposto l'acquieto assieme al pc. Impossibile!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: BRAVA MICROSOFT

        Se Windows non fosse piratabile, la maggioranza
        degli utenti desktop passerebbe al volo ad altri
        sistemi operativi. La Microsoft questo lo sa
        benissimo :D
        Ma non funzionava che era monopolista perchè è obbligaorio acquistarlo assieme al pc?
  • Anonimo scrive:
    caccia alle streghe
    ovvero gli Utonti di Fireshit, il browser + inutile al mondo.
    • Giambo scrive:
      Re: caccia alle streghe
      - Scritto da: Anonimo
      ovvero gli Utonti di Fireshit, il browser +
      inutile al mondo.Copia di WindowsXP presa dal marocchino: 5EuroCollegamento ADSL: 20EuroPostare frasi senza senso nel forum di PI: Non ha prezzoSe poi mi spieghi che c'azzecca FireFox con i Zombie e la caccia alle streghe, ti spedisco un paio di sorpresine dell'ovetto Kinder :)
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: caccia alle streghe
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        ovvero gli Utonti di Fireshit, il browser +

        inutile al mondo.

        Copia di WindowsXP presa dal marocchino: 5Euro
        Collegamento ADSL: 20Euro
        Postare frasi senza senso nel forum di PI: Non ha
        prezzo
        manca, per tutto il resto cè l' idiozia degenerante.
        Se poi mi spieghi che c'azzecca FireFox con i
        Zombie e la caccia alle streghe, ti spedisco un
        paio di sorpresine dell'ovetto Kinder :)
    • Sgabbio scrive:
      Re: caccia alle streghe
      - Scritto da: Anonimo
      ovvero gli Utonti di Fireshit, il browser +
      inutile al mondo.qualche riferimento anche per Opera, no ?:D Trollino :P
  • Anonimo scrive:
    Trin00 e stachel
    Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.Come qualcuno di voi saprà, questi programmini sono composti da una parte server e una parte client. Qualcuno di voi sarà sorpreso dall'apprendere che sia il server che il client di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi windows ma al contrario su sistemi *nixCon questo non voglio minimizzare le ddosnet costruite su windows zombie (però spero che non si faccia riferimento a wintrino che è una cagata mostruosa), ma vorrei solo far capire ai trolloni dei thread precedenti che esiste un fenomeno simile (anche per portata) sui loro tanto cari sistemini linux.Dirò di più. Se siete abili con google potrete trovare un bellissimo tool che esegue lo scan di gruppi di ip e raccoglie in un database gli zombie di Trin00 e stachel, e voi capite che da lì al costruirsi una ddosnet il passo è veramente breve. E il tutto senza che windows ci azzecchi nulla.Meditate trolloni.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Trin00 e stachel
      - Scritto da: Anonimo
      Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.
      Come qualcuno di voi saprà, questi programmini
      sono composti da una parte server e una parte
      client. Qualcuno di voi sarà sorpreso
      dall'apprendere che sia il server che il client
      di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi
      windows ma al contrario su sistemi *nix

      Con questo non voglio minimizzare le ddosnet
      costruite su windows zombie (però spero che non
      si faccia riferimento a wintrino che è una cagata
      mostruosa), ma vorrei solo far capire ai trolloni
      dei thread precedenti che esiste un fenomeno
      simile (anche per portata) sui loro tanto cari
      sistemini linux.
      Dirò di più. Se siete abili con google potrete
      trovare un bellissimo tool che esegue lo scan di
      gruppi di ip e raccoglie in un database gli
      zombie di Trin00 e stachel, e voi capite che da
      lì al costruirsi una ddosnet il passo è veramente
      breve. E il tutto senza che windows ci azzecchi
      nulla.

      Meditate trolloni.ma se non uso i privileggi da Root?
      • Anonimo scrive:
        Re: Trin00 e stachel

        Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.Evidentemente qualcuno i privilegi li usa.
        • kermit scrive:
          Re: Trin00 e stachel
          - Scritto da: Anonimo

          Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.

          Evidentemente qualcuno i privilegi li usa.Tutti quei maranza che frequentano questo forum e che continuano a rompere le scatole con Linux di qua e Linux di la.Uso SuSE giornalmente, sono un amministratore di rete, e di sistema per una società di servizi vicino a Milano, quindi non parlo a vuoto (e non mi loggo a vuoto come root).Linux è un signor sistema ma Windows, quantomeno il branch da 2000 Pro in poi, non gli è da meno, sommando pregi e difetti.E poi è ovvio che tanto più un OS è diffuso tanto più è preso di mira.Riderò quando Linux sarà su tutti i PC. Riderò per la felicità di vedere software libero su un sacco di computer e per non leggere più certe ca@#ate su questo forum.Arrivederci!
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Trin00 e stachel
        - Scritto da: Sgabbio


        - Scritto da: Anonimo

        Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.

        Come qualcuno di voi saprà, questi programmini

        sono composti da una parte server e una parte

        client. Qualcuno di voi sarà sorpreso

        dall'apprendere che sia il server che il client

        di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi

        windows ma al contrario su sistemi *nix



        Con questo non voglio minimizzare le ddosnet

        costruite su windows zombie (però spero che non

        si faccia riferimento a wintrino che è una
        cagata

        mostruosa), ma vorrei solo far capire ai
        trolloni

        dei thread precedenti che esiste un fenomeno

        simile (anche per portata) sui loro tanto cari

        sistemini linux.

        Dirò di più. Se siete abili con google potrete

        trovare un bellissimo tool che esegue lo scan di

        gruppi di ip e raccoglie in un database gli

        zombie di Trin00 e stachel, e voi capite che da

        lì al costruirsi una ddosnet il passo è
        veramente

        breve. E il tutto senza che windows ci azzecchi

        nulla.



        Meditate trolloni.

        ma se non uso i privileggi da Root?Se deve solo mandare email, non gli servono.
    • Giambo scrive:
      Re: Trin00 e stachel
      - Scritto da: Anonimo
      Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.Fonte ?
      Come qualcuno di voi saprà, questi programmini
      sono composti da una parte server e una parte
      client. Qualcuno di voi sarà sorpreso
      dall'apprendere che sia il server che il client
      di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi
      windows ma al contrario su sistemi *nixSu tutti gli UNIX ? Linux, Solaris, AIX, HP-UX, *BSD (Open/Net/Free), IRIX, UNIWARE ... E pure per tutte le architetture: Intel, PPC, SPARC, PDP, AMD, ...Che lavoraccio :D !
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Trin00 e stachel
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.

        Fonte ?


        Come qualcuno di voi saprà, questi programmini

        sono composti da una parte server e una parte

        client. Qualcuno di voi sarà sorpreso

        dall'apprendere che sia il server che il client

        di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi

        windows ma al contrario su sistemi *nix

        Su tutti gli UNIX ? Linux, Solaris, AIX, HP-UX,
        *BSD (Open/Net/Free), IRIX, UNIWARE ... E pure
        per tutte le architetture: Intel, PPC, SPARC,
        PDP, AMD, ...
        Che lavoraccio :D !
        Beh, potrebbe anche esistere, ma se non usa una rootkit (sgamabile), lo sgami ancora prima. Non credo esistano utonti cosi' imbecilli da non rendersi nemmeno conto di cosa succeda nel proprio sistema.
      • frog scrive:
        Re: Trin00 e stachel
        http://www.google.it/search?hl=it&q=Trin00+e+stachel&btnG=Cerca&meta=lr%3Dlang_itUna vera piaga della rete.3 link di cui uno ad un tuo vecchio messaggio!!!mapperfavorep.s.qualcuno sa su quale sito bazzicano gli ex utenti di P.I.Mi sono rotto, qui sono rimasti solo i trolloni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Trin00 e stachel
          - Scritto da: frog
          http://www.google.it/search?hl=it&q=Trin00+e+stach

          Una vera piaga della rete.
          3 link di cui uno ad un tuo vecchio messaggio!!!

          mapperfavore

          p.s.

          qualcuno sa su quale sito bazzicano gli ex utenti
          di P.I.
          Mi sono rotto, qui sono rimasti solo i trolloni.
          Non te la cavi molto bene con google eh?http://www.google.it/search?hl=it&q=trin00+stachelhttp://www.google.it/search?hl=it&q=trino+stachelhttp://www.google.it/search?hl=it&q=linux+ddos+trin00http://www.google.it/search?hl=it&q=linux+ddos+stachel
          • frog scrive:
            Re: Trin00 e stachel
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frog

            Mi sono rotto, qui sono rimasti solo i trolloni.

            Non te la cavi molto bene con google eh?

            http://www.google.it/search?hl=it&q=trin00+stachel
            http://www.google.it/search?hl=it&q=trino+stachel
            http://www.google.it/search?hl=it&q=linux+ddos+tri
            http://www.google.it/search?hl=it&q=linux+ddos+stahttp://www.google.it/search?hl=it&q=ironia&btnG=Cerca+con+Google&meta=
        • Anonimo scrive:
          Re: Trin00 e stachel
          - Scritto da: frog
          http://www.google.it/search?hl=it&q=Trin00+e+stach

          Una vera piaga della rete.
          3 link di cui uno ad un tuo vecchio messaggio!!!buffone, sei tu il trollone, impara a usare googlecercando su google.com (e non restringendo all'italiano) entrambe le parole ne escono già 54cercandole singolarmente escono "circa" 10000 risultati per trino00 e 672000 per stachelbuffone che non sei altro
          • frog scrive:
            Re: Trin00 e stachel
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: frog


            http://www.google.it/search?hl=it&q=Trin00+e+stach



            Una vera piaga della rete.

            3 link di cui uno ad un tuo vecchio messaggio!!!

            buffone, sei tu il trollone, impara a usare google

            cercando su google.com (e non restringendo
            all'italiano) entrambe le parole ne escono già 54

            cercandole singolarmente escono "circa" 10000
            risultati per trino00 e 672000 per stachel

            buffone che non sei altroLeggi i messaggi.Leggi i messaggi.leggi i messaggi.P.S.Buffone lo dici a tua sorella.
    • Anonimo scrive:
      Re: Trin00 e stachel
      - Scritto da: Anonimo
      Questi sono due dei più diffusi zombie in rete.
      Come qualcuno di voi saprà, questi programmini
      sono composti da una parte server e una parte
      client. Qualcuno di voi sarà sorpreso
      dall'apprendere che sia il server che il client
      di Trin00 e stachel non si intallano su sistemi
      windows ma al contrario su sistemi *nix

      Con questo non voglio minimizzare le ddosnet
      costruite su windows zombie (però spero che non
      si faccia riferimento a wintrino che è una cagata
      mostruosa), ma vorrei solo far capire ai trolloni
      dei thread precedenti che esiste un fenomeno
      simile (anche per portata) sui loro tanto cari
      sistemini linux.
      Dirò di più. Se siete abili con google potrete
      trovare un bellissimo tool che esegue lo scan di
      gruppi di ip e raccoglie in un database gli
      zombie di Trin00 e stachel, e voi capite che da
      lì al costruirsi una ddosnet il passo è veramente
      breve. E il tutto senza che windows ci azzecchi
      nulla.

      Meditate trolloni.A me sembri tu il trollone, trin00 esiste da 4/5 anni anche in versione per windows e cmq con un minimo di conoscenza dei 2 sistemi li tieni fuori senza problemi.Se invece volevi solo far notare che non fa tanta differenza avere linux o windows sul proprio pc se poi non si studiano e si applicano le appropriate politiche di sicurezza ti devo dare ragione.
  • Anonimo scrive:
    Distruggere la concorrenza
    Dopo il programmino Alexa inserito in tutte le copie di windows... mi sorge il dubbio che possa essere una mossa per distruggere la concorrenza spammona!MS è la prima a gestire una botnet di pc che di default sono amministrabili da remoto e pieni di buchi/utonti alla tastiera!M$= mafiosoft!
  • Anonimo scrive:
    3 ore per scaricare le vostre patch...
    100 euro di installazione ho dovuto far pagare a un cliente e ci sono andato leggero...voleva il pc sicuro, 3 ore a scaricare patch dopo aver reinstallato la sua versione originale di windows xp senza sp.... minimo 8 riavvii ho dovuto fare e miracolosamente non ho avuto blocchi postpatch...Non capisco perchè la ms non mandi ogni anno un bel cd a tutti i clienti che hanno acquistato il suo sistema inoperativo con tutte le patch....Chi ha copie pirate e/o sprotette?Semplice entrate nei loro pc e disattivateli, poichè illegalmente detenuti.../
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 ore per scaricare le vostre patch.
      - Scritto da: Anonimo
      100 euro di installazione ho dovuto far pagare a
      un cliente e ci sono andato leggero...

      voleva il pc sicuro, 3 ore a scaricare patch dopo
      aver reinstallato la sua versione originale di
      windows xp senza sp.... minimo 8 riavvii ho
      dovuto fare e miracolosamente non ho avuto
      blocchi postpatch...

      Non capisco perchè la ms non mandi ogni anno un
      bel cd a tutti i clienti che hanno acquistato il
      suo sistema inoperativo con tutte le patch....

      Chi ha copie pirate e/o sprotette?

      Semplice entrate nei loro pc e disattivateli,
      poichè illegalmente detenuti...

      /
      http://www.microsoft.com/windowsxp/downloads/updates/sp2/cdorder/en_us/default.mspx"After you have installed Service Pack 2, Microsoft encourages you to give this CD to a friend or family member using Windows XP"Ignorante sapientinoed usa un proxy se è il tuo lavorodebian + squid, non serve altro
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 ore per scaricare le vostre patch.
      - Scritto da: Anonimo
      100 euro di installazione ho dovuto far pagare a
      un cliente e ci sono andato leggero...

      voleva il pc sicuro, 3 ore a scaricare patch dopo
      aver reinstallato la sua versione originale di
      windows xp senza sp.... minimo 8 riavvii per evitare il riavvio dopo un hotfix basta che gli metti /Z
      ho dovuto fare e miracolosamente non ho avuto
      blocchi postpatch...

      Non capisco perchè la ms non mandi ogni anno un
      bel cd a tutti i clienti che hanno acquistato il
      suo sistema inoperativo con tutte le patch....cheddici ?hai presente quanto costa ?e poi sono anni ormai che studia il WGA per non far aggiornare i sistemi ai ladruncoli di licenze e credi che ti spedisca a casa il cd con SP2 + post hotfix piu patch ?

      Chi ha copie pirate e/o sprotette?continua a far parte di botnet varie

      Semplice entrate nei loro pc e disattivateli,
      poichè illegalmente detenuti...diritto al cracking ? macchedici !__________________________________fai un salto su http://www.autopatcher.com/naturalmente tutte le versioni a parte quelle in ita sono supportate....perchè ?perchè noi italiani chiaccheriamo ! sepre pornti a sputare sentenze, questo è meglio questo è peggio...bla bla bla blasiamo molto bravi a parlare e basta...facciamo ridere, vogliamo fare tutti gli espertoni...senza contare nlite (www.nliteos.com) che ti permette di integrare service pack e hotfix direttamente nella iso di windows avendo una copia sempre aggiornata...ciao vai a fare l'imbianchino che è meglio !chissa che bel PC sicuro che avrà il tuo "cliente" e per di piu pure 100 euro gli hai fregato ! e meno male che sei andato leggero !sei peggio del cane(nintendogs) di Zio Bill !vai va ! saluti al tuo cliente
    • Anonimo scrive:
      Re: 3 ore per scaricare le vostre patch.
      - Scritto da: Anonimo
      100 euro di installazione ho dovuto far pagare a
      un cliente e ci sono andato leggero...

      voleva il pc sicuro, 3 ore a scaricare patch dopo
      aver reinstallato la sua versione originale di
      windows xp senza sp.... minimo 8 riavvii ho
      dovuto fare e miracolosamente non ho avuto
      blocchi postpatch...

      Non capisco perchè la ms non mandi ogni anno un
      bel cd a tutti i clienti che hanno acquistato il
      suo sistema inoperativo con tutte le patch....mai sentito parlare di service pack?
  • Anonimo scrive:
    Chi inquina, paga
    Non era questo il principio ?Avete inquinato il mondo con un sistema colabrodo, ora raccoglietene i frutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi inquina, paga
      - Scritto da: Anonimo

      Non era questo il principio ?
      Avete inquinato il mondo con un sistema
      colabrodo, ora raccoglietene i frutti.Hanno comprato finestre bacate x anni e adesso quello che gliele ha vendute fa pure il finto tonto e dopo aver DRAGATO a dovere i TONTOLONI adesso vuole rifare pure il bis ridragandoli.........Il massimo del minimo.......... ;) ;) ;)
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Chi inquina, paga
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        Non era questo il principio ?

        Avete inquinato il mondo con un sistema

        colabrodo, ora raccoglietene i frutti.

        Hanno comprato finestre bacate x anni e adesso
        quello che gliele ha vendute fa pure il finto
        tonto e dopo aver DRAGATO a dovere i TONTOLONI
        adesso vuole rifare pure il bis
        ridragandoli.........
        Il massimo del minimo.......... ;) ;) ;)Su questo niente da ridire, dragare (ovvero profitto) è il loro primo impegno su scala mondiale.Quello che scassa il cazzo sono, il monopolio, i reati che continuano a commettere per mantenerlo e tutta la disinformazione che gira, oltre ai coglioni che ci credono pure.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi inquina, paga
          - Scritto da: nattu_panno_dam

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo





          Non era questo il principio ?


          Avete inquinato il mondo con un sistema


          colabrodo, ora raccoglietene i frutti.



          Hanno comprato finestre bacate x anni e adesso

          quello che gliele ha vendute fa pure il finto

          tonto e dopo aver DRAGATO a dovere i TONTOLONI

          adesso vuole rifare pure il bis

          ridragandoli.........

          Il massimo del minimo.......... ;) ;) ;)

          Su questo niente da ridire, dragare (ovvero
          profitto) è il loro primo impegno su scala
          mondiale.

          Quello che scassa il cazzo sono, il monopolio, i
          reati che continuano a commettere per mantenerlo
          e tutta la disinformazione che gira, oltre ai
          coglioni che ci credono pure.Io ci credo, obbedisco e combatto (i linari opensorci).Andrea win(win)(win)(win)
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi inquina, paga

          Su questo niente da ridire, dragare (ovvero
          profitto) è il loro primo impegno su scala
          mondiale.
          Purtroppo anchio lavoro per il profitto. Sigh.
          Quello che scassa il cazzo sono, il monopolio, i
          reati che continuano a commettere per mantenerlo
          e tutta la disinformazione che gira, oltre ai
          coglioni che ci credono pure.
          Per il motivo cui sopra sento un senso di fratellanzaverso Bill e quindi credo in lui. Sono un coglione? Pazienza sopravviverò ugualmente ricco, felice e invidiato.
  • Anonimo scrive:
    L'unica cura...
    sarebbe di costringere gli utenti ad usare NTFS con protezioni sui file attiva e togliere agli utenti l'utenza di amministratore, così da non poter scrivere file di sistema.Poi però ci stareste voi al telefono di MS a rispondere ai milioni di incapaci che chiedono come si fa a instalalre questo e quello...Per non dire dei milioni che finirebbero ad usare sistematicamente l'account di amministratore.
    • Giambo scrive:
      Re: L'unica cura...
      - Scritto da: Anonimo
      sarebbe di costringere gli utenti ad usare NTFS
      con protezioni sui file attiva e togliere agli
      utenti l'utenza di amministratore, così da non
      poter scrivere file di sistema.

      Poi però ci stareste voi al telefono di MS a
      rispondere ai milioni di incapaci che chiedono
      come si fa a instalalre questo e quello...
      Per non dire dei milioni che finirebbero ad usare
      sistematicamente l'account di amministratore.Quindi co resta il piano B (Permettere l'utilizzo del PC solo a chi e' stato "educato") o il piano C (Spezzare il polso a chi non rispetta le piu' elementari norme di sicurezza).
      • francescor82 scrive:
        Re: L'unica cura...

        il piano
        C (Spezzare il polso a chi non rispetta le piu'
        elementari norme di sicurezza).Pargli degli utenti o dei produttori di software?==================================Modificato dall'autore il 28/10/2005 9.37.07
        • Giambo scrive:
          Re: L'unica cura...
          - Scritto da: francescor82

          il piano

          C (Spezzare il polso a chi non rispetta le piu'

          elementari norme di sicurezza).

          Pargli degli utenti o dei produttori di software?Intendevo gli utenti, pero' anche la tua idea non e' male @^
          • Anonimo scrive:
            Re: L'unica cura...
            ma se windows xp si installa di default con un utente del gruppo amministratore senza la password!!!!!! :| :| :| :| :| :@ :@
          • francescor82 scrive:
            Re: L'unica cura...
            - Scritto da: Anonimo
            ma se windows xp si installa di default con un
            utente del gruppo amministratore senza la
            password!!!!!!

            :| :| :| :| :| :@ :@Appunto avevo suggerito la punizione a chi crea XP e non a chi lo usa!
  • Anonimo scrive:
    Buffoni
    Se ne accorgono ora perchè fanno le imbecillaggini?sono ANNI che va avanti così e parte della responsabilità è la loro solo adesso si spaventano!Complimenti......................................
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Buffoni
      - Scritto da: Anonimo
      Se ne accorgono ora perchè fanno le
      imbecillaggini?
      sono ANNI che va avanti così e parte della
      responsabilità è la loro solo adesso si
      spaventano!

      Complimenti......................................M$ è un olocausto all' inteligenza umana, non fa altro che dare ragione ad Einstein.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buffoni
      - Scritto da: Anonimo
      Se ne accorgono ora perchè fanno le
      imbecillaggini?
      sono ANNI che va avanti così e parte della
      responsabilità è la loro solo adesso si
      spaventano!

      Complimenti......................................Ti si vede da mille miglia che sei un linaro open sorciaro e quindi di parte. :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Buffoni
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Se ne accorgono ora perchè fanno le

        imbecillaggini?

        sono ANNI che va avanti così e parte della

        responsabilità è la loro solo adesso si

        spaventano!




        Complimenti......................................

        Ti si vede da mille miglia che sei un linaro open
        sorciaro e quindi di parte. :DRiguardo a te, invece, si vede benissimo che non sei di parte. Come utente windows non sei all'altezza di avere un'opinione personale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buffoni
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          Se ne accorgono ora perchè fanno le


          imbecillaggini?


          sono ANNI che va avanti così e parte della


          responsabilità è la loro solo adesso si


          spaventano!








          Complimenti......................................



          Ti si vede da mille miglia che sei un linaro
          open

          sorciaro e quindi di parte. :D
          Riguardo a te, invece, si vede benissimo che non
          sei di parte. Come utente windows non sei
          all'altezza di avere un'opinione personale.Hai toppato, sorry.
    • Anonimo scrive:
      Re: Buffoni
      Sono d'accordo. Tutta la merda di spam che mi arriva è al 99% in lingua inglese e proviene dagli Stati Uniti. Bisognerebbe processarli con un tribunale internazionale, Bill compreso!Ciao
    • Solvalou scrive:
      Re: Buffoni
      - Scritto da: Anonimo
      Se ne accorgono ora perchè fanno le
      imbecillaggini?
      sono ANNI che va avanti così e parte della
      responsabilità è la loro solo adesso si
      spaventano!Ovvio: prima non erano nel mercato degli antivirus, e quindi conveniva loro non pubblicizzare troppo la vulnerabilita winara. Ora, visto che hanno deciso di scendere in campo pure li' e visto che la situazione e' oggettivamente indifendibile, con una percentuale di virus per mac e linux di gran lunga inferiore alla loro penetrazione sul mercato, fanno questi esperimentucci.
  • Anonimo scrive:
    Con win xp devi solo scegliere :D
    Devi scegliere quale santo tirare giù, o da quale ditta farti scannare il pc, quanti dati perdere e quanti format mensili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con win xp devi solo scegliere :D
      - Scritto da: Anonimo
      Devi scegliere quale santo tirare giù, o da quale
      ditta farti scannare il pc, quanti dati perdere e
      quanti format mensili.Ho due PC in rete h24 con Xp installato dal 2001: mai avuto bisogno di reinstallare.Basta sapere cosa fare.Quella del reinstall dell'OS è una pratica degli incapaci, come quelli che fanno reboot ongni 5 minuti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Con win xp devi solo scegliere :D
        Infatti!Gestisco un'azienda di 15 pc, mai un format da quando li ho costretti a passare a xp. E neanche 1 riavvio, tranne dopo l'installazione di alcune patch!
        • francescor82 scrive:
          Re: Con win xp devi solo scegliere :D
          Benissimo, siete due casi di sistemisti coscienti e professionali.Ma vallo a dire all'utente domestico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: francescor82
            Benissimo, siete due casi di sistemisti coscienti
            e professionali.
            Ma vallo a dire all'utente domestico...l'utente domestico si comporterebbe nella stessa maniera se avesse linux fra le mani.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: francescor82
            Benissimo, siete due casi di sistemisti coscienti
            e professionali.
            Ma vallo a dire all'utente domestico...L'utente domestico come me non usa norton ma uso 3 programmi diversi molto particolari che si occupano di virus trojan e worm. Ognuno è specializzato in quel settore "difensivo" e inoltre occupano anche meno di norton messi insieme. Mai avuto un problema e mai entrato in worm o spam e altre caxxate di stò genere..
        • Anonimo scrive:
          Re: Con win xp devi solo scegliere :D
          - Scritto da: Anonimo
          Infatti!
          Gestisco un'azienda di 15 pc, mai un format da
          quando li ho costretti a passare a xp. E neanche
          1 riavvio, tranne dopo l'installazione di alcune
          patch!E perche' li hai costretti,? Cosa non potevano fare con il sistema precedente? Quali sono le applicazioni indispensabili su quei pc? E, soprattutto, quanto gli hai fatto spendere per le licenze? Era necessario?
      • Giambo scrive:
        Re: Con win xp devi solo scegliere :D
        - Scritto da: Anonimo

        Devi scegliere quale santo tirare giù, o da
        quale

        ditta farti scannare il pc, quanti dati perdere
        e

        quanti format mensili.

        Ho due PC in rete h24 con Xp installato dal 2001:
        mai avuto bisogno di reinstallare.Ma i PC sono accessi ? Hanno accesso ad Internet ? Sono dietro a un NAT/Firewall ?
        Quella del reinstall dell'OS è una pratica degli
        incapaci, come quelli che fanno reboot ongni 5
        minuti...Purtroppo XP ha questo difetto: Dopo diversi mesi/anni di utilizzo, dopo aver installato/deinstallato una miriade di programmi, allora XP comincia a funzionare male, a rallentare, a dare strani messaggi d'errore, a non far partire piu' certe applicazioni, ...Insomma, XP si logora molto velocemente !
        • Madder scrive:
          Re: Con win xp devi solo scegliere :D
          Esatto, il problema è proprio quello: installa, disinstalla, reinstalla, installa di nuovo, la nuova versione... installa !!! Invece di pensare ad installare solo ciò che serve, molti utenti si sentono in dovere di "provare" 6 antivirus, dei quali 5 taroccati, avere 52 screensaver e i relativi 852 adware/spyware, ma tanto ci sono i 12 programmi anti spyware. Purtroppo la gestione centralizzata con il registro di sistema non sopporta particolarmente bene questo massacro. Madder
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            Adesso vogliamo togliere all'utente il diritto di installare e disinstallare i programmi che vuole? E' il sistema che non deve degradarsi per questo
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Anonimo
            Adesso vogliamo togliere all'utente il diritto di
            installare e disinstallare i programmi che vuole?
            E' il sistema che non deve degradarsi per questoEppure quelle porcherie dei sistemi che fanno a Redmond lo fanno.
          • Madder scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            Sì: un "utente" non dovrebbe installare e disinstallare programmi... quello è il compito di un amministratore. Il problema di XP è che sono tutti amministratori, perchè è più facile loggarsi come amministratori e fare tutto quello che si vuole, che capire qual'è la differenza tra usare un computer e manutenere un computer e comportarsi di conseguenza. Il problema alla fine è sempre lo stesso. Più sei informato e formato, meno problemi hai. Madder
          • Giambo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Madder
            Sì: un "utente" non dovrebbe installare e
            disinstallare programmi... quello è il compito di
            un amministratore. Urka, quindi chiunque voglia usare WinXP Home deve assumere un'amministratore ? Alla faccia del TCO :)
            Il problema alla fine è sempre lo stesso. Più sei
            informato e formato, meno problemi hai. Sara', ma su Mac tutti questi casini di XP non li vedo ...
          • Madder scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D

            Urka, quindi chiunque voglia usare WinXP Home
            deve assumere un'amministratore ? Alla faccia del
            TCO :)No, sarebbe già sufficiente creare 2 utenti, uno con per l'amministratore con lo sfondo rosso e la scritta in giallo "Amministratore" e uno per l'uso normale del pc.
            Sara', ma su Mac tutti questi casini di XP non li
            vedo ...Non so come faccia MacOS a gestire le installazioni senza usare l'utente amministratore. Probabilmente l'utente può installare applicazioni fintanto che queste non vanno a "paciugare" il sistema operativo. Madder
          • Giambo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Madder


            Urka, quindi chiunque voglia usare WinXP Home

            deve assumere un'amministratore ? Alla faccia
            del

            TCO :)

            No, sarebbe già sufficiente creare 2 utenti, uno
            con per l'amministratore con lo sfondo rosso e la
            scritta in giallo "Amministratore" e uno per
            l'uso normale del pc. Magari ci mettiamo anche dei warnings, rendiamo l'acconto di amministratore "macchinoso" da usare (Cosi' da non invogliare la gente ad usarlo in ogni caso), e abbiamo ... quel che fa' SuSE da anni :)

            Sara', ma su Mac tutti questi casini di XP non
            li

            vedo ...

            Non so come faccia MacOS a gestire le
            installazioni senza usare l'utente
            amministratore."dll-hell", immagino. Un sistema di gestione dei programmi migliore. Il programma viene installato in un solo punto (Non spedisce files a destra e a manca, non introia l'inesistente "registry") e da qui con un drag&drop sul cestino viene totalmente eliminato/disinstallato.
            Probabilmente l'utente può
            installare applicazioni fintanto che queste non
            vanno a "paciugare" il sistema operativo. Applicazioni che vanno a paciugare nel SO ? Non dovrebbe succedere, e' proprio l'idea base del "Sistema Operativo" quella di avere due entita' ben separate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Madder

            Sì: un "utente" non dovrebbe installare e

            disinstallare programmi... quello è il compito
            di

            un amministratore.

            Urka, quindi chiunque voglia usare WinXP Home
            deve assumere un'amministratore ? Alla faccia del
            TCO :)


            Il problema alla fine è sempre lo stesso. Più
            sei

            informato e formato, meno problemi hai.

            Sara', ma su Mac tutti questi casini di XP non li
            vedo ...Forse perchè Windows è presente in tutto il mondo e Mac viene usato per lavorare lì in america e fare altre cose del genere...
          • Giambo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Anonimo

            Sara', ma su Mac tutti questi casini di XP non
            li

            vedo ...

            Forse perchè Windows è presente in tutto il mondo
            e Mac viene usato per lavorare lì in america e
            fare altre cose del genere...Questa e' bella: Se un soft viene usato in tutto il mondo allora ha casini. Se, invece, viene usato "solo per lavorare" (E non per giocare o entrare a far parte di una rete di Zombie) in america, allora fila liscio come l'olio :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Madder
            Il problema di XP è che sono tutti
            amministratoriErrato, perchè sei tu a decidere quanti e quali tipi di account usare.
          • r00t1na scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            Quelle di Madder sono parole sante!==================================Modificato dall'autore il 28/10/2005 11.23.18
          • Giambo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: r00t1na
            Quelle di Madder sono parole sante!No, dai, seriamente: Da quando in qua un SO si deteriora se ci lavori sopra ?Gli unici che mi vengono in mente sono i SO di Redmond !
          • Anonimo scrive:
            Re: Con win xp devi solo scegliere :D
            - Scritto da: Anonimo
            (P.S: io a casa uso slackware 10.2: mi spiegate
            perché le sue prestazioni non crollano ogni volta
            che installo o disinstallo qualcosa?)Io installo/disinstallo programmi sul mio windows xp e non noto rallentamenti.
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Con win xp devi solo scegliere :D
        - Scritto da: Anonimo

        Ho due PC in rete h24 con Xp installato dal 2001:
        mai avuto bisogno di reinstallare.
        Basta sapere cosa fare.
        Quella del reinstall dell'OS è una pratica degli
        incapaci, come quelli che fanno reboot ongni 5
        minuti...Come M$ che ha fatto questo esperimento immagino, degli incapaci. Oppure hai tante di quelle protezioni che metà delle risorse della macchina sono impegnate a fare solo quello?
      • Anonimo scrive:
        Re: Con win xp devi solo scegliere :D
        - Scritto da: Anonimo

        Quella del reinstall dell'OS è una pratica degli
        incapaci, come quelli che fanno reboot ongni 5
        minuti...Già. E mi spieghi gentilmente quale altra alternativa ho, se non riavviare, quando il sistema smette di rispondere, piantandosi del tutto? O meglio ancora mi spieghi come lo blocco e gli dico di non riavviarsi da solo dopo una schermata blu, così posso fare la figura del genio, restando a guardare la mia bella schermata blu potendo però affermare che sono 5 anni che non lo riavvio e non becco virus ne nient'altro, ne formatto?Guarda, da che mondo è mondo, Windows ha la stessa stabilità e la stessa solidità di un crème caramel, unità alla pesantezza di un bulldozer.
      • Anonimo scrive:
        Re: Con win xp devi solo scegliere :D
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Devi scegliere quale santo tirare giù, o da
        quale

        ditta farti scannare il pc, quanti dati perdere
        e

        quanti format mensili.

        Ho due PC in rete h24 con Xp installato dal 2001:
        mai avuto bisogno di reinstallare.
        Basta sapere cosa fare.
        Quella del reinstall dell'OS è una pratica degli
        incapaci, come quelli che fanno reboot ongni 5
        minuti...non lo metto in dubbio peccato che la microsoft con le sue pubblicita' e' ingannevole e non tutti possono fare "quello che vogliono con windows XP" perche' il 50% degli utilizzatori non sa una mazza di come si gestisce un computer
        • Anonimo scrive:
          Re: Con win xp devi solo scegliere :D
          E con windows Vista non potrai più scegliere... vedi drm, tcpa, etc.   :D
          • Anonimo scrive:
            il 26 novembre venite al LinuxDay
            che vi insegno come si fa'!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: il 26 novembre venite al LinuxDay
            - Scritto da: Anonimo
            che vi insegno come si fa'!!!!!!!vallo a dire alla casalinga di voghera di ricompilare il kernel o di digitare 3 comandi di shell per poter installare la sua applicazione preferita. Siete proprio alla frutta voi linari
          • Anonimo scrive:
            Re: il 26 novembre venite al LinuxDay
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            che vi insegno come si fa'!!!!!!!

            vallo a dire alla casalinga di voghera di
            ricompilare il kernel o di digitare 3 comandi di
            shell per poter installare la sua applicazione
            preferita. Siete proprio alla frutta voi linariAnche voi troll, a ripetere sempre le solite 2 cose in croce...
  • Anonimo scrive:
    Sono rimasti a bocca aperta?
    "Siamo rimasti a bocca aperta - ha dichiarato Tim Cranton, che dirige la divisione Safety Enforcement di Microsoft - Non ci aspettavamo numero così alti e siamo sorpresi dell'enorme volume di spam inviato attraverso un unico zombie".Ma sono ridicoli!!!!! Come non si aspettavano un numero così alto? Ma se sono un colabrodo vivente!La caccia devono darla gli utenti a loro, i quali sono derubati dai costi delle licenze dei loro prodotti super fallosi di cui mancano le patch per mesi!Vergogna Vergogna!E voi winari perdete tempo con questa gente? Ma vi piace tanto farvi zombificare e trojanizzare?
    • Anonimo scrive:
      9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono rimasti a bocca aperta?
      E certo, finalmente sono riusciti a capire a cosa serve Windows :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono rimasti a bocca aperta?

      Ma sono ridicoli!!!!! Come non si aspettavano un
      numero così alto? Ma se sono un colabrodo
      vivente!Le banche hanno sistemi di sicurezza migliori della maggior parte degli esercizi eppure subiscono più rapine.Essere al centro dell'attenzione dei malfattori non vuol dire essere necessariamente più scoperti.
      • Giambo scrive:
        Re: Sono rimasti a bocca aperta?
        - Scritto da: Anonimo


        Ma sono ridicoli!!!!! Come non si aspettavano un

        numero così alto? Ma se sono un colabrodo

        vivente!

        Le banche hanno sistemi di sicurezza migliori
        della maggior parte degli esercizi eppure
        subiscono più rapine.Quanti vorrebbero fare una rapina in banca, portarsi via qualche milione e vivere felici ? Tanti, tantissimi.E quanti ci riescono ? Pochi, pochissimi.Quanti vorrebbero infettare milioni di PC sparsi per il mondo, usarli per spedire SPAM o minacciare di DDos ? Pochi, pochissimi.E quanti ci riescono ? Tanti, tantissimi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono rimasti a bocca aperta?

          Quanti vorrebbero fare una rapina in banca,
          portarsi via qualche milione e vivere felici ?
          Tanti, tantissimi.
          E quanti ci riescono ? Pochi, pochissimi.Perché, tu ci hai provato?
          • Giambo scrive:
            Re: Sono rimasti a bocca aperta?
            - Scritto da: Anonimo

            Quanti vorrebbero fare una rapina in banca,

            portarsi via qualche milione e vivere felici ?

            Tanti, tantissimi.

            E quanti ci riescono ? Pochi, pochissimi.

            Perché, tu ci hai provato?No, ma leggo i giornali.
      • frog scrive:
        Re: Sono rimasti a bocca aperta?
        - Scritto da: Anonimo
        Le banche hanno sistemi di sicurezza migliori
        della maggior parte degli esercizi eppure
        subiscono più rapine.Intendi un numero piu' alto???Credo che siano le farmacie ed i distributori di carburante i piu' bersagliati
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono rimasti a bocca aperta?
      - Scritto da: Anonimo
      Perche' non ci mettiamo a produrre una cassaforte
      con i buchi per infilarci le mani ?? Tanto se
      qualcuno le infila essendo illegale lo facciamo
      sbattere dentro.Guarda che ci sono cassaforti che si riescono a svaligiare, allarmi che si riescono a disattivare, muri alti che si fanno scavalcare.L'ingegno e soprattutto la volontà dell'uomo supera ogni ostacolo, come la sua stupidità del resto.Se a te fa piacere pensare che MS lavori male e gli altri bene fallo pure, se pensi che le statistiche basate sul 95 per cento di diffusione desktop windows decretino la morte di MS fallo pure.Io sono certo che il giorno che al mondo ci saranno tutti mac e linux il sistema più sicuro sarà il windows 95, ma naturalmente è una mia personalissima idea.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono rimasti a bocca aperta?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Perche' non ci mettiamo a produrre una
        cassaforte

        con i buchi per infilarci le mani ?? Tanto se

        qualcuno le infila essendo illegale lo facciamo

        sbattere dentro.

        Guarda che ci sono cassaforti che si riescono a
        svaligiare, allarmi che si riescono a
        disattivare, muri alti che si fanno scavalcare.

        L'ingegno e soprattutto la volontà dell'uomo
        supera ogni ostacolo, come la sua stupidità del
        resto.Come dire: se sono state scalate montagne di 8000 metri, come si può essere al sicuro dietro a un muro alto dieci?Ma il problema è che per la legge italiana questo non deve succedere: e chi è obbligato al DPS si becca la responsabilità penale di un furto di dati che, per assurdo, potrebbe non avvenire: è come se la polizia, non essendo in grado di arrestare un rapinatore, arrestasse chi viene rapinato perché le difese di casa sua si sono rivelate insufficienti (e nel momento in cui la casa è svaligiata è chiaro che, per quanto allo stato dell'arte esse fossero, lo erano).
        Se a te fa piacere pensare che MS lavori male e
        gli altri bene fallo pure, se pensi che le
        statistiche basate sul 95 per cento di diffusione
        desktop windows decretino la morte di MS fallo
        pure.Beh, mesi, anni, per aspettare una patch che può non arrivare mai... non è lavorare bene. Avrei preferito 100 feature in meno e quelle che ci sono farle stabili e tenerle aggiornate come si deve.E questo vale anche per linux.
        Io sono certo che il giorno che al mondo ci
        saranno tutti mac e linux il sistema più sicuro
        sarà il windows 95, ma naturalmente è una mia
        personalissima idea.Il DOS
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono rimasti a bocca aperta?

          Il DOS nessuno.Parole SANTE !!!Osso di Seppia
          • Anonimo scrive:
            Re: Sono rimasti a bocca aperta?
            - Scritto da: Anonimo


            Il DOS
            nessuno.


            Parole SANTE !!!


            Osso di SeppiaAparte una tonnellata di virus di tutti i tipi se vuoi ne ho conservato qualcuno per i troll come te!certo la gente non li prendeva sulla rete... a quie tempi ma li prendeva lo stesso!I virus sono la vera "costante" di M$ come le stupidaggini dei troll! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono rimasti a bocca aperta?
      - Scritto da: Anonimo
      "Siamo rimasti a bocca aperta - ha dichiarato Tim
      Cranton, che dirige la divisione Safety
      Enforcement di Microsoft - Non ci aspettavamo
      numero così alti e siamo sorpresi dell'enorme
      volume di spam inviato attraverso un unico
      zombie".

      Ma sono ridicoli!!!!! Come non si aspettavano un
      numero così alto? Ma se sono un colabrodo
      vivente!
      La caccia devono darla gli utenti a loro, i quali
      sono derubati dai costi delle licenze dei loro
      prodotti super fallosi di cui mancano le patch
      per mesi!

      Vergogna Vergogna!

      E voi winari perdete tempo con questa gente? Ma
      vi piace tanto farvi zombificare e trojanizzare?
      prova a fare lo stesso con linux senza firewall e vedi che hai i medesi attacchi.
      • Giambo scrive:
        Re: Sono rimasti a bocca aperta?
        - Scritto da: Anonimo
        prova a fare lo stesso con linux senza firewall e
        vedi che hai i medesi attacchi.Il mio server casalingo ha un unptime di 98 giorni.Niente Firewall.Gentoo Linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono rimasti a bocca aperta?
          - Scritto da: Giambo
          Il mio server casalingo ha un unptime di 98
          giorni.Se per questo i server Microsoft hanno un uptime superiore.
          Niente Firewall. :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
          • Giambo scrive:
            Re: Sono rimasti a bocca aperta?
            - Scritto da: Anonimo

            Il mio server casalingo ha un unptime di 98

            giorni.

            Se per questo i server Microsoft hanno un uptime
            superiore.Oh, indubbiamente, ma ce l'hanno senza Firewall ?E con le ultime patches che necessitavano reboot, come fanno ad avere un update maggiore di qualche giorno ?

            Niente Firewall.

            :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| :| Perche' dovrei avere un Firewall ?
  • Anonimo scrive:
    in pratica...
    bisogna iniziare con il spegnere il 50% dei pc windows infettati e comandati da remoto da qualche ragazzo che si diverte su internet.Si cosi' riusciranno a cacciare tutti gli zombie
    • Anonimo scrive:
      Re: in pratica...
      - Scritto da: Anonimo
      bisogna iniziare con il spegnere il 50% dei pc
      windows infettati e comandati da remoto da
      qualche ragazzo che si diverte su internet.
      Si cosi' riusciranno a cacciare tutti gli zombieSpegnere?Formattare!Proprio ieri ho formattato un altro PC nella mia azienda che fa normali lavori di navigazione e posta. Una Ubuntu e via M$ per sempre dal suo disco.Vedessi che bel tema, icone e sfondi che gli ho messo, chi lo usa è perfino rimasto contento dell'estetica e non avrebbe mai immaginato fosse così facile da usare.
      • Anonimo scrive:
        Re: in pratica...

        Proprio ieri ho formattato un altro PC nella mia
        azienda che fa normali lavori di navigazione e
        posta. Una Ubuntu e via M$ per sempre dal suo
        disco.

        Vedessi che bel tema, icone e sfondi che gli ho
        messo, chi lo usa è perfino rimasto contento
        dell'estetica e non avrebbe mai immaginato fosse
        così facile da usare.E poi c'era la marmotta che...
      • Anonimo scrive:
        Re: in pratica...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        bisogna iniziare con il spegnere il 50% dei pc

        windows infettati e comandati da remoto da

        qualche ragazzo che si diverte su internet.

        Si cosi' riusciranno a cacciare tutti gli zombie

        Spegnere?
        Formattare!

        Proprio ieri ho formattato un altro PC nella mia
        azienda che fa normali lavori di navigazione e
        posta. Una Ubuntu e via M$ per sempre dal suo
        disco.

        Vedessi che bel tema, icone e sfondi che gli ho
        messo, chi lo usa è perfino rimasto contento
        dell'estetica e non avrebbe mai immaginato fosse
        così facile da usare.
        non mi meraviglio di una cosa del genere ;)Io ho conosciuto una dottoressa che aveva un pc con Windows Xp che usava solo per le email e internet.Dopo che per un virus ha perso tutto(e con tutto intendo un sacco di dati) gli ho fatto provare Suse ed ora e' contentissima, gli ho spiegato come si aggiorna e non ha fatto nessuna fatica per usare firefox e thunderbird.E' quasi 1 anno oramai che la usa ed e' contentissima nessun problema.
      • Anonimo scrive:
        Re: in pratica...
        - Scritto da: Anonimo
        Proprio ieri ho formattato un altro PC nella mia
        azienda che fa normali lavori di navigazione e
        posta. evidentemente chi gestiva la manutenzione di quel PC è un ignorante.
        • Anonimo scrive:
          Re: in pratica...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Proprio ieri ho formattato un altro PC nella mia

          azienda che fa normali lavori di navigazione e

          posta.

          evidentemente chi gestiva la manutenzione di quel
          PC è un ignorante.credo che fosse lui a gestirla visto che si è potuto permettere di formattare e cambiare un os.
  • Anonimo scrive:
    Chi è il capo degli Zombie?
    Il DRAGA!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è il capo degli Zombie?
      Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e denunciamo chi semplicemente infila la manina dentro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è il capo degli Zombie?
        - Scritto da: Anonimo
        Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e
        denunciamo chi semplicemente infila la manina
        dentro...Logico. A loro discrezione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è il capo degli Zombie?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e

          denunciamo chi semplicemente infila la manina

          dentro...

          Logico. A loro discrezione.cassaforti coi buchi e manina ? ma che paragone è ? vai a giocare col gizmondo
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è il capo degli Zombie?
        - Scritto da: Anonimo
        Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e
        denunciamo chi semplicemente infila la manina
        dentro...OK con non apprezzare i prodotti MS ma qua si sfiora l'assurdo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è il capo degli Zombie?
        - Scritto da: Anonimo
        Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e
        denunciamo chi semplicemente infila la manina
        dentro...Logico, immediato, direi ovvio.Fammi capire meglio: tu hai un buco giusto nel posto che appoggi per sederti, sarei autorizzato a metterci la manina dentro se non lo tappi subito?
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è il capo degli Zombie?
          - Scritto da: Anonimo

          Come dire, facciamo le cassaforti coi buchi, e

          denunciamo chi semplicemente infila la manina

          dentro...

          Logico, immediato, direi ovvio.
          Fammi capire meglio: tu hai un buco giusto nel
          posto che appoggi per sederti, sarei autorizzato
          a metterci la manina dentro se non lo tappi
          subito?Il buco in questione ha una funzione specifica.I buchi lasciati da M$ nel loro software che funziona hanno ? La stessa (Produzione di materia fecale) ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è il capo degli Zombie?
      - Scritto da: Anonimo
      Il DRAGA!!e' NEMESIS! :D (resident evil 3)
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è il capo degli Zombie?
      - Scritto da: Anonimo
      Il DRAGA!!Travestito da Michael Jackson!E palpa i bambini morti!
Chiudi i commenti