Cultura libera, dalla Russia con amore?

Il Presidente russo Medvedev critica un sistema legislativo sul diritto d'autore vecchio di 100 anni. La tutela del copyright dovrà considerare gli spazi flessibili di Internet. Si pensa ad un free licensing più esteso

Roma – C’è chi ha sottolineato come si tratti di dichiarazioni significative, probabilmente sfuggite all’attenzione della stampa mondiale. E la posizione espressa dal Presidente russo Dmitry Medvedev all’ultimo G8 in terra francese pare aver strappato più di un applauso, in particolare da parte di tutti i seguaci di certe condivisioni culturali aperte sul web.

Medvedev ha infatti parlato delle attuali leggi europee sul copyright, spesso basate su principi e regole scritte 50 o addirittura 100 anni fa . Un vistoso gap culturale, che renderebbe queste stesse leggi incapaci di comprendere le nuove relazioni tra creatori di contenuti e comuni utenti della Rete.

Dal sito ufficiale del Cremlino è infatti arrivata una proposta che introduca nella Runet – così è chiamato il ramo russo di Internet – un meccanismo più flessibile di protezione del diritto d’autore. Il ministero locale per le Comunicazioni dovrà ora permettere a tutti i detentori dei diritti di distribuire i propri contenuti in modalità free licensing .

Non è tutto. L’obiettivo di Medvedev pare rivolto verso una maggiore tutela degli intermediari dell’informazione, che non dovranno più essere responsabili di eventuali infrazioni commesse dai lettori attraverso commenti o post sui social network . La posizione russa sul diritto d’autore sarebbe dunque meno conservatrice, più attenta ai nuovi contesti aperti dalla Rete.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • qualcuno scrive:
    ma le rubriche ldap?
    Aime.... attivassero almeno la modalità in scrittura come opzionale sulle rubriche LDAP!
  • ruppolo scrive:
    Chissà se questa...
    ...riesce a importare quattro stracci di contatti da Gmail...
  • bimboG scrive:
    se pensiamo...
    ...a Windows 98 con il salto a Windows 2000...Hanno saltato 1902 versioni ;)
  • Sgabbio scrive:
    quinta rincarnazione ?
    Ma se manco era arrivata alla 4 ma alla 3 e qualcosa!Non si capisce il motivo di chiamarla versione 5, se non quella di allineare il numero di versione con quello di firefox.
    • gustavo scrive:
      Re: quinta rincarnazione ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma se manco era arrivata alla 4 ma alla 3 e
      qualcosa!

      Non si capisce il motivo di chiamarla versione 5,
      se non quella di allineare il numero di versione
      con quello di
      firefox.Infatti sembra che hanno voluto fare questo salto di versione per allinearla a quella di firefox; a questo punto mi chiedo se firefox e thunderbird veranno rilascitati in versione stabile sempre nello stesso periodo...Forse tutto questo dipende dal ritorno dello sviluppo di Thunderbird sotto il controllo diretto di Mozilla.
      • Sgabbio scrive:
        Re: quinta rincarnazione ?
        Forse, però sto cambio di versione la trovo ridicola sinceramente.Pensano che la gente sia cosi cretina che pensa che un software è inferiore solo perchè ha un numero inferiore ad un'altro ? Mah....Un salto di versione l'ho visto ad esempio su un software noto come winamp, ma li era una cosa simbolica.
        • uno scrive:
          Re: quinta rincarnazione ?
          - Scritto da: Sgabbio
          Forse, però sto cambio di versione la trovo
          ridicola
          sinceramente.
          Magari e' piu' facilmente gestibile anche da parte degli sviluppatori, dato che il motore e' lo stesso. Pensa allo scambio di classi o al tracking delle librerie.
        • pippo75 scrive:
          Re: quinta rincarnazione ?

          Pensano che la gente sia cosi cretina che pensa
          che un software è inferiore solo perchè ha un
          numero inferiore ad un'altro ?ti dice niente:Thunderbird 5 è molto più di un Thunderbird 3 , da 3 a 5 c'è una bella differenza.Non sono mai stato un matematico, ma 5 è più di 3, XXXXX!;) ;)Se poi vedono chrome...
        • Deff scrive:
          Re: quinta rincarnazione ?
          "Pensano che la gente sia cosi cretina che pensa che un software è inferiore solo perchè ha un numero inferiore ad un'altro ?"Google Chrome dimostra di sì...
      • Funz scrive:
        Re: quinta rincarnazione ?
        - Scritto da: gustavo
        Infatti sembra che hanno voluto fare questo salto
        di versione per allinearla a quella di firefox; a
        questo punto mi chiedo se firefox e thunderbird
        veranno rilascitati in versione stabile sempre
        nello stesso
        periodo...
        Forse tutto questo dipende dal ritorno dello
        sviluppo di Thunderbird sotto il controllo
        diretto di
        Mozilla.Ci avevano già provato una volta a tenere allineate le versioni di FF e TB, ma poi FF è andato avanti per conto suo e TB ha avuto uno sviluppo molto più lento. E' stato un male? Boh? In fondo, a un client di posta quante modifiche puoi voler fare? Cosa ci vuoi ancora infilare? Il rischio è il ciccionware :p
    • FridayChild scrive:
      Re: quinta rincarnazione ?
      E' proprio quello che e' scritto nell'articolo.Non e' una novita': ricordate Windows NT 3?
Chiudi i commenti