Da Fujitsu HDD per notebook col turbo

Il produttore giapponese si appresta a lanciare una nuova serie di hard disk da 2,5 pollici con velocità di rotazione di 7.200 RPM e interfaccia SATA da 3 Gbps. Dedicati ai laptop ad elevate performance

Tokyo – Fujitsu , l’unico grande produttore di hard disk ad essersi focalizzato esclusivamente sul mercato mobile, ha annunciato per il segmento notebook nuovi dischi da 2,5 pollici dedicati ai laptop di fascia più alta. Si tratta della serie MHW2 BJ , che l’azienda giapponese descrive come i primi hard disk mobili a combinare una velocità di 7.200 RPM con l’interfaccia SATA da 3 Gbit per secondo.

I nuovi drive utilizzano la giovane tecnologia di registrazione perpendicolare, ma nonostante questo la loro capacità massima è di 160 GB : quasi la metà rispetto ai 300 GB sfoggiati dalla meno performante serie MHX2 BT .

MHW2 BJ Fujitsu afferma che i propri dischi MHW2 BJ sfoggiano livelli di rumorosità – 25 decibel a riposo e di consumo energetico – 2,3 watt massimi in fase di scrittura/lettura – tra i più bassi della categoria: non possono però competere con i colleghi da 4.200 RPM, i già citati MHX2 BT, i quali vantano un livello di rumorosità di 21 decibel e un consumo massimo di 1,6 watt.

I nuovi hard disk sono disponibili sia con interfaccia Serial ATA 2.5 da 3 Gbps sia con il neonato standard ATA-8, progettato per la futura generazione di hard disk ibridi. Il loro buffer è di 8 MB mentre il tempo medio di ricerca dichiarato è di 10,5 millisecondi. Le specifiche tecniche complete sono disponibili qui .

Fujitsu introdurrà sul mercato i dischi MHX2 BT con capacità di 80, 120 e 160 GB verso la fine del prossimo maggio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti