Dash 2 Trade, la piattaforma creata dai trader, raggiunge 6.500.000 $

Dash 2 Trade, la piattaforma creata dai trader, raggiunge 6.500.000 $

Dopo il crollo di FTX vediamo emergere nuove criptovalute che rappresentano un’opportunità per trader e investitori, progetti recenti con una marcia in più come Dash 2 Trade.
Dopo il crollo di FTX vediamo emergere nuove criptovalute che rappresentano un’opportunità per trader e investitori, progetti recenti con una marcia in più come Dash 2 Trade.

Negli ultimi giorni il dibattito nel settore delle criptovalute è monopolizzato dalle vicende legate al crollo di FTX e dalle conseguenze sulle aziende crypto che, come in un domino, vengono via via coinvolte.

Nessuno si aspettava che il quinto maggior exchange di criptovalute potesse implodere nel giro di pochi giorni trascinandosi dietro il token FTT che ha perso l’85% del suo valore in 24 ore. Società di lending e altri exchange che avevano accumulato FTT nelle proprie riserve si trovano ora in grande difficoltà.

Sono in molti a paragonare l’implosione di FTX al crollo altrettanto repentino dell’ecosistema Terra Luna che ha spazzato via 40 miliardi di dollari dal settore in una sola notte. Le ultime vicende non fanno altro che peggiorare il bear market che dura ormai da diversi mesi.

Eppure, come spesso succede, proprio nelle situazioni più difficili possono emergere nuove criptovalute che paiono immuni al contagio e che rappresentano un’opportunità per trader e investitori. Tra i progetti recenti che sembrano avere una marcia in più c’è Dash 2 Trade.

Cos’è Dash 2 Trade?

Dash 2 Trade

Trader e investitori sono perennemente alla ricerca di nuove opportunità per realizzare profitti e non c’è dubbio che negli ultimi anni il settore delle criptovalute ha conosciuto una crescita poderosa.

Dash 2 Trade è una piattaforma che prevede lo sviluppo di strumenti di supporto ai trader per operare più efficacemente nel mercato delle criptovalute. Si rivelano molto utili, per esempio, i segnali di trading che suggeriscono quando aprire una posizione su una determinata criptovaluta, quale take profit e stop loss stabilire e altri parametri. È presente anche la funzione di trading automatizzato.

Cosa si può fare ancora con Dash 2 Trade

Le funzionalità presenti sulla piattaforma sono numerose: spiccano soprattutto l’analisi del sentiment del mercato, il punteggio attribuito alle prevendite e le strategie di trading che si possono testare in un ambiente virtuale che simula le condizioni reali del mercato.

Analisi del sentiment del mercato

Il valore di una criptovaluta è spesso influenzato dalla percezione che si ha di quell’asset più che da fattori tecnici. È quindi molto importante monitorare il sentiment del mercato per capire quale potrebbe essere il trend di una determinata crypto.

Dash 2 Trade fa proprio questo: analizza il sentiment sui social come Twitter e Reddit e aiuta il trader a capire se una criptovaluta sarà di tendenza oppure no. Si tratta quindi di un parametro importante di cui tenere conto, soprattutto in un’ottica di investimento a breve termine.

Punteggio attribuito alle prevendite

Uno dei modi migliori per essere profittevoli anche in un mercato ribassista è quello di cercare una gemma tra le tante prevendite di token. Anche in questo caso Dash 2 Trade può aiutare concretamente il trader.

Il sistema invia una notifica all’utente ogni qualvolta una nuova criptovaluta è in procinto di quotarsi su un exchange, quindi il trader non rischia di perdere un’importante occasione di investimento.

Il rischio è un altro, e cioè quello di investire nella prevendita sbagliata che si rivela un rug pull o una truffa di altro genere. Dash 2 Trade attribuisce a ogni prevendita un punteggio da 1 a 100 basato sull’analisi di vari indicatori: tokenomics, audit dello smart contract, credenziali del team. In questo modo il trader potrà capire subito se si trova davanti a un progetto che ha l’aria di uno scam.

Strategie di trading e balene

Dash 2 Trade permette di creare e personalizzare le strategie di trading in base, per esempio, alla propria propensione al rischio. Non solo, consente anche di testarle in un ambiente simulato ma che rispecchia le condizioni di mercato reali. In questo modo il trader non rischia soldi veri ma può verificare se la propria strategia risulta redditizia. In caso contrario, può apportare modifiche e testarla di nuovo.

Un altro strumento che può aiutare i trader ad avere una visione più chiara del mercato e quindi a prendere decisioni più informate è l’analisi dei dati su blockchain. Sono diverse le statistiche a cui il trader ha accesso, per esempio il monitoraggio dei movimenti delle balene, cioè di individui o organizzazioni che detengono ingenti quantità di token. Questi movimenti sono in genere indicativi di una tendenza di mercato.

Il team di Dash 2 Trade

Dash 2 Trade è creato da un team con grande esperienza nel settore: si tratta di professionisti esperti di trading e sviluppatori Quant. È presente, inoltre, la stessa squadra che ha creato un’altra piattaforma di successo, Learn 2 Trade, sempre rivolta ai trader ma più incentrata sui segnali e sulla divulgazione. Attualmente conta oltre 70.000 utenti in tutto il mondo.

Dash 2 Trade team

Il team è stato verificato da Coinsniper, mentre lo smart contract del progetto ha superato l’audit di SolidProof.

Roadmap e tokenomics

Per quanto riguarda la roadmap del progetto Dash 2 Trade, le numerose funzionalità della piattaforma verranno lanciate gradualmente. All’inizio del 2023 verrà lanciata la dashboard che metterà a disposizione degli utenti:

  • Dati e metriche social
  • Indicatori tecnici
  • Insight e risultati della prevendita
  • Streaming di eventi in tempo reale
  • Watchlist customizzabili
  • News Feed
  • Annunci di nuovi listing

Nello stesso periodo è previsto il lancio del token nativo D2T su exchange centralizzati (CEX) e decentralizzati (DEX).

Nel corso del 2023 i listing aumenteranno, verrà lanciata la funzionalità di backtester per le strategie di trading e anche una competizione tra utenti che saranno chiamati a prevedere l’andamento di una certa criptovaluta. I vincitori riceveranno delle ricompense.

Le novità previste nel 2024 sono, tra l’altro, il listing su nuovi CEX e il lancio di un’app per dispositivi mobili. Chi vuole seguire gli sviluppi del progetto più da vicino può iscriversi al canale Telegram ufficiale.

Per quanto riguarda la tokenomics, D2T ha un’offerta di 1 miliardo di token.

Dash 2 Trade grafico

Di questi, come si vede nel grafico, il 66,5% (cioè 665 milioni) viene venduto in prevendita; il 3,5% in vendita privata; il 15% servirà per finanziare lo sviluppo a lungo termine del progetto; il 5% per la liquidità; un altro 5% alimenterà un fondo per premiare i vincitori delle competizioni e l’ultimo 5% servirà per assumere nuove professionalità.

Guida passo passo per comprare il token D2T

D2T è il token che i trader devono acquistare per utilizzare tutte le funzionalità della piattaforma. In questo momento il token è in prevendita e vale 0,0513 USDT. Nella fase successiva il valore aumenterà a 0,0533 USDT e ci saranno incrementi progressivi in ognuna delle fasi in cui è suddivisa la prevendita.

Per acquistare D2T bisogna seguire una procedura molto semplice, riassumibile in cinque passaggi:

Passaggio 1: Creazione di un wallet crypto

I trader interessati ad acquistare D2T devono prima di tutto scaricare un wallet crypto compatibile con i token ERC-20. Uno dei migliori è MetaMask: per scaricarlo bisogna andare sul sito, cliccare su “Download”, selezionare il proprio sistema operativo e seguire le istruzioni.

Dash 2 Trade app

Passaggio 2: Acquisto di ETH o USDT

Per acquistare D2T occorrono ETH o USDT, due delle maggiori criptovalute del settore che, in quanto tali, possono essere acquistate su qualsiasi exchange. Successivamente occorre trasferire ETH o USDT al proprio wallet.

È possibile acquistare ETH direttamente dal sito di Dash 2 Trade grazie a Transak, partner del progetto, che permette di usare carte di credito/debito e bonifici bancari.

Passaggio 3: Collegamento alla pagina della prevendita

A questo punto si può ritornare alla pagina principale di Dash 2 Trade e cliccare su “Collega wallet”. Bisogna poi selezionare l’opzione “Metamask” o “Wallet Connect”.

Dash 2 Trade wallet

Passaggio 4: Acquisto token D2T

Successivamente bisogna selezionare l’opzione ETH o USDT, a seconda di quale crypto verrà utilizzata, e poi inserire la quantità di token D2T che si desidera acquistare. La soglia minima è di 1.000 D2T. Una volta confermata la transazione, l’acquisto è completato.

Passaggio 5: Richiesta token

I token acquistati possono essere richiesti alla fine della prevendita. Basterà ritornare alla home page del sito Dash 2 Trade e cliccare su “Claim token”.

Articolo realizzato in collaborazione con CryptoPR
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 nov 2022
Link copiato negli appunti