Datagate, attivisti infiammati e cellulari in frigorifero

Lo scandalo della sorveglianza globale si avvita e coinvolge governi, attivisti, enciclopedie online. E Snowden? E' in Russia, pare, e Mosca non ha alcuna intenzione di arrestarlo

Roma – Lo scandalo della sorveglianza globale scatenato dalle rivelazioni di Edward Snowden si fa sempre più internazionale, e ora il ministro della giustizia tedesco Sabine Leutheusser-Schnarrenberger scrive direttamente a due ministri britannici per avere informazioni precise sul progetto Tempora – l’equivalente UK di PRISM applicato ai cittadini europei e in particolare a quelli tedeschi.

La Germania ha tutta l’intenzione di vederci chiaro nelle attività di spionaggio dell’intelligence britannica del GCHQ, e chiede al Segretario della Giustizia Chris Grayling e al Segretario degli Interni Theresa May quali siano le basi legali su cui il progetto Tempora è nato. Ci saranno poi nuove occasioni di riparlare della questione anche nelle riunioni a livello europeo.

E proprio in Europa si apre una partita legale che non promette nulla di buono per gli spioni di Sua Maestà: l’organizzazione Liberty denuncia il British Intelligence Service per il suo coinvolgimento in PRISM e Project Tempora, Open Rights Group chiede spiegazioni al governo di Londra e gli attivisti di Europe v Facebook denunciano le grandi aziende di settore – Google esclusa, per il momento – per violazione delle leggi europee a difesa dei dati personali.

La risposta del governo britannico, al momento, è affidata al ministro degli esteri William Hague che difende a spada tratta il patto transatlantico tra UK e USA e descrive il comportamento dell’intelligence come un “orgoglio” delle rispettive nazioni posto a salvaguardia della popolazione invece che contro di esse, come invece farebbero “i cattivi”. Keith Alexander, capo della NSA, preferisce persino sorvolare sulle questioni riguardanti WikLeaks – un’organizzazione su cui non ha alcuna opinione nonostante il suo ruolo anche nella vicenda Snowden-Datagate.

Internet è uno strumento pensato per essere libero e non per agire come veicolo di spionaggio distribuito, denuncia nel frattempo l’ideatore del Web Tim Berners-Lee ricevendo l’ennesimo premio alla carriera dalla regina Elisabetta, mentre Jimmy Wales non trova di meglio da fare che dare la caccia a Snowden e alle sue presunte modifiche apportate all’enciclopedia partecipativa Wikipedia.

Per quanto riguarda l’attuale posizione del ricercato numero uno in terra Nordamericana, infine, il presidente russo Vladimir Putin riferisce come Snowden sia “ospite” in una zona di transito dell’aeroporto Sheremetyevo di Mosca, in attesa di imbarcarsi per la sua non meglio precisata destinazione finale.

La Russia conferma di non voler cooperare con i servizi segreti statunitensi consegnandogli Snowden perché l’ex-analista della CIA non ha commesso alcun reato in quel paese, un comportamento pilatesco a ben vedere non molto dissimile da quello di Hong Kong che ha lasciato andare la talpa del Datagate per indicazioni non corrette nella richiesta di estradizione formale ricevuta dagli USA.

Qualora capiti qualcosa a Snowden, conferma il giornalista del Guardian Glenn Greenwald, i suoi file sono al sicuro e pronti per essere consegnati all’attenzione del pubblico. Sia come sia, Snowden ce la sta mettendo tutta nel tentativo di non cadere facile preda delle spie statunitensi depistando, fornendo false informazioni (il viaggio in Ecuador attraverso Cuba mai fatto) e chiedendo ai suoi legali di chiudere in frigo i cellulari per schermare le conversazioni “riservate” da possibili intromissioni indesiderate dei mille tentacoli (invisibili e onnipresenti) del dinamico duo NSA-GCHQ.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • BarbaOHHHYE AH scrive:
    MASSIMINOOOOOOOOOOOOOO!
    Ma non doveva non vendere nulla?http://multiplayer.it/adv/interstitial/2.html?next=/notizie/120478-ouya-e-sold-out-negli-usa-ma-alcuni-utenti-finanziatori-non-lhanno-ancora-ricevuta.htmlO XXXXX miseria! Deve essere un complotto...
    • Jacopo scrive:
      Re: MASSIMINOOOOOOOOOOOOOO!
      - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
      Ma non doveva non vendere nulla?

      http://multiplayer.it/adv/interstitial/2.html?next

      O XXXXX miseria! Deve essere un complotto...Sarà in giro con la sua barca nuova che ha comprato dopo che le azioni Google sono crollate... no aspetta ma da ieri Google non ha superato Apple sia come valore delle azioni che come Enterprise Value (diventando quindi l'azienda tecnologica con il maggior valore al mondo)?Hmm forse forse la barca non l'ha mica comprata...
      • maxsix scrive:
        Re: MASSIMINOOOOOOOOOOOOOO!
        - Scritto da: Jacopo
        - Scritto da: BarbaOHHHYE AH

        Ma non doveva non vendere nulla?




        http://multiplayer.it/adv/interstitial/2.html?next



        O XXXXX miseria! Deve essere un complotto...

        Sarà in giro con la sua barca nuova che ha
        comprato dopo che le azioni Google sono
        crollate... no aspetta ma da ieri Google non ha
        superato Apple sia come valore delle azioni che
        come Enterprise Value (diventando quindi
        l'azienda tecnologica con il maggior valore al
        mondo)?
        Comprata caro, comprata.Ha sfondato l'altro ieri barriera in ribasso a 880 e ho preso il gain.Mi piace giocare a ribasso su Google.Si becca un botto.
        Hmm forse forse la barca non l'ha mica comprata...I luv you.
        • Jacopo scrive:
          Re: MASSIMINOOOOOOOOOOOOOO!
          ah ok!Quindi sei passato dal sperare che Google fallisca ad aspettare che le sua azioni salgano!
    • maxsix scrive:
      Re: MASSIMINOOOOOOOOOOOOOO!
      - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
      Ma non doveva non vendere nulla?
      Quantità plz.http://www.techspot.com/news/53020-ouya-now-available-at-several-retailers-for-99-sold-out-at-amazon.html
      http://multiplayer.it/adv/interstitial/2.html?next

      O XXXXX miseria! Deve essere un complotto...Si si, leggi i commenti sotto.Dal farsela in braga dal ridere.
  • prova123 scrive:
    Sembra una console ...
    naturalmente votata alla pirateria nel dubbio bisognorebbe bloccarne la vendita :D
  • Rat Mataz scrive:
    Giochi
    A cosa giochi ? Hai presente quanti giochi ci sono per smartphone e tablet ANDROID ?
    • giammy scrive:
      Re: Giochi
      Certo che l'ho presente, per fare un esempio idiota c'è anche ruzzle su android, te ci giocheresti col pad su una tv?Proprio perché l'ho presente (ho avuto 3 smartphone, due tablet android, lo uso da più di 3 anni e lo adoro) per me una console con android è quasi inutile.Come ha detto un'utente più sopra quali sono i giochi android che vale la pena giocarli su un 32 pollici in HD con un gamepad? 5? 6?La maggior parte sono giochi casual da giocare mentre sei in fila alla posta e quasi tutti progettati per usarli col touch (che poi li abbiano convertiti per OUYA è un'altro discorso).Nessuno ha detto che non la dovete comprare, esprimo solo la mia opinione sul lato ludico della console.Prima di scrivere il mio commento avevo già guardato il sito ufficiale di OUYA dove c'è anche la lista dei giochi, non è che tutti non si informano quando scrivono i commenti, è facile additare la gente.
  • giammy scrive:
    giochi
    La domanda che viene spontanea è: una volta comprata ed installata, a cosa giochi??L'unica risposta che mi viene in mente è EMULATORI. E basta.Sennò a cosa cacchio giochi su questa? Illuminatemi...
    • prova123 scrive:
      Re: giochi
      Ma bisogna vedere quali ...
    • Jacopo scrive:
      Re: giochi
      - Scritto da: giammy
      La domanda che viene spontanea è: una volta
      comprata ed installata, a cosa
      giochi??Ai giochi che sono disponibili...non mi sembra una cosa difficile, al momento ne hai già 170 disponibili...Basta leggere
    • BarbaRuffoz scrive:
      Re: giochi
      Ci sono già 170 titoli... ti bastano?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: giochi
        - Scritto da: BarbaRuffoz
        Ci sono già 170 titoli... ti bastano?Dipende da quanti di questi 170 valga davvero la pena giocare sul televisore HD; o più in particolare: da quanti fra i giochi nativi (quindi emulatori esclusi) - sviluppati in un ecosistema portatile e touch, e per un pubblico generalmente di giocatori casual - continueranno ad avere la stessa appetibilità e giocabilità quando li guardi su uno schermo da 40 pollici e li devi giocare col joypad.Senza intento polemico, questo aspetto mi interessa tantissimo e sarà poi quello che, passata l'ondata della novità, determinerà la vita o la morte "ludica" di questa console.
        • BarbaOHHHYE AH scrive:
          Re: giochi
          Imho bisogna provare la console. E il gamepad annesso (e connesso).Giana Sister (remake) DEVE essere mio però ;)
          • Nome e cognome scrive:
            Re: giochi
            - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
            Imho bisogna provare la console. E il gamepad
            annesso (e
            connesso).Ok, però "la console" non esiste in un vuoto cosmico, il sucXXXXX della console è direttamente proporzionale al sucXXXXX di cosa ci gira sopra. Questa è la settimana del lancio, e di Ouya dopotutto se ne è parlato, magari di sfuggita, anche fuori dalla stampa di settore; perciò non mi sorprende che la gente la stia comprando; il vero momento per capire se avrà avuto davvero un impatto, o se sarà rimasta, dal punto di vista del mercato, un "oggetto da conversazione", saranno i prossimi mesi.Di buono ha sicuramente il fatto che, ipotizziamo che per qualsiasi motivo gli sviluppatori di giochi non la supportino come dovuto, resta comunque un dispositivo Android, tutto sommato economico, potente, compatto e che, in attesa dell'esplosione delle TV "Powered by", porta in ogni caso sulla televisione di casa parecchie funzionalità "smart". Non ricordo se supporta le tastiere bluetooth oltre al joypad, o qualcosa tipo Smartglass per chi ha dei dispositivi portatili in casa, questo in caso potrebbe essere un aspetto interessante da sviluppare.
            Giana Sister (remake) DEVE essere mio però ;)Spero non sia lo stesso in vendita su XBLA, perché dalla demo mi è sembrato abbastanza terribile :|
          • astro scrive:
            Re: giochi
            - Scritto da: Nome e cognome
            Non ricordo se supporta le tastiere bluetoothsi, le supporta
          • Nome e cognome scrive:
            Re: giochi
            - Scritto da: astro
            - Scritto da: Nome e cognome

            Non ricordo se supporta le tastiere bluetooth
            si, le supportaOk, grazie per il chiarimento.
          • BarbaOHHHYE AH scrive:
            Re: giochi
            Mal che vada... MadCatz!https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=WRIOwJTJiYc#at=35E con i giochi direttamente da google play!
          • Nome e cognome scrive:
            Re: giochi
            - Scritto da: BarbaOHHHYE AH
            Mal che vada... MadCatz!

            https://www.youtube.com/watch?feature=player_embed

            E con i giochi direttamente da google play!Ecco, se devo essere sincero questa idea mi convince ancora di meno.Perché a guardar bene avere un marketplace separato come quello di Ouya è già di per se garanzia (almeno parziale) che io-sviluppatore ti sto proponendo un'esperienza di gioco nata, o male che vada adattata, con davanti agli occhi una piattaforma hardware+software ben precisa.Google Play sotto questo aspetto è una lama a doppio taglio: sì, da una parte ti apre un catalogo (per gli utenti) e un veicolo di promozione (per gli sviluppatori) che il marketplace di Ouya da solo non sarà mai in grado di raggiungere; dall'altra, estremizza il problema della _qualità_ dell'esperienza di gioco a cui accennavo più sopra: migliaia di titoli potenziali ma non è necessariamente vero che un gioco "calibrato" per essere giocato con le dita su uno schermo da 4 pollici sia altrettanto "bello" o...divertente su uno schermo con una diagonale 10 volte più grande e con due pad analogici e/o un mini touchpad.Questo è quello che intendevo nella mia prima risposta, in realtà il mio dubbio non è strettamente riferito a Ouya ma all'intera operazione di "Portiamo i giochi dei dispositivi mobile in TV".
          • BarbaOHHHYE AH scrive:
            Re: giochi
            - Scritto da: Nome e cognome
            - Scritto da: BarbaOHHHYE AH

            Mal che vada... MadCatz!




            https://www.youtube.com/watch?feature=player_embed



            E con i giochi direttamente da google play!

            Ecco, se devo essere sincero questa idea mi
            convince ancora di
            meno.Difatti ero ironico ;)

            Perché a guardar bene avere un marketplace
            separato come quello di Ouya è già di per se
            garanzia (almeno parziale) che io-sviluppatore ti
            sto proponendo un'esperienza di gioco nata, o
            male che vada adattata, con davanti agli occhi
            una piattaforma hardware+software ben
            precisa.Infatti. E con regole ben precise.

            Google Play sotto questo aspetto è una lama a
            doppio taglio: sì, da una parte ti apre un
            catalogo (per gli utenti) e un veicolo di
            promozione (per gli sviluppatori) che il
            marketplace di Ouya da solo non sarà mai in grado
            di raggiungere; dall'altra, estremizza il
            problema della _qualità_ dell'esperienza di gioco
            a cui accennavo più sopra: migliaia di titoli
            potenziali ma non è necessariamente vero che un
            gioco "calibrato" per essere giocato con le dita
            su uno schermo da 4 pollici sia altrettanto
            "bello" o...divertente su uno schermo con una
            diagonale 10 volte più grande e con due pad
            analogici e/o un mini
            touchpad.Infatti, ma ironizzavo proprio perché Ouya ha anche note molto positive se paragonata al suo settore. Un settore direi "nuovo" se vogliamo.

            Questo è quello che intendevo nella mia prima
            risposta, in realtà il mio dubbio non è
            strettamente riferito a Ouya ma all'intera
            operazione di "Portiamo i giochi dei dispositivi
            mobile in
            TV".A quanto ho visto dal catalogo (e dall'ODK di Ouya, o meglio dalla documentazione) è stato fatto un enorme lavoro a livello del controller e delle API che lo gestiscono.Staremo a vedere ;) .
Chiudi i commenti