Datagate, i guardoni delle webcam

L'intelligence britannica, supportata da quella statunitense, ha intercettato anche le videochiamate mediate dalla Rete. Comprese quelle a luci rosse, tra il 3 e l'11 per cento del totale

Roma – La britannica GCHQ ( Government Communications Headquarters Communications ), insieme all’NSA, ha intercettato anche immagini di chat effettuate attraverso la piattaforma webcam di Yahoo per scandagliarle con strumenti di riconoscimento facciale.

Secondo le nuove indiscrezioni snocciolate da Edward Snowden e ottenute dal Guardian , l’agenzia di spionaggio britannica con l’operazione chiamata “Optic Nerve” (nervo ottivo) ha intercettato, tra il 2008 e il 2010, e raccolto le immagini delle chat effettuate sulla piattaforma video di Yahoo: si parla di 1,8 milioni di utenti coinvolti in un arco temporale di appena sei mesi.

Ad aiutare GCHQ, che non avrebbe tutte le competenze tecniche necessarie a portare avanti questa operazione autonomamente, l’NSA: il suo strumento di ricerca XKeyscore , già citato nelle rivelazioni di Snowden, è stato impiegato per scandagliare le immagini raccolte e ed è servito costruire uno strumento per identificare il traffico di videochat scambiate sulla piattaforma di Yahoo oggetto delle intercettazioni.

Oltre allo scandalo conseguente alla violazione della privacy degli utenti, con il problema legato al fatto che gli analisti britannici non hanno bisogno di alcun mandato per intercettare cittadini statunitensi, ancora una volta è dubbia anche l’efficacia dell’operazione : non è dato sapere se attraverso questa massiva raccolta di immagini di videoconversazioni private, insomma, è stato possibile o meno individuare sospetti terroristi sgominando complotti internazionali.

D’altra parte, sono quasi certamente state inutili una percentuale di queste conversazioni, compresa quella che vale tra il 3 e l’11 per cento, che secondo i documenti riguardava contenuti a luci rosse e immagini di nudi.

Yahoo ha risposto duramente affermando di essere all’oscuro del programma di intercettazione che renderebbe ancora più inquietanti le operazioni di spionaggio, mostrando “un livello di violazione della privacy dei nostri utenti totalmente nuova”.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • oltrelamente scrive:
    Contributo
    Tanto per dare un mio misero contributo. La mia avventura è iniziata nel 1983, quando in una sala cinematografica di siracusa ho visto il film War Games, che apprezzai 2 anni dopo davanti ad uno spectrum ZX 48k :)
  • Nello scrive:
    Vecchio!
    Calamari, sei terribilmente antico... mi piaci!
  • Serendipipi scrive:
    Pendoli
    Caro Calamari, pur essendo d'accordo con te, sono anche ottimista.Penso che l'umanità funzioni con due metafore: pendolo e spirale.Pendolo perché in tempi variabili passa da un ecXXXXX a quello opposto, senza mai riuscire ad assestarsi su una via di mezzo; penso che questo sia dovuto ad una spinta evolutiva integrata in noi.Spirale perché ripassiamo sempre dalle stesse situazioni (sia socialmente che personalmente), ma sempre con una evoluzione aggiuntiva ad ogni passaggio.Certo, i tempi sociali sono misurabili in decenni o in secoli, un po' lunghetti per le persone...
  • Steve scrive:
    Eloi
    __Succederà che i Morlock di turno li alleveranno indisturbati per cibarsi dei loro dati e vendergli la loro pubblicità ed i loro prodotti__Gli Americani lo hanno già fatto con le nostre menti da un bel po', io sono un nativo catodico e nonostante il mio rifiuto di possedere un televisore da quasi 20anni sono intriso di cultura americana come una spugna e senza volerlo allontano altre culture.... Gli hacker di un tempo erano gli scrittori ma solo una minoranza leggeva. Gli Eloi sono sempre stati la maggioranza, XXXXX!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Eloi
      - Scritto da: Steve
      Gli Americani lo hanno già fatto con le nostre
      menti da un bel po', io sono un nativo catodico e
      nonostante il mio rifiuto di possedere unBella questa del "nativo catodico", si puo' usare?
  • Quelo scrive:
    XMPP
    Mi sento di far parte della categoria dei poveracci che non hanno mai letto "The Time Machine" ma ho visto il film (quello del 1960).Non sò da dove nasca questo nuovo articolo di Cassandra, ma ultimamente parlando con due amici mi sono trovato a fare le stesse riflessioni sul caso Whatsapp e relative vicissitudini.Si cerca sempre di operare nel bene e di inventarsi un protocollo standard come XMPP, interoperabile, con infinite possibilità di integrazione (per esempio con SIP) ma quando la cosa sfugge al controllo dei Morlock, questi cambiano tutti insieme le carte in tavola e il mondo di colpo si ribalta.Così se due anni fa con XMPP non solo mandavo messaggi ma facevo videoconferenze tramite GTALK e mi collegavo dal PC con un qualsiasi Client Jabber ora mi ritrovo "Hangout sostituisce Google Talk", che è come dire "la cella sostituisce casa tua". E così Google Talk diventa Hangout, GMAIL diventa "Social", le foto dei messaggi privati finiscono su G+, il mondo "si fa" Whatsapp e Skype diventa inusabile.Ci sono anche Eloi che si pongono domande, tipo quando 450M di loro, paganti per giunta , si ritrovano "venduti" da un giorno all'altro per una considerevole cifra, ma sono sempre Eloi e non capiranno mai.Qualcuno esce da un Walled Garden e và in un altro Walled Garden, (cambio di cella) che magari ha scritto "Open Source" associato alla parola "Full Cloud" che è una meraviglia. Altri restano per l'immancabile promessa : "Vi faremo ANCHE telefonare" ... una cosa mai vista !Chi se ne va, magari avvisa gli amici del suo rifiuto ad essere venduto da Facebook, avvertendoli su Facebook e i Morlock possono stare tranquilli, il loro mondo sotterraneo può continuare.
    • krane scrive:
      Re: XMPP
      - Scritto da: Quelo
      Mi sento di far parte della categoria dei
      poveracci che non hanno mai letto "The Time
      Machine" ma ho visto il film (quello del
      1960).
      Non sò da dove nasca questo nuovo articolo di
      Cassandra, ma ultimamente parlando con due amici
      mi sono trovato a fare le stesse riflessioni sul
      caso Whatsapp e relative vicissitudini.
      Si cerca sempre di operare nel bene e di
      inventarsi un protocollo standard come XMPP,
      interoperabile, con infinite possibilità di
      integrazione (per esempio con SIP) ma quando la
      cosa sfugge al controllo dei Morlock, questi
      cambiano tutti insieme le carte in tavola e il
      mondo di colpo si ribalta.Io continuo ad usare XMPP con pidgin, rigorosamente usando OTR.
  • cicciobello scrive:
    Certi Eloi meritano di essere salvati?
    Vi riporto un estratto del libro "Freedom" di Daniel Suarez (purtroppo non c'è in italiano... la storia si basa su un gruppo di hacker che cerca di conquistare il mondo, e altri che cercano di fermarlo): It doesnt matter whatLook, youve hit the wrong key or something.Youre forgetting sales tax, sir.No, Im not forgetting sales tax. It shows salestax there. He pointed. Listen, I want you to use your own mind for a second and think about this. Forget the machine.ButThree ninety-nine plus five ninety-nine is what?The kid started looking at the screen again.Listen to me! Dont look at the screen. This is easy. Just round it up to four bucks plus six bucksthats ten bucksthen take away two penniesthats nine ninety-eight. Right?Youre forgetting sales tax.Kid, whats five percent sales tax on ten bucks?SirDo it for me.I dontDo it! Just do it, goddamnit! His shout echoed in the tiled restaurant.People in the restaurant suddenly stopped talking and started watching what seemed to be an altercation.What is five percent sales tax on ten bucks?The kid started tapping at the machine. Ill need a manager to clear this.Kid, do you really want machines doing all your thinking for you? Do you really want that?A balding assistant manager with a muscular frame emerged from the kitchen door. His name tag read Howard. Is there a problem here?Yeah, Howard, the kid has the price wrong, and Im trying to get him to do the math.And what did you order?I ordered a number two and a number nine.The manager looked at the screen. Okay, thats fourteen thirty-nine.Howard was lucky Sebeck no longer carried a Taser....Price was using a squeegee to clean bugs off the windshield of the Chrysler 300 the Daemon had assigned them the day before. He seemed to notice the look on Sebecks face. Whats wrong?Humanity is doomed, thats whats wrong. Quanti hanno visto situazioni simili? Certi "Eloi" non possono e non vogliono essere salvati, perché salvarsi vorrebbe dire pensare... e sono troppo pigri o paurosi per farlo.Oh, il testo viene da qui, se il link funzionahttp://books.google.it/books?id=zN2jdEB8Jj0C&pg=PT45&lpg=PT45&dq=%22You%E2%80%99re+forgetting+sales+tax,+sir.%E2%80%9D%22&source=bl&ots=_Mk7fs-HZG&sig=tj8oP9kkhY21V6Wvp6IMjdCx5KE&hl=it&sa=X&ei=cWoQU9eOLsKJtQaG8IDQDQ&ved=0CC4Q6AEwAA#v=onepage&q=%22You%E2%80%99re%20forgetting%20sales%20tax%2C%20sir.%E2%80%9D%22&f=false
  • ... scrive:
    chissà perchè
    a sentire certi discorsi mi vengono in mente ruppye e berty.....
  • whitemagic scrive:
    molto bella la riflessione
    Un po' indulgente, ma oggi i grilli parlanti sono di moda, e del resto sono ben utili perché dicono alcune verità scomode ma finiscono male. Resta comunque il dubbio che la sintesi sia troppo sintesi che cioè, non sia poi tutto cosi scontato; del resto anche la "visione" di HGWells non si è avverata... ma è servita per illuminare alcune menti... o no?
    • Izio01 scrive:
      Re: molto bella la riflessione
      - Scritto da: whitemagic
      Un po' indulgente, ma oggi i grilli parlanti sono
      di moda, e del resto sono ben utili perché dicono
      alcune verità scomode ma finiscono male. Resta
      comunque il dubbio che la sintesi sia troppo
      sintesi che cioè, non sia poi tutto cosi
      scontato; del resto anche la "visione" di HGWells
      non si è avverata... ma è servita per illuminare
      alcune menti... o no?Bè, Calamari è sicuramente più apocalittico che integrato, mica detto che abbia la Verità in tasca. Ad esempio a me la pubblicità personalizzata non dà fastidio, non la trovo questa cosa orribile. Trovo molto peggio essere sottoposto a cartelloni pubblicitari su strade a scorrimento veloce, soprattutto se questi sono congegnati in modo da attirare l'attenzione mediante il classico pilu.Leggere comunque un punto di vista così estremo penso possa essere utile a mantenere quella consapevolezza che, appunto, manca completamente agli Eloi wellsiani. Magari mi illudo e la mia consapevolezza l'ho persa anni fa, posso solo sperare che non sia così.
      • carlo scrive:
        Re: molto bella la riflessione
        hai ragionissima..Calamari, come ho detto più volte usando nick diversi, è assolutamente fuori dal mondo, vittima egli stesso di una sorta di contrappasso mentale. E il bello è che lui si sente come un 'eletto', come uno dei pochi che grazie alle sue fobie salverà il mondo..da cosa però non è chiaro
        • Ubunto scrive:
          Re: molto bella la riflessione
          - Scritto da: carlo
          come uno dei pochi che
          grazie alle sue fobie salverà il mondo..da cosa
          però non è chiaroè chiarissimo: dall'essere popolato da una massa di stupidi schiavi.
        • Funz scrive:
          Re: molto bella la riflessione
          - Scritto da: carlo
          hai ragionissima..Calamari, come ho detto più
          volte usando nick diversi, è assolutamente fuori
          dal mondo, vittima egli stesso di una sorta di
          contrappasso mentale. E il bello è che lui si
          sente come un 'eletto', come uno dei pochi che
          grazie alle sue fobie salverà il mondo..da cosa
          però non è
          chiaro...disse l'Eloi.
    • Quelo scrive:
      Re: molto bella la riflessione

      del resto anche la "visione" di HGWells
      non si è avverata... ma è servita per illuminare
      alcune menti... o
      no?A parte che la "visione" di Wells sugli società degli Eloi e dei Morlock è datata alcuni milioni (o miliardi non ricordo) di anni nel futuro.Le profezie, sia quelle degli stregoni che quelle dei grandi autori di fantascienza , sono solo metafore espresse con la massima libertà e si rifanno alla dimensione umana, cioè si basano su questioni antropologiche comuni.Ciò ne determina in generale l'esattezza o l'illuminazione, poi dipende se uno ci sà ragionare e se lo fa a fini altruistici o personali.Per esempio io vedendo questi ragazzini che digitano tutto il giorno e che integrano la propria esistenza e soprattutto i propri rapporti umani, con server remoti e blindati di proprietà non si sa bene di chi, più che agli Eloi, penso all'idea del Cryborg o alla comunità Borg, molto più recente e quindi molto più facilmente profetizzabile.
      • Quelo scrive:
        Re: molto bella la riflessione

        A parte che la "visione" di Wells sugli società
        degli Eloi e dei Morlock è datata alcuni milioni
        (o miliardi non ricordo) di anni nel
        futuro.
        Si ecco scusa... molto più recente, ricordavo l'evento della roccia che si disgregava, ma in realtà è nel 12 ottobre del 802701 (secondo Wikipedia).
Chiudi i commenti