DDR/ Ok, il prezzo è giusto!

Osservando la rapida discesa dei prezzi delle memorie DDR, che avviene a ritmi ben superiori a quelli mostrati dalle rivali RDRAM, pare che sul mercato consumer non ci sarà storia: le DDR saranno l'unica vera alternativa alle SDRAM


Taipei (Taiwan) – Nonostante il prezzo delle memorie SDRAM nelle ultime settimane sia tornato lievemente a salire , quello delle memorie DDR SDRAM continua a scendere molto velocemente.

Secondo quanto riportato dal quotidiano asiatico DigiTimes.com, mentre il prezzo delle memorie Rambus DRAM (RDRAM) è rimasto pressoché inalterato dall’inizio dell’anno ad oggi, quello delle memorie DDR è sceso di circa il 30%.

Consultando il listino di PriceWatch.com, ci si può rendere conto della differenza di prezzo al consumatore fra un modulo da 128 MB RDRAM ed uno DDR PC2100: mentre il primo costa 89$, il secondo costa 53$, quasi in linea con un modulo PC1600 (50$). Il fatto che in catalogo non risultino al momento moduli PC2600, conferma la grande scarsità di questi chip.

La volontà da parte dei produttori di memorie DRAM taiwanesi – che detengono circa il 20% del mercato mondiale – di agevolare la diffusione delle DDR sul mercato di massa sarebbe, secondo DigiTimes, il motivo alla base del calo più accelerato delle DDR rispetto alle RDRAM.

Ma se i pragmatici chipmaker taiwanesi credono così fortemente nelle DDR è perché queste memorie, viste dagli utenti come le naturali eredi delle attuali SDRAM, possono contare su di un mercato potenziale davvero molto vasto e sull’immediato o imminente supporto fornito dai chipset per PC prodotti da Via, SiS e ALi.

Nonostante il quasi maniacale appoggio di Intel alle RDRAM – le uniche memorie attualmente supportate dal Pentium 4 – gli analisti sembrano concordi nel prevedere che queste si diffonderanno sui PC di fascia alta ed i server, lasciando sostanzialmente nelle mani delle DDR il mercato low-end.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il link??
    Qualcuno ha già trovato x caso il link su geocities???Spero possiate aiutarmi ...Registry
  • Anonimo scrive:
    Linux: Un Grazie a Ms
    Che bell'errore di Marketing rendere "virtualmente" incopiabile Win proprio mentre si sta affermando Linux... Devono essere dei geni:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux: Un Grazie a Ms
      - Scritto da: ciccioprì
      Che bell'errore di Marketing rendere
      "virtualmente" incopiabile Win proprio
      mentre si sta affermando Linux... Devono
      essere dei geni:-)Chi ti dice che sara' "virtualmente" incopiabile ?Io sono pronto a scommettere che sara' copiabilissimo da chiunque abbia la capacita' di sbattersi un po' per trovare la gabola o perlomeno per procurarsi una copia craccata. Chi invece non appartiene a questa categoria sicuramente non si mettera' a installare Linux ma comprera' la sua buona copia di Win XP in sostituzione della copia piratata di Win 2000 !!!
  • Anonimo scrive:
    Win Xp
    Ho installo WinXP sulla mia macchina e devo dire che non mi da nessun problema (ed e' una beta 2), per la solita guerra linux vs Win, io non amo win anzi spesso mi fa inc...re ma personalmente trovo ancora + odioso linux .... io aspetto un terzo con gloria perche' quesit non possono certo essere i SO del futuro....
    • Anonimo scrive:
      Re: Win Xp

      ma personalmente trovo ancora + odioso linuxSe sei uno che ancora non si è abituato alla multiutenza ed alle restrizioni di accesso arrangiati ed abituati ad usare 'su' quando hai bisogno di privilegi "extra".Ma se invece sei uno dei soliti smanettoni, loggati come root e fai quello che ti pare.In ogni caso, mi sembra che solo un c******e possa pensare che esistono solo win e linux: dai un'occhiata in giro e troverai tutta la famiglia BSD (NetBSD, FreeBSD e OpenBSD), Sun Solaris per Intel, QNX e chissà quanti altri UNIX.Sveglia!
      • Anonimo scrive:
        Re: Win Xp


        Ma se invece sei uno dei soliti smanettoni,
        loggati come root e fai quello che ti pare.
        In ogni caso, mi sembra che solo un c******e
        possa pensare che esistono solo win e linux:
        dai un'occhiata in giro e troverai tutta la
        famiglia BSD (NetBSD, FreeBSD e OpenBSD),Che sono linux o Unix style.
        Sun Solaris per Intel, QNX e chissà quanti
        altri UNIX.Ecco appunto.Il Beos a ben guardare sotto sotto e' linuz, il nuovo mac e' quasi un X.Cambiamo la domanda: c'e' qualcosa che non sia win o unix style ?Novita' ? Fantasia ? 0 Zero !
  • Anonimo scrive:
    Cosa da + fastidio ??
    Installando Windows XP (una volta pronto) su un PC.. secondo voi .. sarebbe più fastidioso il fatto di :- dover scaricare un crack per incuxarlo- dover comprare il prog. xke magari non ci sono crack disponibili x il momento- dover comprare il prog xke si rispetta il software originale e ogni volta rompersi il cazxo per inserire quella cak di key.. ??E in ogni caso.. gia che lo abbia win XP e una stronxata .. Office poi... che e il prodotto che per ora fa prendere piu soldi a microsoft e allo stesso che ormai e' quasi inutile visto che basta poco per trovare alternative meno costose o gratuite..Boh.. continuero a vedere le reazione di voi PC users dal mio bel Mac OS X ... (ora non fate 3000 reply solo x sto motivo :).. che cmq.. i software MS che piu che altro non sopporto sono Windows, Office .. e Win Media player.. IE ancora ancora xke cmq se non c'e IE le altre software house non si "svegliano" ... (anche se...(...) vabbe.. ma e troppo tardi!!)Approposito di Win Media Player su XP .. divertitevi a importare MP3 a 56k :-).. o se preferite a crakare winamp.. o a usare i "nuovi formati sicuri" che microsoft vi imporra come standard... !!!(speriamo che iTunes per Mac resti free e che non si inventino anche loro stronzate del genere.. che vista la politica apple degli ultimi tempi non si sa mai... questo giusto x essere corretti :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa da + fastidio ??
      ... Mi chiedo: ma come scrivi?! non si capisce nulla... errori ovunque..!poi scusami tanto, perche' abusi delle "x"? se le devi dire le parolacce allora dille!...lo so che hai 12-13-14 anni, ma allora perche' non ti dedichi ad elaborare gli scooters?, forse e' piu' costruttivo, i discorsi filosofici tieniteli per l'esame di maturita'!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa da + fastidio ??
        - Scritto da: ]{Estoria
        le devi dire le parolacce allora dille!...lo
        so che hai 12-13-14 anni, ma allora perche'
        non ti dedichi ad elaborare gli scooters?,sai .. il bello di essere giovani e' appunto il fatto che la mente e' piu' elastica... e mi scusi prof. se ritengo piu' corretto mettere le "x" al posto delle parolaccie complete.. ma la cosa mi sembra piu' "simpatica" .. cmq se non lo capisce.. sara' appunto xke fa fatica ad adattarsi ad un modo di scrivere diverso.. e cmq .. scrivo come caxxo voglio .. e i motorini non li elaboro xke preferisco andare in macchina..e cmq.. io anche se avessi avuto 12-13-14 anni come hai detto te.. non mi sarei messo a giudicare una persona che non conosco basandomi su stronzate tanto per rompere... e qua le x non le metto perche non e in tono scherzoso.. visto che quello appunto non lo capisci..vabbe.. ogni persona ha i suoi limiti..ciao prof!
  • Anonimo scrive:
    HO LINUX....E ADESSO?
    A FURIA DI LEGGERE I POST MI SONO CONVINTO E SU UNA PARTIZIONE DEL PC HO INSTALLATO LINUX....BELLO....COME SI FA' A FARLO FUNZIONARE?????????????
    • Anonimo scrive:
      Re: HO LINUX....E ADESSO?
      - Scritto da: NOVELLO
      A FURIA DI LEGGERE I POST MI SONO CONVINTO E
      SU UNA PARTIZIONE DEL PC HO INSTALLATO
      LINUX....BELLO....COME SI FA' A FARLO
      FUNZIONARE?????????????E' un messaggio provocatorio o dici sul serio ?Che distribuizione hai installato ? Se non riesci a "farlo funzionare" evidentemente e' perche' incontri dei problemi. Quali ?Non si avvia?Si avvia ma non sei capace a utilizzarlo ?Parte in modalita' testo o in GUI ? Se parte in GUI, quale ?Da dei messaggi d'errore ?
      • Anonimo scrive:
        Re: HO LINUX....E ADESSO?
        - Scritto da: TeX


        - Scritto da: NOVELLO

        A FURIA DI LEGGERE I POST MI SONO
        CONVINTO E

        SU UNA PARTIZIONE DEL PC HO INSTALLATO

        LINUX....BELLO....COME SI FA' A FARLO

        FUNZIONARE?????????????

        E' un messaggio provocatorio o dici sul
        serio ?
        Che distribuizione hai installato ?
        Se non riesci a "farlo funzionare"
        evidentemente e' perche' incontri dei
        problemi. Quali ?Credo che i problemi li ha nel cervello :p
        • Anonimo scrive:
          Re: HO LINUX....E ADESSO?
          - Scritto da: Angelo
          - Scritto da: TeX


          Credo che i problemi li ha nel cervello :pVisto che la maggior parte di gente ha di questi problemi ( di cervello) me compresa continueremo a usare win grazie per le informazioni e l'aiutosabri
          • Anonimo scrive:
            Re: HO LINUX....E ADESSO?
            - Scritto da: sabri


            - Scritto da: Angelo

            - Scritto da: TeX




            Credo che i problemi li ha nel cervello :p

            Visto che la maggior parte di gente ha di
            questi problemi ( di cervello) me compresa
            continueremo a usare win
            grazie per le informazioni e l'aiuto
            sabriE faresti male: il problema non e' nel cervello ma nella maleducazione di qualcuno...Se poi ti serve veramente qualche informazione ti passo qualche link:http://www.linux.org/http://oss.sgi.com/LDP/http://www.linuxlinks.it/http://www.ziobudda.net/ILDP/
          • Anonimo scrive:
            Re: HO LINUX....E ADESSO?
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: sabri





            - Scritto da: Angelo


            - Scritto da: TeX






            Credo che i problemi li ha nel
            cervello :p



            Visto che la maggior parte di gente ha di

            questi problemi ( di cervello) me compresa

            continueremo a usare win

            grazie per le informazioni e l'aiuto

            sabri

            E faresti male: il problema non e' nel
            cervello ma nella maleducazione di
            qualcuno...

            Se poi ti serve veramente qualche
            informazione ti passo qualche link:

            http://www.linux.org/
            http://oss.sgi.com/LDP/
            http://www.linuxlinks.it/
            http://www.ziobudda.net/ILDP/


            sei sicuro di aver installato il LiLo nel MBR?
          • Anonimo scrive:
            Re: HO LINUX....E ADESSO?
            - Scritto da: Rac




            Se poi ti serve veramente qualche

            informazione ti passo qualche link:



            http://www.linux.org/

            http://oss.sgi.com/LDP/

            http://www.linuxlinks.it/

            http://www.ziobudda.net/ILDP/






            sei sicuro di aver installato il LiLo nel
            MBR?E tu cosa hai installato nel tuo MBR ?Me lo spieghi il senso della tua risposta ?Certo che nel mio MBR c'e' installato il LiLo !!!Altrimenti Linux come parte ?Il Linux puo' partire anche con il Loadlinlanciato da dos. Ma normalmente si usa LiLo.Poi io non ho installato un bel niente: il LiLo viene installato automaticamente al momento dell'installazione della Mandrake, ne piu' e ne meno del loader di Windows 2000. Solo che il LiLo e' documentato e se vuoi far partire un altro s.o. e' facilissimo, mentre NT Loader.... Lasciamo perdere che e' meglio !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: HO LINUX....E ADESSO?

          Credo che i problemi li ha nel cervello :pperò ... sei proprio stronzo ! (se la tua non è una battuta che non abbiamo capito). per una volta che il rispettabile sistema non viene attaccato dal solito WIN_THE_ONLY_OS! man ... mah
    • Anonimo scrive:
      Re: HO LINUX....E ADESSO?
      - Scritto da: NOVELLO
      A FURIA DI LEGGERE I POST MI SONO CONVINTO E
      SU UNA PARTIZIONE DEL PC HO INSTALLATO
      LINUX....BELLO....COME SI FA' A FARLO
      FUNZIONARE?????????????Molto dipende da cosa intendi tu per "funzionare".Se arrivi a vedere la richiesta di login, vuol dire che già funziona.In tal caso, quello che dovrà diventare il tuo più grande amico si chiama "man".E' il comando che visualizza la documentazione di ogni comando o software.'Iao
  • Anonimo scrive:
    ...ma dove?!?
    ma dove lo trovi un SO + divertente di Winzozz?!?In una settimana una volta mi ha mangiato i VXD e ho dovuto reinstallare TUTTO e ieri di punto in bianco mi ha mangiato la mia identità...Ridere per non piangere...Eppure per adesso devo ancora usarlo..poi...AmigaDE!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma ci credete davvero?
    ...che MS voglia *proteggere* dalle copiature il suo sistema operativo? E poi come lo diffonde?...ciao
  • Anonimo scrive:
    Delazione
    Ho letto poco fa su un altro sito che la microsoft vuole introdurre un sistema di "raccolta punti" per quei rivenditori che gli segnalano utenti che acquistano un PC senza windows preinstallato, loro lo chiamano nakedpc, cioè pc nudo. Non è ben chiaro sapere il perché e cosa se ne faranno di queste liste di "eretici" che magari vogliono il pc con linux.Mah!il sito è the register in inglese o su apogeonline. Spero che anche p.i. ne dia notizia, visto che mettete notizie anche su quante volte scorreggia bill gates.
  • Anonimo scrive:
    Pecore
    Che tristezza.La gente sempre di piu assomiglia alle pecore.Stupido animale da branco che va dietro un pecorone che fa beeeeeeee e tutti dietro a lui beeeeeee.Sembra che pochi si rendono conto del reale pericolo Monopolio Mondiale Microsoft.La gente preferisce commetere un crimine e rischiare a volte non poco craccando un software Microsoft piu tosto che imparare cose nuove come l'utilizzo di Linux con tutto il software a corredo che oltre tutto e gratuito,molto piu stabile e produttivo.E molto piu facile fare beeeeeeee.Pero quando verra il momento in cui servira un permesso o un codice persino per andare in bagno NON LAMENTATE VI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pecore
      Ma perche bisogna fare beeeeeeee ditro a Bill Gates e ai suoi sistemi operativi ridicoli quando ce ne sono molti altri migliori, per e sempio Mac OS X, Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pecore
      Vè.. percorone... impara a scrivere "piuttosto".Altrimenti rileggiti la cazzate che scrivi prima di cliccare su "Invia". Così diventi ancora più produttivo.- Scritto da: MadMax
      Che tristezza.La gente sempre di piu
      assomiglia alle pecore.Stupido animale da
      branco che va dietro un pecorone che fa
      beeeeeeee e tutti dietro a lui
      beeeeeee.Sembra che pochi si rendono conto
      del reale pericolo Monopolio Mondiale
      Microsoft.La gente preferisce commetere un
      crimine e rischiare a volte non poco
      craccando un software Microsoft piu tosto
      che imparare cose nuove come l'utilizzo di
      Linux con tutto il software a corredo che
      oltre tutto e gratuito,molto piu stabile e
      produttivo.

      E molto piu facile fare beeeeeeee.Pero
      quando verra il momento in cui servira un
      permesso o un codice persino per andare in
      bagno NON LAMENTATE VI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pecore
        - Scritto da: CoccoDio
        Vè.. percorone... impara a scrivere
        "piuttosto".
        Altrimenti rileggiti la cazzate che scrivi
        prima di cliccare su "Invia". Così diventi
        ancora più produttivo.
        Finiti gli argomenti si va sulla grammatica he ?!?
      • Anonimo scrive:
        Re: Pecore
        - Scritto da: CoccoDio
        Vè.. percorone... impara a scrivere
        "piuttosto".
        Altrimenti rileggiti la cazzate che scrivi
        prima di cliccare su "Invia". Così diventi
        ancora più produttivo.

        - Scritto da: MadMax

        Che tristezza.La gente sempre di piu

        assomiglia alle pecore.Stupido animale da

        branco che va dietro un pecorone che fa

        beeeeeeee e tutti dietro a lui

        beeeeeee.Sembra che pochi si rendono conto

        del reale pericolo Monopolio Mondiale

        Microsoft.La gente preferisce commetere un

        crimine e rischiare a volte non poco

        craccando un software Microsoft piu tosto

        che imparare cose nuove come l'utilizzo di

        Linux con tutto il software a corredo che

        oltre tutto e gratuito,molto piu stabile e

        produttivo.



        E molto piu facile fare beeeeeeee.Pero

        quando verra il momento in cui servira un

        permesso o un codice persino per andare in

        bagno NON LAMENTATE VI....ma per tradurre quello che hai scritto dal linguaggio delle pecore all'italiano,hai usato un traduttore simultaneo o le pecore conoscono la nostra lingua?THINK DIFFERENT
  • Anonimo scrive:
    craccando si fa il gioco di Microsoft
    -I per una beta nulla di meglio di farla craccare in giro per prendere contromisure.-II a Microsoft EVIDENTEMENTE non dispiace che si diffonda abusivo per uso domestico, è anche da li che viene una spinta alle vendite "commerciali".Come tecnico informatico rifiuterò di fare assistenza a un prodotto tale sei il cliente non mi firma una accurata liberatoria. Ma immaginate i casini assurdi a rimettere a posto un pc che si inchioda con un S.O. da validare a ogni installazione?
    • Anonimo scrive:
      Re: craccando si fa il gioco di Microsoft
      - Scritto da: MR
      -I per una beta nulla di meglio di farla
      craccare in giro per prendere contromisure.
      -II a Microsoft EVIDENTEMENTE non dispiace
      che si diffonda abusivo per uso domestico, è
      anche da li che viene una spinta alle
      vendite "commerciali".

      Come tecnico informatico rifiuterò di fare
      assistenza a un prodotto tale sei il cliente
      non mi firma una accurata liberatoria. Cos'è hai deciso di cambiare lavoro? :-))
    • Anonimo scrive:
      Re: craccando si fa il gioco di Microsoft
      - Scritto da: MR
      ................
      Ma immaginate i casini assurdi a rimettere a
      posto un pc che si inchioda con un S.O. da
      validare a ogni installazione?Scusate eh, ma di cosa state parlando??Xp(Professional ad es.), S.O. da validare a ogni installazione???Io personalmente ho XP regolare, visto che l'ho acquistatop insieme al mio new PC(pagando ovviamente 1 differenza x la v.professional),ma mia sorella e molti altri miei amici lo hanno installato da tempo *crakkato* ho modo di usare spesso i loro PC, così come di assitere a installazioni e reinstallazioni, ma non ho mai riscontrato il problema del "S.O. da validare a ogni installazione". Il sistema operativo XP funziona normalmente quanto il mio originale, non da alcun problema di sorta e non rikiede validazioni particolari alla inst./reinst. numero di serie a parte, così come tutte le v. regolari!Questa non e' 1 mia opinione, ne' una difesa del cracking, ne' l'intenzione di aprire un thread sul fatto che sia una partica giusta o meno.....ma solo un DATO DI FATTO!Salve
  • Anonimo scrive:
    -- --
    ---
  • Anonimo scrive:
    Pace & Love...
    Pace a tutti, tra 2 gg arriva anche il service pack 3.
  • Anonimo scrive:
    XPIRED
    "Microsoft minimizza e sostiene che non è detto che questo schema di protezione sarà mantenuto, così com'è, anche nella versione finale del prodotto."AHAHAHAHAHAHAHA TE LO CREDO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    DRAGASACCOCCEPRETORIANIPARRUCCONIMASTERIZZATI
    DRAGASACCOCCEDIREDMONTL'ORADELLAVENDETTAE'ARRIVAT.SERVOIPRETORIANIDIREDM....PORCAMISERIA,OLTREALCAPSLOCKMISIE'QUASTATAANCHELABARRASPAZIATRICE...
  • Anonimo scrive:
    Linux sempre più vicino....
    .... Linux è l'unico crack per i programmi Microsoft, e prima o poi gli "crackerà" tutti...Bill lo sa. Io anche.Dio.
  • Anonimo scrive:
    Non c'e' niente da fare...
    Ormai si puo' sproteggere di tutto... ma perche' chi non vuole comprare le cose legalmente non passa ad alternative piu' economiche o gratis?La pirateria contro la Microsoft non fa altro che incoraggiare il monopolio...La sprotezione del software puo' essere una sfida interessante tuttavia per ogni SO piratato e' un utente in piu' per Bill Gates anche se non potra' contare sugli "spiccioli" che l'utente non ha versato (ma che forse versera' per altri programmi Microsoft)...
  • Anonimo scrive:
    Non è poi sta gran notizia...
    ..già con Office XP beta c'era la possibilità di disabilitare il Product Activation Key via Registry.Nella versione finale di Office XP questa possibilità non c'è più.Sarà la stessa cosa per Windows Xp...ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è poi sta gran notizia... (ROTFL!)
      - Scritto da: Zeross
      ..già con Office XP beta c'era la
      possibilità di disabilitare il Product
      Activation Key via Registry.
      Nella versione finale di Office XP questa
      possibilità non c'è più.
      Sarà la stessa cosa per Windows Xp...


      Byee
      ZerossAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!SEI SPASSOSISSIMO!!!!Davvero non ci sara' piu' la possibilita' di craccare windows xp?!?!?!?AHAHAHAHAHAHAH!Dimmi, quando scrivi ste cose ci credi davvero o le prepari per proporti alla prossima edizione di Zelig?COmplimenti, grazie a te ho iniziato la giornata con un sorriso! ;)wishmerhill
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è poi sta gran notizia... (ROTFL!)
        ahahahahahahhsisisisi è vero! il buongiorno si vede dalle battutone che si fanno ai forum di PI!!!!- Scritto da: wishmerhill


        - Scritto da: Zeross

        ..già con Office XP beta c'era la

        possibilità di disabilitare il Product

        Activation Key via Registry.

        Nella versione finale di Office XP questa

        possibilità non c'è più.

        Sarà la stessa cosa per Windows Xp...





        Byee

        Zeross
        AHAHAHAHAHAHAHAHA!!!
        SEI SPASSOSISSIMO!!!!

        Davvero non ci sara' piu' la possibilita' di
        craccare windows xp?!?!?!?
        AHAHAHAHAHAHAH!

        Dimmi, quando scrivi ste cose ci credi
        davvero o le prepari per proporti alla
        prossima edizione di Zelig?

        COmplimenti, grazie a te ho iniziato la
        giornata con un sorriso! ;)

        wishmerhill
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è poi sta gran notizia... (ROTFL!)
        - Scritto da: wishmerhill

        Davvero non ci sara' piu' la possibilita' di
        craccare windows xp?!?!?!?
        AHAHAHAHAHAHAH!Non mi pare di aver detto questo.Ho semplicemente detto che non sarà così facile come modificare una chiave nel registro.Io ho dato un'informazione, tu cosa ritieni di aver fatto?
        Dimmi, quando scrivi ste cose ci credi
        davvero o le prepari per proporti alla
        prossima edizione di Zelig?Finora, a distanza di più di un mese dal rilascio della versione RTM, non esiste ancora un crack per la Product Activation Key di Office XP.In rete girano solo le versioni corporate, quindi prive di tale codice di attivazione.Prima o poi riusciranno ad aggirare questa protezione, è inevitabile; infatti io non ho mai detto che non si riuscirà a farlo.Se sei onesto lo ammetterai.
        COmplimenti, grazie a te ho iniziato la
        giornata con un sorriso! ;)Ci vuol davvero poco a farti ridere allora...ByeeZeross
Chiudi i commenti