Debian, nessuna maretta

Uno dei contributori italiani del progetto Debian, Emanuele Rocca, chiarisce il pensiero di Andreas Barth attorno all'esperimento Dunc-Tank
Uno dei contributori italiani del progetto Debian, Emanuele Rocca, chiarisce il pensiero di Andreas Barth attorno all'esperimento Dunc-Tank

Emanuele Rocca, del progetto Debian, ci scrive in risposta all’articolo C’è maretta in Debian.org pubblicato su PI nei giorni scorsi. Scrive Emanuele: “Andreas Barth, Debian Release Manager, non ha mai affermato che vi siano degli sviluppatori in “sciopero”, che stiano ostacolando il rilascio della nuova versione, come sostenuto dall’articolo, ma ha anzi criticato duramente l’articolo di Linux-Watch (ripreso da PI) nel quale si sostiene che proprio a seguito dell’opposizione di alcuni sviluppatori, il rilascio di Debian sia in ritardo.

Quello che Andreas ha fatto notare sul suo blog è che “l’esperimento Dunc-Tank ha avuto sia effetti positivi che negativi” e che a suo avviso “non sia corretto guardare solo agli uni o agli altri”.

L’esperimento Dunc-Tank è un progetto che si propone di fornire fondi allo sviluppo di Debian. Non pagare per server o per rimborsare spese di viaggio, ma pagare sviluppatori Debian per permettere loro di dedicare più tempo allo sviluppo della distribuzione.

Sempre secondo Barth, le ragioni per cui il rilascio è in ritardo rispetto alla data pianificata in origine sono altre. Messaggi esplicativi sono linkati dal sito release.debian.org , atto a seguire gli sviluppi delle release Debian.

Tra i motivi , la necessità di chiudere ancora alcuni bug release critical (senza la chiusura dei quali non si rilascia) e l’inizio del supporto di sicurezza per la nuova release.

Già a novembre, Steve Langasek aveva fatto notare che “Non sarà possibile rilasciare Etch come preannunciato ” (ad inizio dicembre) “mantenendo al contempo il livello di qualità che la comunità si aspetta”; ci sarà un “ritardo di circa un mese sia sul freeze dell’archivio che sul rilascio”.”

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 12 2006
Link copiato negli appunti