Deutsche Bahn parla Linux

Conferme
Conferme


Roma – Il principale gruppo ferroviario tedesco Deutsche Bahn ha confermato che procedono rapidamente le operazioni che, come noto, puntano a portare su Linux l’infrastruttura informatica.

L’ultima tappa è stata la migrazione di 55 mila utenti Lotus Notes, e di oltre 5.500 database con 6,5 terabyte di dati, nell’ambito di un progetto che ha portato, tra l’altro, all’installazione di un IBM eServer zSeries 990.

“Il passo successivo – si legge in una nota – riguarderà le applicazioni gestionali, tra cui il software SAP e i programmi che gestiscono le operazioni di biglietteria. Sta invece già funzionando da qualche tempo in ambiente Linux tutto il sistema informativo relativo agli orari dei treni”.

A sostenere la migrazione sia sul piano organizzativo e strategico che su quello prettamente tecnico di installazione hardware e software è IBM.

L’intero processo terminerà entro quest’anno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 02 2005
Link copiato negli appunti