Dialer, multe ridicole

Lo sostiene un lettore, secondo cui la decisione del Garante di muoversi contro i dialer a carico di numerosi operatori non lascerà il segno

Roma – Caro Punto Informatico, vi leggo da tanti anni e mi ha un po’ sorpreso non trovare un articolo sui dialer. Come certamente saprete l’Antitrust ha nominato qualche giorno fa una serie di aziende delle telecomunicazioni – e ci sono tutti i nomi che più o meno tutti conosciamo più altri che magari si conoscono meno – condannandole per pratiche scorrette e illegali.

I dialer sono a mio avviso dei veri e propri ridirezionamenti delle chiamate telefoniche. Non mi interessa capire perché quando si vuole accedere ad un servizio si finisce su un altro servizio o ci viene addebitato un prezzo che non era stato comunicato, quello che mi interessa capire è quello che è accaduto.

Da anni esistono i dialer e ne avete sempre parlato moltissimo ed ora finalmente l’Antitrust dice qualcosa, con multe che se non capisco male si riferiscono a fatti che sono iniziati nel novembre 2007, come se prima non fosse successo nulla. E le multe mi sembrano ridicole (300.000 euro a Telecom?). Ve le riporto tutte qui sotto come nel comunicato dell’Authority:

– Telecom Italia: 325.000 € (trecentoventicinquemila euro);
– Elsacom S.p.A.: 270.000 € (duecentosettantamila euro);
– CSINFO S.p.A.: 255.000 € (duecentocinquantacinquemila euro);
– Eutelia S.p.A.: 215.000 € (duecentoquindicimila euro);
– Karupa S.p.A.: 255.000 € (duecentocinquantacinquemila euro);
– Voiceplus S.r.l.: 255.000 € (duecentocinquantacinquemila euro);
– Teleunit S.p.A.: 180.000 € (centottantamila euro);
– Drin TV S.r.l.: 115.000 € (centoquindicimila euro).
– AbcTrade S.r.l.: 115.000 € (centoquindicimila euro).
– Telegest Italia S.r.l.: 115.000 € (centoquindicimila euro).
– OT&T S.r.l.: 115.000 € (centoquindicimila euro).
– Aurora Uno Sro: 115.000 € (centoquindicimila euro).
– Ivory Network Limited: 100.000 € (centomila euro).

Ho la sensazione di non aver capito qualcosa. Voi?

Lorenzo C.

Caro Lorenzo
di dialer Punto Informatico ha parlato fin dalla notte dei tempi , da quando cioè, nel pieno dello sboom internettiano, iniziò da parte di molti il ricorso a strumenti informatici nella maggiorparte dei casi tutto meno che trasparenti. E gli scandali che seguirono sono ben noti, con denunce di massa, interessamento della polizia postale e del Garante della privacy, magistrati al lavoro.

Al di là del fatto che ci sono aziende citate nel provvedimento, come Telecom, che già hanno annunciato ricorso contro la decisione del Garante, l’importo delle sanzioni è senz’altro insufficiente in sé ad esercitare un effetto deterrente.
Ciò che quindi forse può stupire non è tanto che siano state emesse delle sanzioni risibili, ma che dopo gli scandali degli anni scorsi si sia ricascati nel medesimo errore e, vista l’ entità delle sanzioni stesse, ci si prepari a ricaderci in futuro: i dialer hanno garantito profitti stellari per anni, e la cosa non sembra essere destinata a finire qui.
Ciao,
Alberigo Massucci

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mario Brandini scrive:
    Aumento canone
    Strano... ma alice casa non serve a niente.... obbligato ad usare aladino voip.-... mah allora meglio la vodafone station......
  • picard12 scrive:
    ma trochetti in galera no, eh?
    LA telecom deve fallire!! non ho altro da dire dopo anni di prese in giro e varie ed eventuali..ED esprimo un desiderio:Tronchetti e Co in galera...Caro Babbo Natale,ti scrivo....PS: nel mio quartiere telecom non arriva perchè non ha i soldi.. e se non arriva lei non arriva il 98% degli operatori..
  • fbassini scrive:
    Età della pietra nelle comunicazioni...
    Ma questi di telecom, che hanno relegato l' italia negli ultimi posti nella penetrazione della banda larga, grazie al loro monopolio (prezzi alti)ed ad investimenti nulli (mezza Italia è ancora senza adsl), vogliono pure l' aumento del Canone?Ma dovrebbero vergognarsi di esistere, e piu' di loro dovrà vergognarsi chi avvallerà questo aumento!!!CiaoBas
  • PierGiorgio scrive:
    Alice Casa: Telecom senza canone Telecom
    Non capisco come possa pensare di aumentare il canone e contemporaneamente fare un' offerta come Alice Casa (telefonia voip nazionale flat e adsl a 47 euro/bimestre - no canone).In negozio mi dicono di aspettare per vedere la qualità del voip, ma io risparmierei 20 euro a fattura. Che fare?
    • steve scrive:
      Re: Alice Casa: Telecom senza canone Telecom
      - Scritto da: PierGiorgio
      Non capisco come possa pensare di aumentare il
      canone e contemporaneamente fare un' offerta come
      Alice Casa (telefonia voip nazionale flat e adsl
      a 47 euro/bimestre - no
      canone).
      In negozio mi dicono di aspettare per vedere la
      qualità del voip, ma io risparmierei 20 euro a
      fattura. Che
      fare?i prezzi sono al mese,non a bimestre!!!!
      • Giax scrive:
        Re: Alice Casa: Telecom senza canone Telecom
        alice casa è la piu grande INCULATA mai esistita in italia!
      • PierGiorgio scrive:
        Re: Alice Casa: Telecom senza canone Telecom
        O cavolo, che topica mi sono preso. Il fatto che in negozio non mi abbiano corretto dice molto. E si che mi son presentato con tanto di fatture. Si son limitati a suggerirmi di aspettare ... mah
  • Ricky scrive:
    Telecom ITALIA...basta la parola.
    TELECOM e' una monopolista di fatto, lo era e l' E'!Come tutti i monopoli statali, anche lei e' stata il posteggio dei "parenti" degli "amichetti" e dei "figli di..." che negli anni i vari politici e i vari potenti di turno hanno infilato.Se un BENE PRIMARIO e' gestito STATALMENTE e BENE il CITTADINO ne ha il maggior beneficio.Altrimenti...In un REALE mercato dove la qualita' e la competitivita' dettano legge, telecom sarebbe MORTA da anni.Al suo posto altri gestori e quindi altri posti lavoro in cui integrare SOLO LE PERSONE VERAMENTE CAPACI DI FARE IL LORO MESTIERE che telecom metterebbe sulla strada.Tutti gli altri, parassiti, fuori dalle balle.Tutto questo sempre se i sindacati fanno il loro dovere e le persone che lavorano vengono trattate degnamente,non come al solito.Perche' il problema della "competitivita'" delle aziende e' che troppo spesso limano i costi massacrando chi lavora , ricattandoli e sfruttandoli con stipendi da fame.Siamo sicuri che sia una buona cosa la "qualita' e la bonta'" se questa viene dal sangue di chi lavora come uno schiavo?A turno TUTTI rischiamo di entrare nel torbine della PRODUTTIVITA' e COMPETITIVITA'...Il futuro e' andare in CINA con le aziende per esser COMPETITIVI, usare manodopera cinese o indiana per essere COMPETITIVI...prodotti di dubbia fattura e con materiali scadenti, sempre per essere competitivi...A me pare che la tendenza non sia delle migliori...sotto molti aspetti.
  • ritalove scrive:
    rita43hope@yahoo.com
    rita43hope@yahoo.comcome stai oggi mi auguro che ogni cosa va bene con lei, come è il mio pleassure a contatto con voi dopo aver visualizzato il tuo profilo in amore a me davvero interesse ad avere la comunicazione con se avrete il desiderio con me in modo che si possaconoscersi meglio e vedere cosa è successo in futuro. Sarò molto felice se si può scrivere di me attraverso la mia e-mail per la comunicazione più semplice e per conoscere tutti su ogni altro, qui è la mia e-mail (rita43hope@yahoo.com) sarò in attesa disentire da voi come vi auguro tutto il meglio per il vostro giorno. il vostro nuovo amico. Ritarita43hope@yahoo.comhow are you today i hope that every things is ok with you as is my pleassure to contact you after viewing your profile in love at really interest me in having communication with you if you will have the desire with me so that we canget to know each other better and see what happened in future. i will be very happy if you can write me through my email for easiest communication and to know all about each other,here is my email (rita43hope@yahoo.com) i will be waiting to hear from you as i wish you all the best for your day. yours new friend. Rita
  • PAOLO RESTELLI scrive:
    CANONE
    PENSATE AL CANONE RAI
    • gips scrive:
      Re: CANONE
      altro balzello da abolire, peccato che provenga dallo stato direttamente e non da una sua ex azienda... ci vuole una rivoluzione per toglierlo...un giorno ci riusciremo, o con un colpo di stato, o per via della guerra....
  • Wolf01 scrive:
    Dialer
    "non esistono in rete strumenti tecnici che consentano di distinguere il traffico regolare da quello generato dall'installazione sul computer del cliente, durante la navigazione in Internet, dei cosiddetti dialer".Però siccome i dialer colpiscono le connessioni analogiche, e quindi sarebbe come fare una telefonata, loro sicuramente possono sapere che quella telefonata è agganciata ad un numero a tariffazione aggiunta e sta generando trafficoTutte scuse, dicano che gli sta bene che ci siano i dialer e che non hanno voglia di difendere l'utente.Sinceramente una società che vende un servizio e che contemporaneamente tenta di danneggiare l'utente dovrebbe pagare multe solo per esistere
  • Lemon scrive:
    Fanno bene ad aumentare il canone
    Nel senso che li capisco, sono alla frutta.E' il canto del cigno di questa ulteriore vaccata tutta italiana, mi dispiace solo per quelli che ci lavorano.A me basta che arrivi una qualche forma di wireless a casa, wimax o wifi non importa, ed addio telecom. Sinceramente come servizio non mi dispiace, però la mia bolletta è 80 euro fisse a bimestre, 40 di ADSL che non arriva ai 2Mb (ma le altre sarebbero peggio di sicuro) e 40 di canone, insomma, dopo qualche anno mi sembra di averli buttati via. Oltretutto i miei vicini di casa alla richiesta di attivazione linea gli rispondono che ci vogliono MESI di attesa, almeno 6, dopo anni che incassano i canoni di tutto il quartiere mi sembra un pò eccessivo. E' evidente che questi soldi non vanno spesi per manutenzione ed ampliamento delle linee.Poichè si dice che si impara a nuotare quando l'acqua arriva al c.lo, ecco, vorrei fargli arrivare un pò di acqua, poi non escludo che un giorno possa ritornare.
    • Trunk scrive:
      Re: Fanno bene ad aumentare il canone

      E' il canto del cigno di questa ulteriore vaccata tutta
      italiana,
      E' evidente che questi soldi non vanno spesi per manutenzione ed
      ampliamento delle linee.Vai all'angolo della strada stacci un'ora e conta quanti pandini di operatori alternativi a telecom passano.I cavi sono manutenuti e le spese di manutenzione sono aumentate di un fattore dieci da quano sui cavi ci sono l'ADSL oltre che le telefonate.Prima di parlare a vanvera informiamoci.
      • zoro scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone
        Parlare a vanvera?lavori per telecom vero?questo monopolio mascherato all'itaGliana deve cessare.
      • Mastrox scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone

        Vai all'angolo della strada stacci un'ora e conta
        quanti pandini di operatori alternativi a telecom
        passano.

        I cavi sono manutenuti e le spese di manutenzione
        sono aumentate di un fattore dieci da quano sui
        cavi ci sono l'ADSL oltre che le
        telefonate.

        Prima di parlare a vanvera informiamoci.Vai in amministrazione e conta quanti soldi di ADSL pagate e NON FRUIBILI perchè CONGESTIONATE la Telecom si ciuccia.Personalmente per fare un trasferimento di una linea ci hanno impiegato 5 (cinque) mesi. E fin qui mi potrebbe anche stare bene. Ma in quei cinque mesi mi hanno chiesto canone e abbonamento adsl. Cosa IMPENSABILE. Arrivata l'ADSL funzionava 2 ore al giorno. Non me ne frega NULLA se hanno tante spese di manutenzione, avere l'ultimo miglio significa che le spese per manutenzionare i cavi PRIMA dell'ultimo miglio non sono a carico di Telecom, ma avendo l'ultimo miglio Telecom ha i privilegi da monopolista.
      • Malcolm scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone
        Prima di parlare accendi il cervello. Telecom ha ereditato le linee dalla SIP, CREATE CON I NOSTRI SOLDI, e le ha lasciate andare in malora fino allo sfascio attuale, perchè ha pensato negli anni solo a incassare i canoni, senza fare la manutenzione adeguata. Le Panda che vedi passare sono la dimostrazione dello sfacelo in cui versa l'azienda. Centinaia di tecnici che sprecano il loro tempo correndo dietro all'idiozia dirigenziale. Tanto per farti un esempio, lo sai come mi hanno collegato l'ADSL al doppino di casa mia? Staccando un "doppino non utilizzato" che c'era nel pannello. Peccato che poco dopo abbiano "per errore" staccato il mio, di doppino, per collegare qualcun altro. Ti sembra normale? E sai quanti viaggi i tecnici per sistemare tutte queste idiozie.....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 novembre 2008 10.25-----------------------------------------------------------
      • Lemon scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone


        Vai all'angolo della strada stacci un'ora e conta
        quanti pandini di operatori alternativi a telecom
        passano.
        Nessuno, è per questo che paghiamo il canone da decenni
        I cavi sono manutenuti e le spese di manutenzione
        sono aumentate di un fattore dieci da quano sui
        cavi ci sono l'ADSL oltre che le
        telefonate.

        Prima di parlare a vanvera informiamoci.Sarà, a me risulta, correggimi se sbaglio, che nelle nuove aree urbane o industriali le famose "opere di ubanizzazione" comprendono anche la posa di canale per Telecom, non so se addirittura ci mettono già i cavi. l'ADSL passa nello stesso doppino di rame del telefono quindi non devo pagare la stesura di un altro cavo, forse tu vuoi dire che bisogna comprare apparati da mettere in centrale, bene, vogliamo parlare della centralina "marconi" che non regge le utenze collegate, oppure dei "mux" che mi fanno navigare ad un decimo delle possibilità (non chiedo mica la luna, solo un pò meglio di una 640 scarsa..), e vogliamo poi spiegarci come mai io ho aspettato 5 mesi pe l'attivazione della linea, i miei vicini di casa anche, in pieno centro nella mia città se ne prospettano almeno 6? Dove sono tutti i furgoncini che citi?Io personalmente ho sempre consigliato Telecom a chi mi chiedeva e continuo a farlo per chi vuole rete fissa oltre a linea dati, però non mi si venga dire che Telecom è efficente ed investe sulle linee, non lo so, forse farà grandi lavori da qualche altra parte, dalle mie è già tanto se abbiamo una specia di banda larga. Siccome io non navigo nell'oro, appena potrò farò a meno di pagare quei 15 euro al mese, mi ci mangio una pizza piuttosto, tanto, seguendo il tuo ragionamento, visto che li spendono tutti per me quei soldi, se non avrò più la linea allora non gli servono più.
      • matal1 scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone
        si va be'...
      • Wolf01 scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone
        Bhe finchè corrono in giro come api incazzate a fare test delle linee e rispondere che purtroppo non ci possono fare niente OPPURE incerottare torrette di derivazione costruite da SIP negli anni '80 (del 1800 però) che cadono allo sfacelo perchè incidentate o arrugginite o lasciate messe aperte quindi esposte alle intemperie o vandalizzate OPPURE tirare cavi e (s)montare prese e TA ISDN usando una sola vite anzichè 4 oppure 2 ma mettendo presa/scatolotto obliquamente perchè i 12cm di filo pre-tagliato non bastavano (hai un rotolo nuovo in macchina, è li solo per dimostrazione, per far vedere che hai il materiale oppure ha una qualche utilità?)In pratica, capisco pagare la manutenzione, ma pagare qualcosa che non è manutenzione e farla passare come manutenzione non mi sembra il caso, e non è per colpa dei tecnici, perchè più di qualcuno mi ha detto che hanno le mani legate, più di qualcuno mi ha detto che se le cose dovessero rompersi da non poter più essere riparate con gomma da masticare, pezzetti di ferro e scotch allora si potrebbe cambiare, ma non prima!Perchè a Telecom costa... e a me no?
      • Alberto scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone
        vai a vedere le cassette di derivazione di tanti palazzi e tanti quartieri, vai a vedere le cassette di derivazione esterne di tante vie. Vecchie , nessuna protezione tanto che chiunque di noi con due fili può mettersi ad ascoltare conversazioni di altri (poi il sistema ci richiede di firmare privacy ovunque anche nei rotoli di carta igienica).La TELECOM , come tante aziende di servizi in Italia eroga servizi di qualità tipo Camerun e a costi tipo Svezia, e per i consumatori è un vero salasso. Vai a vivere un anno o due in qualsiasi altro Paese europeo e vedrai quanto costa il servizio telefonico paragonato alla qualità del servizio offerto e ti renderai conto che forse siamo in competizione con il Ghana.Tu dirai .. allora vai a vivere all'estero. Infatti, ho fatto la cazzata di ritornare in Italia dopo aver vissuto per lavoro a Londra, Zurigo, Mosca ed ora a gambe levate me ne ritorno all'estero. Qui i miei connazionali devono arrivare alla fame per darsi una svegliata. Avanti con il catafalco Telecom. Auguri !
    • asasa scrive:
      Re: Fanno bene ad aumentare il canone
      - Scritto da: Lemon
      però
      la mia bolletta è 80 euro fisse a bimestre, 40 di
      ADSL che non arriva ai 2Mb (ma le altre sarebbero
      peggio di sicuro) e 40 di canone, posso capire la tua rabbia, ma gonfiare i numeri non serve an iente
      • Lemon scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone


        posso capire la tua rabbia, ma gonfiare i numeri
        non serve an
        ienteNon sono arrabiato. Dico solo che per avere l'ADSL non posso spendere 80 euro a bimestre (circa, ho arrotondato pensando che le cifre sia del canone che dell'adsl le conoscano quasi tutti...), ad essere precisi cosa sono? mi sembra 15 euro al mese + 19,qualcosa = 70 euro, so che come minimo m iarriva 76 senza fare telefonate, stasera controllo e ti dico...
        • Emanuele Benatti scrive:
          Re: Fanno bene ad aumentare il canone
          Telecom è anche famosa (nel mio caso) per attaccare adsl via mini dslam a 640 kb /s 180 utenti che in realtà si dividono 8 megabit/s effettivi. (Quindi con velocità paragonabile al 56 kb)Pagare 34 a bimestre per il telefono fisso ( e nelle piccole zone non puoi scegliere nulla di alternativo) mi sembra troppo.E' meglio a questo punto farsi un qualunque operatore voip e portarci su il telefono di casa con l'apposito adapter.. e tanti saluti telecom!
          • Lemon scrive:
            Re: Fanno bene ad aumentare il canone
            - Scritto da: Emanuele Benatti
            Telecom è anche famosa (nel mio caso) per
            attaccare adsl via mini dslam a 640 kb /s 180
            utenti che in realtà si dividono 8 megabit/s
            effettivi. (Quindi con velocità paragonabile al
            56
            kb)
            Pagare 34 a bimestre per il telefono fisso ( e
            nelle piccole zone non puoi scegliere nulla di
            alternativo) mi sembra
            troppo.
            E' meglio a questo punto farsi un qualunque
            operatore voip e portarci su il telefono di casa
            con l'apposito adapter.. e tanti saluti
            telecom!Infatti è quello che dicevo, io chiamo poco quando sono a casa ma l'accesso a Internet mi serve, cosa posso fare? aspetto una qualche connessione wireless... poi mi farò una iscrizione a qualche provider VoIP anche se può costare come prezzi di telefonata un pò più di Telecom.Io voglio spendere MENO! molte offerte degli operatori tendono a darti tante cose a prezzi fissi ma facendoti comunque spendere di più, ben vengano se a qualcuno serve, io, per le mie esigenze preferisco pagare pochissimo per il servizio base e poi pagarmi tutte le telefonate extra che mi faccio piuttosto che avere contratti da almeno 42 euro al mese con tutto incluso (per modo di dire, se chiami cellualri sei fregato di solito...)
    • loose scrive:
      Re: Fanno bene ad aumentare il canone
      - Scritto da: Lemon
      Sinceramente come servizio non mi dispiace, però
      la mia bolletta è 80 euro fisse a bimestre, 40 di
      ADSL che non arriva ai 2Mb (ma le altre sarebbero
      peggio di sicuro) e 40 di canone, insomma, dopo
      qualche anno mi sembra di averli buttati via.Io con Tiscali voce, quasi mai sopra i 50 ogni due mesi.Mai considerato di passare ad un'altra compagnia? Oppure nella tua zona non c'è copertura decente(newbie)
      • Lemon scrive:
        Re: Fanno bene ad aumentare il canone


        Io con Tiscali voce, quasi mai sopra i 50 ogni
        due
        mesi.
        Mai considerato di passare ad un'altra compagnia?
        Oppure nella tua zona non c'è copertura
        decente(newbie)Non conoscevo questa offerta, ma non paghi il canone Telecom? ed hai l'ADSl?Io come linea dati preferirei rimanere con Telecom perchè, per la mia esperienza, sono sempre e comunque le più veloci. Però, visto che la mia è comunque scarsetta, quasi quasi ci potrei pensare...
  • Vecchia Volpe scrive:
    Povera Italia...
    Qualcuno mi spiega perchè qua in Germania ho un'offerta di Telecom Italia (Alice) e non devo pagare canone e altri balzelli, mentre in Italia è requisito essenziale?
    • Trunk scrive:
      Re: Povera Italia...
      - Scritto da: Vecchia Volpe
      Qualcuno mi spiega perchè qua in Germania ho
      un'offerta di Telecom Italia (Alice) e non devo
      pagare canone e altri balzelli, mentre in Italia
      è requisito
      essenziale?Frose perché ne paghi giù altri due a qualcunaltro?
      • anonimo scrive:
        Re: Povera Italia...
        esatto è ora di finilra che noi del nord vi manteniamo bastardo terroni andate a morire...prima o poi ci separeremo dalla rovina dell'italia...
  • mak77 scrive:
    la mia adsl non va
    Io il canone lo pago, ma la mia adsl continua a non funzionare correttamente, anche se secondo Telecom è tutto a posto, o meglio, non funziona abbastanza male da giustificare un intervento (c'è sono da sotituire qualche metro di cavo che si è ossidato, visto che l'isolamento è costituito da un sacchetto della spesa legato intorno ad esso).E ora devo pagare un aumento, beh è giusto con la grande qualità delle linee e delle centrali...Magari almeno verranno a sostituire il sacchetto, quello che c'è comincia a rompersi.
    • jfk scrive:
      Re: la mia adsl non va
      - Scritto da: mak77
      Io il canone lo pago, ma la mia adsl continua a
      non funzionare correttamente, anche se secondo
      Telecom è tutto a posto, o meglio, non funziona
      abbastanza male da giustificare un intervento
      (c'è sono da sotituire qualche metro di cavo che
      si è ossidato, visto che l'isolamento è
      costituito da un sacchetto della spesa legato
      intorno ad
      esso).
      Ed ancora aspetti? Mandagli una raccomandata a/r/ di diffida, se non ottemperano, ti fai fare una perizia giurata e poi li porti davanti al giudice di pace, e vedrai che in un colpo solo ottieni che ti funziona l'adsl ed un bel gruzzoletto di euro per i danni subiti...
      • Mah scrive:
        Re: la mia adsl non va

        li porti davanti al giudice
        di pace, e vedrai che in un colpo solo ottieni
        che ti funziona l'adsl ed un bel gruzzoletto di
        euro per i danni subiti...Forse tu vivi su Marte ma qui sulla terra (in Italia) quello che hai appena scritto viene generalmente definito con un termine molto specifico: "cazzata".
    • Wolf01 scrive:
      Re: la mia adsl non va
      Bhe, fortunato che non ti abbiano ancora minacciato come hanno fatto con me.Ogni volta che per giorni restavo senza adsl chiamavo i tecnici, ad un certo punto mi hanno detto che dalla volta successiva mi avrebbero fatto pagare l'intervento.E le condizioni del mio doppino sono pressochè le stesse tue, solo che non ho neanche la borsa di plastica (ed è nel punto di competenza loro, dove non posso mettere le mani)!
    • Malcolm scrive:
      Re: la mia adsl non va
      Ritieniti già fortunato... vicino a casa mia c'è una scatola di derivazione che è stata centrata da un incidente d'auto, e sai che hanno fatto i prodigiosi tecnici Telecom? L'hanno avvolta con pluriball e scotch. Sperando che non piova dentro! Ed è così ormai da un paio d'anni, quindi penso che rimarrà così finchè davvero la pioggia arriverà a corrodere tutte le linee interne...
    • ZioPino scrive:
      Re: la mia adsl non va
      Invia una richiesta di intervento al Co.Re.Com. (http://www.comunicazioni.it/corecom/) della tua regione (ed in copia alla Sede Centrale di Telecom Italia).Io ho sempre fatto così:1. Prima chiamata, amichevole, al 187 spiegando il problema2. Se il problema persiste, seconda chiamata, meno amichevole, e dichiarando di richiedere i danni3. Se il problema persiste ancora, invio a Co.Re.Com. della lettera di segnalazione con richiesta di gestione del problema e valutazione dei danni patrimoniali arrecati.Qui in Veneto funziona.
Chiudi i commenti