Dismesso il primo supercomputer da 1 teraflops

Negli USA va in pensione il primo supercomputer al mondo ad aver abattuto la barriera del teraflops, 10 anni fa. Una potenza di calcolo oggi non più sufficiente neppure per entrare nella classifica Top500

Albuquerque (USA) – Mentre i supercomputer si apprestano a varcare l’era del petaflops, il celebre istituto di ricerca statunitense Sandia National Laboratories ha appena mandato in pensione una “vecchia” gloria del supercalcolo: si tratta dell’ASCI Red, primo supercomputer al mondo ad aver raggiunto e superato la potenza di 1 teraflops.

Sviluppato da Sandia in collaborazione con Intel , ASCI Red vanta anche un altro primato: quello di aver detenuto lo scettro di sistema più veloce al mondo per ben quattro anni consecutivi. Un record che oggi solo IBM, con il suo Blue Gene/L, può sperare di battere.

ASCI Red infranse la barriera del teraflops nel dicembre del 1996, dominando la celebre classifica Top500.org sette volte consecutivamente. Oggi il sistema più potente al mondo , il Blue Gene/L installato presso il Lawrence Livermore National Laboratory, è 280 volte più veloce, e l’ultima posizione della Top500 è occupata da un sistema da 2 terfalops.

Come ricorda questo articolo di Wikipedia, ASCI Red fu originariamente basato sui processori Pentium Pro e poi aggiornato al Pentium II Overdrive, un chip che consentì ai progettisti di raddoppiare le performance dell’ex monster di calcolo in pensione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma non basterebbe..
    Scusate, sono un ignorante in materia, ma non basterebbe che l'autore, per evitare questi problemi mettesse (chessò) durante l'installazione o all primo avvio un avvertenza dove va a spiegare che lo sharing di materiale coperto da copyright è illegale,che il programma è stato ideato per un altro tipo di sharing, tric e ballacche etc. e che il solo fatto di utilizzarlo scarica l'autore da qualsiasi responsabilità... ?
  • Anonimo scrive:
    Processate le case automobilistiche
    Perché nessuno processa le case automobilistiche per promuovere la violazione del codice della strada?Nelle pubblicità viene sempre esaltata la velocità (addirittura veloce come una pallottola in una recente), inoltre hanno velocità massime molto oltre qualsiasi limite autostradale.Non è chiaramente uno strumento concepito e reclamizzato per violare la legge? Uno strumento che solo in Italia fa più di 25.000 morti all'anno?Forza, processo mondiale contro le case automobilistiche!
    • enne30 scrive:
      Re: Processate le case automobilistiche
      - Scritto da:
      Perché nessuno processa le case automobilistiche
      per promuovere la violazione del codice della
      strada?
      Nelle pubblicità viene sempre esaltata la
      velocità (addirittura veloce come una pallottola
      in una recente), inoltre hanno velocità massime
      molto oltre qualsiasi limite
      autostradale.

      Non è chiaramente uno strumento concepito e
      reclamizzato per violare la legge? Uno strumento
      che solo in Italia fa più di 25.000 morti
      all'anno?
      Forza, processo mondiale contro le case
      automobilistiche!Le automobili sono prodotte da colossi economici, non da un povero studentello sfigato ... :
  • Ics-pi scrive:
    Eh si
    Allora bisogna mettere in galera TUTTI gli esseri umani.La mia panettiera potrebbe vendermi una micchetta che mi fa soffocare.Il mio concessionario un'automobile che potrei usare per investire il mio vicino di casa.Il decathlon una racchetta che potrei usare per colpire mia nonna.Mio zio perchè mi ha dato una zucca che potrei lanciare dal 5 piano sulla testa di un passante.Bisogna chiuderle tutte queste fabbriche di armi!!! :)
  • The Animal scrive:
    2+1?
    In arresto da 2 anni e condannato a 1 anno?Quindi che fanno in jap?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2+1?
      - Scritto da: The Animal
      In arresto da 2 anni e condannato a 1 anno?L'hanno arrestato ed è fuori su cauzione
      Quindi che fanno in jap?Chiediti che fanno in Italia.
      • Anonimo scrive:
        Re: 2+1?
        In Italia per adesso c'è la caccia alle streghe...Ma non capisco: l'autore del programma è un malvivente, il poliziotto che ha condiviso i documenti di mezzo giappone se la passa liscia???BAH!Fosse successo qui in Italia sicuramente sarebbe stato tutto buttato in burletta e con qualche legiferazione adhoc tutto sarebbe stato insabbiato con la complicità dei tg che più che far vedere veline, calciatori e telenovele da spiaggia non ti mostrano...- Scritto da:

        - Scritto da: The Animal

        In arresto da 2 anni e condannato a 1 anno?

        L'hanno arrestato ed è fuori su cauzione


        Quindi che fanno in jap?

        Chiediti che fanno in Italia.
        • Anonimo scrive:
          Re: 2+1?
          - Scritto da:
          In Italia per adesso c'è la caccia alle streghe...E anche la carcerazione preventiva.
          Ma non capisco: l'autore del programma è un
          malviventeNo, non e' ancora stato condannato.
          il poliziotto che ha condiviso i
          documenti di mezzo giappone se la passa
          liscia???Difficile in Giappone, sanno essere severi, minimo minimo e' andato incontro a sanzioni disciplinari per violazioni degli ordini, se non anche multa e indagine per inadempienza sul posto di lavoro.
        • Anonimo scrive:
          Re: 2+1?
          - Scritto da:
          tg che più che
          far vedere veline, calciatori e telenovele da
          spiaggia non ti
          mostrano...Il Tg3 non tratta mai di veline e gossip. Giusto per dovere di cronaca. Poi naturalmente ognuno si guarda i Tg che vuole, la gente preferisce il gossip alle notizie serie.
          • Anonimo scrive:
            Re: 2+1?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            tg che più che

            far vedere veline, calciatori e telenovele da

            spiaggia non ti

            mostrano...

            Il Tg3 non tratta mai di veline e gossip.E da largo spazio agli scioperi di operai, ignorando infermieri, artigiani, impiegati, edili, ferrovieri, portuali, ecc...Giusto per dovere di cronaca.
            Poi naturalmente ognuno si
            guarda i Tg che vuole, la gente preferisce il
            gossip alle notizie
            serie.Per le notizie serie posso anche guardare il tg3, per quelle vere no.
  • Cobra Reale scrive:
    Auguri, Isamu! Buona fortuna!
    Come da topic
    • Anonimo scrive:
      Re: Auguri, Isamu! Buona fortuna!
      E' strano, la principale accusa e' quella di incoraggiamento laddove lui da sempre scriveva e segnalava (prima dell'arresto) che non aveva creato quel software perche' venisse usato in modo illegale, e l'aveva scritto in chiaro sulla pagina di download.Non e' rimasto sempre in arresto, ha pagato una cauzione ed e' tornato in liberta' dopo alcuni mes;in ogni caso questa e' la richiesta dell'accusa, bisogna vedere se sara' confermata e poi ci sono tutti gli estremi per fare ricorso con buone probabilita' di vincerlo per il motivo di cui sopra.
    • gerry scrive:
      Re: Auguri, Isamu! Buona fortuna!
      - Scritto da: Cobra Reale
      Come da topicGambatte Isamu!Dai che ci servono le raw!
      • Alucard scrive:
        Re: Auguri, Isamu! Buona fortuna!
        - Scritto da: gerry

        - Scritto da: Cobra Reale

        Come da topic

        Gambatte Isamu!

        Dai che ci servono le raw!Infatti :DSoprattutto i dvd-r interi :Q_______GL Isamu
Chiudi i commenti