Down mondiale, ecco la causa: la CDN Fastly

Down mondiale, ecco la causa: la CDN Fastly

Molti siti di importanza mondiale sono caduti questa mattina a causa dei problemi vissuti dalla CDN Fastly: il problema è stato risolto.
Molti siti di importanza mondiale sono caduti questa mattina a causa dei problemi vissuti dalla CDN Fastly: il problema è stato risolto.

Improvvisamente Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Twitch, Reddit, Amazon, Github, Guardian, The Verge, Financial Times, BBC, New York Times e molti altri siti di importanza internazionale sono caduti e sono risultati irraggiungibili per alcune ore. La situazione è stata ripristinata da pochi minuti ed ora è disponibile anche una spiegazione al problema: il network Fastly.

Fastly: è caduta la CDN

I siti caduti poggiavano le proprie risorse (CSS, js, immagini o altro ancora) sui server della CDN Fastly, dove fin da metà mattinata hanno iniziato a segnalarsi problemi a livello di performance. Nelle ore successive il gruppo segnalava indagini in corso sul problema, in risposta alle sicure sollecitazioni provenienti dagli editori coinvolti. Solo pochi minuti fa il problema è stato indicato come risolto dalla stessa Fastly:

Il problema è stato identificato e un fix è stato applicato.

Status Fastly

Fastly non ha al momento spiegato tuttavia la causa dell'accaduto, limitandosi a notificare il ripristino della situazione sulla “Content Delivery Network” ed il pieno recupero delle attività. Il problema non avrebbe inoltre coinvolto un solo datacenter, ma sarebbe diffusa sull'intera rete globale del gruppo.

CDN status

La caduta della CDN ha portato in alcuni casi all'irraggiungibilità dei CSS (con siti che apparivano pertanto con grafica saltata ed impossibilità relativa di navigazione, come nel caso Github) ed in altri casi all'irraggiungibilità completa del sito. Le CDN, agendo come proxy e consentendo di migliorare le performance e la velocità delle proprie pagine, consentono di migliorare l'esperienza utente sui siti che su questi server ospitano le proprie risorse. La caduta dell'intero network equivale quindi alla caduta di parti essenziali dei siti coinvolti, determinando i differenti disservizi registrati in queste ore.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 06 2021
Link copiato negli appunti