Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
1.79 Mb
Recensito da

P2P e file sharing

Ares

P2P in maniera semplice e vecchio stile, su una rete propria e decentralzzata- in...

Si presenta bene Ares, con la sua interfaccia simpatica e quei bottoncini che ormai hanno annacquato mezza rete. Programma dichiaratamente "pulito" da spyware e banner pubblicitari (almeno per ora), Ares era un client Gnutella che recentemente si è evoluto ed ora permette di curiosare, interfacciarsi e scambiare materiali con altri utenti connessi alla propria rete decentralizzata.

L'abbandono di Gnutella (ritenuta dall'autore del programma una rete con una evoluzione troppo lenta) ha giovato enormemente al programma che gode di una vasta schiera di fan che apprezzano la sua semplicità d'uso.
Ares digerisce qualsiasi tipo di file, riprende automaticamente download interrotti e permette download anche molto veloci, consentendo lo scaricamento simultaneo da più fonti.

Nell'interfaccia con comandi e strumenti simili ai vari Kazaa e dintorni, trovano posto un browser web integrato e un gestore di materiali multimediali con riproduttore audio e video.

Durante l'installazione vengono proposti alcuni software di terze parti opzionali (come NavHeper o SearchBar), gli allergici a questo tipo di "condimenti" possono semplicemente deselezionare le voci. Una volta lanciato il programma sarà possibile scegliere l'italiano come lingua per l'interfaccia cliccando su "ControlPanel" che nella versione italiana diventerà un più comprensibile "Impostazioni".

Una simpatica e affollata sezione Chat può aiutare ad ingannare le attese per completare i download, anche se con Ares le attese non sono così lunghe: gli scaricamenti sono veramente veloci forse proprio perchè l'ancora piccola rete di utilizzatori non è ancora arrivata al punto dall'essere troppo carica.

Il programma viene distribuito in versione "Regular" per tutti i Windows, ed in versione "Lite" consigliata per computer vecchiotti e per gli utenti di Windows98 o Millennium, priva di molte caratteristiche avanzate.

Dedicato ai nostalgici del primo Kazaa, del primo Napster, del primo WinMX, delle cose semplici, del buon vino, delle donne formose e degli uomini baffuti. Un grosso neo? È possibile effettuare una sola ricerca per volta. Una comodità? Ridotto ad icona Ares finisce a fianco all'orologio di sistema, e con un click è possibile accedere alla playlist del lettore multimediale interno, ed ai comandi "Play, Stop e Pausa"