Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
44 Kb
Recensito da
Pubblicato il
04 aprile 2006

Audio e video

AudioPlayer

Piccolo e opensource player audio senza fronzoli in pochi kb

Gratuito, open source (su Souceforge ) e senza bisogno di installazione. Forse il più piccolo player audio mai visto e sentito, che utilizza i componenti di sistema DirectShow per suonare Mp3, MPGA, WAV, MIDI, WMA e altri formati, OGG e FLAC compresi se sono presenti i necessari codec

Per tutti quelli che pensano che mega di Winamp siano troppi ecco qui l'essenziale, il cacciavite col manico di legno, il trapano a manovella. Ecco lo strumento basico, semplice e che fa solo quel che un player audio dovrebbe fare: far ascoltare la musica.

L'interfaccia spartana offre pochi bottoni e un curioso cursore del volume alla rovescia (per alzare il volume bisogna abbassare il cursore, e viceversa.. boh!)

Ovviamente le risorse necessarie per questo mini Audio Player sono ridicole. Meno di 100k su disco (o su chiavetta USB!), e circa 6 mega di memoria utilizzati per l'ascolto di un file musicale contro gli 11 di Windows Media Player o i 23 di Winamp (nelle prove effettuate con l'ultima hit di Caparezza!). Chi non vuole neanche vederlo può ridurre il player a fianco all'orologio di sistema, e da lì accedere tramite un piccolo menu a tutte le sue funzioni principali.

Funziona su tutti i Windows con almeno le Directx6 presenti, ed è in grado anche di eseguire musica in streaming su internet. Per motivi incomprensibili, in mezzo agli altri strumenti di Audio Player, dal menu Control è possibile chiudere la sessione di Windows o riavviare il Pc (previa conferma, per fortuna!). Ah beh, certo... se si utilizza il computer solo come un Jukebox allora il bottone per spegnerlo, vista in quest'ottica, serve.