Licenza
gratuito, versione Pro in abbonamento mensile o annuale
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
34.5 Mb
Recensito da

Disegni e foto

Autodesk Pixlr

Filtri in quantità per modificare le proprie foto. Provato per OS X

Autodesk è famosa soprattutto per AutoCAD , ma è molto attiva anche nella realizzazione di effetti video in tempo reale (anche con applicazione consumer, come Motion FX ) e software di fotoritocco, come quello oggi in esame.
Autodesk PIXLR è un'applicazione disponibile per iOS, Android, Windows, e Mac (quest'ultima è quella in prova oggi, per OS X 10.9 o successivi, processore a 64 bit). Si tratta di un software molto semplice da utilizzare, perché al di là delle canoniche regolazioni fondamentali (colore, contrasto, sfocatura, ritaglio ecc.) tutto il resto si riduce nell'applicazione di filtri vario genere.



Proprio qui però arriva il bello: i filtri sono veramente tantissimi, alcuni accessibili solo dopo essersi registrati (operazione gratuita che vale con account Autodesk per tutte le applicazioni della casa), altri accessibili solo dietro pagamento di un abbonamento (mensile o annuale). Anche limitandosi ai soli effetti gratuiti, le opzioni disponibili sono davvero tantissime.




Si va dagli effetti vintage, a quelli più creativi che "spezzano" l'immagine in più parti, passando per quelli monocromatici o quelli che enfatizzano fino all'estremo i colori. Viene poi offerta la possibilità di sovrapporre immagini che creano effetti particolari (simili a giochi di luce) o di aggiungere bordature di vario genere che, abbinate agli effetti di cui sopra, consentono di ricreare immagini originali.




Non mancano poi i classici "sticker" o la possibilità di aggiungere del testo (il tutto completamente modificabile) ma soprattutto, per aggiungere un ulteriore tocco di personalizzazione, altri effetti di semplificazione dell'immagine.




Pixlr ha i suoi limiti, visto che non va oltre l'applicazione di effetti alle nostre foto, senza consentirci di realizzare dei veri e propri fotoritocchi (scordatevi livelli, maschere, copia & incolla, timbri, ed altre cose simili). Quello che fa, lo fa però nel migliore dei modi possibili, con un numero altissimo di opzioni e varianti.


blog puce72

Gli altri interventi di sono disponibili a questo indirizzo