Licenza
gratuito
Sistema operativo
Linux
Lingua
Italiano
Dimensione
3.5 Mb
Recensito da
Pubblicato il
21 gennaio 2016

Backup, Zip e dintorni

Deja Dup

Backup facile ed immediato per Linux

Le operazioni di backup sono fondamentali nell'amministrazione di sistemi di ogni genere ma risultano spesso piuttosto complesse. Le si devono configurare decidendo le cartelle sorgente e quelle di destinazione degli archivi prodotti e, successivamente, automatizzarle assegnando tempistiche e caratteristiche di sicurezza.
Ottimi strumenti esistono per Linux ma non sempre sono alla portata di tutti: generalmente da riga di comando, richiedono spesso lo studio di parecchie opzioni per il completamento in maniera affidabile delle operazioni. Esiste, ad esempio, duplicity , molto completo, ed in questa recensione vediamo il suo front end che offre una comodissima interfaccia grafica. Si chiama Deja Dup e la semplicità è il suo motto: il programma permette di configurare un'intera strategia di backup in pochi click.

Lo abbiamo provato su Ubuntu dove, ormai alcune versioni di sistema fa, è diventato "di serie".
Nel sistema è reperibile sotto il nome di Backup.

Deja Dup


L'interfaccia di configurazione mostra un pannello centrale ed un menu a sinistra.



Si può avviare una nuova configurazione scegliendo per prima cosa le cartelle di origine: con i tasti + e - si può, rispettivamente, aggiungere un nuovo percorso o cancellarne uno già inserito.



La cartella di destinazione può essere scelta in un percorso locale ma anche remoto raggiungibile tramite i più diffusi protocolli di comunicazione: SSH, FTP, condivisione Windows e WebDAV.



Infine si arriva alle tempistiche di schedulazione: periodicità e longevità dei vecchi backup ai fini di un minor consumo di spazio.



Tutto il lavoro di backup - che può essere avviato immediatamente per provarlo - viene eseguito in background, ossia dietro le quinte, in maniera ottimizzata che non impatta sulle performance della macchina.
Usando un sistema per lavoro, soprattutto se non si è dei sistemisti di professione, la complessità della scelta di una tecnologia di backup e di una opportuna strategia potrebbe scoraggiare ed indurre l'utente a non applicarne alcuna, incorrendo in gravi pericoli per i propri dati. In questi casi un programma come Deja Dup può essere determinante, facile da reperire e veloce da configurare: subito al lavoro e subito protetti.