Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
1.63 Mb
Recensito da

Utility

ExtractNow

Gestione di archivi, senza problemi. Gratuito, per Windows

Quanti file compressi, e tutti in formato differente! C'è una soluzione facile e veloce per estrarre in un sol colpo file ZIP (+JAR,XPI), BZIP2 (+BZ2,TBZ2,TBZ), RAR, ARJ, Z, LZH (+LHA), 7Z, CAB, NSIS, LZMA, LZMA86, XZ (+TXZ), PPMD, UDF, XAR, MUB, HFS, DMG, COMPOUND (+MSI,DOC,XLS,PPT), WIM (+SWM), ISO, CHM (+CHM,CHI,CHQ,CHW,HXS,HXI,HXR,HXQ,HXW,LIT), SPLIT (+001), RPM, DEB, CPIO, TAR, GZIP (+GZ,GZIP,TGZ,TPZ), MSLZ, FLV, SWF, NTFS (+NTFS,IMG), FAT (+FAT,IMG), MBR, VHD, PE, ELF, APM, MACHO, ACE, SIT. Si chiama ExtractNow ed è un programma in inglese che permette di aprire qualsiasi tipo di archivio con un semplice drag&drop e un solo clic del mouse.

L'installazione è davvero semplice e avviene in sei clic su Next , uno su Install e uno su Finish . L'unica accortezza bisogna usarla nello step Special Offer , dove sarebbe meglio selezionare l'opzione Custom Installation (advanced) , eliminando i segni di spunta alle tre opzioni che seguono. In questo modo, si evita di installare insieme al software anche gli strumenti di Babylon.



Al termine del setup si avvia in automatico l'applicativo. Qui non bisogna fare altro che rilasciare con un semplice drag&drop del mouse tutti i file che si vogliono estrarre e con un clic su Extract si fa partire il programma. Gli archivi verranno estratti l'uno dopo l'altro e l'elenco può essere ripulito utilizzando il pulsante Clear .



Le operazioni di estrazione avvengono secondo specifiche impostazioni, che si regolano dai pannelli raggiungibili cliccando sul pulsante Settings . Ad esempio, in General è possibile impostare le opzioni di utilizzo in Windows e di avvio automatico, come l'opportunità di mostrare la finestra di estrazione sempre in primo piano ( Always show on top ), oppure di estrarre in automatico gli archivi allo startup.



Nel pannello Destination , invece, si può decidere dove far estrarre il file, scegliendo un'unica cartella per tutti gli archivi, oppure di usare la medesima directory dove l'archivio è salvato.



In Post Extraction si può decidere quali azioni deve compiere il programma dopo aver effettuato l'estrazione dei file.



In Explorer , l'utente ha la possibilità di integrare le funzioni del programma nel sistema operativo e, nello specifico, con il menù contestuale, personalizzandone anche le voci. Allo stesso modo, con pochi clic, è possibile associare ExtractNow alle estensioni di archivi gestite.



In Drag & Drop si possono impostare i filtri d'esclusione, mentre in Passwords è possibile impostare un elenco di password predefinite per consentire l'apertura in automatico degli archivi protetti.





Infine, in Monitor , l'utente ha la possibilità di selezionare alcune directory che verranno tenute sotto stretta sorveglianza, per consentire l'estrazione automatica degli archivi non appena questi vengono memorizzati nei percorsi indicati.



Una volta impostate le proprie preferenze di funzionamento, cliccare su OK . Così, ExtractNow risponderà perfettamente alle esigenze di utilizzo specifiche di ogni utente.