Licenza
gratuito
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
68 Kb
Recensito da
Pubblicato il
05 dicembre 2008

Accessori

Fast Forward per Firefox

Estensione per Firefox che aggiunge un bottone utile a rimandare al sito successivo,...

Cronologia, cache, preferiti, tantissimi sono gli strumenti presenti nei browser per "ravanare" nel proprio passato di navigatore. Ma invece Fast Forward, con il simbolino dell'avanti veloce come quello dei lettori multimediali, spedisce le navigazioni oltre, in avanti, al passo successivo. Nel futuro?

Qualcosa di simile al noto StumbleUpon , con la differenza che questa piccola estensione per Firefox (in parte Made in Italy) occupa il piccolo spazietto di un bottoncino che si piazza al punto giusto nella Barra degli Strumenti, inoltre non richiede nessuna registrazione o login per funzionare.

Una volta installato e riavviato il browser, il pulsante verde di FF si attiva e la finestra delle opzioni chiede se attivare o meno il pre-caricamento automatico delle pagine "consigliate" dal programma, nonché se rendere le proprie navigazioni anonime o lasciare che le proprie tracce influenzino le scelte, imparando col tempo le abitudini dell'utente.

Il funzionamento è simile a quello che mostra i "prodotti consigliati" che appaiono in molti siti di e-commerce, ma in questo caso si parla di percorsi di navigazione altrui partendo dalla pagina che si sta visitando.

Se da una determinata pagina "X" la maggior parte degli utenti è andata "dopo" a visitare la pagina "Z" il bottoncino Fast Forward porta anche l'utente verso "Z".

Questo in teoria potrebbe anche essere molto interessante, per restare nel tema e proseguire una navigazione in maniera pseudo casuale ma senza esagerare, anche se all'atto pratico i risultati sono a volte deludenti.

Se ad esempio su YouTube si visualizza un video comico di Paola Cortellesi premendo FF più volte si può constatare che l'estensione manda ad altri video di YouTube è vero, ma che apparentemente non hanno niente in comune con il video e la pagina di partenza.

È anche abbastanza difficile credere che la maggior parte degli utenti dopo la Cortellesi siano andati a vedere un video con un ragazzo orientale che si carica 22 mattoni sul capo, ma sicuramente l'accuratezza dei consigli di navigazione andrà aumentando con l'aumentare del database e percorsi memorizzati. Fra l'altro proprio YouTube mostra molti link all'interno della pagina, con video relativi che si pensa siano tra i più cliccati e quindi presenti nei "percorsi altrui", ma i risultati di FF sono in questo caso quasi imprevedibili.

Fast Forward è comunque uno strumento interessantissimo, una sorta di zapping televisivo disponibile sul browser per vedere "che altro fanno su altri canali" senza scegliere con l'umano intelletto ma affidandosi ad un algoritmo, scambiando il libero arbitrio con una manciata di bit. Viva la pigrizia digitale, e la BuzzBox che lo produce!

Gratuito, piccolo, consigliato personalmente dall'ingegnere italiano trasferitosi nella Silicon Valley per creare gioiellini come questo.

Content Discovery? Discovery Button!

Programmi simili:
Firefox con le Extension, che stile