Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
44.24 Mb
Recensito da

Chat, IM e VoIP

Google Duo

Da Big G una nuova applicazione per le videochiamate

Realizzata da Big G, Duo è una nuova app di videochat per Android (versione 4.1 e successive) e iOS (dalla 9.0 in poi). A differenza di altre applicazioni simili, le sue funzioni sono limitate alla sola "videochiamata": non consente quindi di inviare messaggi o effettuare semplici chiamate vocali. Non richiede alcuna registrazione: basta inserire il proprio numero per attivarla e consentire l'accesso alla rubrica per trovare gli altri utenti che l'hanno già installata. È facile da usare, offre una buona qualità video e consuma pochi dati quando si usa una connessione dati su rete cellulare. La sua caratteristica principale è la funzione "Toc Toc" ( Knock Knock ) che permette a chi riceve di visualizzare il video di chi chiama mentre il telefono squilla così da permettergli di decidere se rispondere o rifiutare.

Scarichiamo e installiamo l'app dallo store del nostro smartphone/tablet (nel nostro test dal Play Store ). Al primo avvio dell'app tocchiamo Accetto e diamo il consenso per l'uso del microfono, della videocamera e delle notifiche. Inseriamo il nostro numero di cellulare e premiamo Avanti .


Riceveremo un SMS di verifica. Inseriamo il codice nell'app e tocchiamo Avanti . Se tutto è stato eseguito correttamente ci troveremo davanti l'interfaccia principale dell'applicazione che mostra la nostra inquadratura e un unico tasto al centro in basso con la videocamera.


Per effettuare una chiamata tocchiamo il tasto con la videocamera. Si accede così alla rubrica dei contatti. In alto vengono mostrati quelli che a loro volta hanno installato Duo e che possiamo videochiamare sin da subito. Chi, invece, non ha Duo, può essere invitato a installarla ( Invita ).


Quando riceviamo una videochiamata, la funzione Toc Toc permette di visualizzare il video dell'altra persona. Si può così decidere se rispondere o meno trascinando la schermata verso il basso o verso l'alto.


Durante una video conversazione sono disponibili i tasti del volume, per cambiare la fotocamera e per disabilitare il microfono.


Si può disabilitare la funzione Toc Toc toccando l'icona con i tre punti in alto a destra, selezionando Impostazioni e mettendo su off la voce Toc Toc .


Per evitare di consumare troppi dati sotto rete cellulare, l'applicazione limita automaticamente l'utilizzo della banda a 1 Mbps riducendo di conseguenza la qualità delle video conversazioni. Se non si hanno problemi di soglie, si può forzare l'uso della banda massima andando in Impostazioni e disabilitando l'opzione Limita l'utilizzo dei dati mobile .


Probabilmente non c'era la necessità di sviluppare una nuova app per effettuare videochiamate, considerando che ne esistono già diverse, ma Google l'ha pensata diversamente. Di sicuro Duo funziona bene, è semplice da usare e offre una buona qualità anche con connessioni non velocissime. La funzione Toc Toc è quella che la differenzia dalle altre perché permette a chi riceve di poter guardare il video della persona e decidere l'importanza della chiamata ancor prima di rispondere. Un'app, quindi, promossa a pieni voti.