Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
448 Kb
Recensito da
Pubblicato il
16 gennaio 2009

Multimedia

John's Image Converter

Conversione di immagini singole o di intere cartelle e collage di classe da creare...

L'infaticabile John è un bravo fotografo capace di sfornare anche programmi utili per chi vuol maneggiare e godersi le proprie opere, ma non solo. Image Converter, come si evince facilmente dal nome, è una utility gratuita per convertire singole immagini, intere cartelle e per creare composizioni semi automatiche molto interessanti.

Chi fotografa, come John, sa che non è piacevole allegare enormi fotografie per posta elettronica, per non parlare dei limiti relativi alle dimensioni dei file presenti su molti siti di immagini e community. Per questo ha creato e distribuisce gratuitamente questo programmino, che necessita della presenza di.NET 2.0 già presente sui sistemi Windows degni di questo nome, ovvero aggiornati.

La semplice interfaccia è divisa in tre inequivocabili linguette: Convert One Image, Convert a Folder e Create a Montage. Oltre alla semplice conversione di una sola immagine, nel formato scelto o in percentuale e nei formati grafici più diffusi (JPG, BMP, PNG, etc) si può anche far convertire e ridimensionare automaticamente tutto il contenuto grafico di una cartella a scelta, in uno dei formati appena citati e indicando la cartella di destinazione delle immagini pronte per il web o per la posta elettronica.

La chicca di Image Converter è sicuramente tutto quel che riguarda il "Montage", ovvero la creazione automatica di collages digitali, in quattro modalità differenti e tutte degne di prova e d'utilizzo.

In maniera molto simile al suo Background Switcher (link a fondo scheda), John ci offre la graziosissima possibilità di creare album fotografici di ritagli virtuali (scrapbook), mescolando fotografie ed immagini che appaiono come Polaroid sparpagliate o come Cartoline alla rinfusa. Le altre due modalità consentono invece di creare un mosaico di miniature, o un quartetto di immagini senza tanti fronzoli.

Programmi simili:
Convertire immagini
dello stesso autore