Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
11 Mb
Recensito da
Pubblicato il
21 marzo 2016

Sicurezza privacy antivirus

Juice SSH

Lavorare da Android su un server Linux SSH

La scorsa settimana abbiamo presentato SSH Button che permetteva di incastonare un comando da inoltrare via SSH ad un server all'interno di un pulsante: un click e l'istruzione partiva. L'idea alla base di SSH Button è molto ingegnosa ma ovviamente la sua comodità pone dei limiti. Anche Juice SSH è un'app per chi vive a cavallo tra Android a e Linux, un client funzionale e agevole che permette di lavorare su un server con SSH installato comodamente dal proprio terminale Android.

Si può definire una nuova connessione fornendo indirizzo IP e porta TCP della macchina cui collegarsi e credenziali di accesso. Tali informazioni verranno salvate da Juice SSH nel proprio database e al successivo accesso si potrà richiamarla con un solo click. Dopo aver effettuato la connessione con il sistema remoto si avrà a disposizione un prompt con cui lavorare.

Il funzionamento dell'app stupisce per la sua fluidità anche con dispositivi Android non molto dotati. Si lavora comodamente e si possono sfruttare i tasti che si è soliti avere a disposizione sul PC come la Freccia Su per ripetere l'ultimo comando digitato e il Tab per richiedere il completamento del comando che si sta scrivendo.

L'interfaccia del programma è molto moderna, sposando gli ultimi trend del mondo Android: ciò la rende fluida nonché familiare all'utente abituato al Robottino Verde.

Inoltre l'app adotta la filosofia del cloud mettendo a disposizione la condivisione delle connessioni registrate tra tutti i propri dispositivi. La sua utenza cresce velocemente, mese dopo mese, ed il programma merita il successo che riscuote: se avete un dispositivo Android e dei server SSH con cui lavorate o su cui custodite dati provate JuiceSSH e la sua comodità vi convincerà.