Licenza
gratuito
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
2.52 Mb
Recensito da

Gestione file e computer

Magnifique

Semplice utility per cambiare il tema di Sistema di OSX utilizzandone altri già pronti,...

Fiumi di parole si sono già sprecati negli anni sull'interfaccia di OSX, poiché è innegabilmente l'unico sistema operativo del mondo a non consentire di modificarne l'aspetto utilizzando risorse e strumenti "della casa".

Magnifique è una piccola e gratuita utility in grado di modificare in parte l'aspetto di tutte le finestre del Mac. Funziona anche su Leopard e conta già una ventina di temi liberamente scaricabili e persino miscelabili tra loro.

Il programmino include il download manager per i temi, semplificando le operazioni di installazione e gestione degli stessi e, grazie al Theme Mixer, consente di utilizzare soltanto singoli elementi di ciascun tema insieme ad altri pescati altrove: il dock in uno stile, ad esempio, ed il look delle finestre in un altro con pochi clic, salvando il risultato come un proprio cocktail personalizzato.

Il formato dei temi utilizzati da Magnifique è aperto e questo significa che non è solo un programma ma un progetto in corso d'opera da parte di una community di creativi che stanno sfornando quotidianamente nuovi, accattivanti temi.

A dirla tutta, in effetti, le modifiche possibili con questa utility non stravolgono l'aspetto del sistema come un WindowBlinds (per Windows) o ShapeShifter (per Mac, ma non disponibile ancora per Leopard!), ma si limitano a sostituire le piccole immagini e sfondi che già fanno parte dell'interfaccia di sistema. Bottoncini, barra superiore, dock 2D o 3D con modifiche, se presenti nel tema, e poco altro.

Non è molto ma è già qualcosa, e l'utilizzo del programma è risulta molto semplice anche grazie agli aggiornamenti presenti in tempo reale con tanto di anteprime dei nuovi temi.

È bene ricordare che, in ogni caso, modificare e toccare file di sistema, anche su OSX, può compromettere la stabilità del sistema e che ciò va effettuato con piena cognizione di causa, mettendo in conto anche un eventuale salto sul forum di Magnifique per ripristinare il tema di default tramite script, semmai qualcosa non dovesse andare a buon fine.

Certo, se Apple permettesse di cambiare almeno il colore alle finestre o lo stile non ci sarebbe bisogno di aspettare i magnifici volontari di Magnifique, che gradiscono donazioni e nuovi temi da chi ha voglia di leggersi le istruzioni per crearli.