Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
7.21 Mb
Recensito da
Pubblicato il
22 dicembre 2006

Gestione file e computer

PcBaseline

Fotografa lo stato del pc nei meandri del registro ma non solo, personalizzabile e...

Tempo di relax e pulizie ? Pc Baseline non pulisce e non rilassa, ma consente di "fotografare" tantissimi aspetti del computer per monitorare cambiamenti e modifiche. Quindi, anche in tempo di relax e pulizie, può essere uno strumento per rendersi conto di cosa è recentemente successo al computer.

Una volta scattata la "fotografia", ovvero un ampio report con tutti i dati relativi al registro, programmi installati, processi attivi, le barre di strumenti dei navigatori, l'avvio automatico, e tantissime altre cose ancora, è possibile salvarla in vari formati e conservarla per futuri confronti.

La quantità di dati ed informazioni che il programma cattura e gestisce è tale da generare confusione negli utenti meno esperti, ma PcBaseline è evidentente dedicato a chi vuol tenere d'occhio i più remoti meandri del sottobosco di Windows, monitorando il registro ed altre zone critiche, per trovare eventuali cambiamenti.

Non è tutto: il programma consente anche di creare delle aree personalizzate da controllare, singole chiavi di registro ma anche semplici cartelle o sottocartelle su qualsiasi disco fisso o in rete locale, rendendolo quindi uno strumento utile anche ai fini della sicurezza e della privacy.

Gli utilizzi sono tantissimi, l'unico limite è la fantasia dello smanettone di turno.

Poichè è possibile conservare tante "baseline" il gioco del confronto ed analisi è più complesso e completo di quel che sembra, dato che è possibile selezionare anche uno soltanto dei tanti elementi presenti nell'analisi (ad es: l'elenco dei software installati) e metterlo in parallelo con vecchie "fotografie" dello stato del computer.

I report possono essere esportati come testo ma anche in formato HMTL o XML. Il programmino è gratuito ma entro 30 giorni ha voglia di una registrazione gratuita. Come negargliela?