Licenza
gratuito
Sistema operativo
Linux
Lingua
Italiano
Dimensione
3.54 Mb
Recensito da
Pubblicato il
23 maggio 2006

Disegni e foto

Picasa

Gestione e visualizzazione di foto digitali, dalla macchina fotografica ed altro

Google compra una software house della quale utilizza già alcune tecnologie e si permette di regalare a tutti un programmino che costava una trentina di dollari! Non male, essendo Picasa un piccolo gioiellino di grande aiuto per chi maneggia in modo amatoriale fotografie digitali.
Il software si occupa delle immagini dalla fonte fino al risultato finale, aiutando l'utente a scaricare la macchina fotografica digitale, organizzare e rintracciare fotografie in archivio, modificare e scambiare foto ed infine stampare o mostrare filmati con sequenze di foto intervallate da effetti di dissolvenza incrociata.
L'interfaccia è semplice, intuitiva ed elegante, con grande cura dei dettagli.

Al primo avvio del programma è possibile decidere quali cartelline tenere sotto controllo tramite Picasa (ad esempio la cartella Immagini dentro i Documenti di Windows, ma anche la cartella dove sono state conservate in passato tutte le fotografie presenti sul computer). Il programma creerà una serie di album e sarà possibile crearne di nuovi e sfogliarli in qualsiasi momento.

È possibile utilizzare il Picture Manager per selezionare o deselezionare le cartelline da tenere d'occhio, oppure la funzione Import per prelevare immagini da qualsiasi fonte (cartellina, cd, macchina digitale, scanner, webcam...) ed inserirle

Usando la "TimeLine", l'insieme degli album viene elegantemente mostrato in ordine cronologico, proponendo la visualizzazione di slideshow con tanto di musica di sottofondo.
Con 4 clic (contati!) è possibile creare una galleria di immagini in html per un sito internet, con due clic (contati!) su una singola immagine è invece possibile inviarla via email tramite il programma di posta predefinito o attraverso Picasa stesso. Per fortuna i creatori del programma hanno pensato bene di selezionare in automatico, nelle opzioni, il ridimensionamento delle foto quando si inviano per posta elettronica! Mai più allegati di 3 mega e mezzo.. le immagini vengono automaticamente ridimensionate in un quadrato virtuale di 480 pixel di lato, o delle dimensioni definite dall'utente.

Anche per quel che riguarda la stampa Picasa è semplice da usare e versatile. Selezionando una o più immagini, o un intero album, con pochi clic è possibile stampare le foto singolarmente, o disposte affiancate su fogli A4 automaticamente ridimensionate. Il programmone analizza anche la qualità delle immagini e permette, tramite la funzione Review presente nelle opzioni di stampa, di eliminare eventualmente le immagini di scarsa qualità evitando lo spreco di carta fotografica.

L'unica sezione un po' carente è quella dedicata alla modifica delle immagini, nella quale è possibile solo rimuovere il problema degli occhi rossi nelle foto con flash, tagliare foto ed esaltare i colori ed il contrasto in maniera automatica.