Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
2.6 Mb
Recensito da

Gestione file e computer

Radial Menu

Un menu aggiuntivo e grafico che spunta intorno al mouse a comando, con tante opzioni...

Radial Menu non è per tutti, ma solo per quelli che hanno un originale bisogno di un ulteriore menu personalizzabile e altamente configurabile che appaia a comando attorno al cursore del mouse.

Un menu di che tipo? Radiale, ovvero con le icone che compaiono a raggiera. A cosa può servire? Per arrivare in punta di mouse a funzioni e comandi utili, relativi all'applicazione sulla quale si clicca o generali, che funzionano su tutto il sistema.

Il programma non ha bisogno di installazione, quindi può essere lanciato anche da chiavette USB, ed una volta attivato mostra una piccola iconcina a fianco all'orologio di sistema che consente anche di disattivare temporaneamente i servizi radiali (e non) dell'applicazione.

Se all'inizio l'apparizione di questa coroncina di icone può apparire confusionaria, col tempo e personalizzando le funzioni in base a tutte le applicazioni usate può diventare quasi indispensabile. Con un clic su un foglio di Word, ad esempio, si può accedere al volo alla stampa o a funzioni del programma (salva, invia, etc), con un clic su Firefox si può accedere ad una raggiera di opzioni.

Il tutto altamente configurabile, o per meglio dire.. un po' troppo configurabile e di non immediato uso per l'utente meno pratico. Questo non relega Radial Menu al popolo degli smanettoni, ma non è sicuramente dedicato ai novellini in cerca di un orpello in più per il desktop.

Oltre al menu radiale questa "estensione per il mouse" propone anche dei menu personalizzabili a discesa, anch'essi contestuali all'applicazione usata.

Inutile dire che scorciatoie da tastiera e scorciatoie con bottoni del mouse (destro, sinistro, centrale) sono altamente configurabili, ma anche in questo caso l'eccessiva complessità delle personalizzazioni rischia di relegare questa comoda utility ai cervelloni e a chi ha tempo e voglia di dedicarsi al complesso editor incluso.

Di default comunque il programma è simpaticamente utile su Firefox, sul desktop ed anche grazie alla presenza di uno strumentino da richiamare in punta di RadialMenu chiamato "Magic Field", una sorta di piccola barretta per lanciare velocemente applicazioni, ricerche web e tante altre cose.

Usato al top, con l'uso avanzato di plugin e personalizzazioni varie, consente di controllare il volume, gestire gli appunti di Windows e forse troppe altre cose per renderlo davvero utile e semplice al tempo stesso. ( FZ )