Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
126 Kb
Recensito da

Multimedia

RipIt4Me

Piccolo strumento che ne usa anche altri, per copiare DVD anche protetti

Carica il Dvd e lo lava la prima volta, fa un paio di risciaqui con Dvd Decrypter, un giro con l'ammorbidente di FixVTS e quindi lo centrifuga con DvdShrink! Ecco la lavatrice per DVD!

In parole leggermente più tecniche RipIt4Me "rippa per te": con pochi clic si interfaccia con altre utility al fine di creare una copia su disco fisso, o su un DVD vergine, di un qualsiasi DVD video, filtrando e togliendo eventuali protezioni anti-copia. Lo fa anche utilizzando una serie di strumenti software esterni che sono quindi necessari per lo svolgimento delle sue operazioni.

DVD Decrypter , FixVTS e DvdShrink devono essere già installati e funzionanti per far si che RipIt4Me possa fare tutto il proprio dovere.

Ovvero: caricare il DVD rimuovendo eventuali nuove protezioni (ARccOS e RipGuard), passare la palla a DVD Decrypter che provvede a rimuoverne altre se presenti (compresi i limiti regionali e Macrovision) salvando su disco fisso molti giga di materiale, il cosiddetto DVD "rippato". Automaticamente il tutto viene in seguito passato attraverso il setaccio di FixVTS, che ricostruisce "l'indice" di tutti i file del DVD, fissando eventuali riferimenti a voci e file "fantasma", ed infine grazie a DVD Shrink il tutto viene compresso per entrare in un disco vergine da 4.7Gb (quest'ultimo passaggio è facoltativo, ma RipIt4Me apre comunque Dvd Shrink pronto a comprimere i file "rippati"!).

Tutto questo per ovviare a problemi di copia derivanti dalla presenza di file e strutture del DVD Video che in qualche modo disturbino o rovinino le operazioni dei vetusti DVD Shrink e DVD Decrypter, e per ottenere con poco sforzo una copia personale del solo film (ad esempio).

RipIt4Me, utilizzato anche nel modo più semplice cliccando su 1-Click Mode, necessita comunque di qualche indicazione: occorre specificare il DVD da cui succhiare dati, la cartella di destinazione, la modalità di "estrazione" (ripping) scegliendo se si vuol ottenere il DVD completo, il solo film o un file di immagine ISO. Il tutto dopo aver inserito nelle Preferences del programma i percorsi (paths) degli strumenti esterni necessari già citati.

Strumenti che si possono scaricare con un clic dal menu "Downloads" del programma, che non ha bisogno di installazione ma non è "portatile", visto che si appoggia ad altri programmi.

Chi ha voglia di qualche opzione in più può utilizzare lo "Wizard Mode", procedura guidata dedicata ai meno novellini che accompagna passo passo tutte le operazioni di RipIt4Me. Chi ha voglia di usare il programma, e tutto il sistema, in maniera più evoluta può cominciare dall' esaustiva guida sul sito di RipIt4Me.

NB: la duplicazione di film a volte, anche senza i Prodigy di sottofondo, potrebbe essere illegale.



Programmi correlati:

DvdShrink

DVD Decrypter