Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
4.73 Mb
Recensito da
Pubblicato il
15 settembre 2006

Multimedia

Riva FLV Encoder

Utility per trasformare tantissimi formati video nel formato FLV, Flash Video

Flash video, FLV, chi sono costoro ? Un modo come un altro per distribuire e scambiare video on line, ma non solo.

L'interfaccia è abbastanza chiara e ben organizzata, e per prima cosa è necessario indicare il video da convertire cliccando sul tasto "browser" nello spazio "input" di Riva FLV encoder. Il programma converte (in teoria) una grandissima quantità di differenti sorgenti video, semplici AVI (indeo, DivX, Cinepak etc), MPEG (Vcd, DVD, Xvid, Mp4 etc), Quicktime... quasi sempre, Windows Media Video (WMV7, WMV8, ancora non supporta WMV9) ed altri ancora.

Con i filmati Quicktime, durante le prove del software, ho riscontrato parecchi "Encoder error" purtroppo...

La conversione in Flash Video può essere effettuata regolando numerosi parametri manualmente, o affidandosi ad alcuni "preset" (es: ISDN, come nella schermata allegata) che regolano le opzioni del "flusso" audio e video secondo parametri ottimizzati per la fruizione con quella connessione. Il preset "offline" crea un Flash Video 720x576 con un alto " bitrate ", DSL un FLV 640x480 e così via diminuendo dimensioni e "bitrate".

Il video risultante può esser anche ritagliato (crop) o contornato da un bordo di un colore a scelta (padding) .

Una volta scelta la cartella ed il nome di destinazione del file convertito è sufficente cliccare sul bottoncione "FLV ENCODE" ed aspettare pazientemente. Al termine della conversione cliccando su "Preview" parte il programma Riva FLV Player (che viene installato insieme all'encoder ma disponibile anche singolarmente) per controllare il Flash Video appena sfornato.

Riva Encoder può anche semplicemente "estrarre" il primo fotogramma (o tutti!) e salvarlo come immagine JPG, in questo caso è possibile scegliere soltanto la dimensione dell'immagine risultante, da 160x120 a 800x600. Attenzione: selezionando l'opzione "ALL images", anziché "First Image" (default), il programma salva nella cartella di destinazione TUTTI i fotogrammi che compongono un video! Opzione che può risultare utile ma solo se si è consapevoli del fatto che ci si ritroverà con centinaia di immagini anche partendo da un video di pochi secondi, fino a decine di migliaia per un video di qualche minuto... non so se mi sono spiegato!