Licenza
gratuito GNU GPL
Sistema operativo
Linux
Lingua
Italiano
Dimensione
1.2 Mb
Recensito da

Conti

Scim

Gestire fogli di calcolo dal terminale

I fogli di calcolo sono tra gli strumenti più utili che un computer può fornire: prima o poi capita a chiunque di dover fare conteggi di qualche tipo o realizzare grafici. Il problema è che a volte questa necessità spunta nel "momento sbagliato". Se infatti si ha a disposizione LibreOffice non c'è alcun problema, basta aprire a Calc e controllare il file necessario. Ma se si sta lavorando su un terminale, magari da remoto, e si ha bisogno di qualche informazione inserita in un foglio di calcolo, non si può di certo usare LibreOffice. Per fortuna c'è Scim che con la sua interfaccia Ncurses è in grado di funzionare completamente nell'interfaccia di testo del terminale, e che è anche l'elaboratore di fogli di calcolo più veloce e performante sulla piazza. Inoltre, i file CSV prodotti da Scim possono essere importati facilmente in LibreOffice , e viceversa, quindi non c'è alcun problema di compatibilità tra i documenti, almeno per le funzioni più basilari.



Il programma scim è "di serie" in grado di leggere i file CSV, ma volendo si può anche abilitare l'accesso ai file XLSX installando l'apposita libreria:

sudo apt-get install bison libncurses5-dev libncursesw5-dev libxml2-dev libzip-dev build-essential
git clone https://github.com/jmcnamara/libxlsxwriter.git
cd libxlsxwriter/
make
sudo make install
sudo ldconfig

Terminata l'installazione della libreria, si può procedere con l'installazione di Scim:

cd ~
git clone https://github.com/andmarti1424/sc-im.git
cd sc-im/src
make
sudo make install

Ovviamente, se non si è interessati agli XLSX si può anche installare soltanto Scim.



Per avviare il programma basta digitare il comando scim seguito dal nome del file da aprire. L'interfaccia Ncurses disegnerà all'interno del terminale le varie caselle del foglio di calcolo. Ci si sposta nelle caselle usando le frecce, e per cambiare il contenuto basta digitare ciò che si vuole, formule comprese.



Essendo completamente basato su Ncurses, Scim funziona bene su ogni terminale, compresi i terminali remoti (come Putty). Una delle funzioni più interessanti è la possibilità di creare i grafici a dispersione e disegnarli sul terminale. Per dare i comandi, in stile Vim, si digitano i due punti. Per esempio, :plot lines disegna un grafico a dispersione con i punti di ogni serie uniti da linee.