Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
3.06 Mb
Recensito da

Multimedia

Total Text Container

Comodo contenitore per dati di tanti tipi, testi, cataloghi, rubriche, fogli di calcolo...

Un contenitore carino, semplice e tutto fare. Potrebbe chiamarsi Tungsta e stare su uno scaffale dell'Ikea, ed invece è un gratuito e comodo programmino open source sugli scaffali virtuali di SourceForge.

Zero pagare, tanto avere: TTC è veramente flessibile e consente di scrivere, ordinare, gestire e memorizzare un gran numero di contenuti differenti. Da semplici bloc notes, rubriche, raccolte di immagini, diagrammi, fogli di calcolo, eventi e liste di cose da fare da segnare sul calendario, cataloghi vari (libri, cd, dvd), elenchi di password da proteggere e molto altro ancora.

Tutti i vari contenuti, dei vari generi possibili (cataloghi, rubriche, appunti, liste, etc) vengono incastonati comodamente in un menù ad albero che consente con pochi clic di saltare velocemente dal foglio di calcolo con le spese mensili alla lista della spesa, passando per il calendario con gli appuntamenti del giorno.

Il programma dialoga con l'esterno, importando ed esportando dati soprattutto in formato CSV (testo separato da virgole) ma per quel che riguarda il calendario può invece anche interfacciarsi con dati locali o da internet in formato iCal.

L'interfaccia semplice ed essenziale cambia automaticamente la barra degli strumenti a seconda del tipo di "foglio" scelto per la modifica o creazione. Strumenti di disegno per i diagrammi di flusso, gestione del testo e delle formule per i fogli di calcolo, strumenti per muoversi tra le date nel calendario e così via, mostrando solo quel che è necessario per ogni tipo di documento selezionato.

Ben fatta anche la rubrica che consente di inserire in ogni scheda una immagine, tantissimi indirizzi email, nickname di Skype e Msn e molto altro ancora.

Dal punto di vista della sicurezza della privacy, TTC consente di proteggere con password qualsiasi documento, e persino un intero "ramo" di documenti e dati. Se un documento nuovo viene creato all'interno di una cartella protetta verrà quindi automaticamente nascosto a chi non dispone della password necessaria.

Purtroppo non vengono fornite informazioni sul tipo di cifratura e quindi sul livello di protezione disponibile, ma trattandosi di un progetto aperto si può ben sperare che anche dal punto di vista della sicurezza il programma raggiunga presto la stessa qualità di tutto il resto.

All'interno dello "scatolone" TTC si possono effettuare ricerche, in tutto il programma ma anche soltanto in alcune "aree". Dulcis in fundo TTC non ha bisogno di installazione ed è quindi completamente portatile, da utilizzare anche su chiavette USB e altri dispositivi erranti.