Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows 8
Lingua
Italiano
Dimensione
518 Kb
Recensito da
Pubblicato il
22 maggio 2013

Gestione file e computer

TransferOnLAN

Trasferire file via LAN fra diversi sistemi operativi. Gratuito, GPL, multipiatta...

Qualche tempo fa, proprio su queste pagine, era stata riportata una soluzione completa, DuktoR5 , per risolvere la necessità di trasferire file e documenti fra diversi utenti, attestati su computer con sistemi operativi differenti ma collegati tutti alla stessa LAN, in modalità wired o wireless.
In realtà, da qualche tempo, esiste un concorrente a DuktoR5 che permette di superare le difficoltà di connessione e di diritti di condivisione fra differenti OS per trasferire agevolmente qualsiasi tipo di risorsa all'interno della rete.
TransferOnLAN è pensato proprio per superare le necessità di condivisioni sulla LAN, senza dover mettere mano alle configurazioni.

A differenza di Dukto R5, TransferOnLAN non lavora sulle piattaforme mobile e la compatibilità multi-OS è garantita non dalla diversa compilazione di pacchetti destinati ai diversi sistemi operativi, ma dal fatto che TransferOnLAN è sviluppato in Java.

Così, se si ha Windows si può ricorrere all'installer, mentre gli altri sistemi operativi possono utilizzare il pacchetto contenente il JAR del programma e tutte le librerie necessarie. In questo caso, ovviamente, per funzionare TransferOnLAN ha necessità dell'ambiente JRE installato sulla macchina.

Il programma, come DuktoR5, è open source e viene distribuito con licenza GPLv3. Rispetto al concorrente, presenta una grafica più spartana, ma comunque priva di fronzoli e quindi facile da usare anche per i non addetti ai lavori.

Non resta dunque che vedere come si comporta in azione. A tal proposito, è necessario collegarsi alla pagina indicata nella scheda del programma e scaricare la versione preferita (Installer o archivio *.tar.gz) dall'elenco mostrato.

Una volta terminato il download, bisogna estrarre il pacchetto nel caso di archivio o procedere con l'installazione tradizionale nel caso dell'eseguibile per Windows.

Una volta avviato, il programma riconoscerà tutti i client presenti in rete che hanno avviato TransferOnLAN e li mostrerà in un elenco con tanto di indirizzo IP di rete.



Inviare un file è semplicissimo: un clic destro sull'utente a cui si vuole mandare il file e un clic su Send consentono di aprire la finestra di esplorazione delle risorse, per selezionare il documento che si vuole inviare.



Selezionare quindi il materiale da inviare e cliccare su Open . Il client che riceve il file visualizza una notifica a schermo, con cui accettare la ricezione, cliccando su Yes .



Chi invia può verificare lo stato dell'invio nel pannello Sendings , mentre chi riceve può vedere l'avanzamento del trasferimento dal pannello Receptions .





La tab Preferences permette di configurare la lingua (attualmente sono supportati solo l'inglese, il francese, il tedesco e lo spagnolo), le skin dell'applicazione, il nome che si vuole mostrare agli altri client, la cartella di destinazione dei file ricevuti, un eventuale avatar personalizzato, un suono di ricezione, la conferma automatica a tutte le ricezioni, la possibilità di vedere i file nascosti, l'opportunità di avere il client attivo pur mostrandosi offline agli altri (modalità invisibile) e l'opzione per ridurre nel systray il programma, pur rimanendo attivo.

Molto interessante l'opportunità di scegliere fra diversi IP Address, qualora la stessa macchina sia collegata contemporaneamente a diverse reti.



Tutto sommato, quindi, TransferOnLAN si rivela un programma di uso agevole e affidabile, anche se i suoi punti negativi sono nello sviluppo in Java e nella mancanza di una versione mobile. Inoltre, TransferOnLAN utilizza la porta TCP/UDP 2011 e non può essere al momento modificata.