Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
6.1 Mb
Recensito da
Pubblicato il
29 novembre 2012

Backup, Zip e dintorni

Unrar Extract and Recover 4.5

Per estrazioni multiple di archivi RAR e recupero password. Gratuito e open sourc...

Quando si ha la necessità di dover estrarre più archivi RAR contemporaneamente, affinché non si perda tanto tempo nel passarli al setaccio uno ad uno, potrebbe essere piuttosto interessante e soprattutto conveniente adottare una soluzione come Unrar Extract and Recover. Si tratta di un software gratuito e open source che consente di estrarre più file RAR simultaneamente sui sistemi Windows.
Questa non è l'unica funzionalità interessante messa a disposizione dal Software. UER, infatti, consente in aggiunta di recuperare le password associate agli archivi RAR. Quest'ultima funzionalità certamente non può dirsi efficiente come i software specializzati, ma risulta comunque abbastanza efficace.

Unrar Extract and Recover utilizza poche risorse del sistema e si trova a sfruttare maggiormente CPU e la RAM solo quando si tratta di grandi archivi. Per testarne le funzionalità scaricare il software dal link indicato e procedere con l'installazione.

L'interfaccia si presenta priva di fronzoli e assolutamente minimale, mettendo in evidenza le funzionalità principali del software. Pertanto, sebbene al primo impatto possa sembrare non user-friendly, la facilità d'uso del programma è comunque garantita.



Per procedere con l'estrazione di più archivi è necessario indicare la directory di input, dove si trovano i file di interesse, e quella di output, dove salvare le cartelle e i file scompattati. Premere, quindi, dapprima il pulsante Input Directory e poi Output Directory per indicare i percorsi voluti. Prima di avviare l'estrazione è possibile scegliere se eliminare, al termine della procedura, gli archivi RAR di partenza, selezionando l'opzione evidenziata in rosso Delete extracted RAR files? .



Avviare la procedura di estrazione facendo clic su Go .

Oltre a visualizzare l'avanzamento dello stato di estrazione dalla finestra principale, è possibile dare uno sguardo al prompt dei comandi, attivato dal software, all'interno del quale vengono riportate informazioni come il numero di file elaborati, il numero di file estratti correttamente e il numero di quelli non riusciti.



Come detto in precedenza UER può essere anche utilizzato come strumento di recupero password. In tal caso, dopo aver selezionato le cartelle di interesse, bisogna applicare il segno di spunta all'opzione Log Password? . Le password così rintracciate verranno memorizzate all'interno di un file txt denominato password_file che si trova nella cartella bin di installazione del software.



Con Unrar Extract and Recover nel caso di estrazioni di archivi molto grandi, sarà inoltre possibile mettere in pausa il processo e riprenderlo quando desiderato, attraverso l'utilizzo dei pulsanti Pause e Resume .

Unrar Extract and Recover rappresenta in definitiva un strumento molto valido quando si lavora con più archivi RAR contemporaneamente e all'occorrenza può tornare utile per tracciare le password di tutti gli archivi.