Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows 8
Lingua
Italiano
Dimensione
2.9 Mb
Recensito da

Utility

USB Extension

Creare automaticamente gli shortcut sul desktop ai dispositivi rimovibili. Gratuito,...

Quando si collega un drive alla porta USB, si inserisce un supporto ottico nel lettore, si monta una flashcard, per esplorarne il contenuto bisogna attendere che compaia la finestra di autorun di Windows oppure bisogna usare l' Esplora Risorse .

A differenza di quanto avviene su altri sistemi operativi, non compaiono sul desktop dei link veloci alle periferiche appena connesse, che eviterebbero all'utente dei noiosi clic.
Per sopperire a questa mancanza, sui sistemi operativi Microsoft si può utilizzare l'applicazione USB Extension.

Questo piccolo strumento, gratuito e distribuito con licenza GPL, genera automaticamente sul desktop di Windows un link al drive appena connesso, in modo da accedere velocemente al suo contenuto, effettuando solo con un doppio clic.

Per installare USB Extension non bisogna fare altro che collegarsi alla pagina indicata nella scheda del programma e cliccare sul pulsante Download . Una volta scaricato l'eseguibile, cliccarci sopra due volte per avviare l'installazione.

Quattro clic su Next , uno su Install e uno su Finish permettono di arrivare al termine del setup e avviare il programma. Compare così un'icona nel systray, accanto all'orologio, che indica che il programma è in esecuzione.



A questo punto, non resta che fare una prova: connettendo un'unità USB, sul desktop compare immediatamente un collegamento al quale accedere con un doppio clic quando se ne ha necessità. Questo collegamento risulta utile soprattutto successivamente alla chiusura della finestra del drive che si apre automaticamente alla connessione del dispositivo e durante il lavoro quotidiano con il PC.



Alla rimozione dell'hardware, il link scompare dal desktop.
Il tool quindi agevola chi lavora con molte unità esterne connesse o con i drive di rete e ci accede spesso. Peccato solo che, a differenza di quanto avviene su altri sistemi operativi, qualora si sposti il collegamento nel cestino di Windows, l'unità non viene disconnessa.