Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
1.55 Mb
Recensito da
Pubblicato il
18 luglio 2012

Utility

WiFi Hotspot Creator

Il PC con XP, Vista e 7 diventa un hotspot WiFi in due sole mosse

Ricordate Connectify ? Molti utenti hanno trovato utile questo applicativo, in quanto con pochi clic permetteva di trasformare un qualsiasi computer in un hotspot WiFi per altri dispositivi wireless, permettendo non solo la creazione di una rete locale, ma anche la condivisione di una connessione al Web. Questa funzionalità, quindi, permette di avvicinare il sistema operativo di Redmond alle caratteristiche di un Mac, i cui utenti sono già abituati ad avere a disposizione una funzionalità del genere. Connectify, però, così come molti programmi della sua specie, è compatibile solo con Windows 7, lasciando fuori quindi una gran fetta di utenti che ancora utilizza Windows XP e una piccola percentuale di sistemi con Windows Vista.

Anche questi ultimi utilizzatori, infatti, potrebbero avere necessità di trasformare il proprio PC in un hotspot. In questo caso, la soluzione si chiama WiFi Hotspot Creator.

si tratta di un software di una semplicità disarmante, tanto da rivelarsi ancora più facile di Connectify. Infatti, una volta scaricato l'eseguibile dal link indicato, è sufficiente cliccarvi due volte per avviare l'installazione. Parte così la schermata di InstallIQ. Un clic su Accept permette di andare avanti nella procedura





In seconda schermata, invece, è necessario cliccare su Decline , per evitare di trovarsi del software inutile installato sul PC. Il pulsante Decline deve ancora essere cliccato per tutte le cinque schermate successive.













Alla sesta schermata, bisogna deselezionare l'opzione disponibile e cliccare di nuovo su Decline .



Parte così l'installazione, al termine della quale bisogna cliccare su Finish . Avviare quindi WiFi Hotspot Creator direttamente dal link presente sul Desktop. Compare così l'unica schermata del software.



Qui, non bisogna fare altro che indicare il nome della rete (SSID), la password da 8 caratteri nel campo Passphrase e dal menù a discesa NIC il tipo di connessione che si vuole condividere.
Un clic su Start e si avvia l'hotspot WiFi. Tutti i dispositivi wireless nelle vicinanze potranno così connettersi alla postazione, condividendone le risorse e l'accesso a Internet. La connessione è comunque protetta e cifrata con protocollo WPA/WPA2 PSK, la cui crittografia è basata proprio sulla password inserita.
Per interrompere l'accesso WiFi, basterà cliccare su Stop .
Insomma, con WiFi Hotspot Creator trasformare qualunque PC in un punto di accesso wireless è davvero un gioco da ragazzi!