Licenza
23eu in prova gratuita
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
8.27 Mb
Recensito da

Elaborazione testi

Yep

Evoluto gestore e visualizzatore di PDF, shareware. Se c'è iTunes per la musica e...

Yep! È giunta l'ora di sistemare e ordinare, e gestire in maniera migliore, anche i file PDF. Se OSX fornisce strumenti evoluti per la gestione di fotografie e musica (iPhoto ed iTunes), Yep arriva in aiuto a tutti quelli che maneggiano, scaricano e creano file PDF.

Al primo avvio il programma scandaglia l'intero computer, e si candida a diventare il punto di partenza per la lettura e catalogazione dei PDF attraverso una interfaccia semplice e intuitiva che offre numerosi strumenti non solo utili ma anche divertenti: servono a etichettare, cercare, analizzare e ritrovare PDF.

L'esempio è la funzione "autotag", che trova e affibbia delle parole chiave automaticamente. L'utente può sempre inserire facilmente i propri tag utili a ricerche evolute, o a ravanare negli insiemi di tag che il programma presenta in una barra laterale.

Con Yep non ha importanza sapere e conoscere le posizioni dei file, perché diventa centrale e più importante invece il contenuto dei documenti!

In maniera molto simile ad iTunes, per la gestione della musica, catalogando generi, parole e titoli, Yep tratta i documenti in un ricettacolo unico.

Una utility praticamente indispensabile nel caso di grandi archivi di PDF da consultare e ritrovare velocemente per chi non si accontenta della ricerca di Spotlight.

Il programma viene distribuito in prova gratuita per qualche settimana, ma è necessaria la registrazione (23 euro) per continuare ad usarlo. Molte le visualizzazioni disponibili, anche a tutto schermo, ed interessante anche la possibilità di inserire le parole chiave direttamente nel documento scelto, o di renderle compatibili con la ricerca Spotlight di sistema.

Yep può inoltre accentrare, spostandoli, i file PDF all'interno di una propria cartella dedicata ed organizzata al meglio.( FZ )