DTT, Mediaset rimborsi le Premium

La vicenda sui crediti residui delle Mediaset Premium sembra chiudersi con la sentenza del Tribunale di Roma
La vicenda sui crediti residui delle Mediaset Premium sembra chiudersi con la sentenza del Tribunale di Roma

L’associazione dei consumatori Adiconsum ha fatto sapere in una nota che il Tribunale di Roma ha imposto a Mediaset la restituzione del credito residuo di tutte le carte prepagate Mediaset Premium come richiesto dall’associazione ormai da lungo tempo.

la vendita delle carte Come riferisce l’Associazione, ad imporre il rimborso è stata il giudice Marina Meloni, “a seguito dell’azione inibitoria intentata da Adiconsum (sostenuta anche da UNC e Codacons) nei confronti di RTI Mediaset, confermando la delibera dell’Antitrust”.

Sulla vicenda, come ricorderanno i lettori di Punto Informatico , Mediaset era intervenuta confutando le tesi di Adiconsum e sostenendo di aver agito secondo la legge.

L’ordinanza, in particolare, impone a RTI Mediaset di “avvisare a proprie spese i rispettivi titolari di tutte le tessere del servizio Mediaset Premium con scadenza 30 giugno 2007, 30 giugno 2008 e 30 giugno 2009” affinché possano esercitare il diritto al rimborso (“questo diritto – specifica Adiconsum – vale sia per le tessere con recesso anticipato che per quelle in scadenza”). Il credito potrà anche essere trasferito su altra tessera senza costi aggiuntivi. “Tali informazioni – inoltre – devono esser fornite tramite il sito internet della società, nonché sui canali digitali e televisivi appartenenti al gruppo RTI”. Prevista anche una penale di 516 euro da pagare allo Stato per ogni giorno di ritardo nell’adempimento degli obblighi previsti dall’Ordinanza.

Secondo Adiconsum sono più di 2 milioni gli utenti dei servizi forniti via DTT (televisione digitale terrestre) interessati dalla vicenda.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 05 2008
Link copiato negli appunti