E-Privacy, partita la Call for Papers

Annuncio


Firenze – Nella seconda metà di maggio a Firenze si terrà la nuova edizione dell’incontro-convegno annuale e-privacy , e-privacy 2006. I temi guida di questa edizione – spiegano gli organizzatori – sono le problematiche legate al Trusted Computing ed alla Data Retention, sia dal punto di vista tecnologico che legale, e le tecnologie ed i software per salvaguardare la privacy delle comunicazioni in ogni sua forma.
“Sarannno comunque, come di consueto – spiega una nota – valutate proposte anche su temi diversi da quelli guida”.

Il comitato organizzatore ha deciso di aprire una Call For Papers formale, con inizio il 24 marzo e che si chiuderà il 14 aprile; le accettazioni saranno comunicate agli autori entro il 16 aprile.
La consegna delle relazioni e/o slide degli interventi accettati dovrà essere effettuata entro il 12 maggio.

Le persone ed associazioni interessate a proporre una relazione possono inviare un abstract all’indirizzo
cfp-eprivacy@winstonsmith.info .

Ulteriori informazioni saranno pubblicate sul sito del Convegno non appena disponibili.

“La proposta – spiega la nota – deve includere:
Nome del relatore
Eventuale associazione rappresentata
Indirizzo di posta di riferimento
Recapito telefonico
Titolo
Durata prevista dell’intervento (possibilmente non oltre i 45 minuti)
Outline dell’intervento (circa 200-300 battute)
(facoltativo) Eventuale abstract con riferimenti (meno di 1500 battute)
Eventuale necessità di sussidi particolari oltre la videoproiezione”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    - Scritto da: Anonimo
    ma all'utente che deve solo installarsi un gioco,
    o la segretaria che deve solo scrivere cosa
    gliene frega?
    per loro l'importante è usare il pc
    il resto è teoria che tu non devi obbligare a
    studiare, per questo la gente non passa a linux.
    La gente vuole uno strumento di lavoro, non
    qualcosa su cui dover lavorare.Infatti, ma tu continui a trollare spargendo fud...
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    ma all'utente che deve solo installarsi un gioco, o la segretaria che deve solo scrivere cosa gliene frega?per loro l'importante è usare il pcil resto è teoria che tu non devi obbligare a studiare, per questo la gente non passa a linux. La gente vuole uno strumento di lavoro, non qualcosa su cui dover lavorare.
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    ti giuro che se non fosse per qualche amico



    saccente, più del 50 percento delle persone



    impiegherebbe un ora per installare anche i



    driver nvidia su windows.



    il problema è l'abitudine.....


    installazione driver nvidia:


    doppio click, next, next next


    per linux


    sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.run





    con tutto quello che ovviamente ne consegue


    (aprire shell, chiedere i permessi, etc etc).





    hai fatto un ottimo esempio






    hai fatto ottimo FUD e ottima trollata.

    Brutta la verità?No, ha detto tutto tu.Doppio click, next,next,next...e non sai che cazzo hai fatto.Questa è la differenza.Dovresti ricominciare ad usare il cervello e non solo usare il dito indice.
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    - Scritto da: Anonimo
    continua così ci verranno a bussare alla porta
    per chiederci di passare a linux.Non siamo testimoni di geova, e rispettiamo comunque ogni religione.. non obblighiamo nessuno ma mostriamo 'spendendo il nostro tempo' delle alternative possibili a dei monopoli, anche in ambito office, desktop (non facciamo volutamente vedere l'aspetto server)
    Mah, al di là di tutte le frasi di gente che ha
    fatto più conversioni di un profeta io vede
    sempre gente che usa windows, magari parlandone a
    volte anche male, dice quanto è bello linux ma
    continua ad usare windows dicendo "faccio prima",
    "con linux non so farlo", "mi ci vuole troppo
    tempo per andarmelo a studiare".Visto che è indirizzato a circa 200 alunni di un istituto superiore indirizzo informatico, mi sembra il minimo che studiare questi argomenti sia il loro obiettivo...
    In un mondo in cui dobbiamo fare le cose più
    velocemente possibile passare un ora tra how to e
    forum per capire come configurare l'editor X
    affinchè faccia la funzione Y mi pare una
    assurdità.Faccio tutto con qualsiasi sistema voglio perchè li conosco, la base di tutto è il mio cervello non il sistema che utilizzo, tantopiù quest'ultimo mi permette di esprimermi tantopiù posso farlo.
    Smettere di fare altro software e rendere usabile
    quello già esistente vi fa schifo?Ma si fossilizziamoci a quest'era geologica fatta di software chiuso dal McDonald's del software...Ringrazio chi apprezza la nostra iniziativa.Samuele - membro del CMlug
    • Anonimo scrive:
      Re: sembrano quasi testimoni di geova


      Smettere di fare altro software e rendere
      usabile

      quello già esistente vi fa schifo?
      Ma si fossilizziamoci a quest'era geologica fatta
      di software chiuso dal McDonald's del software......in un mondo di tanti Homer Simpson, lo zio bill prospera.
  • Anonimo scrive:
    BRAVISSIMO CMLUG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Speriamo che altri LUG seguano l'esempio.......
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    - Scritto da: Anonimo
    continua così ci verranno a bussare alla porta
    per chiederci di passare a linux.Sara', ma finora tutti quelli che mi han bussato alla porta dell'azienda per chiedermi di passare a nuovi prodotti erano della microsoft...
    Mah, al di là di tutte le frasi di gente che ha
    fatto più conversioni di un profeta io vede
    sempre gente che usa windows, magari parlandone a
    volte anche male, dice quanto è bello linux ma
    continua ad usare windows dicendo "faccio prima",
    "con linux non so farlo", "mi ci vuole troppo
    tempo per andarmelo a studiare".
    In un mondo in cui dobbiamo fare le cose più
    velocemente possibile passare un ora tra how to e
    forum per capire come configurare l'editor X
    affinchè faccia la funzione Y mi pare una
    assurdità.
    Smettere di fare altro software e rendere usabile
    quello già esistente vi fa schifo?
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    - Scritto da: Anonimo

    sermpre le solite trollate penose.perchè continuano a rimanere sempre gli stessi difettiquando iniziate a fare una distro veramente usabile?
    • Anonimo scrive:
      Re: sembrano quasi testimoni di geova
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      sermpre le solite trollate penose.
      perchè continuano a rimanere sempre gli stessi
      difetti
      quando iniziate a fare una distro veramente
      usabile?Non ti è chiaro questo concetto: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1398826&tid=1398823&p=1&r=PI#1398826
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova

    ti giuro che se non fosse per qualche amico
    saccente, più del 50 percento delle persone
    impiegherebbe un ora per installare anche i
    driver nvidia su windows.
    il problema è l'abitudine.....installazione driver nvidia:doppio click, next, next nextper linuxsh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.runcon tutto quello che ovviamente ne consegue (aprire shell, chiedere i permessi, etc etc).hai fatto un ottimo esempio
    • Anonimo scrive:
      Re: sembrano quasi testimoni di geova
      - Scritto da: Anonimo

      ti giuro che se non fosse per qualche amico

      saccente, più del 50 percento delle persone

      impiegherebbe un ora per installare anche i

      driver nvidia su windows.

      il problema è l'abitudine.....
      installazione driver nvidia:
      doppio click, next, next next
      per linux
      sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.run

      con tutto quello che ovviamente ne consegue
      (aprire shell, chiedere i permessi, etc etc).

      hai fatto un ottimo esempio
      hai fatto ottimo FUD e ottima trollata.
      • Anonimo scrive:
        Re: sembrano quasi testimoni di geova
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        ti giuro che se non fosse per qualche amico


        saccente, più del 50 percento delle persone


        impiegherebbe un ora per installare anche i


        driver nvidia su windows.


        il problema è l'abitudine.....

        installazione driver nvidia:

        doppio click, next, next next

        per linux

        sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.run



        con tutto quello che ovviamente ne consegue

        (aprire shell, chiedere i permessi, etc etc).



        hai fatto un ottimo esempio



        hai fatto ottimo FUD e ottima trollata.Brutta la verità?
      • elcabesa scrive:
        Re: sembrano quasi testimoni di geova
        trollata o non trollata, di solito ho molti "amici" che mi chiamano solo per togliere virus, riinstallare windows, pulire l'Hd.windows non è più facile, è solo che ci si è più abituati, si ha l'amico che lo sa usare, oppure ha dei rogrammi che linux non ha: ( 90% i giochi p.s. voglio oblivion)per il resto, basta abituarsi e voler cambiare, se poi uno non vuole cambiare amen, mica gli rompo i maroni...........
    • Funz scrive:
      Re: sembrano quasi testimoni di geova

      per linux
      sh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.run

      con tutto quello che ovviamente ne consegue
      (aprire shell, chiedere i permessi, etc etc).

      hai fatto un ottimo esempioCavolata. non e' ne' l'unico modo ne' il piu' semplice per l'utente comune che non sa usare la shell.Alla fine dell'installazione la mia suse mi ha chiesto se volevo che si scaricasse ed installasse i driver nvidia - clic OK - tutto funzionante. Potevo comunque installarmeli dopo usando yast.Lo stesso giorno ho reinstallato w2000 su un'altra partizione, mi e' partito a 640x480 e sono dovuto andare a sgattare tra i vecchi CD dei driver, installare, riavviare. Dimmi tu quale e' il metodo piu' efficiente.Se vuoi i driver nvidia hanno pure l'installer stile Win, ma devi cercare il sito, cercare i driver, scaricarti l'eseguibile in locale, eseguirlo, insomma una rottura di scatole.
  • elcabesa scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova

    volte anche male, dice quanto è bello linux ma
    continua ad usare windows dicendo "faccio prima",
    "con linux non so farlo", "mi ci vuole troppo
    tempo per andarmelo a studiare".
    In un mondo in cui dobbiamo fare le cose più
    velocemente possibile passare un ora tra how to e
    forum per capire come configurare l'editor X
    affinchè faccia la funzione Y mi pare una
    assurdità.
    Smettere di fare altro software e rendere usabile
    quello già esistente vi fa schifo?ti giuro che se non fosse per qualche amico saccente, più del 50 percento delle persone impiegherebbe un ora per installare anche i driver nvidia su windows.il problema è l'abitudine.....
  • Anonimo scrive:
    Re: sembrano quasi testimoni di geova
    sermpre le solite trollate penose.
  • Anonimo scrive:
    sembrano quasi testimoni di geova
    continua così ci verranno a bussare alla porta per chiederci di passare a linux.Mah, al di là di tutte le frasi di gente che ha fatto più conversioni di un profeta io vede sempre gente che usa windows, magari parlandone a volte anche male, dice quanto è bello linux ma continua ad usare windows dicendo "faccio prima", "con linux non so farlo", "mi ci vuole troppo tempo per andarmelo a studiare".In un mondo in cui dobbiamo fare le cose più velocemente possibile passare un ora tra how to e forum per capire come configurare l'editor X affinchè faccia la funzione Y mi pare una assurdità.Smettere di fare altro software e rendere usabile quello già esistente vi fa schifo?
Chiudi i commenti