Eclipse incontra Flash

Macromedia sta per dare in pasto alla comunità di sviluppatori open source un plug-in per Eclipse che permetterà di dar vita ad applicazioni interattive in linguaggio Flash
Macromedia sta per dare in pasto alla comunità di sviluppatori open source un plug-in per Eclipse che permetterà di dar vita ad applicazioni interattive in linguaggio Flash


San Francisco (USA) – Verso la fine del mese Macromedia rilascerà una prima versione di test del proprio ambiente di sviluppo Flash per Eclipse. Quest’ultima è una piattaforma di sviluppo open source che vanta ormai il sostegno di un grande numero di colossi informatici.

Precedentemente noto con il nome in codice Zorn , Flex Builder 2 consentirà ai programmatori che utilizzano Eclipse di creare applicazioni multimediali e interattive basate sul celebre linguaggio Flash.

“Si tratta di una grande novità. Presto qualsiasi coder potrà creare sofisticate applicazioni per Internet senza dover acquisire familiarità con gli specifici strumenti di sviluppo di Flash”, ha affermato Kevin Lynch, chief software architect di Macromedia. “Questo aprirà la tecnologia Flash ad un maggior numero di sviluppatori”.

Lynch ha mostrato una prima release alpha di Flex Builder 2 alla conferenza Web 2.0, svoltasi ieri a San Francisco. La versione pubblica, scaricabile da Internet, sarà disponibile a partire dal 17 ottobre insieme ad una versione preliminare di Flash Player 8.5. Il prodotto dovrebbe invece arrivare nei negozi durante la seconda metà del prossimo anno.

Macromedia aveva annunciato Zorn lo scorso giugno, in occasione della presentazione della Flash Platform e del proprio ingresso in Eclipse Foundation .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 10 2005
Link copiato negli appunti