Ed ecco il chipset DDR di Intel

Intel sfida i chipmaker taiwanesi e rilascia finalmente il suo primo chipset per Pentium 4 che porta sul suo nuovo chippone il supporto alle memorie DDR
Intel sfida i chipmaker taiwanesi e rilascia finalmente il suo primo chipset per Pentium 4 che porta sul suo nuovo chippone il supporto alle memorie DDR


Las Vegas (USA) – A due mesi di distanza dal rilascio del suo primo chipset, l’i845, che portava sul Pentium 4 il supporto alle economiche memorie SDRAM PC133, Intel ha ora rilasciato sul mercato il fratellino, l’845-D, che porta invece supporto alle più veloci e costose memorie DDR SDRAM.

Il chipset, inizialmente atteso per il primo trimestre del 2002, fa seguito ai prodotti analoghi già rilasciati da Via e SiS, la prima delle quali è stata recentemente denunciata in diversi tribunali da Intel per aver commercializzato chipset per il P4 senza la relativa licenza.

La mossa di Intel riflette il nuovo rapporto contrattuale stipulato con Rambus lo scorso settembre, un accordo che finalmente spezza quei vincoli che fino a poco tempo fa la incatenavano alla partner e che le permette di supportare per il Pentium4 le memorie rivali delle RDRAM di Rambus.

Secondo quanto riporta il quotidiano taiwanese DigiTimes.com, i produttori di schede madri avrebbero espresso dubbi circa l’attuale politica di Intel di offrire, in tempi così ravvicinati, due versioni dello stesso chipset con identico prezzo e simili funzionalità: secondo i produttori, questo renderà molto difficile posizionare i due prodotti sul mercato, ponendoli in diretta concorrenza fra loro.

In ogni caso Intel sembra rivolgersi, al momento, solo alla fascia più alta del mercato visto che, rispetto ai chipset DDR offerti dai propri concorrenti, l’i845B ha un prezzo decisamente superiore: sia il P4X266 di Via che il 645 di SiS costano infatti 25$, 17$ meno della controparte Intel.

Intel spera che l’i845 possa finalmente dare la spinta giusta al Pentium 4 per sbarcare sul mercato di massa, un obiettivo che dovrà essere raggiunto entro un arco di tempo relativamente breve visto che, come Intel ha annunciato di recente, la produzione di Pentium III cesserà a partire dai primi di dicembre.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 11 2001
Link copiato negli appunti