Electronic Arts licenzia, ma investe nel social gaming

La multinazionale dei videogame registra consistenti perdite e margini di guadagno ridotti. Per uscire dalla crisi propone due soluzioni complementari: via 1.500 lavoratori, dentro i cuccioli virtuali via Facebook di Playfish

Roma – Nella perdurante crisi economica soffrono tutti, anche le principali società impegnate nel divertimento interattivo. Electronic Arts, il colosso statunitense noto per i vari Sims, FIFA, Madden NFL e compagnia, ha annunciato numeri tutti in negativo per il consuntivo del suo secondo quarto fiscale, comunicando altresì che per il management dalla crisi si esce con una forza lavoro ridotta e la diversificazione degli introiti con forti investimenti nei “giochini” a mezzo web, iPhone e portali sociali.

Nel secondo quarto la perdita sui ricavi netti è stata di 391 milioni di dollari, comunica EA, pari a 1,21 dollari per azione (la società è quotata al NASDAQ ) e un ulteriore contrazione de 26 per cento rispetto alle perdite dello scorso anno. I ricavi di EA sono scesi del 12 per cento sino a 788 milioni di dollari nel periodo luglio-settembre, mentre si parla di un leggero incremento (+2 punti) se si includono le fonti di guadagno “differite” come i videogame online.

Come doloroso viatico per la ripresa economica, EA mette sul piatto la prospettiva di licenziare 1.500 dipendenti entro il 31 marzo 2010, corrispondenti al 17 per cento della sua forza lavoro complessiva e a un numero di studi di produzione ancora tutto da quantificare e qualificare. Incerti, ancorché scontati, i tagli ai giochi in via di sviluppo che nelle precedenti edizioni hanno fatto registrare le prestazioni meno spumeggianti sul mercato.

Con 1.500 teste pensanti fatte accomodare fuori dalla porta, EA prospetta di risparmiare almeno 100 milioni di dollari per l’anno 2009. Per quanto riguarda la crescita in prospettiva, poi, la società ha investito 300 milioni di dollari – più altri 100 milioni a fronte del raggiungimento di certe prestazioni economiche – nell’acquisizione dello sviluppatore di casual gaming con elementi social Playfish .

Playfish, che sul curriculum può vantare passatempi del calibro di “Pet Society” e “Restaurant City”, è la strada scelta da EA per un approdo morbido ma – si dice – inevitabile ai guadagni diversificati della giocabilità istantanea e dell’intrattenimento a impegno zero , dei beni virtuali e delle microtransazioni che secondo il management della multinazionale rappresentano un mercato inesorabilmente destinato a continuare la sua “crescita drammatica” nel corso dei prossimi anni.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Snap scrive:
    Il logo di Netscape
    Nell'articolo si legge:
    "Netscape (il cui logo era una lucertola verde chiamata Mozilla,"Il logo di Netscape è sempre stata la N che andava oltre un romantico orizzonte stellato e Netscape Navigator era contraddistinto da un timone.[img]http://www.notebookreview.com/assets/7038.gif[/img]Nel throbber ad un certo punto c'era un'animazione di meteore.[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/7/78/Netscape_throbber_2.gif[/img]Il lucertolone verde, che in realtà è rosso (era verde solo nelle primissime incarnazioni)...[img]http://www.w4a.info/2010/images/mozilla-foundation-logo-250x235.png[/img]...era il nome in codice del progetto Netscape. Il browser opensource derivato dal defunto Netscape 4.x si chiamava Mozilla (col lucertolone rosso come logo), di cui Firefox (ex Phoenix, ex Firebird) doveva essere un derivato alleggerito, anche se ora non è così più leggero dell'attuale Seamonkey. Mozilla è anche il nome della fondazione. Mozilla è il nome della mascotte.
  • Camminando Scalzi scrive:
    Rispetto e multi
    Rispetto per Firefox...io sono per i multibrowser...usarne 2-3 a seconda dei casi.Ad esempio uso mozilla, opera e chorme (con una predominanza dell'ultimo)www.camminandoscalzi.it
  • attonito scrive:
    differente interpretazione
    "Mammona si svegliò, ed ecco: nullaltro era se non un discepolo."Del Rosso la legge come:Parafrasando Mozilla, Internet Explorer 7 non era che un mero "discepolo" di Firefox. Invece potrebbe essere letta nel senso che quando Microsoft si sveglio' (troppo tardi) gli utilizzatori di Internet Explorer si erano ridotti ormai ad uno solo.
    • vac scrive:
      Re: differente interpretazione
      Chi!? Dovella?-Stando a wikipedia l'interpretazione giusta è la prima....Ma c'è una logica superiore: fino ad ora le pagine web erano fatte per adattarsi ad IE; ora è il contrario.
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: differente interpretazione
      Mammon awoke, and lo! it was naught but a follower.^- versione originale, è questa quella da interpretare, eventualmente.
      • Aname scrive:
        Re: differente interpretazione
        Che ca**ate, sembra l'apocalisse.... tra un po' fanno la stessa fine dei messenger di yahoo e ms, una lotta all'ultimo sangue finché si complicano e si incasinano al punto che non li usa pi`u nessuno....
        • Giambo scrive:
          Re: differente interpretazione
          - Scritto da: Aname
          Che ca**ate, sembra l'apocalisse....Ma tu pensa un po ... No, dici che abbiano fatto apposta :o ?!?!?
          tra un po' fanno la stessa fine dei messenger di yahoo e ms,
          una lotta all'ultimo sangue finché si complicano
          e si incasinano al punto che non li usa pi`u
          nessuno....Il 2012 si avvicina, pauuuUUUuuura :| !
  • franius scrive:
    PIazza del Popolo?
    Ma quello e' il Colosseo!
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: PIazza del Popolo?
      Occhio che Piazza del Popolo non è riferito alla foto, ma al video linkato nell'articolo ;-)- Scritto da: franius
      Ma quello e' il Colosseo!
  • gerry scrive:
    Se IE7 è discepolo di Firefox
    Allora Firefox è discepolo di Opera
    • vac scrive:
      Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
      Discepolo!?Io direi che e' solo una vaga imitazione.-P.S. La navigazione a schede mi pare che esista in Opera dalla versione 5(da una decina di anni)
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
        Tutti browser alla fine fann le stesse cose.P.S. L'aggiornamento automatico su Firefox è presente dalla versione 1.5 cioè da circa 4 anni, mentre Opera lo ha da pochi mesi, solo da quando è stata rilasciata la versione 10.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2009 12.42-----------------------------------------------------------
        • anonimo pasticcere scrive:
          Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
          Modificato dall' autore il 11 novembre 2009 12.42
          --------------------------------------------------peccato che si configura un account in windows con privilegi limitatinon si aggiorna automaticamente e mi tocca farlo ogni volta manualmente su ogni PC
          • anonimo pasticcere scrive:
            Re: Se IE7 è discepolo di Firefox


            peccato che si configura un account in windows
            con privilegi
            limitati
            non si aggiorna automaticamente
            e mi tocca farlo ogni volta manualmente su ogni PCP.S.Vale anche per windows e ie
        • gerry scrive:
          Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
          - Scritto da: gnulinux86
          Tutti browser alla fine fann le stesse cose.Diciamo che le buone cose si copiano, com'è giusto che sia.
          • vac scrive:
            Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
            "Le buone cose si copiano"Firefox ed Opera rispettano gli standard (quasi) e supportano *.svg-Mi sembrano cose buone ma M$ non le copia.=
            M$ copia che cose che sono "buone per lei"
      • Funz scrive:
        Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
        - Scritto da: vac
        Discepolo!?
        Io direi che e' solo una vaga imitazione.
        -
        P.S. La navigazione a schede mi pare che esista
        in Opera dalla versione
        5
        (da una decina di anni)Opera ha introdotto per prima un sacco di cose, oltre ai tab: i gesti del mouse, il resize delle pagine, il supporto a Linux, la versione mobile... e da prima di FF.Alla fine tutti copiano tutti, e uno usa quello con cui si trova meglio.Eccezione: se uno si trova bene con IE, è solo perchè ignora che c'è di meglio in giro :p
    • markoer scrive:
      Re: Se IE7 è discepolo di Firefox
      - Scritto da: gerry
      Allora Firefox è discepolo di OperaEntrambi (IE e Firefox) derivano dal codice originale di MosaicCordiali saluti
  • Egli scrive:
    Notizia incompleta...manca qualcosa
    ...vi siete dimenticati che Mozilla, derivato dal progetto Netscape, oltre a Phoenix, poi mutato in Firefox (usati dalla prima release) ha "generato" anche il progetto K-Meleon, che ha lo stesso motore Gecko ma si differenzia da Firefox per una maggiore personalizzazione ed un notevole risparmio di RAM.
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: Notizia incompleta...manca qualcosa
      - Scritto da: Egli
      ...vi siete dimenticati che Mozilla, derivato dal
      progetto Netscape, oltre a Phoenix, poi mutato in
      Firefox (usati dalla prima release) ha "generato"
      anche il progetto K-Meleon, che ha lo stesso
      motore Gecko ma si differenzia da Firefox per una
      maggiore personalizzazione ed un notevole
      risparmio di
      RAM.Ciao, di browser basati sul motore open source Gecko ce ne sono parecchi là fuori: K-Meleon (di cui abbiamo più volte parlato anche qui su PI), Camino, Galeon, le versioni di Epiphany fino alla 2.27.x, Flock, Lunascape ed altri ancora, ma si tratta in tutti i casi di progetti indipendenti, nati al di fuori di Mozilla Organization o di Mozilla Foundation. Per tale ragione, una loro citazione è poco pertinente all'interno di una versione estremamente sintetica della storia di Firefox ;-)
    • attonito scrive:
      Re: Notizia incompleta...manca qualcosa
      - Scritto da: Egli
      ...vi siete dimenticati che Mozilla, derivato dal
      progetto Netscape, oltre a Phoenix, poi mutato in
      Firefox (usati dalla prima release) ha "generato"
      anche il progetto K-Meleon, che ha lo stesso
      motore Gecko ma si differenzia da Firefox per una
      maggiore personalizzazione ed un notevole
      risparmio di RAM.ehh... k-Meleon.... K-Meleon ha un UNICO difetto: non e' presente ua versione per GNU/Linux.
  • dovella scrive:
    Auguri al browser più fallato del 2009
    Auguri al browser più fallato del 2009: (rotfl)[img]http://img130.imageshack.us/img130/4777/firefoxmostvulnerable.png[/img]
    • lol scrive:
      Re: Auguri al browser più fallato del 2009
      - Scritto da: dovella
      Auguri al browser più fallato del 2009: (rotfl)Bello il grafico l'hai fatto con office 2007?
      • Nedanfor non loggato scrive:
        Re: Auguri al browser più fallato del 2009
        No, con uno strumento di produttività migliore: Paint.
        • Tienimi scrive:
          Re: Auguri al browser più fallato del 2009
          - Scritto da: Nedanfor non loggato
          No, con uno strumento di produttività migliore:
          Paint.sempre meglio che quel ridicolo Gimp con le finestre sparpagliate fra lo schermo... Anzi no, evvero che dopo 20 anni sono riusciti a copiare l'interfaccia degli altri
          • Shiba scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Tienimi
            - Scritto da: Nedanfor non loggato

            No, con uno strumento di produttività migliore:

            Paint.

            sempre meglio che quel ridicolo Gimp con le
            finestre sparpagliate fra lo schermo... Anzi no,
            evvero che dopo 20 anni sono riusciti a copiare
            l'interfaccia degli
            altriOpzionalmente. Per coloro i quali non hanno abbastanza ram (non nel computer) per poter gestire tre finestre.
    • vac scrive:
      Re: Auguri al browser più fallato del 2009
      Sbagliare è umano...Tardare mesi per riparare gli errori invece è tipico di M$-Corollario:Le falle di FF sono tante ma i worm continuano a sfruttare quelle di I.E.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Auguri al browser più fallato del 2009
      Adesso ti metti pure a creare grafici con le tue statistiche personali!? :| Parlando di dati reali, questa vulnerabilità di IE 7-8:http://secunia.com/advisories/24314/Quando sarà risolta??
      • Shiba scrive:
        Re: Auguri al browser più fallato del 2009
        - Scritto da: gnulinux86
        Adesso ti metti pure a creare grafici con le tue
        statistiche personali!? :|


        Parlando di dati reali, questa vulnerabilità di
        IE
        7-8:

        http://secunia.com/advisories/24314/

        Quando sarà risolta??Quando uscirà ie 11... forse...
      • Tienimi scrive:
        Re: Auguri al browser più fallato del 2009
        - Scritto da: gnulinux86
        Quando sarà risolta??ciccio, fatti un giro su BugTraq di Mozilla, è pieno zeppo di falle non risolte in Firefox.
        • Giambo scrive:
          Re: Auguri al browser più fallato del 2009
          - Scritto da: Tienimi

          Quando sarà risolta??

          ciccio, fatti un giro su BugTraq di Mozilla, è
          pieno zeppo di falle non risolte in
          Firefox.E' il bello dell'open-source: Ognuno puo' riportare una falla e collaborare a chiuderla :)Credi che nel "Bug-tracking" di Microsoft IE abbia zero falle ;) ?
          • Tienimi scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Giambo
            Ognuno puo'
            riportare una falla e collaborare a chiuderlapeccato che fino a che non rilasciano l'aggiornamento tutti gli utenti di Firefox sono col sedere aperto, esattamente come per gli utenti IE. Non basta fixarli nel bugtraq, ma occorre distribuire la patch agli utenti, è ciò avviene non prima di 1 mese, esattamente come per Microsoft. C'è da aspettare sia con Mozilla che con Microsoft.
          • Shiba scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Tienimi
            - Scritto da: Giambo

            Ognuno puo'

            riportare una falla e collaborare a chiuderla

            peccato che fino a che non rilasciano
            l'aggiornamento tutti gli utenti di Firefox sono
            col sedere aperto, esattamente come per gli
            utenti IE. Non basta fixarli nel bugtraq, ma
            occorre distribuire la patch agli utenti, è ciò
            avviene non prima di 1 mese, esattamente come per
            Microsoft. C'è da aspettare sia con Mozilla che
            con
            Microsoft.No. Solitamente le patch vengono pubblicate, e se hai particolarmente fretta nessuno ti impedisce di ricompilare il browser con le suddette patch.
          • markoer scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Tienimi[...]
            peccato che fino a che non rilasciano
            l'aggiornamento tutti gli utenti di Firefox sono
            col sedere aperto, esattamente come per gli
            utenti IE.Solo che con Firefox l'aggiornamento è fornito direttamente dal browser ed è rilasciato in pratica quasi subito. Gli utenti Firefox col sedere per terra ci stanno al massimo 24 ore. Non è lo stesso con IE, visto che le patch MS sono rilasciate settimanalmente.Ammesso che VENGA rilasciata una patch, dato che, come abbiamo visto, quelle di IE sono più serie - sono security advisory, non problemi di funzionalità.Cordiali saluti
          • Tienimi scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: markoer
            Solo che con Firefox l'aggiornamento è fornito
            direttamente dal browser ed è rilasciato in
            pratica quasi subito. lo stesso avviene con gli Aggiornamenti Automatici di Windows.
          • markoer scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Tienimi
            - Scritto da: markoer

            Solo che con Firefox l'aggiornamento è fornito

            direttamente dal browser ed è rilasciato in

            pratica quasi subito.

            lo stesso avviene con gli Aggiornamenti
            Automatici di Windows.Solo che quelli ti sXXXXXXXno il sistema. O peggio, ti installano plugin non deistallabili in Firefox che aggiungono vulnerabilità di sicurezza ed a tua insaputa.Nella nostra rete gli aggiornamenti automatici sono disabilitati per Group Policy. Ce li guardiamo uno ad uno per evitare che facciano danni. Per fortuna...Cordiali saluti
          • ruppolo scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Giambo
            E' il bello dell'open-source: Ognuno puo'
            riportare una falla e collaborare a chiuderla
            :)E magari aprirne un'altra :D
        • markoer scrive:
          Re: Auguri al browser più fallato del 2009
          - Scritto da: Tienimi
          - Scritto da: gnulinux86

          Quando sarà risolta??

          ciccio, fatti un giro su BugTraq di Mozilla, è
          pieno zeppo di falle non risolte in Firefox.Sono bug, non security advisory. C'è una bella differenza. E comunque IE è insicuro per definizione. "killbit" non ti dice nulla, immagino...Cordiali saluti
          • Tienimi scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: markoer
            Sono bug, non security advisory. ci sono anche falle apperta che si trasformeranno in security advisory non appena le rendono pubbliche ed ecco che appariranno anche anche su Secunia.
          • markoer scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Tienimi
            - Scritto da: markoer

            Sono bug, non security advisory.

            ci sono anche falle apperta che si trasformeranno
            in security advisory non appena le rendono
            pubbliche ed ecco che appariranno anche anche su
            Secunia.Non ci sono advisory - security bug, se preferisci - aperti e non patchati per Firefox. Punto.E se ci sono, sono fissati subito. I signori di Microsoft le patch invece le rilasciano soltanto cumulative il martedì, tante ne hanno :-DCordiali saluti
          • Dovella scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: markoer
            Non ci sono advisory - security bug, se
            preferisci - aperti e non patchati per Firefox.
            Punto.beata ignoranza. Fatti un giro sul bugtraq, ci sono falle critiche in Firefox a go-go.
          • markoer scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Dovella
            - Scritto da: markoer

            Non ci sono advisory - security bug, se

            preferisci - aperti e non patchati per Firefox.

            Punto.

            beata ignoranza. Fatti un giro sul bugtraq, ci
            sono falle critiche in Firefox a go-go.Caro Dovella, tu sei solo un fan boy. Io lavoro nella security. Secondo te non lo conosco bugtraq? Fattelo per bene questo giro, e pure uno su Secunia. E fatti una cultura :-)E mandami pure i link a falle di sicurezza aperte per Firefox. Poi io ti mando le sei (6) ancora aperte per I.E.. E resta il fatto che IE e strutturalmente insicuro, dal momento che qualsiasi utonto può accettare un ActiveX e sXXXXXXXre il proprio PC e potenzialmente infettare la rete.Tant'è che a volte siamo costretti a filtrare gli ActiveX sugli IPS in ingresso della rete office.Cordiali saluti
          • supami scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: markoer
            Non ci sono advisory - security bug, se
            preferisci - aperti e non patchati per Firefox.
            Punto.e allora come mai che ogni mese su secunia escono nuove falle critiche le cui date di scoperta risalgono ai mesi precedenti? Vuol dire che sono state per mesi note e non patchate.
          • Dovella scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: supami
            e allora come mai che ogni mese su secunia escono
            nuove falle critiche le cui date di scoperta
            risalgono ai mesi precedenti? Vuol dire che sono
            state per mesi note e non
            patchate.infatti. Secunia pubblica solo i bollettini una volta che sono rilasciati, senza tenere conto delle falle di sicurezza attualmente aperte e presenti nel bugtraq di Mozilla.
          • markoer scrive:
            Re: Auguri al browser più fallato del 2009
            - Scritto da: Dovella
            - Scritto da: supami

            e allora come mai che ogni mese su secunia
            escono

            nuove falle critiche le cui date di scoperta

            risalgono ai mesi precedenti? Vuol dire che sono

            state per mesi note e non

            patchate.

            infatti. Secunia pubblica solo i bollettini una
            volta che sono rilasciati, senza tenere conto
            delle falle di sicurezza attualmente aperte e
            presenti nel bugtraq di Mozilla.Tu fai una grossa confusione. Il bugtraq di Mozilla non ha nulla a che vedere con le falle di sicurezza. E non sai un bel nulla di un servizio come Secunia, anche perché vedi soltanto la parte "free" e non quella a pagamento enterprise, a meno che tu non abbia 30K , ti assicuro che ne vedi di cose, eccome. Per favore smetti di arrampicarti sugli specchi, lo sgrat sgrat è ormai fastidioso.Cordiali saluti
    • Vault Dweller scrive:
      Re: Auguri al browser più fallato del 2009
      Diamo un occhiata alla sicurezza dei Browser?!Firefox 3.5 (http://secunia.com/advisories/product/25800/)Safari 4 (http://secunia.com/advisories/product/25519/)Chrome 3 (http://secunia.com/advisories/product/25720/)Opera 10 (http://secunia.com/advisories/product/26745/)Internet Explorer 8 (http://secunia.com/advisories/product/21625/)Qual'è che l'unico browser che ha advisories non patchate?!?!
    • Andy scrive:
      Re: Auguri al browser più fallato del 2009
      Cos'è questo post, uno scherzo !?
  • fox82i scrive:
    Che bella esperienza..
    E' dai tempi universitari che uso Firefox (o meglio prima Firebird e poi Firefox :-) ) e dal quel momento in poi non ho più utilizzato IE (solo per gli aggiornamenti di sicurezza)...Che dire un'esperienza di navigazione fantastica e sopratutto sono contento di aver visto evolvere questo progetto fino ai giorni nostri.Compliementi a Mozilla!!
  • canguro di scorta scrive:
    Che Trip ...
    Ragazzi che trip ... Bella la storia di Mammona che forse si è ispirata vagamente a Microsoft, chissà perché, magari perché avendo incluso un browser gratuito (ai mitici tempi in cui Gates farneticava che l'unica vera Internet era Microsoft Network) forzò i timonieri di Netscape a fare il saltellino da Redmond a Raymond (Eric S) ... forse vagamente.Bella anche la foto della proiezione della scritta Firefox ... che prima era un panda rosso e poi una volpe di fuoco (e non sono mai stati la stessa cosa) ... sulla Statua della Libertà a Tokio.Boing e ancora Boing !
  • abbello scrive:
    grazie!
    un grazie a tutti quelli che mi hanno permesso di utilizzare questo programma meraviglioso dalle primissime versioni non ha fatto che migliorare. l'ho suggetiro a tanti amici, che a distanza di anni mi hanno poi ringraziato, ma il lavoro non è ancora concluso...http://gs.statcounter.com/#browser-ww-monthly-200810-200911http://gs.statcounter.com/#browser_version-ww-monthly-200810-200911(notare a metà maggio il quasi sorpasso di ff 3 su ex 7)grazie di nuovo!!!
  • Pino scrive:
    Non voglio portare sfiga
    Non voglio portare sfiga, ma tra un po' mi sa che FF morirà. Le schede che girano in processi separati vedranno la luce solotra 2 anni (!), mentre Chrome ce l'ha già.Di questo passo a breve ci sarà il sorpasso, non appena verranno supportate in modo completo le estensioni in Chrome.Peccato.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Eventualmente, la sfiga la porti a IE e a Chrome i quali non è che stiano andando tanto bene.Aprire le schede in processi separati rende più stabile il browser, ma le prestazioni calano e il consumo di memoria cresce.Non mi piace per nulla il continuo ingrassare di Firefox, però attualmente è il più completo e il più sicuro di tutti; e proprio in rapporto a questa sua completezza, devo dire che è anche piuttosto veloce.
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Non voglio portare sfiga
        Quoto in pieno: hai proprio ragione, Firefox ultimamente sta diventando pesante. Si apre prima IE...
        • lo zio scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          - Scritto da: Francesco_Holy87

          Si apre prima IE...mah io quando apro un nuovo tab (VUOTO!) in IE aspetto ore!in firefox ne posso aprire 300 al secondo..l'unico problema è la lentezza al primo avvio (penso dovuta alla awesome bar quando c'è tanta roba in cache)però una volta fatto il primo avvio scheggia alla grande!
          • Qualcuno scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            quoto- Scritto da: lo zio
            - Scritto da: Francesco_Holy87



            Si apre prima IE...

            mah io quando apro un nuovo tab (VUOTO!) in IE
            aspetto
            ore!
            in firefox ne posso aprire 300 al secondo..
            l'unico problema è la lentezza al primo avvio
            (penso dovuta alla awesome bar quando c'è tanta
            roba in
            cache)

            però una volta fatto il primo avvio scheggia alla
            grande!
          • markoer scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            - Scritto da: lo zio[...]
            l'unico problema è la lentezza al primo avvio
            (penso dovuta alla awesome bar quando c'è tanta
            roba in cache)...e al fatto che Explorer è integrato in Windows, checché ne dica MS...Cordiali saluti
          • Funz scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            - Scritto da: markoer
            ...e al fatto che Explorer è integrato in
            Windows, checché ne dica
            MS...Vero, e lo paghi in secondi ogni volta che accendi il PC.
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            Questo è vero, una volta aperto è una scheggia.Potrebbe essere l'awesome bar dici? O forse la mole di segnalibri incorporati? Però gli stessi segnalibri sono sincronizzati anche su IE e Chrome, e l'avvio è comunque più rapido.Nonostante tutto continuo ad usare FF, non perchè ci sono abituato, ma perchè è il migliore!
        • DarkOne scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Quoto in pieno: hai proprio ragione, Firefox
          ultimamente sta diventando pesante. Si apre prima
          IE...Anche durante l'utilizzo si scazza parecchio...sopratutto quando ci sono oggetti java e flash embedded.Con i video tipo youtube devi stare molto attento mentre maneggi firefox, spesso si impantana per qualche secondo...a volte crasha del tutto :(Purtroppo è l'unico che supporta le estensioni e ne ha di molte davvero utilissime...quindi finchè non ci sarà un altro browser che le supporterà...
          • Shiba scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: Francesco_Holy87

            Quoto in pieno: hai proprio ragione, Firefox

            ultimamente sta diventando pesante. Si apre
            prima

            IE...

            Anche durante l'utilizzo si scazza
            parecchio...sopratutto quando ci sono oggetti
            java e flash
            embedded.
            Con i video tipo youtube devi stare molto attento
            mentre maneggi firefox, spesso si impantana per
            qualche secondo...a volte crasha del tutto
            :(Eh già, siam sempre tutti qui che preghiamo la XXXXXXX quando dobbiamo guardare video su YouTube... Fai un bel formattone, che devi avere il pc bello impantanato.
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            Sinceramente i video su Youtube e contenuti flash mi vanno molto più veloci su FF che su altri browser.
      • ruppolo scrive:
        Re: Non voglio portare sfiga
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Aprire le schede in processi separati rende più
        stabile il browser, ma le prestazioni calano e il
        consumo di memoria
        cresce.Il che non rappresenta un problema, vista l'evoluzione dell'hardware.
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Chissà perchè con più schede aperte con Chrome il pc mi muore, mentre con Firefox posso tenerne quante ne voglio e non ne risente.Mah, mi sa che è meglio se FF si tiene il proXXXXX unico!
      • Eretico scrive:
        Re: Non voglio portare sfiga
        Basterebbe permettere all'utente di selezionare il tipo di proXXXXX da utilizzare. Unico o separato per scheda o proporlo in automatico in base alle caratteristiche dell'HW e del SO sul quale gira.
        • fox82i scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          Chiedi troppo agli $utonti... Non sanno nemmeno consa sia un browser web!:-)
          • Aname scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            HAHAHA pochi giorni fa ho fatto un inetervento da un cliente, un direttore artistico di un teatro, ebbene, doveva inserire dei testi con l'utilizzo di typo3, ebbene con IE dava dei problemi di svuotamento della cache... allora mi son detto, proviamo con FF, che poi infatti ha funzionato, ma la cosa incredibile, è che quanto il direttore ha visto l'icona per andare su internet diversa, ha avuto uno sguardo perplesso, oserei dire perduto... allora l'ho rassicurato dicendoli è solo un altro browser ma per navigare puoi ancora utilizzare IE. Allora lui mi ha risposto: "Non ho ancora capito che differenza c'è tra google e internet..." Gli ho risposto: mi sta chiedendo che differenza c'e' tra il mare e il binocolo per osservarlo...
    • Andreabont scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Chi vivrà vedrà :-) Non sottovalutare quella volpe di firefox :-)Per ora Chrome è ancora immaturo. Vedremo come Google lo farà evolvere :-)
    • Qualcuno scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Se ti piace avere un browser che ti spia e che ti da risultati di ricerca solo in base a ciò che hai ricercato in passato, beh usa Chrome (Grande Fratello).Io preferisco usare un Browser (nota con la lettera maiuscola) cioè Firefox.Capisco le guerre tra IE, FF en Opera, ma considerare Chrome un browser, ce ne vuole,
    • Giambo scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      - Scritto da: Pino
      Non voglio portare sfiga, ma tra un po' mi sa che
      FF morirà. Le schede che girano in processi
      separati vedranno la luce solotra 2 anni (!),
      mentre Chrome ce l'ha
      già."Feature" questa che sbrana memoria da far paura:http://dotnetperls.com/chrome-memoryMolta memoria viene allocata (Piu' di 1GB !) e restituita, qualcuno potrebbe pensare che e' il prezzo da pagare per avere un motore javascript cosi' veloce, ma se il tuo HD comincia a swappare, allora non te ne fai nulla di un rendering veloce :)
      Di questo passo a breve ci sarà il sorpasso, non
      appena verranno supportate in modo completo le
      estensioni in Chrome.Non credo che accadra', ma se ti piace il rischio possiamo scommettere una discreta sommetta, che ne dici ;) ?
      • Aname scrive:
        Re: Non voglio portare sfiga
        Io mi aggiungo alla scommessa (ne ho già vinta una in gennaio quando dissi che w7 sarebbe uscito ancora nel 2009). Comunque, per me, il sorpasso non avverra prima che chrome approdi su linux, linux infatti, per il mio modo di vedere, prima di FF era semplicemente privo di un browser decente (c'era solo Konqueror, che è tutto un programma), poi, l'avvento di FF ha sbaragliato a linux la possibilità di emergere in un mercato che prima le era precluso. FF su linux non ha concorrenza e quindi i due sistemi (OS e browser) stanno crescendo assieme (hehehe il gatto e la volpe), ma quando arriverà chrome, la musica cambierà, e se in casa Mozilla non faranno bene i conti, chrome rischia di spazzare via quello che prima apparteneva al panda rosso (o volpe di fuoco, fate voi...)
        • Suricato scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          mah... guarda che chromium (da cui ne esce chrome) su linux lo uso da...ehm... anche di più
        • Giambo scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          - Scritto da: Aname
          Comunque, per me, il sorpasso
          non avverra prima che chrome approdi su linux,Mah, non e' che Linux abbia questa gigantesca fetta di mercato sui desktop da poter far la differenza :Inoltre Chrome gia' c'e' ("Sort of") e pare che sia piu' veloce che su Windows :| !
        • Shiba scrive:
          Re: Non voglio portare sfiga
          E Netscape e Opera dove li metti? :D
          • Snap scrive:
            Re: Non voglio portare sfiga
            Con Linux uso Opera, ma ha qualche problemino con qualche oggetto flash e qualche pagina, mentre Firefox e Chrome no.
    • Massimo scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      - Scritto da: Pino
      Non voglio portare sfiga, ma tra un po' mi sa che
      FF morirà. Le schede che girano in processi
      separati vedranno la luce solotra 2 anni (!),
      mentre Chrome ce l'ha
      già.
      Di questo passo a breve ci sarà il sorpasso, non
      appena verranno supportate in modo completo le
      estensioni in
      Chrome.
      Peccato.Non mi pare che i processi separati per le schede siano poi questa gran cosa... cioè non credo che bastino a decretare il sucXXXXX o la morte di un browser... certo FF dovrà faticare per tenere il passo, e non è detto che non cisa il sorpasso... ma che muoia perché non ha le schede che girano in processi sperati, non ti pare di esagerare??
    • Aname scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Per me FF fa bene a mantenere i tab in un unico proXXXXX, poi se si vuole un nuovo proXXXXX basta aprire una nuova istanza di FF... ad esempio, anche le finestre di windows possono essere aperte in processi separati, c'e' un opzioni sotto "opzioni cartelle", ma, da quello che ho potuto testare io, non mi sembra affatto che il sistema guadagli in stabilità
    • vac scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      Il 90% della gente non sa usare le schede.Il 90% degli utenti naviga con una finestra alla volta.-Al 99,9% vuole che il computer comprato una volta attaccato alla spina funzioni e preferisce un prodotto mediocre piuttosto che sbattersi ad installare qualche cosa.-Conosco gente che ad esempio usa wordpad ed I.E.6 Penso che nemmeno Dovella possa negare la superiorita' di O.Office e Firefox ...Ma l'utente è pigro.
    • attonito scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      - Scritto da: Pino
      Non voglio portare sfiga, ma tra un po' mi sa che
      FF morirà. Le schede che girano in processiazz se invece avessi voluto portare sfiga? come minimo si sarebbe spento il sole :-)
      separati vedranno la luce solotra 2 anni (!),
      mentre Chrome ce l'ha già.E allora? i vari (IE, Opera, FF, etc) hanno capacita' in piu' o in meno, non sono identici ma tendono allo stato dell'arte copiandosi vicendevolmente le idee migliori, e poi c'e' l'evoluzione darwiniana che lavora...
      Di questo passo a breve ci sarà il sorpasso, non
      appena verranno supportate in modo completo le
      estensioni in Chrome. Peccato.Guarca, Crome - se non lo sai - e' il piu' "spione" deo navigatori internet e per come e' adesso, non arrivera' mai sul mio PC: piuttosto usero arora, k-meleon con wine, ma Crome proprio no.
    • checentra scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      ma chi se ne frega delle schede che girano in processi separati ? questo dovrebbe decidere la bonta' di un prodotto ?!
    • Funz scrive:
      Re: Non voglio portare sfiga
      - Scritto da: Pino
      Non voglio portare sfiga, ma tra un po' mi sa che
      FF morirà. Le schede che girano in processi
      separati vedranno la luce solotra 2 anni (!),
      mentre Chrome ce l'ha
      già.
      Di questo passo a breve ci sarà il sorpasso, non
      appena verranno supportate in modo completo le
      estensioni in
      Chrome.
      Peccato.Mah, chi è affezionato a FF come me credo aspetterà senza troppa trepidazione questa feature.Dopotutto, se mi crasha FF con dieci schede che succede? E' fastidioso, si, ma al riavvio del browser mi si riaprono tutte quante. Quindi?
  • Nome e cognome scrive:
    libro di mozilla
    La ritengo una XXXXXXX fuori misura.
    • iRoby scrive:
      Re: libro di mozilla
      Winaro, intanto torna ad usare Explorer per pareggiare le statistiche, dato che Firefox spopola!Ah e attento ai malware e agli activex...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2009 18.32-----------------------------------------------------------
    • OldDog scrive:
      Re: libro di mozilla
      - Scritto da: Nome e cognome
      La ritengo una XXXXXXX fuori misura.Beh, ma innocua! :D
    • Klut scrive:
      Re: libro di mozilla
      Io invece non sopporto la pubblicità dello xilitolo in cui sparano ai finlandesi, e la gente che rasa i cani e gli mette il capottino.
      • quota scrive:
        Re: libro di mozilla
        - Scritto da: Klut
        Io invece non sopporto la pubblicità dello
        xilitolo in cui sparano ai finlandesi, e la gente
        che rasa i cani e gli mette il
        capottino.Sparare ai finlandesi la trovo una pratica divertente... se lo meritano!!!Hanno un paese fantastico seppur leggermente freddo, quindi per invidia sono d'accordo alla caccia al finlandese :)
        • Klut scrive:
          Re: libro di mozilla

          Sparare ai finlandesi la trovo una pratica
          divertente... se lo meritano!!!
          Hanno un paese fantastico seppur leggermente
          freddo, quindi per invidia sono d'accordo alla
          caccia al finlandese :)Se avessimo sparato a tutti i finlandesi non avremmo avuto la Nokia, tanti bravi piloti di Formula 1 e soprattutto Linux (che però è un sistema poco sicuro)!
          • markoer scrive:
            Re: libro di mozilla
            - Scritto da: Klut[...]
            Se avessimo sparato a tutti i finlandesi non
            avremmo avuto la Nokia, tanti bravi piloti di
            Formula 1 e soprattutto Linux (che però è un
            sistema poco sicuro)!LOL :-D
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: libro di mozilla
      - Scritto da: Nome e cognome
      La ritengo una XXXXXXX fuori misura.E come tutte le XXXXXXX è divertente. Apri un terminale dove puoi usare aptitude e divertiti con le cow :DGli Easter Eggs sono tipici, giochi come GTA ne hanno fatto un must. Mi spiace per chi non ha il senso dell'umorismo per trovarli divertenti, non sa cosa si perde :D
    • Andreabont scrive:
      Re: libro di mozilla
      Meglio fare battute e ridere che stare come te a trollare su PI, che tristezza...
    • Snoopy scrive:
      Re: libro di mozilla
      - Scritto da: Nome e cognome
      La ritengo una XXXXXXX fuori misura.la maggior parte della gente la trova divertente. Dal punto di vista dei programmatori é una stupidatina che aggiungi ad un progetto, che nel bene o nel male ti prende parte della vitaFireFox Easter Egg - Firefox's Revenge for IE5's Joke1. Download and install FireFox from www.mozilla.com2. Open & Enter "about:mozilla" in the URL-bar (Without Quotation Marks)(Spoiler)Text:And so at last the beast fell and the unbelievers rejoiced. But all was not lost, for from the ash rose a great bird. The bird gazed down upon the unbelievers and cast fire and thunder upon them. For the beast had been reborn with its strength renewed, and the followers of Mammon cowered in horror.From The Book of Mozilla, 7:15This is actually a reply to the IE5 (Internet Explorer 5 from Microsoft) team's joke about Mozilla crashing computers.The IE5 joke is also submitted as a Easter Egg and can be found here:http://www.eeggs.com/items/731.html
    • poiuy scrive:
      Re: libro di mozilla
      - Scritto da: Nome e cognome
      La ritengo una XXXXXXX fuori misura.Ogni vero programmatore ha la sua "XXXXXXX fuori misura".E' uno standard, come l'indentazione del codice...
  • il mio nome non te lo dico scrive:
    about:config ? ma non era about:mozilla?
    Mi sa che c'è un bell'errore nell'articolo:con about:config accedi ai parametri di configurazione del browser, mentre per accedere al "libro di mozilla" bisogna scrivere about:mozillaciao
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: about:config ? ma non era about:mozilla?
      Assolutamente sì! Ehhhh, quando la mente gioca strani scherzi ;) Corretto, grazie! ;-)- Scritto da: il mio nome non te lo dico
      Mi sa che c'è un bell'errore nell'articolo:
      con about:config accedi ai parametri di
      configurazione del browser, mentre per accedere
      al "libro di mozilla" bisogna scrivere
      about:mozilla

      ciao
Chiudi i commenti