eReader, Nook a 150 dollari

Barnes&Nobles abbassa i prezzi e aggiorna il software: la concorrenza nel mercato degli e-reader è sempre più serrata

Roma – Per rimanere competitivo nel mercato sempre più agguerrito degli e-reader, Barnes&Noble ha annunciato novità: ora Nook è in vendita a partire da 149 dollari .

screenshot Il Nook 3G passa dai precedenti 259 dollari a 199 , mentre senza l’opzione 3G ma con solo la connessione WiFi il prezzo diventa ancora più competitivo: 149 dollari, vicino a quello dell’acquisto di impulso. Allo stesso prezzo ci sono sul mercato l’ereader Kobo di Bordes, che però non ha la connessione WiFi, e Pocket Edition di Sony, che però ha uno schermo più piccolo da 5 pollici.

Il nuovo Nook 3G, quasi identico al predecessore tranne che per il colore del lato posteriore (schiarito da grigio a bianco), pesa leggermente di meno, calando da poco più di 340 grammi a circa 329 . Barnes&Nobles lo ha dotato di una nuova versione del Nook software, release 1.4, che dovrebbe migliorare tra l’altro le prestazioni della connessione WiFi e il collegamento con gli hotspot AT&T.

Entrambi i dispositivi arriveranno nei negozi entro la fine del mese.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Alessio scrive:
    ieri ho verificato con i miei occhi
    Stesso moviebox e stessa capacità, + 70 uro rispetto a 3 mesi fa.Lo comprerò in Slovenia
  • marco pierani scrive:
    ivi compresi i consumatori ...
    così diceva la relazione illustrativa al Decreto Bondi: http://pierani.wordpress.com/2010/06/22/equo-compenso-istituito-il-tavolo-ministeriale-i-consumatori-lasciati-tra-le-nuvole/
  • Face The Truth scrive:
    Mah
    il decreto gli affida il compito di "monitorare le dinamiche reali del mercato dei supporti e degli apparecchi interessati dal prelievo per copia privata e di formulare proposte ai fini dell'aggiornamento del decreto ministeriale di determinazione del compenso". Ma...sono io che non capisco, o questa parte dell'articolo è traducibile in "vediamo quanti HD/DVD/CD/ecc comprate e decidiamo quanto ci dovrete poi pagare"?Non mi è davvero chiaro come si possa [inserire qui il babbilamme citato dal decreto] senza violare platealmente la privacy...o fare domande idiote al momento dell'acquisto. E se la prossima volta che compro un HD mi trovassi davanti l'omino della SIAE a chiedermi se lo utilizzerò per i file scaricati, non credo resisterei alla tentazione di rispondergli di sì...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2010 15.47-----------------------------------------------------------
    • panda rossa scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: Face The Truth
      E se la prossima
      volta che compro un HD mi trovassi davanti
      l'omino della SIAE a chiedermi se lo utilizzerò
      per i file scaricati, non credo resisterei alla
      tentazione di rispondergli di
      sì...Sarebbe bello.Purtroppo dove vado io ad acquistare i supporti per metterci i files scaricati la siae non ha giurisdizione.Al massimo mi potrebbero inviare a casa un questionario da compilare e che avrei cura di rispredire dopo averlo usato come carta igienica.
  • ullala scrive:
    tavoli e catering
    di questo si che sono grandi esperti si tratta di magna magna!
  • V67 scrive:
    lol grande summit della mafia musicale?
    Eccoli i ladroni si riuniscono, staranno pensando come ledere i diritti del consumatore a favore dei falliti, se fossi al governo li manderei a zappare la terra quelli della siae, naturalmente senza canticchiare, altrimenti anche la loro paga andrebbe agli autori del canticchio, che vergognia.... ma.... vabbè tanto i supporti vergini li compro a sanmarino gli originali non li acquisto da 10 anni, per il resto basta la radio e internet, però che in Italia si debba acquistare i supporti vergini all'estero per non farsi derubare, mi sembra una cosa triste e ingiusta, ma se non facessi così sarei pure rapinato, quindi......guerra alla siae!!
  • MarcelloRomani scrive:
    Quanto costa ?
    Visto il livello morale ed intellettuale di questo Governo, e considerato che il pasticcio lo hanno già fatto con il citato decreto Bondi, la prima domanda che mi viene in mente è: quanto costa alle casse dello Stato (cioè a noi che paghiamo le tasse) questo ennesimo "comitato" (che tradurrei con "ente inutile") ?
    • shevathas scrive:
      Re: Quanto costa ?
      - Scritto da: MarcelloRomani
      Visto il livello morale ed intellettuale di
      questo Governo, e considerato che il pasticcio lo
      hanno già fatto con il citato decreto Bondi, la
      prima domanda che mi viene in mente è: quanto
      costa alle casse dello Stato (cioè a noi che
      paghiamo le tasse) questo ennesimo "comitato"
      (che tradurrei con "ente inutile")
      ?io invece mi chiedo come mai l'intellighenzia filmaiola sinistroide, gli antiberlusconi senza se e senza ma non hanno fatto sentire una che una voce contro il decreto bondi ?Perché non si cancellano platealmente dalla siae ? perché non condividono pubblicamente e platealmente le loro opere in nome della cultura libera? pecunia non olet...
      • fiertel91 scrive:
        Re: Quanto costa ?
        - Scritto da: shevathas
        io invece mi chiedo come mai l'intellighenzia
        filmaiola sinistroide, gli antiberlusconi senza
        se e senza ma non hanno fatto sentire una che una
        voce contro il decreto bondi
        ?Guarda che se intendi contestare l'inattività dell'opposizione attuale, sfondi una porta aperta. Aperta quanto la questione che rimane da affrontare per noi.
        Perché non si cancellano platealmente dalla siae
        ? perché non condividono pubblicamente e
        platealmente le loro opere in nome della cultura
        libera?Perché la SIAE gode del diritto al monopolio, forse?
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Quanto costa ?
      - Scritto da: MarcelloRomani
      Visto il livello morale ed intellettuale di
      questo Governo, e considerato che il pasticcio lo
      hanno già fatto con il citato decreto Bondi, la
      prima domanda che mi viene in mente è: quanto
      costa alle casse dello Stato (cioè a noi che
      paghiamo le tasse) questo ennesimo "comitato"
      (che tradurrei con "ente inutile")
      ?presto detto: 500 milioni di eurohttp://espresso.repubblica.it/dettaglio/un-g8-da-500-milioni/2121668//0-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2010 15.41-----------------------------------------------------------
      • MarcelloRomani scrive:
        Re: Quanto costa ?
        Notizia sconcertante, lo ammetto, ma che c'entra con l'articolo ?
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Quanto costa ?
          - Scritto da: MarcelloRomani
          Notizia sconcertante, lo ammetto, ma che c'entra
          con l'articolo
          ?Che in Italia tutto funziona più o meno così..."unger bene le ruote... IN ITALIA..."(Fabri Fibra) :p
  • La SIAE scrive:
    La fine dei pirati
    Attenzione pirati, la SIAE vi sta per scodellare delle proposte sul muso che spazzeranno via dalla faccia della terra la vostra schiera di parassiti e ladri! :@Questa si chiama efficienza, questa si chiama SIAE.Parola di SIAE.
    • sic scrive:
      Re: La fine dei pirati
      guarda che metto masini a tutto volume!
    • angros scrive:
      Re: La fine dei pirati

      Attenzione pirati, la SIAE vi sta per scodellare
      delle proposteBravi, bravi, continuate a proporre: mentre voi proponete, noi facciamo. E voi sparirete.
      • La SIAE scrive:
        Re: La fine dei pirati
        - Scritto da: angros

        Attenzione pirati, la SIAE vi sta per scodellare

        delle proposte

        Bravi, bravi, continuate a proporre: mentre voi
        proponete, noi facciamo. E voi
        sparirete.Se verremo abbattuti diventeremo più potenti di quanto tu possa immaginare. :@Parola di SIAE
        • angros scrive:
          Re: La fine dei pirati

          Se verremo abbattuti ...Non "se", ma "quando".
          • La SIAE scrive:
            Re: La fine dei pirati
            - Scritto da: angros

            Se verremo abbattuti ...

            Non "se", ma "quando".Forse non t'è chiaro, ma le nostre offerte non le puoi rifiutare. :@Parola di SIAE
          • angros scrive:
            Re: La fine dei pirati
            Sono stato il primo compagno di stanza del cugino del nipote del fratello di tuo padre.E sai cosa comporta?Assolutamente niente! Come niente è quello che stai per diventare.
          • panda rossa scrive:
            Re: La fine dei pirati
            - Scritto da: angros
            Sono stato il primo compagno di stanza del cugino
            del nipote del fratello di tuo
            padre.

            E sai cosa comporta?

            Assolutamente niente! Come niente è quello che
            stai per
            diventare.E che lo sforzo sia con te! (cylon)
    • il solito bene informato scrive:
      Re: La fine dei pirati
      - Scritto da: La SIAE
      Attenzione pirati, la SIAE vi sta per scodellare
      delle proposte sul muso che spazzeranno via dalla
      faccia della terra la vostra schiera di parassiti
      e ladri!
      :@

      Questa si chiama efficienza, questa si chiama
      SIAE.

      Parola di SIAE.attento alla tua faccia: sta per arrivare una ragazza vestita da atleta con un grosso martello...
  • Alessio scrive:
    echissenefrega
    Compro in Slovenia, alla facciazza di Bondi e della SIAE.
    • carlo2002 scrive:
      Re: echissenefrega
      Dove consigli di andare a fare gli acquisti in Slovenia? Sei verso Gorizia o Trieste? Grazie
    • Aldo Naso scrive:
      Re: echissenefrega
      io alla bancarella del mercatino sotto casa13 per 50 dvd registrabili
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: echissenefrega
        - Scritto da: Aldo Naso
        io alla bancarella del mercatino sotto casa
        13 per 50 dvd registrabili12,50 (e Verbatim, non sottomarche) con tanto di scontrino o fattura ;)
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Per i detentori dei diritti
    I soldi delle opere che scarico senza pagarvi direttamente li trovate depositati alla SIAE sotto la voce "equo compenso".
    • La SIAE scrive:
      Re: Per i detentori dei diritti
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      I soldi delle opere che scarico senza pagarvi
      direttamente li trovate depositati alla SIAE
      sotto la voce "equo
      compenso"Fai tanto lo spiritoso certo. Adesso devi pagarci il doppio. :@Parola di SIAE.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Per i detentori dei diritti
        - Scritto da: La SIAE
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        I soldi delle opere che scarico senza pagarvi

        direttamente li trovate depositati alla SIAE

        sotto la voce "equo

        compenso"

        Fai tanto lo spiritoso certo. Adesso devi pagarci
        il doppio.
        :@E se prendo d'importazione e non vi pago un accidente? Che farete? Rimetterete le frontiere? Allora prendo di contrabbando. E poi che farete?
        • La SIAE scrive:
          Re: Per i detentori dei diritti
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: La SIAE

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


          I soldi delle opere che scarico senza pagarvi


          direttamente li trovate depositati alla SIAE


          sotto la voce "equo


          compenso"



          Fai tanto lo spiritoso certo. Adesso devi
          pagarci

          il doppio.

          :@

          E se prendo d'importazione e non vi pago un
          accidente? Che farete? Rimetterete le frontiere?
          Allora prendo di contrabbando. E poi che
          farete?Stai parlando con noi? Ci minacci? ...CI MINACCI?!? :@
        • La SIAE scrive:
          Re: Per i detentori dei diritti
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: La SIAE

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


          I soldi delle opere che scarico senza pagarvi


          direttamente li trovate depositati alla SIAE


          sotto la voce "equo


          compenso"



          Fai tanto lo spiritoso certo. Adesso devi
          pagarci

          il doppio.

          :@

          E se prendo d'importazione e non vi pago un
          accidente? Che farete? Rimetterete le frontiere?
          Allora prendo di contrabbando. E poi che
          farete?Stai parlando con noi? Eh? Stai parlando con noi? Di' ma con chi credi di parlare eh? :@
  • Teo_ scrive:
    Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo
    Vi siederanno istituzioni, detentori dei diritti, SIAE e produttori di dispositivi e supportiMa manca chi tira fuori i soldi: chi compra sostenendo le categorie qui sopra elencate e chi viene a ogni giro di tavolo sempre più tartassato.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo
      - Scritto da: Teo_
      Vi siederanno istituzioni , detentori dei
      diritti, SIAE e produttori di dispositivi e
      supporti

      Ma manca chi tira fuori i soldi: chi compra
      sostenendo le categorie qui sopra elencate e chi
      viene a ogni giro di tavolo sempre più
      tartassato."Volete voi far aumentare le tasse e continuare a pagare sempre di più?" e la folla "NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO"avrebbe dovuto chiedere "Volete voi farmi guadagnare più soldi con Medusa e con Mediaset? Volete voi farmi fare leggi che mi agevolino nella causa a Googletube per un miliardo di euro?"ma se i politici sono beoti, la gente che vota sempre gli stessi, (PD PDL UDC IDV o Lega non fa differenza), lo è ancora di più.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2010 04.24-----------------------------------------------------------
      • jam scrive:
        Re: Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        - Scritto da: Teo_

        Vi siederanno istituzioni , detentori dei

        diritti, SIAE e produttori di dispositivi e

        supporti



        Ma manca chi tira fuori i soldi: chi compra

        sostenendo le categorie qui sopra elencate e chi

        viene a ogni giro di tavolo sempre più

        tartassato.

        "Volete voi far aumentare le tasse e continuare a
        pagare sempre di più?" e la folla
        "NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO"

        avrebbe dovuto chiedere "Volete voi farmi
        guadagnare più soldi con Medusa e con Mediaset?
        Volete voi farmi fare leggi che mi agevolino
        nella causa a Googletube per un miliardo di
        euro?"
        ma se i politici sono beoti, la gente che vota
        sempre gli stessi, (PD PDL UDC IDV o Lega non fa
        differenza), lo è ancora di
        più.I politici non sono beoti, sono solo lo specchio della società che li produce e li vota.
        • Luca scrive:
          Re: Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo

          I politici non sono beoti, sono solo lo specchio
          della società che li produce e li
          vota.Sono perfettamente d'accordo. Ogni nazione ha i governanti che si merita.
    • alfabeta scrive:
      Re: Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo
      - Scritto da: Teo_
      Vi siederanno istituzioni, detentori dei
      diritti, SIAE e produttori di dispositivi e
      supporti

      Ma manca chi tira fuori i soldi: chi compra
      sostenendo le categorie qui sopra elencate e chi
      viene a ogni giro di tavolo sempre più
      tartassato.Quoto (E il popolo italico dorme)
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Mi sembra che manchi qualcuno al tavolo
      - Scritto da: Teo_
      Vi siederanno istituzioni, detentori dei
      diritti, SIAE e produttori di dispositivi e
      supporti

      Ma manca chi tira fuori i soldi: chi compra
      sostenendo le categorie qui sopra elencate e chi
      viene a ogni giro di tavolo sempre più
      tartassato.... ma non preoccuparti: finché gli interessi di un potente andranno a ledere gli interessi di un altro potente, giustizia per noi sarà fatta.
  • Andreabont scrive:
    Sarebbe equo se...
    ... se fosse applicato ai dispositivi di REGISTRAZIONE, dove è dichiarato che servono per REGISTRARE opere protette.Applicarlo indiscriminatamente a tutti i supporti di memorizzazione è un furto, altro che equo, è un pizzo bello e buono.
    • vodka scrive:
      Re: Sarebbe equo se...
      Dispositivi di registrazione?Quindi se io voglio girare con la MIA videocamera il MIO viideoclip musicale, del MIO brano, con la MIA regia e il MIO bel faccione occhialuto dovrei pagare la SIAE?E se questo brano è messo sul mio HDD, copiato sul MIO cd vergine con il MIO masterizzzatore, sotto CREATIVE CCOMMONS, devo pagare la SIAE?Ma stiamo scherzando?
      • Andreabont scrive:
        Re: Sarebbe equo se...
        Intendo naturalmente videoregistratori da televisione ecc... XD Altrimenti saremmo al punto di partenza.PS: per ora è così, quando tu registri con la videocamera usi della memoria, attualmente quella memoria è TASSATA dalla SIAE...
        • MarcelloRomani scrive:
          Re: Sarebbe equo se...
          Se ci mettiamo a disquisire su cosa sia un dispositivo di registrazione dalla TV piuttosto che uno che registra solo i filmini della prima comunione non ne usciamo più. La tecnologia (e la fantasia degli utenti) va molto più veloce delle norme.Le leggi dovrebbero riguardare questioni di principio, non occuparsi di dettagli tecnici che hanno un senso (quando ce l'hanno) nel periodo in cui viene esteso il provvedimento, ma che nel settore dell'informatica possono perdere di senso nel giro di sei mesi.E qui l'abominio è il concetto stesso di "equo compenso". Non è possibile trovare una giustificazione logica al meccanismo del "ti tasso prima così se poi copi a scrocco il disco io ho già preso il mio risarcimento". Applicando questa (non) logica dovremmo incarcerare preventivamente chiunque acquisti un'arma da fuoco.
          • wolfintheda rk scrive:
            Re: Sarebbe equo se...
            oppure dovrebbero essere le assicurazioni a pagare noi, visto che gli altri, acquistando un veicolo, hanno la possibilità di fare un'incidente con me
          • ninjaverde scrive:
            Re: Sarebbe equo se...


            E qui l'abominio è il concetto stesso di "equo
            compenso". Non è possibile trovare una
            giustificazione logica al meccanismo del "ti
            tasso prima così se poi copi a scrocco il disco
            io ho già preso il mio risarcimento". Applicando
            questa (non) logica dovremmo incarcerare
            preventivamente chiunque acquisti un'arma da
            fuoco.Del resto non si risolve niente.Diciamo che chi scarica (piccola pirateria) non è più un pirata ma un detentore di un diritto poichè la tassa l'ha pagata.Quindi si salvano gli scaricamenti P2P poichè di fatto diventano legali.Ma pare ci sia una certa ambiguità su questo punto.Parallelamente però si apre un altro problema che è quello degli autori e quello di chi usa questi supporti per il suo lavoro, indipendentemente da canzoni o musica o film.Costoro dovrebbero essere rimborsati. Ma visto che il rimborso non è praticabile questi pagano il non dovuto.Insomma mi pare evidente l'analogia con la tassa RAI che si paga anche se non si vogliono vedere i programmi Rai, solo perchè si presume che tutti gli italiani guardino questi programmi.Il lecito compenso RAI però sarebbe molto facilmente risolvibile crittando il segnale, e mettendo a disposizione abbonamenti come altri canali a pagamento. La tassa sui diritti di copia è più difficile applicarla con rigore e precisione. E' per questo motivo che si è scelta una legge ambigua.Insomma se non si risolvono le problematiche semplici, come pretendete che i governi italioti risolvano quelli complessi? :D
          • MarcelloRomani scrive:
            Re: Sarebbe equo se...


            Insomma se non si risolvono le problematiche
            semplici, come pretendete che i governi italioti
            risolvano quelli complessi?
            :D
            Ben detto, purtroppo...
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Sarebbe equo se...
      ... non ci fosse
    • poiuy scrive:
      Re: Sarebbe equo se...
      No, non lo sarebbe neanche in quel caso.C'è un equo compenso per le case produttrici di macchine da cucire?E un equo compenso per la produzione di capi di vestiario? E' giusto che alcuni Cinesi copino marche? C'è un equo compenso per le grandi firme?L'"equo compenso" è solo una tassa in più, per finanziare privati (SIAE).
  • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
    ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
    Orabbasta! La prateria porta miseria terore emmorte! I regazzini che scarricano il films dalo internet vanno mandati A GUANTANAMA!Noi videotechini combatamo per i nosri diriti, voliamo anche noi l'ecuo compenso, MASSUBBITO!Noi lavvoriamo in un setore molto tegnologico, avvanzato, disruto da sto kazzo di internet che è na minkiata per laggente comunista che frecuenta i centri sucali. Voliamo soldi per lecuo compenso, il governo deve salivare le videoteche CHIUDENDO LO INTERNET!Gia abiamo fato avvedere lannostra forza con una imponente maninfestazione il 29 aprile scorso (eravamo anche più di 30), ora siamo stufiti!Evvidico di non apparlare degli erori cartografici, lo so che non parlo bene l'italiano, ho latterza media, noi videotechini mica perdiamo tempo a scuola come i scarriconi!
    • Andreabont scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      Aggiungerei che l'equo compenso è talmente equo che è un invito alla pirateria... "tanto già ho pagato, quindi posso farlo!"Complimenti a chi l'ha pensato!
      • jam scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        - Scritto da: Andreabont
        Aggiungerei che l'equo compenso è talmente equo
        che è un invito alla pirateria... "tanto già ho
        pagato, quindi posso
        farlo!"

        Complimenti a chi l'ha pensato!L'hanno pensato il nano Truffolo e i suoi XXXXXXXXX, con la complicità di Baffino, Fassino e Bersacoop.L'Italia ha i politici che si merita.
    • carlo2002 scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      Le videoteche stanno chiudendo a raffica, noi abbiamo chiuso già nel 2005.E' ora di cambiare il settore ormai non ha più margine di ricavo.Se vuoi fare la grana fai l'editore :)
      • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        - Scritto da: carlo2002
        Le videoteche stanno chiudendo a raffica, noi
        abbiamo chiuso già nel
        2005.
        E' ora di cambiare il settore ormai non ha più
        margine di
        ricavo.
        Se vuoi fare la grana fai l'editore :)No no, una videoteca è per sempre. Dovetti esere l'ultimo videotechino su latterra, io non mollo.HASTA LA VIDEOTECA, SIEMPRE!
      • MarcelloRomani scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        Oppure entra in SIAE...
      • Cryon scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        - Scritto da: carlo2002
        Le videoteche stanno chiudendo a raffica, noi
        abbiamo chiuso già nel
        2005.
        E' ora di cambiare il settore ormai non ha più
        margine di
        ricavo.
        Se vuoi fare la grana fai l'editore :)Già chiuso nel 1995... :(
    • MaestroX scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      Sto ancora ridendo per "centri sucali"(rotfl)
    • angros scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      Stai facendo la parodia di qualcuno in particolare? Perchè cè qulcuno che scrive davvero così...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      Buongiorno, egregio (???) signor venditore di lumi a petrolio.Purtroppo la mancanza di lampadine elettriche, a cui mai si è voluto convertire, Le sta annebbiando anche i pochi rimasugli di neuroni ancora rimasti.Le consiglio una lettura del sito http://www.oneworlditaliano.com/italiano/grammatica-italiana.htm in questo modo potrà imparare le regole grammaticali della lingua italiana.Ed al contrario della sua videoteca, è completamente GRATIS.
      • NOLEGGINO RAMPANTE scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        Buongiorno, egregio (???) signor venditore di
        lumi a
        petrolio.
        Purtroppo la mancanza di lampadine elettriche, a
        cui mai si è voluto convertire, Le sta
        annebbiando anche i pochi rimasugli di neuroni
        ancora
        rimasti.
        Le consiglio una lettura del sito
        http://www.oneworlditaliano.com/italiano/grammatic
        Ed al contrario della sua videoteca, è
        completamente
        GRATIS.Basta con sta storia dela gramatica, noi videotechini ciabbiano dallavorare, quello più istruito che ho conoscito ciaveva il diploma, e mi diceva che non gli serviva a un kazzo.
        • ninjaverde scrive:
          Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
          - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

          Buongiorno, egregio (???) signor venditore di

          lumi a

          petrolio.

          Purtroppo la mancanza di lampadine elettriche, a

          cui mai si è voluto convertire, Le sta

          annebbiando anche i pochi rimasugli di neuroni

          ancora

          rimasti.

          Le consiglio una lettura del sito


          http://www.oneworlditaliano.com/italiano/grammatic

          Ed al contrario della sua videoteca, è

          completamente

          GRATIS.

          Basta con sta storia dela gramatica, noi
          videotechini ciabbiano dallavorare, quello più
          istruito che ho conoscito ciaveva il diploma, e
          mi diceva che non gli serviva a un
          kazzo.Ciavemo anche noi... (anche senza il diploma!) ;)
      • fiertel91 scrive:
        Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        rimasti.
        Le consiglio una lettura del sito
        http://www.oneworlditaliano.com/italiano/grammaticOvviamente è una presa in giro. "Ovviamente" per chi avesse seguito i forum ai tempi di quel famoso videotecaro, che forse qualcuno si ricorda.
    • panda rossa scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE
      - Scritto da: NOLEGGINO RAMPANTE


      E' lo internet che è un FLOPP! Se lo chiudono,
      daddomani torno a
      guadaniare!Macche' guadagni domani se Il Re Leone non ce l'hai a noleggio.Io me lo sono dovuto scaricare!
      So 20 anni checcè sto kazzo di internet, mi dite
      che è
      cambiato?Adesso c'e' l'ADSL, la fibra, si scarica piu' veloce!
      Niente, è na minkiata, un FLOP! Passera come la
      moda dei capeli lungi negli ani 80.Intanto, mentre aspetti che chiuda, vai a spazzare un po' la tua videoteca che ci sono gli SCARRAFONI!
    • ninjaverde scrive:
      Re: ECUO COMPESO PER LE VIDEOTECHE

      E' lo internet che è un FLOPP! Se lo chiudono,
      daddomani torno a
      guadaniare!
      So 20 anni checcè sto kazzo di internet, mi dite
      che è
      cambiato?
      Niente, è na minkiata, un FLOP! Passera come la
      moda dei capeli lungi negli ani
      80.Anche l'eletrricità non serve.La smettessero con il produrre elettricità almeno così posso vendere lumi a petrolio e candele! ;)"adeguati!" disse la macina del mulino al grano...Se un settore non ha più resa si cambia, ossia ci si deve adeguare. Non funziona più la videoteca? Pazienza: trasformala in un internet point.
Chiudi i commenti