Eugene, bot quasi umano

Un team di programmatori russi sostiene di aver superato il test di Turing, che valuta il livello di sofisticazione di un'intelligenza artificiale. Che non sarà ancora viva e cosciente, ma già promette meraviglie per il cyber-crime

Roma – In quello che i suoi creatori hanno già salutato come un evento senza precedenti nella storia dell’informatica, un team di sviluppatori russi afferma di essere riuscito a superare con successo il test di Turing creando un “chatbot” capace di ingannare i giudici umani sulla sua natura artificiale.

Formulato 65 anni fa dal celebre matematico inglese Alan Turing, il succitato test viene indicato come criterio per stabilire se una macchina ha la capacità di pensare per conto proprio, riuscendo a ingannare un esaminatore sulla sua natura. Vladimir Veselov e Eugene Demchenko hanno quindi creato un programma per supercomputer che in alcuni casi è riuscito a farsi passare per Eugene Goostman , ragazzo tredicenne originario di Odessa in Ucraina.

Secondo il comunicato rilasciato dai creatori, il test di Turing prevede che un bot-contendente debba come minimo ingannare il 30 per cento dei giudici umani ( questa la loro interpretazione ), e nel caso di Goostman la percentuale di successo è stata del 33 per cento: non esattamente una vittoria ad ampio margine, in effetti, ma sufficiente a confermare il livello di complessità raggiunto dagli algoritmi di intelligenza artificiale applicati al linguaggio.

Velesov e Demchenko hanno infatti lavorato per migliorare il “controller di dialogo” di Goostman, un algoritmo in grado di rendere una conversazione più “umana” rispetto ai programmi che si limitano a rispondere alle domande, e ulteriore lavoro resta da fare per far evolvere quella che i due sviluppatori chiamano “logica di conversazione”.

Eugene Goostman viene indicato dai suoi creatori come il primo software per computer in grado di passare il test di Turing sull’intelligenza artificiale, e con tanto di verifica indipendente dei risultati, anche se non sono i primi ad aver fatto questo tipo di dichiarazione. Ma piuttosto che alle macchine autocoscienti i primi effetti di questo traguardo potrebbero riguardare il mondo del cyber-crimine: con algoritmi sofisticati al punto da spacciarsi per esseri umani in carne e ossa, avvertono i ricercatori, i rischi di truffa online aumentano in maniera esponenziale.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • AnteGamissu scrive:
    Ci fossero gli originali in giro
    Si potrebbe ritirare su il blog o le pagine interessate sotto TOR e poi renderle pubbliche tramite servizi tipo onion2 etc etc... voglio vederli poi a oscurarli ah ah ah
    • Leguleio scrive:
      Re: Ci fossero gli originali in giro

      Si potrebbe ritirare su il blog o le pagine
      interessate sotto TOR e poi renderle pubbliche
      tramite servizi tipo onion2 etc etc... voglio
      vederli poi a oscurarli ah ah
      ahGià ora chi vuole risale al testo. Su internet il sequestro preventivo vale quel che vale. Serve a stabilire il principio che non si possono violare leggi che riguardano la carta stampata, le radio e le tv, e pensare che non ci siano conseguenze.
  • passo di qua per caso scrive:
    Re: Legulei e videotechini
    - Scritto da: panda rossa
    E' proprio lasciandoli li' che tutti lo vedono
    che eviti che venga
    manomesso.Certo, il classico controllo a vista (rotfl)Poi, "ops, qualcuno è riuscito ad infiltrarsi nel server e ad eliminare le prove"
  • Esprit scrive:
    I veri problemi...
    I veri problemi sono due:- che la Bonev abbia un blogma sopratutto- che ci sia qualcuno che lo legge
    • ... scrive:
      Re: I veri problemi...
      - Scritto da: Esprit
      - che ci sia qualcuno che lo leggeSì c'è qualcuno che lo legge: una certa F. Pascale e (forse) il Giudice in questione.
      • panda rossa scrive:
        Re: I veri problemi...
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Esprit


        - che ci sia qualcuno che lo legge

        Sì c'è qualcuno che lo legge: una certa F.
        Pascale e (forse) il Giudice in
        questione.Mi risulta che uno dei due personaggi da te citati non sappia leggere o comunque non sia in grado di comprendere semplici testi.
        • Esprit scrive:
          Re: I veri problemi...
          E per questa tua afermazione il blog di PI verrà oscurato ! :)
          • krane scrive:
            Re: I veri problemi...
            - Scritto da: Esprit
            E per questa tua afermazione il blog di PI verrà
            oscurato !
            :)Ma no... non ha mica scritto Berlusconi !Ops... (anonimo)
  • Sg@bbio scrive:
    Siamo alle solite.
    Se un blog ha un solo articolo che potrebbe essere diffamatorio, si fa terra bruciata su tutto quando basterebbe imporre di non rendere visibile l'articolo prima di una sentenza, basta chiedere a chi gestisce il blog, se proprio c'è qualcosa che potrebbe esser diffamatorio, invece di cancellare contenuti che sono estranei alla questione.Ma in italia la tutela della liberà di parola va spesso a due velocità sopratutto se parliamo della rete in generale.Qui abbiamo avuto un direttore de "il giornale" che ha permesso di far scrivere articoli, che dicevano il falso ad una persona radiata dall'albo, tale direttore è finito nei guai, ma non mi risulta che abbiano smantellato la redazione de "il giornale" ne bruciato tutte le copie e gli archivi della testata e brasato via il sito internet.Quindi perchè questa disparità di trattamento ? Perchè in italia pensano che un blog possa esser tutto criminale, mentre una testata giornalistica può godere di maggiori tutele ?No, non tiratemi fuori le balle legali fuori dalla realtà.
    • panda rossa scrive:
      Re: Siamo alle solite.
      - Scritto da: Sg@bbio
      Quindi perchè questa disparità di trattamento ?Perche' si tratta di una azione PUNITIVA nei confronti di chi quel blog lo scrive e nei confronti di chi quel blog lo legge.PUNITIVA, scavalcando la legge, la presunzione di innocenza, il diritto alla difesa.Non tanto diverso dai metodi mafiosi.
      • Leguleio scrive:
        Re: Siamo alle solite.


        Quindi perchè questa disparità di
        trattamento
        ?

        Perche' si tratta di una azione PUNITIVA nei
        confronti di chi quel blog lo scrive e nei
        confronti di chi quel blog lo
        legge.

        PUNITIVA, scavalcando la legge, la presunzione di
        innocenza, il diritto alla
        difesa.
        Non tanto diverso dai metodi mafiosi.Ah, quindi dici che ora, per imitare quanto fece la mafia con Pino Marchese, che per aver parlato venne trovato ucciso coi genitali in bocca, lo Stato farà lo stesso?http://archiviostorico.corriere.it/1998/luglio/04/codice_morte_dei_corleonesi_co_0_9807043213.shtmlOppure scioglierà i tredicenni nell'acido?
        • panda rossa scrive:
          Re: Siamo alle solite.
          - Scritto da: Leguleio


          Quindi perchè questa disparità di

          trattamento

          ?



          Perche' si tratta di una azione PUNITIVA nei

          confronti di chi quel blog lo scrive e nei

          confronti di chi quel blog lo

          legge.



          PUNITIVA, scavalcando la legge, la
          presunzione
          di

          innocenza, il diritto alla

          difesa.

          Non tanto diverso dai metodi mafiosi.

          Ah, quindi dici che ora, per imitare quanto fece
          la mafia con Pino Marchese, che per aver parlato
          venne trovato ucciso coi genitali in bocca, lo
          Stato farà lo
          stesso?

          http://archiviostorico.corriere.it/1998/luglio/04/

          Oppure scioglierà i tredicenni nell'acido?Non confondere il mezzo con il fine.E comunque vuoi che ti faccio l'elenco di tutte le persone uccise dallo stato, per mano delle forze dell'ordine, all'interno delle questure?
          • Leguleio scrive:
            Re: Siamo alle solite.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio



            Quindi perchè questa disparità di


            trattamento


            ?





            Perche' si tratta di una azione
            PUNITIVA
            nei


            confronti di chi quel blog lo scrive e
            nei


            confronti di chi quel blog lo


            legge.





            PUNITIVA, scavalcando la legge, la

            presunzione

            di


            innocenza, il diritto alla


            difesa.


            Non tanto diverso dai metodi mafiosi.



            Ah, quindi dici che ora, per imitare quanto
            fece

            la mafia con Pino Marchese, che per aver
            parlato

            venne trovato ucciso coi genitali in bocca,
            lo

            Stato farà lo

            stesso?




            http://archiviostorico.corriere.it/1998/luglio/04/



            Oppure scioglierà i tredicenni nell'acido?

            Non confondere il mezzo con il fine.Ah, ecco.Quando si parla di "metodi", io a quello penso.
            E comunque vuoi che ti faccio l'elenco di tutte
            le persone uccise dallo stato, per mano delle
            forze dell'ordine, all'interno delle
            questure?Li so già. :Ad attenuare il senso di sconforto c'è che, almeno in tempi recenti, queste morti non sono state pianificate né ordinate dall'alto. Sono casi che gridano vendetta presso una Corte internazionale, ma la repressione di gruppi o di movimenti, o di idee, non c'entra.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 15.26-----------------------------------------------------------
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Siamo alle solite.
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Sg@bbio


        Quindi perchè questa disparità di
        trattamento
        ?

        Perche' si tratta di una azione PUNITIVA nei
        confronti di chi quel blog lo scrive e nei
        confronti di chi quel blog lo
        legge.

        PUNITIVA, scavalcando la legge, la presunzione di
        innocenza, il diritto alla
        difesa.
        Non tanto diverso dai metodi mafiosi.Punterei alla semplice ignoranza del media e sopratutto il totale disprezzo dei diritti con il quale agiscono.
    • Etype scrive:
      Re: Siamo alle solite.
      Dici che neanche c'entra il fatto che sono stati così tempestivi perchè è la fidanzata dell'innominamibile ?Fosse stata una persona qualunque ? (newbie)
      • panda rossa scrive:
        Re: Siamo alle solite.
        - Scritto da: Etype
        Dici che neanche c'entra il fatto che sono stati
        così tempestivi perchè è la fidanzata
        dell'innominamibile ?No, sicuramente non c'entra.Perche' anche quella volta che fermarono la nipote di un dittatore Egiziano, agirono in modo tempestivo, e quella non era sicuramente fidanzata dell'innominabile.Quindi non e' certo la condizione di "fidanzata dell'innominabile" a provocare la tempestivita' dei provvedimenti.
        Fosse stata una persona qualunque ? (newbie)Una persona qualunque viene generalmente ignorata, e se insiste viene perseguita per oltraggio a pubblico ufficiale, resistenza, o altre cose del genere...
  • Nome scrive:
    toplel
    Peccato che basti consultare la cache di Google e Wayback Machine per vanificare il tutto :P
    • Etype scrive:
      Re: toplel
      Ci avevo già pensato io alla prima,non è disponibile....
      • toplel scrive:
        Re: toplel
        - Scritto da: Etype
        Ci avevo già pensato io alla prima,non è
        disponibile....Controlla meglio ;)Non solo sono reperibili tutti i post ma è possibile anche visuallizzare tutte le immagini a dimensioni originali.Anche in questo caso la cache di Google ha fatto miracoli
        • Sg@bbio scrive:
          Re: toplel
          - Scritto da: toplel
          - Scritto da: Etype

          Ci avevo già pensato io alla prima,non è

          disponibile....
          Controlla meglio ;)
          Non solo sono reperibili tutti i post ma è
          possibile anche visuallizzare tutte le immagini a
          dimensioni
          originali.
          Anche in questo caso la cache di Google ha fatto
          miracoliLa cache porta alla versione oscurata
        • Etype scrive:
          Re: toplel
          Ho consultato la copia cache di google del blog in questione,ti rimanda al sito sequestrato.Oltretutto nella copia chache è riportata la data dell'ultima istantanea 09-06-2014 ore 16.XX quindi non è disponibile.Era la prima cosa a cui ho pensato per vedere cosa diceva effettivamente,era ovvio che prendevano anche simili accorgimenti.
          • bubba scrive:
            Re: toplel
            - Scritto da: Etype
            Ho consultato la copia cache di google del blog
            in questione,ti rimanda al sito
            sequestrato.

            Oltretutto nella copia chache è riportata la data
            dell'ultima istantanea 09-06-2014 ore 16.XX
            quindi non è
            disponibile.

            Era la prima cosa a cui ho pensato per vedere
            cosa diceva effettivamente,era ovvio che
            prendevano anche simili
            accorgimenti.io mi stavo ciucciando le perle di saggezza della bonev da qui http://archive.today/www.michellebonevblog.it
          • toplel scrive:
            Re: toplel
            Che palle che siete :Phttps://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:http://www.michellebonevblog.it/non-vedo-non-sento-non-parlo/ etc..Prendete i singoli link e sono ancora tutti consultabili tramite cache e se uno desidera proprio salvarseli o usa Wayback oppure Archive Today.Onestamente non mi importa nulla dell'intera vicenda ma almeno non raccontatemi frottole
  • ThEnOra scrive:
    Fatto bene!
    Ma l'avete visto il sigillo? http://www.michellebonevblog.it/A parte che la polizia postale avrebbe potuto "consigliare" il giudice sul provvedimento tecnico da adottare (rimozione/oscuramento selettivo, visto che poi il server sta in Italia), mi chiedo se la querelante abbiamo speficicato i post "diffamatori", perchè se così non fosse è CERTO che la misura adottata è SPROPORZIONATA. Addirittura, io avrei archiviato il caso!Quindi, senza tanti giri di parole, Guido quand'è che andiamo a fare un bel corso di aggiornamento su Internet ai magistrati e, soprattutto, alla Postale?Good day!
    • panda rossa scrive:
      Re: Fatto bene!
      - Scritto da: ThEnOra
      Ma l'avete visto il sigillo?
      http://www.michellebonevblog.it/

      A parte che la polizia postale avrebbe potuto
      "consigliare" il giudice sul provvedimento
      tecnico da adottare E secondo me proprio questo avranno fatto.E il consiglio e' stato prontamente recepito.
    • Etype scrive:
      Re: Fatto bene!
      Gli avranno sequestrato l'account anche su Facebook ? (newbie)Tanto diceva le stesse cose anche li :D
      • TuttoaSaldo scrive:
        Re: Fatto bene!
        - Scritto da: Etype
        Gli avranno sequestrato l'account anche su
        Facebook ?
        (newbie)

        Tanto diceva le stesse cose anche li :DNon si fa così: hanno chiesto la chiusura del sito..
        • Etype scrive:
          Re: Fatto bene!
          Si ma li diceva le stesse cose,ed era anche più seguita,con tanto di video ed apprezzamenti dagli utenti :D
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Fatto bene!
      - Scritto da: ThEnOra
      Addirittura, io avrei archiviato
      il caso!Io non mi sarei limitato a questo, ma avrei fatto pagare tutte le spese e la perdita di tempo al querelante.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Fatto bene!
      Non vorrei darti una brutta notizia, ma non è la prima volta che siti web o blog vengono cancellati per una sola virgola che POTREBBE diffamare qualcuno, la storia in tal senza e piena di esempi, molti raccontato su PI in precedenza.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Fatto bene!
        - Scritto da: Sg@bbio
        Non vorrei darti una brutta notizia, ma non è la
        prima volta che siti web o blog vengono
        cancellati per una sola virgola che POTREBBE
        diffamare qualcuno, la storia in tal senza e
        piena di esempi, molti raccontato su PI in
        precedenza.http://punto-informatico.it/2954423/PI/Commenti/italia-sequestro-prevenzione.aspx
    • sentinel scrive:
      Re: Fatto bene!
      - Scritto da: ThEnOra
      Ma l'avete visto il sigillo?
      http://www.michellebonevblog.it/Analizzando il codice si scopre che la paginetta è statarealizzata con "Microsoft Word 12"...
      • panda rossa scrive:
        Re: Fatto bene!
        - Scritto da: sentinel
        - Scritto da: ThEnOra

        Ma l'avete visto il sigillo?

        http://www.michellebonevblog.it/

        Analizzando il codice si scopre che la paginetta
        è
        stata
        realizzata con "Microsoft Word 12"...[img]http://www.monteterminillo.net/images/stories/protos/ed-io-pago.jpg[/img]
        • sentinel scrive:
          Re: Fatto bene!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: sentinel

          - Scritto da: ThEnOra


          Ma l'avete visto il sigillo?


          http://www.michellebonevblog.it/



          Analizzando il codice si scopre che la
          paginetta

          è

          stata

          realizzata con "Microsoft Word 12"...

          [img]http://www.monteterminillo.net/images/storiesbeh, la licenza di utilizzo va pagata non direttamente a te ma allaMicrosoft Corporation(rotfl)al massimo gli mandi un'email suggerendogli OpenOffice o LibreOffice ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 giugno 2014 14.12-----------------------------------------------------------
      • anverone99 scrive:
        Re: Fatto bene!
        - Scritto da: sentinel
        - Scritto da: ThEnOra

        Ma l'avete visto il sigillo?

        http://www.michellebonevblog.it/

        Analizzando il codice si scopre che la paginetta
        è
        stata
        realizzata con "Microsoft Word 12"...E' vero :D :DMa come ti e' venuto in mente di controllare 'sta cosa ?? (ghost)
        • sentinel scrive:
          Re: Fatto bene!
          - Scritto da: anverone99
          - Scritto da: sentinel

          - Scritto da: ThEnOra


          Ma l'avete visto il sigillo?


          http://www.michellebonevblog.it/



          Analizzando il codice si scopre che la
          paginetta

          è

          stata

          realizzata con "Microsoft Word 12"...

          E' vero :D :D
          Ma come ti e' venuto in mente di controllare 'sta
          cosa ??
          (ghost)non è tanto importante il perché del controllare, ma il costodella licenza di utilizzo (che ricordiamo va pagata alla MicrosoftCorporation) per fare quella paginetta che grava sui cittadini quandoesistono ottimi software sostitutivi come OpenOffice, LibreOffice, ecc...
  • rico scrive:
    "Buttare il bambino...
    ...insieme all' acqua sXXXXX".Questo è il senso di oscurare tutto un blog per un singolo post.Pratica ormai comune nell' isterica italia, non solo digitale :-(
  • Etype scrive:
    Bonev
    Premetto che non me ne frega un tubo dei gusti sessuali della prima,con chi è fidanzata e se è tutta una messa in scena o meno,essendo vita privata sono affari loro,non credo freghi alla gente se non per pettegolare.Non capisco alla Bonev cosa gliene venga,lei stessa aveva ammesso che in campo dello spettaccolo era dovuta scendere a "compromessi" per la sua carriera...ora invece sta a guardare il pelo nell'uovo negli altri ? :D
    • ... scrive:
      Re: Bonev
      - Scritto da: Etype
      Premetto che non me ne frega un tubo dei gusti
      sessuali della prima,con chi è fidanzata e se è
      tutta una messa in scena o meno,essendo vita
      privata sono affari loro,non credo freghi alla
      gente se non per
      pettegolare.

      Non capisco alla Bonev cosa gliene venga,lei
      stessa aveva ammesso che in campo dello
      spettaccolo era dovuta scendere a "compromessi"
      per la sua carriera...ora invece sta a guardare
      il pelo nell'uovo negli altri ?
      :Dboh, magari aveva messo lei per prima gli occhi sul danaroso pregiudicato (*) e vederselo soffiare dall'altra sgallettata le ha dato parecchio fastidio.(*) e' delinquente, sentenza passata in giudicato, quindi non rompete i cabasisi, eh, luca?
      • anverone99 scrive:
        Re: Bonev
        - Scritto da: ...

        (*) e' delinquente, sentenza passata in
        giudicato, quindi non rompete i cabasisi, eh,
        luca?I giudici mica sono infallibili
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Bonev
          - Scritto da: anverone99
          - Scritto da: ...




          (*) e' delinquente, sentenza passata in

          giudicato, quindi non rompete i cabasisi, eh,

          luca?

          I giudici mica sono infallibiliQuelli che decidono sequestri prima di un proXXXXX sicuramente NO.
        • ... scrive:
          Re: Bonev
          - Scritto da: anverone99
          - Scritto da: ...




          (*) e' delinquente, sentenza passata in

          giudicato, quindi non rompete i cabasisi, eh,

          luca?

          I giudici mica sono infallibilie' vero, essendo umani i giudici non sono infallibili. ma il pregiudicato e' stato sfanculato anche dalla corte europea dei diritti dell'uomo o qualcosa del genere... cattivi tutti o lui veramente farabutto?
          • Leguleio scrive:
            Re: Bonev



            (*) e' delinquente, sentenza passata in


            giudicato, quindi non rompete i cabasisi,
            eh,


            luca?



            I giudici mica sono infallibili

            e' vero, essendo umani i giudici non sono
            infallibili. ma il pregiudicato e' stato
            sfanculato anche dalla corte europea dei diritti
            dell'uomo o qualcosa del genere... No, è stato inviato un reclamo, ma la Corte europea dei diritti dell'uomo deve ancora decidere. Si prevede che a settembre si pronuncerà. Forse ti confondi con una questione di massima urgenza, che era stata invocata per far esaminare subito il ricorso, ma è stata respinta.
    • anverone99 scrive:
      Re: Bonev
      - Scritto da: Etype
      Premetto che non me ne frega un tubo dei gusti
      sessuali della prima,con chi è fidanzata e se è
      tutta una messa in scena o meno,essendo vita
      privata sono affari loro,non credo freghi alla
      gente se non per
      pettegolare.Gli argomenti sessuali sono fondamentali.Di che altro vuoi parlare relativamente a quelle due tipe? Che altro fanno?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 17.25-----------------------------------------------------------
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Legulei e videotechini
    Dove siete? Perché non commentate questa notizia?Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è tutto da dimostrare che lo sia, visto che non c'è stato ancora un proXXXXX) si rende indisponibile al pubblico italiano un INTERO blog.Dove stanno tutti coloro che giustificano la censura con "Ma tanto si andrà ad operare solo sui siti illegali"?
    • collione scrive:
      Re: Legulei e videotechini
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è
      tutto da dimostrare che lo sia, visto che non c'è
      stato ancora un proXXXXX) si rende indisponibile
      al pubblico italiano un INTERO
      blog.CVD sono leggi bavaglio, non c'è altro da direla diffamazione è un paravento, senza contare che ormai la gente lo sa che le notizie che si trovano in rete non vanno prese per oro colatoragion per cui, un diffamato può ampiamente difendersi, senza contare che ( se false ) certe accuse online vengono smentite e sgonfiate alla velocità della luceil problema è che ormai la nostra società è allo sfascio, abbiamo emeriti idioti ( che amano autodefinirsi VIP ) che occupano posizioni che mai avrebbero dovuto occuparein cima alla piramide sociale devono starci filosofi, pensatori, ingegneri, non tronisti e sgualdrinelle
    • Leguleio scrive:
      Re: Legulei e videotechini

      Dove siete? Perché non commentate questa notizia?Secondo me questo messaggio lo cancellano. Non e ammesso invitare gli utenti a commentare in questa maniera qui su PI.
      Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è
      tutto da dimostrare che lo sia, visto che non c'è
      stato ancora un proXXXXX) si rende indisponibile
      al pubblico italiano un INTERO
      blog.Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni anni fa?http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,11/articleid,1076_01_1979_0191_0011_15389817/La legge è sempre quella, consente il sequestro preventivo in caso di notizia di reato. Che poi non venga più applicato per una maggiore apertura mentale da parte dei giudici non significa che sia cambiato qualcosa nel frattempo.
      • ... scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: Leguleio

        Dove siete? Perché non commentate questa
        notizia?

        Secondo me questo messaggio lo cancellano.
        Non e ammesso Non è ammesso
        invitare gli utenti a commentare in
        questa maniera qui su PI.



        Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è

        tutto da dimostrare che lo sia, visto che
        non
        c'è

        stato ancora un proXXXXX) si rende
        indisponibile

        al pubblico italiano un INTERO

        blog.

        Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni anni
        fa?

        http://www.archiviolastampa.it/component/option,co

        La legge è sempre quella, consente il sequestro
        preventivo in caso di notizia di reato. Che poi
        non venga più applicato per una maggiore apertura
        mentale da parte dei giudici non significa che
        sia cambiato qualcosa nel frattempo.
        • ... scrive:
          Re: Legulei e videotechini
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Leguleio


          Dove siete? Perché non commentate questa

          notizia?



          Secondo me questo messaggio lo cancellano.

          Non e ammesso

          Non è ammesso


          invitare gli utenti a commentare in

          questa maniera qui su PI.






          Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed
          è


          tutto da dimostrare che lo sia, visto che

          non

          c'è


          stato ancora un proXXXXX) si rende

          indisponibile


          al pubblico italiano un INTERO


          blog.



          Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni anni

          fa?




          http://www.archiviolastampa.it/component/option,co



          La legge è sempre quella, consente il sequestro

          preventivo in caso di notizia di reato. Che poi

          non venga più applicato per una maggiore
          apertura

          mentale da parte dei giudici non significa che

          sia cambiato qualcosa nel frattempo.madooo adesso si che gli gira il XXXX a mille, beccato in castagna, grammarnaziato!
          • ... scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Leguleio



            Dove siete? Perché non commentate questa


            notizia?





            Secondo me questo messaggio lo cancellano.


            Non e ammesso



            Non è ammesso




            invitare gli utenti a commentare in


            questa maniera qui su PI.









            Per UN messaggio ritenuto diffamatorio
            (ed

            è



            tutto da dimostrare che lo sia, visto che


            non


            c'è



            stato ancora un proXXXXX) si rende


            indisponibile



            al pubblico italiano un INTERO



            blog.





            Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni
            anni


            fa?








            http://www.archiviolastampa.it/component/option,co





            La legge è sempre quella, consente il
            sequestro


            preventivo in caso di notizia di reato. Che
            poi


            non venga più applicato per una maggiore

            apertura


            mentale da parte dei giudici non significa che


            sia cambiato qualcosa nel frattempo.


            madooo adesso si che gli gira il XXXX a mille,
            beccato in castagna,
            grammarnaziato!tranchi, ora va a pinagere da luca che cancellera' tutto.
          • la pulce dei pirenei scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: Leguleio




            Dove siete? Perché non commentate
            questa



            notizia?







            Secondo me questo messaggio lo cancellano.



            Non e ammesso





            Non <i
            è </i
            ammesso






            invitare gli utenti a commentare in



            questa maniera qui su PI.












            Per UN messaggio ritenuto diffamatorio

            (ed


            è




            tutto da dimostrare che lo sia, visto
            che



            non



            c'è




            stato ancora un proXXXXX) si rende



            indisponibile




            al pubblico italiano un INTERO




            blog.







            Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni

            anni



            fa?













            http://www.archiviolastampa.it/component/option,co







            La legge è sempre quella, consente il

            sequestro



            preventivo in caso di notizia di reato. Che

            poi



            non venga più applicato per una maggiore


            apertura



            mentale da parte dei giudici non significa
            che



            sia cambiato qualcosa nel frattempo.





            madooo adesso si che gli gira il XXXX a mille,

            beccato in castagna,

            grammarnaziato!

            tranchi, ora va a pinagere da luca che
            cancellera'
            tutto.io ho fatto lo screenshot (e il cumshot pure), anzi 'mo faccio video in 4k e lo pubblico su youtube
          • Eh No scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            tranchi, ora va a <b
            pinagere </b
            da luca cheche dici, te la curi 'sta dislessia o cosa?
          • ... scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Eh No

            tranchi, ora va a <b
            pinagere
            </b
            da luca
            che

            che dici, te la curi 'sta dislessia o cosa?no, ormai e' croinca, non ci posso fare neinte :D
          • ... scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: ...
            grammarnaziato!Tipico: sempre bravi a scovare gli errori degli altri questi grammarnazi, salvo poi commetterne di ancora più grossi di quelli contro cui puntavano il dito un attimo prima.
      • Il Punto scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        Scritto da: leguleio
        La legge è sempre quella, consente il sequestro preventivo in caso di notizia
        di reato.
        Che poi non venga più applicato per una maggiore apertura mentale da parte
        dei giudici non significa che sia cambiato qualcosa nel frattempo.Già ma il fatto è che si spera che nel 2014 qualcosa cambi(anzi deve proprio cambiare) e che ci sia più libertà di parola, anche se dagli ultimi fatti accaduti ora questa cosa lascia molto a desiderare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2014 22.17----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 giugno 2014 22.20-----------------------------------------------------------
        • Leguleio scrive:
          Re: Legulei e videotechini


          La legge è sempre quella, consente il sequestro
          preventivo in caso di
          notizia di reato.


          Che poi non venga più applicato per una maggiore
          apertura mentale da parte
          dei giudici non
          significa che sia cambiato qualcosa nel
          frattempo.

          Già ma il fatto è che si spera che nel 2014
          qualcosa cambi e che ci sia più libertà di
          parola, anche se dagli ultimi fatti accaduti ora
          questa cosa lascia molto a
          desiderare.Ti rispondo con due citazioni:" <I
          Fare finta di cambiare,mentre resta tutto uguale </I
          "." <I
          Non sta bene dire quel che pensi, dirlo chiaro e tondo,non sta bene fare un tentativo per cambiare il mondo </I
          ".La prima è tratta da <I
          Sesso o esse </I
          , di Renato Zero, 1978. La seconda da <I
          Ma voi, ma voi, ma voi </I
          , di Giorgio Gaber, anno 1966.
          • la pulce dei pirenei scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio


            La legge è sempre quella, consente il
            sequestro

            preventivo in caso di
            notizia di reato.




            Che poi non venga più applicato per una
            maggiore

            apertura mentale da parte
            dei giudici non

            significa che sia cambiato qualcosa nel

            frattempo.



            Già ma il fatto è che si spera che nel 2014

            qualcosa cambi e che ci sia più libertà di

            parola, anche se dagli ultimi fatti accaduti
            ora

            questa cosa lascia molto a

            desiderare.

            Ti rispondo con due citazioni:

            " <I
            Fare finta di cambiare,
            mentre resta tutto uguale </I
            ".

            " <I
            Non sta bene dire quel che pensi,
            dirlo chiaro e
            tondo,
            non sta bene fare un tentativo per cambiare il
            mondo </I

            ".

            La prima è tratta da <I
            Sesso o esse
            </I
            , di Renato Zero, 1978. La seconda da
            <I
            Ma voi, ma voi, ma voi </I
            , di
            Giorgio Gaber, anno
            1966.La 'e' senza accento invece che citazione era?Di Sgabbio?
          • sgabbio ciclista scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: la pulce dei pirenei
            La 'e' senza accento invece che citazione era?
            Di Sgabbio?Rigirata di frittata.[img]http://kitchenmischief.files.wordpress.com/2011/05/omelet-flip.jpg[/img]
          • ... scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            Ti rispondo con due citazioni:A riprova del fatto che 2 volte su 3 non sai rispondere con parole tue.
      • dont feed the troll - Back Again scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: Leguleio

        Dove siete? Perché non commentate questa
        notizia?

        Secondo me questo messaggio lo cancellano.Dipenderà da quanta piangina farai. Non e
        ammesso invitare gli utenti a commentare in
        questa maniera qui su
        PI.
        Non è nemmeno vietato.(è copula)
      • king volution scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: Leguleio
        La legge è sempre quella, ed era ed è INCOSTITUZIONALE
        • Leguleio scrive:
          Re: Legulei e videotechini


          La legge è sempre quella,

          ed era ed è INCOSTITUZIONALESecondo quale articolo della Costituzione italiana?A noi piace sentire le cose per intero.
          • king volution scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio


            La legge è sempre quella,



            ed era ed è INCOSTITUZIONALE

            Secondo quale articolo della Costituzione
            italiana?
            A noi piace sentire le cose per intero.a noi chi? parla per te...comunque: <i
            Articolo 21Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e <b
            ogni altro mezzo di diffusione </b
            .La <b
            stampa </b
            non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria [cfr. art.111 c.1] nel caso di delitti, per i quali la <b
            legge sulla stampa </b
            espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili.In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo d'ogni effetto.La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni. </i
            il sequestro preventivo è ESPRESSAMENTE previsto (con tutta una precisa procedura) SOLO per la STAMPA, e NON per gli altri mezzi...le leggi che prevedono il sequestro per altre forme di espressione del pensiero sono anticostituzionali
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini




            La legge è sempre quella,





            ed era ed è INCOSTITUZIONALE



            Secondo quale articolo della Costituzione

            italiana?

            A noi piace sentire le cose per intero.

            a noi chi? parla per te...A noi lettori di <I
            Punto Informatico </I
            in generale. ;)
            comunque:

            <i
            Articolo 21
            Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il
            proprio pensiero con la parola, lo scritto e
            <b
            ogni altro mezzo di diffusione
            </b

            .
            La <b
            stampa </b
            non può essere
            soggetta ad autorizzazioni o
            censure.
            Si può procedere a sequestro soltanto per atto
            motivato dell'autorità giudiziaria [cfr. art.111
            c.1] nel caso di delitti, per i quali la
            <b
            legge sulla stampa </b

            espressamente lo autorizzi, o nel caso di
            violazione delle norme che la legge stessa
            prescriva per l'indicazione dei
            responsabili.
            In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e
            non sia possibile il tempestivo intervento
            dell'autorità giudiziaria, il sequestro della
            stampa periodica può essere eseguito da ufficiali
            di polizia giudiziaria, che devono
            immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore,
            fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa
            non lo convalida nelle ventiquattro ore
            successive, il sequestro s'intende revocato e
            privo d'ogni
            effetto.
            La legge può stabilire, con norme di carattere
            generale, che siano resi noti i mezzi di
            finanziamento della stampa
            periodica.
            Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli
            spettacoli e tutte le altre manifestazioni
            contrarie al buon costume. La legge stabilisce
            provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere
            le violazioni. </i



            il sequestro preventivo è ESPRESSAMENTE previsto
            (con tutta una precisa procedura) SOLO per la
            STAMPA, e NON per gli altri
            mezzi...Ah, ma è geniale!Scrivo bestemmioni che tirano giù tutti i santi del calendario, insulto con ogni possibile contumelia il capo dello Stato, minaccio a destra e a manca i miei nemici sul giornale, e subito lo sequestrano alle edicole. Faccio lo stesso su un weblog o su in sito, e non possono fare nulla, la Costituzione non lo prevede! (rotfl)Ti proporremo come superministro per le riforme, con idee come queste ti danno il Nobel già dopo un anno.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio

            A noi lettori di <I
            Punto Informatico
            </I
            in generale.
            ;)Come gia' detto da altri: PARLA PER TE!Tu non essendo informatico per tua stessa ammissione, sei l'ultimo di questo forum che puo' arrogarsi il diritto di parlare per conto di altri.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            Complimenti, non solo stai volutamente travisando, ma come il tuo solito sta denigrando chi non è "legalfetish centrico" come te.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            Censura!Divagazioni!Dito e Luna!Pere e mele!Culi e camicie!Lucciole e lanterne!
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            Censura!
            Divagazioni!
            Dito e Luna!
            Pere e mele!
            Culi e camicie!
            Lucciole e lanterne![img]http://m.memegen.com/vik6n8.jpg[/img]
          • king volution scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio




            La legge è sempre quella,







            ed era ed è INCOSTITUZIONALE





            Secondo quale articolo della
            Costituzione


            italiana?

            <i
            Articolo 21

            Tutti hanno diritto di manifestare
            liberamente
            il

            proprio pensiero con la parola, lo scritto e

            <b
            ogni altro mezzo di diffusione

            </b


            .

            La <b
            stampa </b
            non può
            essere

            soggetta ad autorizzazioni o

            censure.

            Si può procedere a sequestro soltanto per
            atto

            motivato dell'autorità giudiziaria [cfr.
            art.111

            c.1] nel caso di delitti, per i quali la

            <b
            legge sulla stampa </b


            espressamente lo autorizzi, o nel caso di

            violazione delle norme che la legge stessa

            prescriva per l'indicazione dei

            responsabili.

            In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza
            e

            non sia possibile il tempestivo intervento

            dell'autorità giudiziaria, il sequestro della

            stampa periodica può essere eseguito da
            ufficiali

            di polizia giudiziaria, che devono

            immediatamente, e non mai oltre ventiquattro
            ore,

            fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se
            questa

            non lo convalida nelle ventiquattro ore

            successive, il sequestro s'intende revocato e

            privo d'ogni

            effetto.

            La legge può stabilire, con norme di
            carattere

            generale, che siano resi noti i mezzi di

            finanziamento della stampa

            periodica.

            Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli

            spettacoli e tutte le altre manifestazioni

            contrarie al buon costume. La legge
            stabilisce

            provvedimenti adeguati a prevenire e a
            reprimere

            le violazioni. </i






            il sequestro preventivo è ESPRESSAMENTE
            previsto

            (con tutta una precisa procedura) SOLO per la

            STAMPA, e NON per gli altri

            mezzi...

            Scrivo bestemmioni che tirano giù tutti i santi
            del calendario, insulto con ogni possibile
            contumelia il capo dello Stato, minaccio a destra
            e a manca i miei nemici sul giornale, e subito lo
            sequestrano alle edicole. Faccio lo stesso su un
            weblog o su in sito, e non possono fare nulla, la
            Costituzione non lo prevede!infatti, è esattamente cosìdovresti saperlo, da buon sedicente leguleio...l'articolo parla PRIMA di mezzi di informazione in generale (tutti, stampa compresa), POI parla espressamente SOLO della stampa: le "interpretazioni" estensive come quella che tu e molti altri propongono, sono manifestamente campate per aria...non va bene? è vecchio? allora basta CAMBIARE la costituzione, che prevede lo si possa fare e indica anche le procedure per farlo...che ti piaccia o no le cose stanno esattamente così e la grandissima parte delle leggi sulla stampa sono INCOSTITUZIONALIlo è l'obbligo di avere un direttore responsabile, lo è l'ordine dei giornalisti, lo è chiudere un intero sito/blog per un post che secondo qualcuno sarebbe diffamatorio, lo è "staccare" la connessione (=impedire la libera espressione) per presunta "pirateria" ecc. ecc.
            Ti proporremo come superministro per le riforme,
            con idee come queste ti danno il Nobel già dopo
            un anno.mavalà
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Scrivo bestemmioni che tirano giù tutti i
            santi

            del calendario, insulto con ogni possibile

            contumelia il capo dello Stato, minaccio a
            destra

            e a manca i miei nemici sul giornale, e
            subito
            lo

            sequestrano alle edicole. Faccio lo stesso
            su
            un

            weblog o su in sito, e non possono fare
            nulla,
            la

            Costituzione non lo prevede!
            infatti, è esattamente così
            dovresti saperlo, da buon sedicente leguleio...Cos'è un sedicente leguleio? Questa è nuova.È come definire qualcuno un sedicente pasticcione.
            l'articolo parla PRIMA di mezzi di informazione
            in generale (tutti, stampa compresa), POI parla
            espressamente SOLO della stampa: le
            "interpretazioni" estensive come quella che tu e
            molti altri propongono, sono manifestamente
            campate per
            aria...Manifestamente, sì.È noto, il diritto costituzionale non si insegna nelle facoltà di giurisprudenza, e le decisioni in materia non le prende la corte costituzionale. Sono stati soppiantati rispettivamente da king volution e dal forum di PI, che costano pure meno.
            non va bene? è vecchio? allora basta CAMBIARE la
            costituzione, che prevede lo si possa fare e
            indica anche le procedure per
            farlo...Via, cambiamo la costituzione perché nel 1948 ancora non erano stati previsti i weblog e i siti personali. Poi, all'articolo 33, "larte e la scienza sono libere e libero ne è linsegnamento", ci aggiungiamo l'edutainment, così è tanto moderno ed entra nei programmi scolastici.
            che ti piaccia o no le cose stanno esattamente
            così e la grandissima parte delle leggi sulla
            stampa sono
            INCOSTITUZIONALIChe scemi noi italiani che non ci abbiamo pensato, e non abbiamo proposto un ricorso alla Corte costituzionale. Il problema si risolveva in un annetto; poi, con la sentenza favorevole in mano, i siti con bestemmioni ad ogni riga, insulti al capo dello Stato e minacce a destra e sinistra erano totalmente liberi. Secondo Costituzione.Be', sei ancora in tempo: fallo tu.
      • webwizard scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: Leguleio
        Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni anni
        fa?Sì, ma ammetterai anche tu che era (ed è) un po' difficile rimuovere un singolo articolo da un quotidiano stampato, cosa che, invece, è fattibilissima in un blog o qualsiasi altro ambito informatico.
        • Leguleio scrive:
          Re: Legulei e videotechini


          Cosa facevano con la stampa fino ad alcuni anni

          fa?

          Sì, ma ammetterai anche tu che era (ed è) un po'
          difficile rimuovere un singolo articolo da un
          quotidiano stampato, cosa che, invece, è
          fattibilissima in un blog o qualsiasi altro
          ambito
          informatico.Scusa?!? Posso rimuovere un articolo dal weblog di un altro senza avere le credenziali di acXXXXX?Tecnicamente è vero che si possono oscurare solo le pagine diffamatorie, ho imparato una cosa nuova, ma l'effetto è questo: il destinatario del provvedimento copierà l'articolo da:www.sonolapiufigadelreame.it/quellaelesbica.html a www.sonolapiufigadelreame.it/quellaeancoralesbica.html. Ci vogliono pochi secondi, e tutti i link interni vanno a posto automaticamente, se il programma è valido.E non parliamo poi dei siti dinamici.Quindi si opta sempre per bloccare tutto il dominio, che comporta anche meno lavoro per gli ISP. Serve a poco, d'accordo, ma il blocco di una pagina non serve proprio <B
          a nulla </B
          .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 13.59-----------------------------------------------------------
    • ... scrive:
      Re: Legulei e videotechini
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancatodai, i videotechini si sa cosa sono, invece per leguleio... scusa, ma non sarebbe meno fastidioso darti una martellata su un piede? Il dolore dopo un po' passa, il post di leguleio resta (resta se non percula luca, altrimenti spariscono pure il suoi post, eh)
      • Allibito scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato

        dai, i videotechini si sa cosa sono, invece per
        leguleio... scusa, ma non sarebbe meno fastidioso
        darti una martellata su un piede? Il dolore dopo
        un po' passa, il post di leguleio resta (resta se
        non percula luca, altrimenti spariscono pure il
        suoi post,
        eh)Esiste la legge ed esiste chi la fa rispettare, so che la vedi una cosa strana ma dovrebbe essere sempre così.
        • krane scrive:
          Re: Legulei e videotechini
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          Esiste la legge ed esiste chi la fa rispettare,
          so che la vedi una cosa strana ma dovrebbe
          essere sempre così.E te ne dico un'altra io: " le leggi si possono cambiare e cambiano di paese in paese. "Che strano eh.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Legulei e videotechini
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato



          dai, i videotechini si sa cosa sono, invece per

          leguleio... scusa, ma non sarebbe meno
          fastidioso

          darti una martellata su un piede? Il dolore dopo

          un po' passa, il post di leguleio resta (resta
          se

          non percula luca, altrimenti spariscono pure il

          suoi post,

          eh)
          Esiste la legge ed esiste chi la fa rispettare,
          so che la vedi una cosa strana ma dovrebbe essere
          sempre
          così.La legge deve rispecchiare la volontà del POPOLO che vota quelli che stanno nel Parlamento, non la volontà delle lobby che fanno solo i propri interessi economici andando contro il popolo.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            La legge deve rispecchiare la volontà del POPOLO
            che vota quelli che stanno nel Parlamento, non la
            volontà delle lobby che fanno solo i propri
            interessi economici Guarda che i propri interessi economici se li fanno tutti, ma proprio tutti. Non è necessario essere una lobby.Gli ex coniugi dopo un divorzio hanno in genere diritto all'assegno di mantenimento, a seconda delle proprie disponibilità finanziarie. E capita che ad averne diritto è l'ex marito, e la ex moglie non paga, questa finisce in galera esattamente come se la vicenda fosse a parti alterne:http://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/2013/02/28/851972-mancato-pagamento-alimenti-carcere-arresto-moglie.shtmlEcco un esempio di <B
            popolo </B
            che ottiene quello che vuole senza alcuna necessità di lobby.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio

            La legge deve rispecchiare la volontà del
            POPOLO

            che vota quelli che stanno nel Parlamento,
            non
            la

            volontà delle lobby che fanno solo i propri

            interessi economici

            Guarda che i propri interessi economici se li
            fanno tutti, ma proprio tutti. Non è necessario
            essere una
            lobby.
            Gli ex coniugi dopo un divorzio hanno in genere
            diritto all'assegno di mantenimento, a seconda
            delle proprie disponibilità finanziarie. E capita
            che ad averne diritto è l'ex marito, e la ex
            moglie non paga, questa finisce in galera
            esattamente come se la vicenda fosse a parti
            alterne:E tu come controesempio di una questione di principio che riguarda tutti, riporti una bega privata che riguarda solo le due persone coinvolte?Senza contare il fatto che quei due hanno potuto divoziare perche' una legge E' STATA ABROGATA dalla volonta' popolare contro il parlamento (a maggioranza DC, contro la Chiesa, contro moralisti e benpensanti che all'epoca avevano il controllo dell'editoria televisiva).
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini



            La legge deve rispecchiare la volontà
            del

            POPOLO


            che vota quelli che stanno nel
            Parlamento,

            non

            la


            volontà delle lobby che fanno solo i
            propri


            interessi economici



            Guarda che i propri interessi economici se li

            fanno tutti, ma proprio tutti. Non è
            necessario

            essere una

            lobby.

            Gli ex coniugi dopo un divorzio hanno in
            genere

            diritto all'assegno di mantenimento, a
            seconda

            delle proprie disponibilità finanziarie. E
            capita

            che ad averne diritto è l'ex marito, e la ex

            moglie non paga, questa finisce in galera

            esattamente come se la vicenda fosse a parti

            alterne:

            E tu come controesempio di una questione di
            principio che riguarda tutti, riporti una bega
            privata che riguarda solo le due persone
            coinvolte?Non è un controesempio. È per smontare la visione manichea "lobby = cattivi e avidi, popolo = buoni e con Alti Ideali".I soldi non fanno schifo a nessuno.Potrei farti un esempio più antico, che riguarda tutta l'Italia: all'atto della manifestazione contro l'installazione dei missili a Comiso, Ragusa, i locali fecero una resistenza forsennata a queste iniziative, tutte nate fuori dalla Sicilia. L'installazione dei missili portava lavoro, creava un indotto, e l'economia ne aveva giovamento. Di nuovo, i soldi non fanno schifo a nessuno. A molti spiace ammetterlo, ma è così.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio

            Non è un controesempio. È per smontare la
            visione manichea "lobby = cattivi e avidi, popolo
            = buoni e con Alti
            Ideali".
            I soldi non fanno schifo a nessuno.Non e' una questione di soldi.
            Potrei farti un esempio più antico, che riguarda
            tutta l'Italia: all'atto della manifestazione
            contro l'installazione dei missili a Comiso,
            Ragusa, i locali fecero una resistenza forsennata
            a queste iniziative, tutte nate fuori dalla
            Sicilia. L'installazione dei missili portava
            lavoro, creava un indotto, e l'economia ne aveva
            giovamento.Citi sempre meschini interessi di piccola bottega a fronte di piu' vasti interessi di principio di tutti gli altri.Pure a Taranto, nonostante la PALESE ILLEGALITA' SENTENZIATA e il rischio per la salute pubblica degli abitanti, la gente voleva tenere aperto l'inquinamentificio dell'Ilva.Per questo motivo le decisioni devono essere prese da giudici terzi e non dalle parti in causa che hanno meschini interessi da difendere.
            Di nuovo, i soldi non fanno schifo a nessuno. A
            molti spiace ammetterlo, ma è
            così.Parla per te, quando dici "nessuno".Non sentirti mai piu' autorizzato a coinvolgere me nelle tue generalizzazioni.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            Parla per te, quando dici "nessuno".
            Non sentirti mai piu' autorizzato a coinvolgere
            me nelle tue
            generalizzazioni.Ma sì, abbiamo qui il Robin Hood del digitale!XXXXXX più corto, non ti crede nessuno.
        • panda rossa scrive:
          Re: Legulei e videotechini
          - Scritto da: Allibito
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato



          dai, i videotechini si sa cosa sono, invece per

          leguleio... scusa, ma non sarebbe meno
          fastidioso

          darti una martellata su un piede? Il dolore dopo

          un po' passa, il post di leguleio resta (resta
          se

          non percula luca, altrimenti spariscono pure il

          suoi post,

          eh)
          Esiste la legge ed esiste chi la fa rispettare,
          so che la vedi una cosa strana ma dovrebbe essere
          sempre
          così.La stessa cosa che venne detta alle famiglie ebraiche italiane nel 1943!La stessa cosa che venne detta a Rosa Parks.
    • anverone99 scrive:
      Re: Legulei e videotechini
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Dove siete? Perché non commentate questa notizia?
      Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è
      tutto da dimostrare che lo sia, visto che non c'è
      stato ancora un proXXXXX) si rende indisponibile
      al pubblico italiano un INTERO
      blog.
      Dove stanno tutti coloro che giustificano la
      censura con "Ma tanto si andrà ad operare solo
      sui siti
      illegali"?Io francamente i blog di personaggi del genere li sequestrerei tutti. Sono solo traffico inutile.
    • mercoldo scrive:
      Re: Legulei e videotechini

      Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è
      tutto da dimostrare che lo sia, visto che non c'è
      stato ancora un proXXXXX) si rende indisponibile
      al pubblico italiano un INTERO
      blog.
      Dove stanno tutti coloro che giustificano la
      censura con "Ma tanto si andrà ad operare solo
      sui siti
      illegali"?Si chiama sequestro preventivo, regolamentato dal codice penale, se vuoi aboliamo
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        - Scritto da: mercoldo

        Per UN messaggio ritenuto diffamatorio (ed è

        tutto da dimostrare che lo sia, visto che
        non
        c'è

        stato ancora un proXXXXX) si rende
        indisponibile

        al pubblico italiano un INTERO

        blog.

        Dove stanno tutti coloro che giustificano la

        censura con "Ma tanto si andrà ad operare
        solo

        sui siti

        illegali"?

        Si chiama sequestro preventivo, regolamentato dal
        codice penale, se vuoi
        aboliamoE aboliamolo, il codice penale risale al fascista Alfredo Rocco nel 1930, è precedente alla Repubblica ed è stato scritto da persone ed in un periodo che la Costituzione della Repubblica Italiana <b
        RIPUDIA </b
        . Ogni buon cittadino della Repubblica Italiana dovrebbe quindi fare tutto il contrario di tutto ciò che è stato deciso durante quel periodo, proprio perché viviamo in un Paese democratico e non in una dittatura alleatasi col nazismo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 12.47-----------------------------------------------------------
        • mercoldo scrive:
          Re: Legulei e videotechini


          E aboliamolo, il codice penale risale al fascista
          Alfredo Rocco nel 1930, è precedente alla
          Repubblica ed è stato scritto da persone ed in un
          periodo che la Costituzione della Repubblica
          Italiana <b
          RIPUDIA </b
          . Ogni
          buon cittadino della Repubblica Italiana dovrebbe
          quindi fare tutto il contrario di tutto ciò che è
          stato deciso durante quel periodo, proprio perché
          viviamo in un Paese democratico e non in una
          dittatura alleatasi col
          nazismo.Personalmente ripudio anche l'anarchia
          • anverone99 scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            Ogni

            buon cittadino della Repubblica Italiana
            dovrebbe

            quindi fare tutto il contrario di tutto ciò
            che
            è

            stato deciso durante quel periodo, proprio
            perché

            viviamo in un Paese democratico e non in una

            dittatura alleatasi col

            nazismo.Io ripudio solo l'alleanza con nazismo
        • Leguleio scrive:
          Re: Legulei e videotechini


          Si chiama sequestro preventivo,
          regolamentato
          dal

          codice penale, se vuoi

          aboliamo

          E aboliamolo, il codice penale Veramente il sequestro preventivo non è regolato dal codice penale. È regolato dal codice di procedura penale del 1988, approvato da un parlamento eletto. In ogni caso, il sequestro preventivo delle pubblicazioni esisteva già fin dal 1848 nel Regno di Sardegna. Non lo ha certo inventato il fascismo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            In ogni caso, il sequestro preventivo delle
            pubblicazioni esisteva già fin dal 1848 nel Regno
            di Sardegna. Non lo ha certo inventato il
            fascismo.La domanda e': il sequestro preventivo esisteva nell'Atene di Pericle, dove fu inventata la democrazia?Se la risposta e' si, allora possiamo ritenerlo un provvedimento democratico.Se la risposta e' no, allora e' uno dei tanti residuati dei regimi non democratici che si sono succeduti nel tempo, e che non viene abrogato solo perche' potrebbe sempre tornar comodo a qualcuno (non certo al popolo).
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            solo perche' potrebbe sempre tornar comodo a
            qualcuno (non certo al
            popolo).Tecnicamente la Pascale fa parte del popolo
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo

            solo perche' potrebbe sempre tornar comodo a

            qualcuno (non certo al

            popolo).

            Tecnicamente la Pascale fa parte del popoloSe hai una guardia del corpo e non meno di quattro fotografi che ti seguono in ogni momento, non fai parte del popolo.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Se hai una guardia del corpo e non meno di
            quattro fotografi che ti seguono in ogni momento,
            non fai parte del
            popolo.Quindi Beppe Grillo o Saviano non sono parte del popolo?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Se hai una guardia del corpo e non meno di

            quattro fotografi che ti seguono in ogni
            momento,

            non fai parte del

            popolo.


            Quindi Beppe Grillo o Saviano non sono parte del
            popolo?No. Appartengono alla cerchia dei personaggi pubblici.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: mercoldo





            Se hai una guardia del corpo e non meno
            di


            quattro fotografi che ti seguono in ogni

            momento,


            non fai parte del


            popolo.





            Quindi Beppe Grillo o Saviano non sono parte
            del

            popolo?

            No. Appartengono alla cerchia dei personaggi
            pubblici.Anche le due signore dell'articolo sono personaggi pubblici, eppure vedo che ti preoccupi per una piuttosto che dell'altra.Forse, e dico forse, qua qualcuno è preoccupato per il proprio tornaconto, non per le signore in oggetto.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            Anche le due signore dell'articolo sono
            personaggi pubblici, eppure vedo che ti preoccupi
            per una piuttosto che
            dell'altra.Quale articolo? Quali signore?
            Forse, e dico forse, qua qualcuno è preoccupato
            per il proprio tornaconto, non per le signore in
            oggetto.Io mi preoccupo della censura: non ho tornaconti.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Io mi preoccupo della censura: non ho tornaconti.Che censura?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Io mi preoccupo della censura: non ho
            tornaconti.

            Che censura?Cancellare un intero sito per far scomparire UNA FRASE, io lo chiamo censura.Tu come lo chiami?
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            Cancellare un intero sito per far scomparire UNA
            FRASE, io lo chiamo
            censura.

            Tu come lo chiami?Scusa, dove sarebbe scritto questo? nella stessa parte che parla delle due signore forse?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo

            Cancellare un intero sito per far scomparire
            UNA

            FRASE, io lo chiamo

            censura.



            Tu come lo chiami?


            Scusa, dove sarebbe scritto questo? nella stessa
            parte che parla delle due signore
            forse?Ma di che cosa stai parlando?Qui stiamo commentando il fatto che un sito che raccontava verita' scomode e' stato CENSURATO perche' l'oggetto delle verita' scomode e' un personaggio ammanicato.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Ma di che cosa stai parlando?
            Di cosa stai parlando tu piuttosto? non hai letto l'articolo, o meglio, fai finta di non averlo letto, e decidi di cosa vuoi parlare per non cadere nella contraddizione
            Qui stiamo commentando il fatto che un sito che
            raccontava verita' scomode e' stato CENSURATO
            perche' l'oggetto delle verita' scomode e' un
            personaggio
            ammanicato.Quali verità? decidi tu la verità adesso? ne sai qualcosa direttamente? conosci la Pascale? Te la intendi con la Bonev? Per adesso l'unica cosa che ho capito è che il popolo è chi decidi tu, la verità è quella che decidi tu, la ammanicata è una e non l'altra... non so, chiarisciti le idee prima. Chi ha diritto ad un sequestro preventivo? solo il popolo?? ed i sequestri ai beni di Formigoni (preventivo e non definitivo) è lecito secondo te?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Ma di che cosa stai parlando?



            Di cosa stai parlando tu piuttosto? Io sto parlando di censura in rete.
            non hai letto
            l'articolo, o meglio, fai finta di non averlo
            letto,No, non l'ho letto proprio.Ho desunto i nomi delle persone coinvolte leggendo altri post.
            e decidi di cosa vuoi parlare per non
            cadere nella
            contraddizioneQuesto e' un forum e io scrivo.Ti sconvolge la cosa?

            Qui stiamo commentando il fatto che un sito
            che

            raccontava verita' scomode e' stato CENSURATO

            perche' l'oggetto delle verita' scomode e' un

            personaggio

            ammanicato.

            Quali verità? Quelle censurate.
            decidi tu la verità adesso? ne sai
            qualcosa direttamente? conosci la Pascale? Te la
            intendi con la Bonev? Io so che una notizia e' stata censurata.E questo significa che era scomoda.Chi l'abbia scritta e chi riguardasse non mi interessa.
            Per adesso l'unica cosa che
            ho capito è che il popolo è chi decidi tu, la
            verità è quella che decidi tu, la ammanicata è
            una e non l'altra... non so, chiarisciti le idee
            prima. Qui se tu quello con le idee confuse.
            Chi ha diritto ad un sequestro preventivo?In materia di informazione, nessuno dovrebbe averne, visto che non c'e' pericolo di fuga, ne' di reiterazione, ne' di alterazione di prove, anzi, censurando si favorisce proprio la reiterazione delle prove.Se invece il messaggio restasse ben visibile al mondo, non potrebbe proprio venire alterato.
            solo il popolo?? ed i sequestri ai beni di
            Formigoni (preventivo e non definitivo) è lecito
            secondo te?Che c'entra? Di che cosa stai parlando adesso?
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            Io sto parlando di censura in rete.Non sembra, a me pare che stai parlando di comportamenti che se fanno delle persone vanno bene, se fanno altre non vanno più bene
            No, non l'ho letto proprio.
            Ho desunto i nomi delle persone coinvolte
            leggendo altri
            post.Ed allora non sai cosa è sucXXXXX per tua stessa ammissione

            Questo e' un forum e io scrivo.
            Ti sconvolge la cosa?Che scrivi no, che scrivi a vanvera senza sapere su cosa stai scrivendo un po' si
            Quelle censurate.Nessuna censura, quello che è stato scritto si trova ancora in rete, pure linkato nel famoso articolo che non hai letto ma del quale vuoi parlare
            Io so che una notizia e' stata censurata.No, hai visto che dovevi leggere l'articolo?
            E questo significa che era scomoda.
            Chi l'abbia scritta e chi riguardasse non mi
            interessa.
            Strano, ha definito dei parametri alquanto discutibili di popolo e eliminato da questo sottoinsieme i personaggi coinvolti, non capisco dunque di cosa ti stai preoccupando

            Qui se tu quello con le idee confuse.
            Si certo, detto da quello che leggendo gli altri post ha ricostruito i fatti
            In materia di informazione, nessuno dovrebbe
            averne, visto che non c'e' pericolo di fuga, ne'
            di reiterazione, ne' di alterazione di prove,
            anzi, censurando si favorisce proprio la
            reiterazione delle
            prove.Benissimo, allora dormi tranquillo che non è questo il caso, dovevi leggere prima di scrivere.
            Se invece il messaggio restasse ben visibile al
            mondo, non potrebbe proprio venire
            alterato.
            Il mondo si poteva fare uno screenshoot anche prima del sequestro preventivo, guarda caso non importava a nessuno se non a te. E comuque, lo ripeto, trovi quello che c'era scritto anche da altre parti

            solo il popolo?? ed i sequestri ai beni di

            Formigoni (preventivo e non definitivo) è
            lecito

            secondo te?

            Che c'entra? Di che cosa stai parlando adesso?Di sequestro preventivo, come ho sempre fatto, sei tu che parli di una cosa che non c'entra nulla.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo

            Io sto parlando di censura in rete.

            Non sembra, a me pare che stai parlando di
            comportamenti che se fanno delle persone vanno
            bene, se fanno altre non vanno più
            beneIo sto parlando di censura.A prescindere dalle persone.Dove mi hai visto cambiare opinione a seconda delle persone?

            No, non l'ho letto proprio.

            Ho desunto i nomi delle persone coinvolte

            leggendo altri

            post.

            Ed allora non sai cosa è sucXXXXX per tua stessa
            ammissioneInfatti io non entro nel merito del caso specifico, ne' mi interessa.Io parlo in generale.Oscurare dei siti PRIMA di una sentenza e' una cosa pericolosa dal punto di vista della democrazia.

            Questo e' un forum e io scrivo.

            Ti sconvolge la cosa?

            Che scrivi no, che scrivi a vanvera senza sapere
            su cosa stai scrivendo un po' siIo so perfettamente cio' di cui scrivo.

            Quelle censurate.

            Nessuna censura, quello che è stato scritto si
            trova ancora in rete, pure linkato nel famoso
            articolo che non hai letto ma del quale vuoi
            parlareIo leggo nei commenti del forum che e' stato oscurato un blog.

            Io so che una notizia e' stata censurata.

            No, hai visto che dovevi leggere l'articolo?Io sto leggendo il forum.Alcuni commentatori parlano di un sito che e' stato oscurato e perfino la cache di google della pagina incriminata e' stata oscurata.

            E questo significa che era scomoda.

            Chi l'abbia scritta e chi riguardasse non mi

            interessa.



            Strano, ha definito dei parametri alquanto
            discutibili di popolo e eliminato da questo
            sottoinsieme i personaggi coinvolti, non capisco
            dunque di cosa ti stai
            preoccupandoIo mi preoccupo del fatto che qualunque potere, accampando una qualunque scusa, possa cancellare informazioni dalla rete.

            Qui se tu quello con le idee confuse.



            Si certo, detto da quello che leggendo gli altri
            post ha ricostruito i fattiI fatti sono che c'era un sito che e' stato oscurato prima di un proXXXXX.

            In materia di informazione, nessuno dovrebbe

            averne, visto che non c'e' pericolo di fuga,
            ne'

            di reiterazione, ne' di alterazione di prove,

            anzi, censurando si favorisce proprio la

            reiterazione delle

            prove.

            Benissimo, allora dormi tranquillo che non è
            questo il caso, dovevi leggere prima di
            scrivere.E' una legge che hai appena emesso tu questa?Vuoi per caso tapparmi la bocca?Vorresti forse censurare quello che io scrivo?Lo faresti se ne avessi il potere?

            Se invece il messaggio restasse ben visibile
            al

            mondo, non potrebbe proprio venire

            alterato.



            Il mondo si poteva fare uno screenshoot anche
            prima del sequestro preventivo, guarda caso non
            importava a nessuno se non a te.A me del contenuto del messaggio non puo' fregarmene di meno.Me ne frega nel momento in cui questo viene cancellato per ordini dall'alto senza alcuna sentenza.E la cosa riveste comunque una importanza, visto che siamo qui a parlarne.(E siamo qui a parlare del fatto, non certo dei protagonisti).
            E comuque, lo
            ripeto, trovi quello che c'era scritto anche da
            altre partiNon mi frega di quanto c'era scritto.


            solo il popolo?? ed i sequestri ai beni
            di


            Formigoni (preventivo e non definitivo)
            è

            lecito


            secondo te?



            Che c'entra? Di che cosa stai parlando
            adesso?

            Di sequestro preventivo, come ho sempre fatto,
            sei tu che parli di una cosa che non c'entra
            nulla.Sequestro preventivo di corpo del reato.E' una cosa ben diversa dal sequestro di un sito.Il sequestro preventivo, e la custodia cautelare, servono ad impedire, come ti ho gia' spiegato, il pericolo di fuga, l'inquinamento di prove, o la sparizione della refurtiva.Tutti presupposti che non sussistono in un sito.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Io sto parlando di censura.
            A prescindere dalle persone.
            Dove mi hai visto cambiare opinione a seconda
            delle
            persone?
            Ma chi ti conosce? Tu puoi parlare di censura quanto ti pare, solo che ti ricordo che è stata fatto un sequestro preventivo
            Infatti io non entro nel merito del caso
            specifico, ne' mi
            interessa.
            Io parlo in generale.
            Oscurare dei siti PRIMA di una sentenza e' una
            cosa pericolosa dal punto di vista della
            democrazia.
            Devi un attimo generalizzare: levare uno strumento o dei mezzi di mano a un presunto criminale è pericoloso dal punto di vista della democrazia? questo fa il sequestro preventivo

            Io so perfettamente cio' di cui scrivo.si si, hai levato tutto il contesto però, se vuoi parliamo dei forum a questo punto

            Io leggo nei commenti del forum che e' stato
            oscurato un
            blog.E dunque?

            Io sto leggendo il forum.
            Alcuni commentatori parlano di un sito che e'
            stato oscurato e perfino la cache di google della
            pagina incriminata e' stata
            oscurata.E dunque?

            Io mi preoccupo del fatto che qualunque potere,
            accampando una qualunque scusa, possa cancellare
            informazioni dalla
            rete.Rendere inaccessibili per un determinato periodo non vuol dire cancellare.

            I fatti sono che c'era un sito che e' stato
            oscurato prima di un
            proXXXXX.Anche a Formigoni hanno congelato i beni prima di un proXXXXX, ti ripeto la domanda, non ti va bene il sequestro preventivo? Lo aboliamo per tutti o solo per i blog?
            E' una legge che hai appena emesso tu questa?
            Vuoi per caso tapparmi la bocca?
            Vorresti forse censurare quello che io scrivo?
            Lo faresti se ne avessi il potere?
            A me pare che tu ti sia autocensurato non leggendo, io mi sono informato e letto pure i link dell'articolo, forse sei tu che vuoi fare la vittima per poter gridare allo scandalo, io non ti sto impedendo proprio nulla
            A me del contenuto del messaggio non puo'
            fregarmene di
            meno.Finché non riguarda te si, lo immaginavo
            Me ne frega nel momento in cui questo viene
            cancellato per ordini dall'alto senza alcuna
            sentenza.
            E la cosa riveste comunque una importanza, visto
            che siamo qui a
            parlarne.
            (E siamo qui a parlare del fatto, non certo dei
            protagonisti).Il messaggio è reperibile in rete, nessuno lo ha cancellato, te lo ho già scritto altre volte.

            Non mi frega di quanto c'era scritto.
            Se non sai cosa c'è scritto non sai se questo è ancora reperibile o meno.

            Sequestro preventivo di corpo del reato.
            E' una cosa ben diversa dal sequestro di un sito.E se tu il reato lo hai fatto attraverso il sito? te lo sei detto da solo, bravo che ci sei arrivato, adesso hai diritto a delle noccioline

            Il sequestro preventivo, e la custodia cautelare,
            servono ad impedire, come ti ho gia' spiegato, il
            pericolo di fuga, l'inquinamento di prove, o la
            sparizione della
            refurtiva.
            Tutti presupposti che non sussistono in un sito.vedo che eviti di dire che serve anche per reiterare il reato, strano perché prima lo avevi scritto, forse adesso che ci sei arrivato è necessario iniziare ad intorbidire le acque
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Io sto parlando di censura.

            A prescindere dalle persone.

            Dove mi hai visto cambiare opinione a seconda

            delle

            persone?



            Ma chi ti conosce? Nessuno.Mi avvalgo dell'anonimato.
            Tu puoi parlare di censura
            quanto ti pare, solo che ti ricordo che è stata
            fatto un sequestro preventivoUn sequestro preventivo inutile e sovradimensionato.Un sequestro di nulla visto che tu stesso affermi che l'informazione censurata e' disponibile altrove.

            Infatti io non entro nel merito del caso

            specifico, ne' mi

            interessa.

            Io parlo in generale.

            Oscurare dei siti PRIMA di una sentenza e'
            una

            cosa pericolosa dal punto di vista della

            democrazia.



            Devi un attimo generalizzare: levare uno
            strumento o dei mezzi di mano a un presunto
            criminale è pericoloso dal punto di vista della
            democrazia? questo fa il sequestro
            preventivoLevare un'arma carica dalle mani di potrebbe farne uso improprio e' un conto.Levare la stessa arma ormai scarica e inutilizzabile per fare altri danni, dalla stessa persona, dopo che questa ha sparato, e' un altro.Si chiama "preventivo" perche' deve agire prima.Ma oscurare un testo gia' pubblicato non e' per niente "preventivo".Infatti si chiama censura.

            Io so perfettamente cio' di cui scrivo.

            si si, hai levato tutto il contesto però, se vuoi
            parliamo dei forum a questo puntoParliamo dei forum.

            Io leggo nei commenti del forum che e' stato

            oscurato un

            blog.

            E dunque?E dunque non e' una bella cosa censurare le informazioni.

            Io sto leggendo il forum.

            Alcuni commentatori parlano di un sito che e'

            stato oscurato e perfino la cache di google
            della

            pagina incriminata e' stata

            oscurata.

            E dunque?E dunque non e' una bella cosa censurare le informazioni.

            Io mi preoccupo del fatto che qualunque
            potere,

            accampando una qualunque scusa, possa
            cancellare

            informazioni dalla

            rete.

            Rendere inaccessibili per un determinato periodo
            non vuol dire cancellare.Se il periodo fosse "determinato" ci sarebbe una data di fine inaccessibilita'.Se questa data non c'e', il periodo e' indeterminato, o se preferisci, eterno, e in tal caso parliamo di censura.

            I fatti sono che c'era un sito che e' stato

            oscurato prima di un

            proXXXXX.

            Anche a Formigoni hanno congelato i beni prima di
            un proXXXXX, ti ripeto la domanda, non ti va bene
            il sequestro preventivo? Lo aboliamo per tutti o
            solo per i blog?Quale parte di "pericolo di fuga", "pericolo di sparizione del bene" non ti e' chiara?

            E' una legge che hai appena emesso tu questa?

            Vuoi per caso tapparmi la bocca?

            Vorresti forse censurare quello che io
            scrivo?

            Lo faresti se ne avessi il potere?



            A me pare che tu ti sia autocensurato non
            leggendo, io mi sono informato e letto pure i
            link dell'articolo, forse sei tu che vuoi fare la
            vittima per poter gridare allo scandalo, io non
            ti sto impedendo proprio nullaTu stai pesantemente criticando le mie affermazioni.L'impressione e' che io ti dia particolarmente fastidio nell'esprimere le mie idee.Se non intendi impedirmi di esprimere le mie idee, tanto meglio.Mi saro' sbagliato su di te.

            A me del contenuto del messaggio non puo'

            fregarmene di

            meno.

            Finché non riguarda te si, lo immaginavoMe chi?Io qui sono Panda Rossa.E se scrivi qualcosa che riguarda o persino offende Panda Rossa, non me ne puo' fregar di meno.

            Me ne frega nel momento in cui questo viene

            cancellato per ordini dall'alto senza alcuna

            sentenza.

            E la cosa riveste comunque una importanza,
            visto

            che siamo qui a

            parlarne.

            (E siamo qui a parlare del fatto, non certo
            dei

            protagonisti).

            Il messaggio è reperibile in rete, nessuno lo ha
            cancellato, te lo ho già scritto altre volte.Quindi mi confermi che l'azione di "sequestro preventivo" di cui hai parlato prima non serve a niente se non come pura azione vendicativa e intimidatoria.

            Non mi frega di quanto c'era scritto.



            Se non sai cosa c'è scritto non sai se questo è
            ancora reperibile o
            meno.Me lo hai appena detto tu che e' reperibile.Devo crederti o etichettarti come contaballe?

            Sequestro preventivo di corpo del reato.

            E' una cosa ben diversa dal sequestro di un
            sito.

            E se tu il reato lo hai fatto attraverso il sito?In tal caso fai il proXXXXX ed emetti sentenza.Prima della sentenza c'e' la presunzione di innocenza.
            te lo sei detto da solo, bravo che ci sei
            arrivato, adesso hai diritto a delle
            nocciolineC'e' stato un reato attraverso il sito?C'e' una sentenza che lo stabilisce e condanna qualcuno?Io vedo solo un atto intimidatorio finalizzato a mettere a tacere una voce scomoda.Non vedo reati, non vedo motivazioni plausibili per un sequestro.

            Il sequestro preventivo, e la custodia
            cautelare,

            servono ad impedire, come ti ho gia'
            spiegato,
            il

            pericolo di fuga, l'inquinamento di prove, o
            la

            sparizione della

            refurtiva.

            Tutti presupposti che non sussistono in un
            sito.

            vedo che eviti di dire che serve anche per
            reiterare il reato,Lo avro' dimenticato: a furia di ripetere cento volte al vento le stesse cose, poi ci si stufa...Si, anche reiterare il reato.
            strano perché prima lo avevi
            scritto, forse adesso che ci sei arrivato è
            necessario iniziare ad intorbidire le
            acqueQuindi stai sostenendo che chiudere quel sito serve ad impedire al sospetto di scrivere altre verita' scomode in rete?
          • passo di qua per caso scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            C'e' stato un reato attraverso il sito?
            C'e' una sentenza che lo stabilisce e condanna
            qualcuno?E' stato provato che Formigoni ha commesso un reato? Dov'è la sentenza?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: passo di qua per caso
            - Scritto da: panda rossa

            C'e' stato un reato attraverso il sito?

            C'e' una sentenza che lo stabilisce e
            condanna

            qualcuno?
            E' stato provato che Formigoni ha commesso un
            reato? Dov'è la
            sentenza?Ma tutti i XXXXXXXX oggi non hanno altro da fare che venire a scrivere qua?La volete capire la differenza che passa tra sequestrare una refurtiva per evitare che sparisca, e oscurare un sitito che non serve a niente per cancellare un messaggio ormai propagato ovunque?
          • passo di qua per caso scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            Ma tutti i XXXXXXXX oggi non hanno altro da fare
            che venire a scrivere
            qua? <b
            - Scritto da: panda rossa
            Vuoi per caso tapparmi la bocca?
            Vorresti forse censurare quello che io scrivo?
            Lo faresti se ne avessi il potere? </b
            Ci adattiamo al tuo livello...
            La volete capire la differenza che passa tra
            sequestrare una refurtiva per evitare che
            sparisca, e oscurare un sitito che non serve a
            niente per cancellare un messaggioPer evitare che venga manomesso
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: passo di qua per caso
            - Scritto da: panda rossa

            Ma tutti i XXXXXXXX oggi non hanno altro da
            fare

            che venire a scrivere

            qua?
            <b
            - Scritto da: panda rossa

            Vuoi per caso tapparmi la bocca?

            Vorresti forse censurare quello che io
            scrivo?

            Lo faresti se ne avessi il potere?
            </b


            Ci adattiamo al tuo livello...


            La volete capire la differenza che passa tra

            sequestrare una refurtiva per evitare che

            sparisca, e oscurare un sitito che non serve
            a

            niente per cancellare un messaggio
            Per evitare che venga manomessoE' proprio lasciandoli li' che tutti lo vedono che eviti che venga manomesso.
          • krane scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: passo di qua per caso

            - Scritto da: panda rossa


            C'e' stato un reato attraverso il sito?


            C'e' una sentenza che lo stabilisce e

            condanna


            qualcuno?

            E' stato provato che Formigoni ha commesso un

            reato? Dov'è la

            sentenza?
            Ma tutti i XXXXXXXX oggi non hanno altro da fare
            che venire a scrivere qua?Ma sara' sempre lo stesso che non ha un ca da fare tutto il giorno.
          • passo di qua per caso scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: krane
            Ma sara' sempre lo stesso che non ha un ca da
            fare tutto il
            giorno.Quindi stai impersonando 4/5 utenti contemporaneamente, complimenti.
          • anverone99 scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            Si chiama "preventivo" perche' deve agire prima.
            Ma oscurare un testo gia' pubblicato non e' per
            niente
            "preventivo".
            Infatti si chiama censura.Un applauso al panda qui ci vuole. Breve, chiarissimo e dritto al punto.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            Un applauso al panda qui ci vuole. Breve,
            chiarissimo e dritto al
            punto.Applaudi pure, ci mancherebbe, solo che bisogna capire di cosa è preventivo. Non ti rendi conto che se volessimo fare la "prevenzione" come la intende Panda Rossa allora si che si parlerebbe di censura e coercizione psicologica a tutti i livelli, senza parlare del controllo delle comunicazioni?Noi abbiamo il vantaggio di avere la libertà di parola, se però questa libertà devi usarla per dare della lesbica ad una persona (non si capisce poi a che scopo), ad un certo punto potresti anche aspettarti che questa persona ti denunci per diffamazione. O no? Se hai un'arma hai anche una responsabilità nell'usarla.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            Noi abbiamo il vantaggio di avere la libertà di
            parola, se però questa libertà devi usarla per
            dare della lesbica ad una persona (non si capisce
            poi a che scopo), ad un certo punto potresti
            anche aspettarti che questa persona ti denunci
            per diffamazione. O no? Se hai un'arma hai anche
            una responsabilità
            nell'usarla.C'e' forse qualcosa di male nell'essere lesbica?Al massimo puo' non essere vero.Se non fosse vero, uno risponde al post dicendo: "guarda che ti sbagli".Se invece e' vero, e siccome non c'e' nulla di male, non c'e' alcun bisogno di coinvolgere procure e tribunali.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Nessuno.
            Mi avvalgo dell'anonimato.Sei tu che pretendevi che io conoscessi il tuo modus operandi, un po' di arroganza quindi?
            Un sequestro preventivo inutile e
            sovradimensionato.
            Un sequestro di nulla visto che tu stesso affermi
            che l'informazione censurata e' disponibile
            altrove.Perché il sequestro non serve a nascondere il concetto espresso, ma a evitare che si continui a usare il blog per diffamare, sei tu che ce l'hai fissa con la censura
            Levare un'arma carica dalle mani di potrebbe
            farne uso improprio e' un
            conto.
            Levare la stessa arma ormai scarica e
            inutilizzabile per fare altri danni, dalla stessa
            persona, dopo che questa ha sparato, e' un
            altro.Va bene, quindi se il tuo vicino di casa spara ai passanti gli puoi lasciare l'arma in casa perché ha finito il caricatore secondo te. Un genio, fortuna non sei un magistrato.

            Si chiama "preventivo" perche' deve agire prima.
            Ma oscurare un testo gia' pubblicato non e' per
            niente
            "preventivo".
            Infatti si chiama censura.Non è quello lo scopo, svegliati che è due giorni che te lo dico

            Parliamo dei forum.
            Quale? contestualizziamo...

            E dunque non e' una bella cosa censurare le
            informazioni.Che trovi, quindi nessuno le ha oscurate

            E dunque non e' una bella cosa censurare le
            informazioni.
            Che trovi, e sarà la quinta volta che te lo scrivo... prima o poi lo capirai

            Se il periodo fosse "determinato" ci sarebbe una
            data di fine
            inaccessibilita'.
            Se questa data non c'e', il periodo e'
            indeterminato, o se preferisci, eterno, e in tal
            caso parliamo di
            censura.Non sarà così, tornerà tutto on-line appena si mettono d'accordo

            Quale parte di "pericolo di fuga", "pericolo di
            sparizione del bene" non ti e'
            chiara?A Formigoni non hanno fatto il sequestro preventivo per questi motivi. Forse è a te che non ti è chiara che i motivi possono essere diversi, nel caso del blog il motivo è la reiterazione del reato, nel caso di Formigoni che deve risarcire

            Tu stai pesantemente criticando le mie
            affermazioni.
            L'impressione e' che io ti dia particolarmente
            fastidio nell'esprimere le mie
            idee.
            Se non intendi impedirmi di esprimere le mie
            idee, tanto
            meglio.
            Mi saro' sbagliato su di te.Io ti ho già scritto chiaramente che puoi dire (anche se a vanvera) quello che ti pare, il fatto che tu continui a ripetermi questa cosa indica invece che sei come quegli attaccabrighe che non tirano il primo pugno ma continuano a dire "mi vuoi colpire? mi vuoi colpire?" con la faccia attaccata al loro antagonista, aspetti che io sferri il primo pugno per poi sfogarti nella tua violenza, in realtà il censore mi sembri proprio te che cambi le parole e metti in bocca alle persone concetti che non hanno espressi, tipici di certi periodi che sembri condannare ma che poi professi nei fatti.
            Me chi?
            Io qui sono Panda Rossa.
            E se scrivi qualcosa che riguarda o persino
            offende Panda Rossa, non me ne puo' fregar di
            meno.
            Non ho dubbi, sarei tanto curioso di vedere se qualcuno ti diffamasse con il tuo vero nome, sono certo che lotteresti perchè possa continuare a farlo liberamente.
            Quindi mi confermi che l'azione di "sequestro
            preventivo" di cui hai parlato prima non serve a
            niente se non come pura azione vendicativa e
            intimidatoria.
            Te l'ho già spiegato 4-5 volte, se non ci arrivi è inutile ripeterti a cosa serve il sequestro preventivo in questo caso.
            Me lo hai appena detto tu che e' reperibile.
            Devo crederti o etichettarti come contaballe?No, intendevo dire che non sai di cosa stai parlando, se una cosa è incensurata è irreperibile, nel nostro caso la si trova facilmente.

            In tal caso fai il proXXXXX ed emetti sentenza.
            Prima della sentenza c'e' la presunzione di
            innocenza.Non è vero, e torniamo daccapo, ci sono misure cautelari che a volte vanno prese prima del proXXXXX, non lo hai ancora capito?
            C'e' stato un reato attraverso il sito?
            C'e' una sentenza che lo stabilisce e condanna
            qualcuno?Misura cautelare, evidentemente chi ha deciso in tal senso ha visto delle cose abbastanza evidenti

            Io vedo solo un atto intimidatorio finalizzato a
            mettere a tacere una voce
            scomoda.
            Non vedo reati, non vedo motivazioni plausibili
            per un
            sequestro.
            E ringraziamo Dio che non sei un magistrato

            Lo avro' dimenticato: a furia di ripetere cento
            volte al vento le stesse cose, poi ci si
            stufa...Ci si stufa con precisione chirurgica vedo, proprio della parolina che spiega il tutto.

            Si, anche reiterare il reato.
            bene
            Quindi stai sostenendo che chiudere quel sito
            serve ad impedire al sospetto di scrivere altre
            verita' scomode in
            rete?No, serve ad evitare che continui a diffamare una persona, posso capire che tu magari non abbia rispetto di niente e di nessuno, ma fortunatamente la legge protegge da questi comportamenti, sia che ti chiami Pascale, sia che ti chiami Panda Rossa.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            Sei tu che pretendevi che io conoscessi il tuo
            modus operandi, un po' di arroganza
            quindi?Nessuna arroganza. Si chiama schietteza.
            Perché il sequestro non serve a nascondere il
            concetto espresso, ma a evitare che si continui a
            usare il blog per diffamare, sei tu che ce l'hai
            fissa con la censuraCome se quel blog fosse l'unico modo per esprimere idee.Per ogni luogo della rete che viene chiuso, ne aprono 10.Che senso ha chiudere un blog?Se vuoi impedire a uno di scrivere, rinchiudi la persona, mica gli levi la penna in un mondo pieno di penne.
            Va bene, quindi se il tuo vicino di casa spara ai
            passanti gli puoi lasciare l'arma in casa perché
            ha finito il caricatore secondo te. Un genio,
            fortuna non sei un magistrato.Se la persona e' pericolosa, rinchiudi la persona.Se il vicino di casa tirasse gavettoni di piscio ai passanti che cosa fai, gli porti via il sacchetto, sperando di risolvere il problema?

            Si chiama "preventivo" perche' deve agire
            prima.

            Ma oscurare un testo gia' pubblicato non e'
            per

            niente

            "preventivo".

            Infatti si chiama censura.

            Non è quello lo scopo, svegliati che è due giorni
            che te lo dicoSono due giorni che sei lo zimbello del forum.Stai propagando assurdita' che non si reggono in piedi.

            Parliamo dei forum.



            Quale? contestualizziamo...Un forum qualunque.Contestualizza tu, se ne senti il bisogno.

            E dunque non e' una bella cosa censurare le

            informazioni.

            Che trovi, quindi nessuno le ha oscurateQuindi PI scrive balle? <i
            "Scatta il sequestro preventivo: e un solo post costa un intero sito" </i


            E dunque non e' una bella cosa censurare le

            informazioni.



            Che trovi, e sarà la quinta volta che te lo
            scrivo... prima o poi lo capiraiIl sottotolo dell'articolo che stiamo commentando dice che e' stato censurato un sito.

            Se il periodo fosse "determinato" ci sarebbe
            una

            data di fine

            inaccessibilita'.

            Se questa data non c'e', il periodo e'

            indeterminato, o se preferisci, eterno, e in
            tal

            caso parliamo di

            censura.

            Non sarà così, tornerà tutto on-line appena si
            mettono d'accordoTu sei percaso una delle parti in causa, che sa cose che noi non sappiamo?
            A Formigoni non hanno fatto il sequestro
            preventivo per questi motivi. Forse è a te che
            non ti è chiara che i motivi possono essere
            diversi, nel caso del blog il motivo è la
            reiterazione del reato, nel caso di Formigoni che
            deve risarcireLa reitarazione del reato la impedisci con la custodia cautelare, non con la censura.E Formigoni e' un esempio che non c'entra un tubo.

            Se non intendi impedirmi di esprimere le mie

            idee, tanto

            meglio.

            Mi saro' sbagliato su di te.

            Io ti ho già scritto chiaramente che puoi dire
            (anche se a vanvera) quello che ti pare, il fatto
            che tu continui a ripetermi questa cosa indica
            invece che sei come quegli attaccabrighe che non
            tirano il primo pugno ma continuano a dire "mi
            vuoi colpire? mi vuoi colpire?" con la faccia
            attaccata al loro antagonista, aspetti che io
            sferri il primo pugno per poi sfogarti nella tua
            violenza, in realtà il censore mi sembri proprio
            te che cambi le parole e metti in bocca alle
            persone concetti che non hanno espressi, tipici
            di certi periodi che sembri condannare ma che poi
            professi nei fatti.Questa e' la tua opinione falsata.Io sono qui a esprimere i miei concetti e a spiegarli, e gia' che ci sono smonto i tuoi che sono sbagliati.Se poi tu, di fronte all'incontestabilita' delle mie evidenze non hai modi di controbattere e allora la butti sul personale.

            Me chi?

            Io qui sono Panda Rossa.

            E se scrivi qualcosa che riguarda o persino

            offende Panda Rossa, non me ne puo' fregar di

            meno.



            Non ho dubbi, sarei tanto curioso di vedere se
            qualcuno ti diffamasse con il tuo vero nome, sono
            certo che lotteresti perchè possa continuare a
            farlo liberamente.Ok, supponiamo che io mi chiami Mario Rossi e qualcuno scrivesse Mario Rossi e' scemo.Nella migliore delle ipotesi me ne frego.

            Quindi mi confermi che l'azione di "sequestro

            preventivo" di cui hai parlato prima non
            serve
            a

            niente se non come pura azione vendicativa e

            intimidatoria.



            Te l'ho già spiegato 4-5 volte, se non ci arrivi
            è inutile ripeterti a cosa serve il sequestro
            preventivo in questo caso.A niente.Le informazioni ci sono lo stesso, altrove.Se la tizia vuole scrivere altro, puo' farlo, altrove.

            Me lo hai appena detto tu che e' reperibile.

            Devo crederti o etichettarti come contaballe?

            No, intendevo dire che non sai di cosa stai
            parlando, se una cosa è incensurata è
            irreperibile, nel nostro caso la si trova
            facilmente.Quindi il sequestro e' stato inutile.

            In tal caso fai il proXXXXX ed emetti
            sentenza.

            Prima della sentenza c'e' la presunzione di

            innocenza.

            Non è vero, e torniamo daccapo, ci sono misure
            cautelari che a volte vanno prese prima del
            proXXXXX, non lo hai ancora capito?Le misure cautelari le prendi se servono a qualcosa.In questo caso non servono a niente, e quindi non sono cautelative, sono solo punitive.

            C'e' stato un reato attraverso il sito?

            C'e' una sentenza che lo stabilisce e
            condanna

            qualcuno?

            Misura cautelare, evidentemente chi ha deciso in
            tal senso ha visto delle cose abbastanza
            evidentiEvidenti solo a lui, a quanto pare.

            Io vedo solo un atto intimidatorio
            finalizzato
            a

            mettere a tacere una voce

            scomoda.

            Non vedo reati, non vedo motivazioni
            plausibili

            per un

            sequestro.



            E ringraziamo Dio che non sei un magistratoTu tu rallegri. Io dico che c'e' da aver paura di gente simile senza alcuna competenza tecnica.

            Lo avro' dimenticato: a furia di ripetere
            cento

            volte al vento le stesse cose, poi ci si

            stufa...

            Ci si stufa con precisione chirurgica vedo,
            proprio della parolina che spiega il tutto.Nelle tue fantasie.Io ti ho spiegato. Tu fai finta di non capire.

            Quindi stai sostenendo che chiudere quel sito

            serve ad impedire al sospetto di scrivere
            altre

            verita' scomode in

            rete?

            No, serve ad evitare che continui a diffamare una
            persona, posso capire che tu magari non abbia
            rispetto di niente e di nessuno, ma
            fortunatamente la legge protegge da questi
            comportamenti, sia che ti chiami Pascale, sia che
            ti chiami Panda
            Rossa.Come farebbe ad evitare che la tizia scriva le stesse cose altrove?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            vedo che eviti di dire che serve anche per
            reiterare il reato, strano perché prima lo avevi
            scritto, forse adesso che ci sei arrivato è
            necessario iniziare ad intorbidire le
            acqueLa presenza di un post in rete non può essere reiterazione del reato.Anche ammesso che inviare quel post lo sia stato (e per questo serve un proXXXXX, non lo si può decidere a priori) la sua sola presenza in rete non è reiterazione, finché non viene inviato nuovamente (con data odierna).
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            La presenza di un post in rete non può essere
            reiterazione del
            reato.
            Anche ammesso che inviare quel post lo sia stato
            (e per questo serve un proXXXXX, non lo si può
            decidere a priori) la sua sola presenza in rete
            non è reiterazione, finché non viene inviato
            nuovamente (con data
            odierna).A te e all'altro furbo sfugge ancora un concetto: il blog era uno strumento per diffamare continuamente, non una sola volta, il sequestro preventivo non serve a non far leggere le cose scritte in precedenza (ed infatti si trovano scritte da altre parti), ma per evitare che la signora continui a farlo. Questa è l'ottica del sequestro preventivo.Se poi voi volete vederci un'opera di censura per tappare la bocca ad una che dà della lesbica a un altra fate pure, ci saranno dietro i massoni forse, o l'FBI, in effetti si tratta di idee che è meglio non far girare tra il popolo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo

            La presenza di un post in rete non può essere

            reiterazione del

            reato.

            Anche ammesso che inviare quel post lo sia
            stato

            (e per questo serve un proXXXXX, non lo si
            può

            decidere a priori) la sua sola presenza in
            rete

            non è reiterazione, finché non viene inviato

            nuovamente (con data

            odierna).

            A te e all'altro furbo sfugge ancora un concetto:
            il blog era uno strumento per diffamare
            continuamente, non una sola volta, il sequestro
            preventivo non serve a non far leggere le cose
            scritte in precedenza (ed infatti si trovano
            scritte da altre parti), ma per evitare che la
            signora continui a farlo. Ah, adesso e' tutto chiaro.Finalmente ho capito.E' come quando bloccano a livello di dns l'acXXXXX ai siti per impedire alla gente di raggiungerli.Provvedimento sacrosanto e definitivo!
            Questa è l'ottica del
            sequestro
            preventivo.Fantastico.Uno scrive con la bomboletta su un muro e che cosa fanno?Gli sequestrano la bomboletta ormai scarica e coprono il muro con un drappo.Problema risolto. Al tizio non verra' mai in mente di procurarsi un'altra bomboletta e un altro muro.
            Se poi voi volete vederci un'opera di censura per
            tappare la bocca ad una che dà della lesbica a un
            altra fate pure, ci saranno dietro i massoni
            forse, o l'FBI, in effetti si tratta di idee che
            è meglio non far girare tra il
            popolo.Guarda che forse non hai capito il principio di fondo.Io sosterrei la liberta' di espressione anche se quella avesse dato della lesbica a te.
          • anverone99 scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo

            Nessuna censura, quello che è stato scritto si
            trova ancora in rete, pure linkato nel famoso
            articolo che non hai letto ma del quale vuoi
            parlare
            l'articolo cita: ""La storia damore tra Francesca Pascale e Silvio Berlusconi - scrive la Bonev - Una grande messinscena, perché Francesca è lesbica, ed io sono stata molto più che una sua amica."ERGOE' lesbica anche la Bonev :DW le lesbicone d'Italia
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            l'articolo cita: "
            "La storia damore tra Francesca Pascale e
            Silvio Berlusconi - scrive la Bonev - Una grande
            messinscena, perché Francesca è lesbica, ed io
            sono stata molto più che una sua
            amica."

            ERGO
            E' lesbica anche la Bonev :D

            W le lesbicone d'ItaliaInfatti, niente contro le lesbiche o i gay, solo che la Pascale non vuole sentirselo dire, che lo sia o meno non importa. La bonev poteva usare giri di parole, o parlare di argomenti che riguardano gli omo, invece è stata esplicita ad puntare il dito su una persona.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            l'articolo cita: "

            "La storia damore tra Francesca Pascale e

            Silvio Berlusconi - scrive la Bonev - Una
            grande

            messinscena, perché Francesca è lesbica, ed
            io

            sono stata molto più che una sua

            amica."



            ERGO

            E' lesbica anche la Bonev :D



            W le lesbicone d'Italia

            Infatti, niente contro le lesbiche o i gay, solo
            che la Pascale non vuole sentirselo dire,In tal caso puo' benissimo evitare di andarlo a leggere.
            che lo
            sia o meno non importa. La bonev poteva usare
            giri di parole, o parlare di argomenti che
            riguardano gli omo, invece è stata esplicita ad
            puntare il dito su una
            persona.E quindi?Il "sequestro preventivo" non solo non ha prevenuto nulla ma ha scatenato un effetto Streisand immenso.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            ed i sequestri ai beni di
            Formigoni (preventivo e non definitivo) è lecito
            secondo te?Tale sequestro ha impedito alla gente di conoscere l'opinione di Formigoni in merito a qualcosa?Se sì sarebbe illecito.Non solo per l'opinione di Formigoni ma per IL DIRITTO DEL CITTADINO di conoscere ANCHE l'opinione di Formigoni, giusta o sbagliata che sia.Ma la risposta è no, non sono stati sequestrati beni che abbiano per ogge tto la libertà di espressione di Formigoni e di conseguenza la libertà dei cittadini di conoscerla.Non c'è solo il diritto a informare da parte di chi scrive, ma anche quello ad essere informati da parte di chi legge.Un sequestro di un blog impedisce ENTRAMBI questi diritti: è per questo che è moralmente sbagliato, dovrebbe essere illecito e chi lo richiede, chi lo ordina, chi lo esegue e chi lo permette dovrebbero finire in galera per il resto dei loro giorni e ovviamente le loro famiglie private del benché minimo sostentamento e vendita di tutti i loro beni col ricavato che vada pienamente in favore del cittadino a cui hanno fatto il torto (marcio) di impedire la libertà di espressione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 20.13-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini

            è per questo che è moralmente sbagliato,
            dovrebbe essere illecito e chi lo richiede, chi
            lo ordina, chi lo esegue e chi lo permette
            dovrebbero finire in galera per il resto dei loro
            giorni e ovviamente le loro famiglie private del
            benché minimo sostentamento e vendita di tutti i
            loro beni col ricavato che vada pienamente in
            favore del cittadino a cui hanno fatto il torto
            (marcio) di impedire la libertà di
            espressione.Insomma, la censura è un atto peggiore della strage di innocenti. La più grave responsabilità di Hiter non è stata quella di aver fatto gasare vari milioni di persone fra ebrei, zingari, omosessuali, handicappati e oppositori politici, ma aver chiuso i giornali. Quella di Stalin non è di aver mandato ai gulag metà Urss, ma di aver sequestrato i <I
            samizdat </I
            . Ecco da quali idee provengono le dotte e documentate dissertazioni legali di Luco, giudice di linea mancato. :)Ci sono altre idee dello stesso tipo che dobbiamo sentire?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio

            è per questo che è moralmente sbagliato,

            dovrebbe essere illecito e chi lo richiede,
            chi

            lo ordina, chi lo esegue e chi lo permette

            dovrebbero finire in galera per il resto dei
            loro

            giorni e ovviamente le loro famiglie private
            del

            benché minimo sostentamento e vendita di
            tutti
            i

            loro beni col ricavato che vada pienamente in

            favore del cittadino a cui hanno fatto il
            torto

            (marcio) di impedire la libertà di

            espressione.

            Insomma, la censura è un atto peggiore della
            strage di innocenti.Ogni epoca ha la sua scala di gravita' dei reati.Nell'epoca dell'informazione, la censura aumenta considerevolmente la sua gravita'.
            La più grave responsabilità
            di Hiter non è stata quella di aver fatto gasare
            vari milioni di persone fra ebrei, zingari,
            omosessuali, handicappati e oppositori politici,
            ma aver chiuso i giornali.Ti ricordo che il luogo in cui Hitler ha fatto edificare i campi di sterminio non erano parchi sulla riva del Reno, ma luoghi inaccessibili dei territori occupati, lontano dagli occhi dell'opinione pubblica tedesca.Se non aveva nulla da nascondere non c'era bisogno di tanta riservatezza.
            Quella di Stalin non è
            di aver mandato ai gulag metà Urss, ma di aver
            sequestrato i <I
            samizdat </I
            .Anche in questo caso i gulag non si trovavano nei giardini dell'hermitage.Chissa' perche'?
            Ecco da quali idee provengono le dotte e
            documentate dissertazioni legali di Luco, giudice
            di linea mancato.
            :)Le idee di Luco sono molto chiare: chiunque voglia nascondere le notizie o agire senza la dovuta trasparenza, ha qualcosa da nascondere, e questo non deve essere tollerabile in una democrazia.
            Ci sono altre idee dello stesso tipo che dobbiamo
            sentire?Come ti ho gia' detto piu' di una volta: PARLA PER TE.
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Se non aveva nulla da nascondere non c'era
            bisogno di tanta
            riservatezza.Eccolo li il Pandino, mi casca sul concetto "se non ho niente da nascondere possono anche vedere quello che faccio", adesso collego il ragionamento precedente: "non ho bisogno della privacy" --
            "neppure la Pascale ha bisogno della privacy" --
            "chi difende la sua privacy censura informazioni".Ok ok, buona giornata, il quadretto è completo, non serve aggiungere altro per oggi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Se non aveva nulla da nascondere non c'era

            bisogno di tanta

            riservatezza.

            Eccolo li il Pandino, mi casca sul concetto "se
            non ho niente da nascondere possono anche vedere
            quello che faccio",Ovviamente tu capisci quello che vuoi capire.Il soggetto della mia frase che hai quotato era Hitler, ovvero colui che pronuncio' le medesime parole nei confronti di altri.
            adesso collego il
            ragionamento precedente: "non ho bisogno della
            privacy" --
            "neppure la Pascale ha bisogno
            della privacy" --
            "chi difende la sua privacy
            censura informazioni".Chi vuole difendere la sua privacy evita di diffondere le informazioni che lo riguardano.Da dove esce la privacy adesso?Quella che ha scritto delle cose non ha violato nessuna privacy.Si parla di diffamazione, non di privacy.Non mischiare le cose.
            Ok ok, buona giornata, il quadretto è completo,
            non serve aggiungere altro per oggi.Ecco bravo. Torna nella tana.
          • Avvocato del Diavolo scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            Anche le colonie penali francesi in Guyana era
            lontane dalle metropoli, ma mica era un mistero
            che esistessero. erano
          • Avvocato del Diavolo scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            Insomma, la censura è un atto peggiore della
            strage di innocenti. La più grave responsabilità
            di Hiter non è stata quella di aver fatto gasare
            vari milioni di persone...Hitler
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: mercoldo

            ed i sequestri ai beni di

            Formigoni (preventivo e non definitivo) è
            lecito

            secondo te?

            Tale sequestro ha impedito alla gente di
            conoscere l'opinione di Formigoni in merito a
            qualcosa?
            Se sì sarebbe illecito.
            Non solo per l'opinione di Formigoni ma per IL
            DIRITTO DEL CITTADINO di conoscere ANCHE
            l'opinione di Formigoni, giusta o sbagliata che
            sia.
            Ma la risposta è no, non sono stati sequestrati
            beni che abbiano per ogge tto la libertà di
            espressione di Formigoni e di conseguenza la
            libertà dei cittadini di
            conoscerla.
            Non c'è solo il diritto a informare da parte di
            chi scrive, ma anche quello ad essere informati
            da parte di chi
            legge.
            Un sequestro di un blog impedisce ENTRAMBI questi
            diritti: è per questo che è moralmente sbagliato,
            dovrebbe essere illecito e chi lo richiede, chi
            lo ordina, chi lo esegue e chi lo permette
            dovrebbero finire in galera per il resto dei loro
            giorni e ovviamente le loro famiglie private del
            benché minimo sostentamento e vendita di tutti i
            loro beni col ricavato che vada pienamente in
            favore del cittadino a cui hanno fatto il torto
            (marcio) di impedire la libertà di
            espressione.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 20.13
            --------------------------------------------------l'opinione della Bonev la conosciamo tutti, quello che le si impedisce è di diffamare.Se a te va bene per me possiamo abolire il reato di diffamazione anche domani, se per te è più bella una civiltà dove libertà di espressione vuol dire infangare gli altri ok, a me va benissimo, contento tu contenti tutti. Rifletti bene prima di rispondere, qua non si parla di esprimere idee, si tratta di infangare le persone, e guarda che i "potenti" hanno più armi di te, ricordatelo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo
            l'opinione della Bonev la conosciamo tutti,La conosci tu, che ti vanti di leggere quello che scrive.Io manco sapevo chi era questa tizia prima di questo articolo.
            quello che le si impedisce è di
            diffamare.LA DIFFAMAZIONE NON ESISTE.ESISTE SOLO VERITA' O MENZOGNA.
            Se a te va bene per me possiamo abolire il reato
            di diffamazione anche domani,Dove si firma?
            se per te è più
            bella una civiltà dove libertà di espressione
            vuol dire infangare gli altri ok,Non si infanga proprio nessuno.Se io raccontassi balle, sono io che racconto balle, mica tu.E' un concetto banale.
            a me va
            benissimo, contento tu contenti tutti. Rifletti
            bene prima di rispondere, qua non si parla di
            esprimere idee, si tratta di infangare le
            persone, e guarda che i "potenti" hanno più armi
            di te, ricordatelo.Qui si tratta di esprimere idee.E se le idee si rivelano false, tendenziose, artefatte o sbagliate, chi ci rimette e' solo colui che le espone.Se io dicessi che la pizza mi fa schifo, ho forse infangato la pizza?Smetteresti di mangiarla solo perche' io ho detto che non mi piace?Sostituisci "pizza" con qualunque altra cosa e spiegami perche' dovrebbe cambiare il concetto.
          • anverone99 scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Se hai una guardia del corpo e non meno di

            quattro fotografi che ti seguono in ogni
            momento,

            non fai parte del

            popolo.


            Quindi Beppe Grillo o Saviano non sono parte del
            popolo?Il popolo va a lavorare
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Il popolo va a lavorareE non scrive nei forum?
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Il popolo va a lavorare

            E non scrive nei forum?Stai diventando palloso con questo modo di interagire.Hai qualcosa da dire? Dilla.Non fare domande colme di sottintesi.Dove vuoi arrivare?
          • passo di qua per caso scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            Stai diventando palloso con questo modo di
            interagire.

            Hai qualcosa da dire? Dilla.
            Non fare domande colme di sottintesi. <b
            - Scritto da: panda rossa
            Vuoi per caso tapparmi la bocca?
            Vorresti forse censurare quello che io scrivo?
            Lo faresti se ne avessi il potere? </b
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: passo di qua per caso
            - Scritto da: panda rossa

            Stai diventando palloso con questo modo di

            interagire.



            Hai qualcosa da dire? Dilla.

            Non fare domande colme di sottintesi.
            <b
            - Scritto da: panda rossa

            Vuoi per caso tapparmi la bocca?

            Vorresti forse censurare quello che io
            scrivo?

            Lo faresti se ne avessi il potere?
            </b

            Ma che XXXXX stai dicendo?Io non intendo tappare la bocca a nessuno.Io voglio solo capire dove vuoi arrivare.
          • passo di qua per caso scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            Ma che XXXXX stai dicendo?Parole tue
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: passo di qua per caso
            - Scritto da: panda rossa

            Ma che XXXXX stai dicendo?
            Parole tueParole per te!
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Ma che XXXXX stai dicendo?
            Dai che di fronte alle incoerenze perde le staffe, non trattatelo così
          • anverone99 scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: mercoldo



            Il popolo va a lavorare

            E non scrive nei forum?si, dopo il lavoroMa il popolo tipo Bonev e Pascale scrivono solo nei forum-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 19.50-----------------------------------------------------------
          • mercoldo scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: mercoldo





            Il popolo va a lavorare



            E non scrive nei forum?

            si, dopo il lavoro
            Ma il popolo tipo Bonev e Pascale scrivono solo
            nei
            forum
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 10 giugno 2014 19.50
            --------------------------------------------------Io non ho mai avuto la fortuna di approdare in tali forum o blog, mi domando chi li legga.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio


            In ogni caso, il sequestro preventivo delle

            pubblicazioni esisteva già fin dal 1848 nel
            Regno

            di Sardegna. Non lo ha certo inventato il

            fascismo.

            La domanda e': il sequestro preventivo esisteva
            nell'Atene di Pericle, dove fu inventata la
            democrazia?Uh, guarda, non ci dormo la notte!Ma che dico io? Giudici costituzionali e docenti di diritto non riescono a dormire la notte a causa di questa domanda.
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Leguleio




            In ogni caso, il sequestro preventivo
            delle


            pubblicazioni esisteva già fin dal 1848
            nel

            Regno


            di Sardegna. Non lo ha certo inventato
            il


            fascismo.



            La domanda e': il sequestro preventivo
            esisteva

            nell'Atene di Pericle, dove fu inventata la

            democrazia?

            Uh, guarda, non ci dormo la notte!
            Ma che dico io? Giudici costituzionali e docenti
            di diritto non riescono a dormire la notte a
            causa di questa
            domanda.Potresti invece piu' umilmente riconoscere di non essere in grado di rispondere, o ancor meglio celarti dientro un pesante manto di vergogna.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Leguleio






            In ogni caso, il sequestro
            preventivo

            delle



            pubblicazioni esisteva già fin dal
            1848

            nel


            Regno



            di Sardegna. Non lo ha certo
            inventato

            il



            fascismo.





            La domanda e': il sequestro preventivo

            esisteva


            nell'Atene di Pericle, dove fu
            inventata
            la


            democrazia?



            Uh, guarda, non ci dormo la notte!

            Ma che dico io? Giudici costituzionali e
            docenti

            di diritto non riescono a dormire la notte a

            causa di questa

            domanda.

            Potresti invece piu' umilmente riconoscere di non
            essere in grado di rispondere, o ancor meglio
            celarti dientro un pesante manto di
            vergogna.Sì, esatto, uno adesso si vergogna perché non conosce i dettagli dell'Atene di Pericle. Da aggiungere all'elenco delle tue "perle".
          • panda rossa scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: Leguleio

            Sì, esatto, uno adesso si vergogna perché non
            conosce i dettagli dell'Atene di Pericle.Non mi aspetto certo che tu ti vergogni.Anzi, mi stupisco che tu sappia che esiste un luogo chiamato Atene e che sia esistito un personaggio chiamato Pericle.
            Da aggiungere all'elenco delle tue "perle".Ora che finiscono di leggere il tuo elenco, campa cavallo...
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini


            Da aggiungere all'elenco delle tue "perle".

            Ora che finiscono di leggere il tuo elenco, campa
            cavallo...Eh sì, e fossi in te non me ne vanterei.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Leguleio






            In ogni caso, il sequestro
            preventivo

            delle



            pubblicazioni esisteva già fin dal
            1848

            nel


            Regno



            di Sardegna. Non lo ha certo
            inventato

            il



            fascismo.





            La domanda e': il sequestro preventivo

            esisteva


            nell'Atene di Pericle, dove fu
            inventata
            la


            democrazia?



            Uh, guarda, non ci dormo la notte!

            Ma che dico io? Giudici costituzionali e
            docenti

            di diritto non riescono a dormire la notte a

            causa di questa

            domanda.

            Potresti invece piu' umilmente riconoscere di non
            essere in grado di rispondere, o ancor meglio
            celarti dientro un pesante manto di
            vergogna.Vergogna per che cosa? Perché non conosco i dettagli della gestione della giustizia nell'Atene di Pericle?
          • krane scrive:
            Re: Legulei e videotechini
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Leguleio






            In ogni caso, il sequestro
            preventivo

            delle



            pubblicazioni esisteva già fin dal
            1848

            nel


            Regno



            di Sardegna. Non lo ha certo
            inventato

            il



            fascismo.





            La domanda e': il sequestro preventivo

            esisteva


            nell'Atene di Pericle, dove fu
            inventata
            la


            democrazia?



            Uh, guarda, non ci dormo la notte!

            Ma che dico io? Giudici costituzionali e
            docenti

            di diritto non riescono a dormire la notte a

            causa di questa

            domanda.

            Potresti invece piu' umilmente riconoscere di non
            essere in grado di rispondere, o ancor meglio
            celarti dientro un pesante manto di
            vergogna.Ma figurati, piu' facile che scompaiano interi tread.
          • Leguleio scrive:
            Re: Legulei e videotechini




            In ogni caso, il sequestro
            preventivo

            delle



            pubblicazioni esisteva già fin dal
            1848

            nel


            Regno



            di Sardegna. Non lo ha certo
            inventato

            il



            fascismo.





            La domanda e': il sequestro preventivo

            esisteva


            nell'Atene di Pericle, dove fu
            inventata
            la


            democrazia?

            Uh, guarda, non ci dormo la notte!

            Ma che dico io? Giudici costituzionali e
            docenti

            di diritto non riescono a dormire la notte a

            causa di questa

            domanda.
            Potresti invece piu' umilmente riconoscere di non
            essere in grado di rispondere, o ancor meglio
            celarti dientro un pesante manto di
            vergogna.Adesso Panda Rossa dà le patenti di cultura in base a ciò che ognuno sa dell'organizzazione dell'Atene di Pericle. No comment!
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Legulei e videotechini
        Perchè non lo fanno con repubblica ?
Chiudi i commenti