Fa rumore lo sciopero in Virgilio-Matrix

La manifestazione ieri a Milano sotto la pioggia. I manifestanti incassano l'interesse di molti, compresi i dipendenti di Lycos e di altre realtà della net-economy. Grande rilievo sui media. Le immagini dello sciopero


Milano – Non è bastata la pioggia a fermare il foltissimo gruppo di persone, tra dipendenti Matrix e simpatizzanti, che ieri ha messo in atto quello che è stato definito a ragione “il primo sciopero della net-economy”.

Già, perché ieri a Milano per alcune ore non s’è parlato d’altro, quando i lavoratori di una delle aziende che più erano riuscite a farsi largo negli anni ruggenti della cosiddetta “new economy” sono sfilati in massa presentandosi a largo La Foppa, dove ha sede Matrix, avvolti in cerate e coperti dagli ombrelli. Molti ombrelli. Lo sciopero si è svolto con striscioni, volantini, slogan e fischietti: tutto l’armamentario che tradizionalmente viene utilizzato in uno sciopero. Il tutto rafforzato anche da un “appoggio romano”: una manifestazione che si è svolta in via Cristoforo Colombo sotto gli uffici di VirgilioTIN.

A risaltare in largo La Foppa sono state le tute arancioni, un colore “preso a prestito” dal colore dominante del sito di Virgilio, e che dà anche il nome alla protesta, lanciata con lo slogan: “Tute Arancioni, il bello di essere mandati a casa” (vedi anche il sito delle Tute Arancioni ). Non a caso anche la manifestazione romana è stata dominata da uno striscione arancione…

E gli scioperanti, che come si ricorderà accusano Matrix di una pessima gestione manageriale e rifiutano la “metodologia” dei licenziamenti, hanno ieri incassato una importante attenzione da parte dei media e adesioni di dipendenti di altre realtà della net-economy italiana.

Tra questi anche i dipendenti di Lycos che hanno rilasciato un comunicato stampa di appoggio all’evento. “Riteniamo doverosa, oltre che giusta – hanno scritto i dipendenti Lycos – la protesta dei lavoratori di Virgilio-Matrix a fronte di una visione ormai comune alla maggior parte delle dot.com nei confronti del lavoro, non più risorsa sulla quale puntare, ma costo da tagliare sulla base di ragioni spesso pretestuose. È inoltre, a nostro parere, da condannare fermamente il ricorso da parte delle aziende alle dimissioni “consigliate”, che riteniamo una pratica lesiva della dignità dei lavoratori, evidentemente finalizzata ad eludere l’intervento delle loro organizzazioni di tutela.”

Secondo i dipendenti Lycos quella di Virgilio è una situazione emblematica di un momento “esplosivo”, nel quale “l’Eldorado della new economy mostra tutti i suoi punti di debolezza destinati ad essere scontati per intero dai lavoratori di un settore che va urgentemente regolamentato”. Il comunicato si chiude con un rinnovato appoggio allo sciopero e con la rivendicazione del “diritto alla mobilità per i lavoratori della new economy, auspicando l’apertura di un tavolo nazionale di discussione sul settore.”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Flat? solo contratto controfirmato, no on line!
    Le Flat dovranno essere ben diverse da quelle 2001.Ne ho stipulate ben 3 diverse, ma nessuna ha funzionato decentemente.Del resto alcune sono solo on line e non rilasciano alcun documento cartaceo, nè fattura,per cui è anche difficile intentare causa contro eventuali interruzioni di servizi.Vedremo se miglioreranno.Stipulerò solo contratti cartacei e preferibilmente di persona!
    • Anonimo scrive:
      Re: Flat? solo contratto controfirmato, no on line!
      LLLLLLLLOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLE magari andrai a dorso di un mulo alla sede della società,e firmerai usando penna d'oca e calamaioma solo su pergamena originale !!!!ti assicurerai che l'ordine venga registrato su di un volume rilegato in cartapecoraLLLLLLLOOOOOOOOOOLLLLLLLMa a che ti serve intenet?? le informazioni le trovi in biblioteca, le notizie e le donne nude in edicola, le amicizie al bar e per fare i conti puoi usare il pallottoliere :-))mi sto lollando dalle risteeeeeeeee :-))))
      • Anonimo scrive:
        Re: Flat? solo contratto controfirmato, no on line!
        Vedi a parlare di muli... saltano fuori i somari.Ti fa tanto schifo pensare che abbia ragione?Come conoscenza di funzionalita' legali di contratti sei messo proprio male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Flat? solo contratto controfirmato, no on line!
          A proposito di somari1) un contratto on line vale quanto uno controfirmato, basta salvare la pagina, nel mopmento in cui ricevi la password significa che entrambi avete accettato le condizioni delo servizio.2)Caro Martire edi&sons , ti parla un martire Planetsecc, perche non gli hai fatto causa?? perche non avevi un pezzo di carta? o perche un avvocato come minimo ti chiede 500.000£ solo per mandare una diffida per recuperare meno della metà? Se la società è fallita è chiaro che anche con un pezzo di carta non avresti avuto nulla.Quindi se il mulo se vuoi te lo spedisco io via posta aerea, anzi se il chievo vince il campionato volera li da solo....uagh uagh uagh
  • Anonimo scrive:
    Tanti discutono, ma poi decide Telecom
    Inutile tirare in mezzo Autority, ministero delle Comunicazioni, assoprovider ecc ecc...tanto si fa sempre come decide Mamma Telecom..se Telecom volesse potrebbe partire con una delle sue "sperimentazioni" e dar nuova ninfa alle flate ai nostri portafogli....ma a questi signori interessa solo fare soldi a nostre spese...finchè non sarà privatizzato anche l'ultimo miglio staremo sempre qua a discutere e non ci sarà mai competizione vera!
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanti discutono, ma poi decide Telecom

      dare nuova ninfaah ah, nuova ninfa!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanti discutono, ma poi decide Telecom
        - Scritto da: Veritas

        dare nuova ninfa

        ah ah, nuova ninfa!!ci sta anche un altro errore,ma non voglio infierirealtrimenti andiamo OT
  • Anonimo scrive:
    Voglio una FLAT
    Voglio una cosa che mi connetto la mattina e ci rimango connesso tutto il giorno. Possibile che costi cosi' tanto? E allora perche' in America lo possono fare? Non mi venite a dire delle linee perche' non ci crede piu' neanche mia nonna.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio una FLAT
      ... forse perche' ci sono i tipi come te....che vogliono restare collegati 24h su 24...non riuscendo ancora a capire la differenza tra una Flat che lavora su una linea dial up e una CDN...Ciao- Scritto da: Voodoo Doll
      Voglio una cosa che mi connetto la mattina e
      ci rimango connesso tutto il giorno.
      Possibile che costi cosi' tanto? E allora
      perche' in America lo possono fare? Non mi
      venite a dire delle linee perche' non ci
      crede piu' neanche mia nonna.
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio una FLAT
        - Scritto da: Isdn

        ... forse perche' ci sono i tipi come
        te....che vogliono restare collegati 24h su
        24...Mi sfuggono eventuali altri utilizzi/scopi di una flat, se mi faccio una flat e' perche' voglio, almeno io, restare connesso il piu' possibile sapendo con esattezza *quanto pago* per farlo, sempre che il costo sia per me conveniente.
        CiaoCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Voglio una FLAT
          - Scritto da: Vittorio


          - Scritto da: Isdn



          ... forse perche' ci sono i tipi come

          te....che vogliono restare collegati 24h
          su

          24...
          Mi sfuggono eventuali altri utilizzi/scopi
          di una flat, se mi faccio una flat e'
          perche' voglio, almeno io, restare connesso
          il piu' possibile sapendo con esattezza
          *quanto pago* per farlo, sempre che il costo
          sia per me conveniente.


          Ciao
          CiaoSecondo il tuo ragionamento, appunto, una CDN a 64K potrebbe/dovrebbe costare quanto una flat su ISDN. Invece costa almeno 5 volte di più......chissàpperché ? :-)))Il post sopra ikl tuo ti ha detto in due parole come mai le flat sono fallite.........non voglio certo difendere Telecom, ma in questo caso (e ti assicuro che me ne sono occupato per lavoro) non è colpa di telecom al 100 %......
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio una FLAT
            la tecnologia è diversa, ad esempio la cdn ha 2 canali da 64 Kb (entrante e uscente)e poi la flat, cosi come è intesa qui, era venduta sottocosto;per un uso del genere il rapporto modem utente deve essere = a 1/1galactica pagava per ogni linea entrante 250.000 al mese che fa 3.000.000 di vecchie Lire l'anno..... se questo aggiungi la banda e i servizi ..... non ti allontani molto
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio una FLAT
            - Scritto da: The Maty
            Il post sopra ikl tuo ti ha detto in due
            parole come mai le flat sono fallite.....Forse ho fatto un pò di confusione, o forse non ho letto con attenzione, la mia flat non è fallita, ho un 56K e per quel che pago va più che bene, questo volevo dire
            ....non voglio certo difendere Telecom, ecco non la difendiamo che non ne ha bisogno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio una FLAT: Vai in Finlandia :-)
      - Scritto da: Voodoo Doll
      perche' in America lo possono fare? Non miNon c'e' bisogno di arrivare in america ;)Sono stato 4 mesi in finlandia...connessione con cable modem (sul cavo tv)scaricavo a 155KB/s ... come qui ;)...direttamente in ufficio dal providerIl tutto a 40 euro/meseL'italia e il terzo o forse il quarto mondodelle telecomunicazioni :( come diceva quello spot telecom:parliamo spagnolo in brasile e portoghese in argentina... slovacco in slovenia e sloveno inslovacchia... ;)Cia'AlAn
  • Anonimo scrive:
    Vedremo i prezzi...
    Non ci sara' piu' nessuno che per 250.000 lire mi fara' andare 12 ore al giorno e 24h/24 il week end. Ci scommetto.Galactica e' morta, ma non dimentichiamo che e' stata un mito. Mi ha anche rimborsato il periodo non fruito! Provate a chiederlo a Telecom o Omnitel un rimborso! Nel cuculo ve lo danno!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vedremo i prezzi...
      - Scritto da: Ginotalibano
      Galactica e' morta, ma non dimentichiamo che
      e' stata un mito. Mi ha anche rimborsato il
      periodo non fruito! Provate a chiederlo a
      Telecom o Omnitel un rimborso! Nel cuculo ve
      lo danno!Mito??...ma come fai a chiamarla mito ...col macello che ha combinato....ci voleva molto ad interrompere le iscrizioni quando era giusto farlo?....mi infastidisce la tua affermazione perchè a settembre 2001 non ho sentito una critica positiva,adesso invece....cmqA me non hanno ancora dato il rimborso,però magari quando mi arriva la penso come te :-\Intanto questi vanno in giro a dare pacchi e ci viziano "in negativo",così appena qualcuno(azienda) fa il proprio dovere la elogiamop....scusate se ho ho scritto da schifo ma ho scritto tutto di botta ciao
  • Anonimo scrive:
    Flat o adsl?
    I grandi provider si trovano a loro agio, ora come ora, con la copertura adsl che offrono sul territorio italiano; voglio vedere come si mette con la banda condivisa, in queste offerte flat. Aumentasse un po l'offerta adsl in determinate zone, rimarrebbe un carico meno gravoso sulla connettivita' forfettaria, presa d'assalto com'e'.Int
  • Anonimo scrive:
    Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
    Finalmente, speriamo che i prezzi scendano, qui nella mi zona di ADSL nemmeno l'ombra, e tocca ricorrere alla flat.Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
      A chi lo dici: qui al sud dovremo aspettare chissa' quanto tempo ancora :-((
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
        mica solo al sud, anche a soli 15 km da Torino la risposta è stata "non è prevista la connettività ADSL, ma se vuole, ci sarebbe l'XDSL, basta che si pagli la linea....
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
          beh ,in piena Torino non mi portano l'adsl perchè tutti i collegamenti nella centrale di zona sono esauriti (telecom).- Scritto da: zio Franco
          mica solo al sud, anche a soli 15 km da
          Torino la risposta è stata "non è prevista
          la connettività ADSL, ma se vuole, ci
          sarebbe l'XDSL, basta che si pagli la
          linea....
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
        - Scritto da: niccuc
        A chi lo dici: qui al sud dovremo aspettare
        chissa' quanto tempo ancora :-((Al Sud?! Yuri, studente, in questo momento a 20 km da Roma. ADSL non disponibile. Ma vaff...
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra...
          non è questione di aspettare... in certi posti non ci sarà mai. Se x la telcom non conviene non si pongono il problema non la metteranno mai e basta. Io abito a 5km da 2 piccole città di 15000persone...e il servizio c'è. Dove abito io, 400persone, non sono coperto e non lo sarò mai!Non credo la telecom abbia convenienza ad abilitare la mia zona per massimo 10utenti (se va bene...io e qualche amico...)Quindi? O il satellitare o flat... peccato i satellitari costino uno sproposito!...flat quindi.. aspettiamo...Mat
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente, perchè qui di ADSL nemmeno l'ombra
          idem come sopra, qua addirittura siamo in un quartiere a bologna. Sto aspettando da anni...
Chiudi i commenti