Facebook, milioni di antivirus

Il social network di Palo Alto annuncia una collaborazione con McAfee per aiutare i suoi utenti. Ormai sempre più preda di truffe
Il social network di Palo Alto annuncia una collaborazione con McAfee per aiutare i suoi utenti. Ormai sempre più preda di truffe

“Un accordo senza precedenti”: così McAfee ha commentato la nuova partnership con Facebook. La security company fornirà a tutti i 350 milioni di utenti del noto social network un supporto antivirus gratuito per sei mesi, nell’ottica di quello potrebbe apparire come un gesto di sensibilizzazione sulla sicurezza dedicato a parte dell’utenza Internet.

Per il momento l’offerta è valida solo per utenti residenti Canada, Messico, USA, Regno Unito, Australia, Italia, Germania, Olanda, Spagna e Francia ma nei prossimi mesi è previsto un ampliamento dell’offerta anche ad altri stati.

L’iniziativa trova le sue motivazioni nella grande quantità di utenti Facebook che rimangono vittime delle numerose truffe che insidiano il social network: McAfee fornirà loro un tool per rimuovere dai proprio PC il malware eventualmente scaricato.

A novembre aveva fatto discutere la campagna di advertising della piattaforma di gioco Zynga, accusata proprio da Facebook di servirsi di pubblicità ingannevole per adescare utenti e pescare nei loro portafogli.

Giorgio Pontico

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 01 2010
Link copiato negli appunti