Facebook traccia gli utenti iOS con l'accelerometro

Facebook traccia gli utenti iOS con l'accelerometro

Facebook può tracciare l'esatta posizione geografica degli utenti iOS, registrando le vibrazioni con l'accelerometro dell'iPhone.
Facebook può tracciare l'esatta posizione geografica degli utenti iOS, registrando le vibrazioni con l'accelerometro dell'iPhone.

Facebook aveva aspramente criticato l'introduzione della funzionalità App Tracking Transparency (ATT) in iOS 14.5. Due ricercatori di sicurezza hanno scoperto che l'azienda di Menlo Park sfrutta l'accelerometro per tracciare gli utenti e raccogliere i loro dati personali, non solo con l'app principale, ma anche con Instagram e WhatsApp.

L'unica soluzione è cancellare le app

Facebook temeva che la funzionalità ATT avrebbe avuto un impatto negativo sui profitti derivanti dalle inserzioni pubblicitarie e in effetti sembra che pochi utenti concedano alle app il permesso al tracciamento. I ricercatori Talal Haj Bakry e Tommy Mysk hanno tuttavia scoperto che le app dell'azienda di Menlo Park sfruttano un metodo alternativo.

Facebook, Instagram e WhatsApp utilizzano l'accelerometro dell'iPhone per tracciare gli spostamenti degli utenti, anche se è disattivato l'accesso alla posizione geografica. Gli utenti non sanno che le app leggono i dati dell'accelerometro perché Facebook non lo dice e non c'è nessun modo per disattivare il tracciamento in Facebook e Instagram (è possibile solo in WhatsApp), se non quello di cancellare le app dallo smartphone.

Facebook ha dichiarato che l'accelerometro viene sfruttato per la funzionalità “Shake to report”, ma l'accesso al sensore continua anche dopo averla disattivata. I ricercatori affermano che è possibile determinare l'esatta posizione dell'utente, confrontando le vibrazioni rilevate dall'accelerometro con quelle di altre persone nelle vicinanze.

Ad esempio, se un passeggero sull'autobus ha attivato la localizzazione, Facebook può scoprire anche la posizione degli utenti nelle vicinanze perché i dati registrati dall'accelerometro sono simili. I ricercatori sperano che Apple rilasci un aggiornamento per iOS 15 per bloccare l'accesso all'accelerometro.

Fonte: Forbes
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 10 2021
Link copiato negli appunti