Fermati i datori di lavoro spioni

Succede in uno degli stati australiani, dove una normativa impedirà di leggere l'email dei dipendenti, studiare le loro navigazioni web o scrutarli da una telecamera


Sydney (Australia) – Nel più popoloso degli stati australiani, il New South Wales, i datori di lavoro dovranno tornare ad avere fiducia nei propri dipendenti e a misurare la loro produttività con mezzi diversi dalle spie tecnologiche che hanno fin qui potuto impiegare.

Una legge statale, che potrebbe presto essere replicata in tutta l’Australia, spazza via un’attività odiosa, quella che viene definita di cybersnooping . Con questo termine si indicano i controlli sistematici sulle caselle di posta elettronica dei dipendenti, la lettura dei siti web visitati dalla postazione di lavoro, l’analisi delle videoregistrazioni effettuate dalle cam piazzate nelle aree dove lavorano gli impiegati o, ancora, l’uso di sistemi di lettura dell’uso dei veicoli aziendali.

La normativa è stata presentata dal procuratore generale dello stato e, sebbene si tratti solo di una bozza appoggiata dal governo locale, si ritiene che in breve tempo possa venire approvata in via definitiva.

Secondo la nuova legge, sarà considerata azione criminale qualunque attività di monitoraggio e controllo effettuata di nascosto con l’unica eccezione, certamente non secondaria, di quando un datore di lavoro possa dimostrare ad un tribunale di nutrire legittimi sospetti sul lavoro di un proprio dipendente.

“Noi non tolleriamo – ha spiegato il procuratore al parlamento locale – che vi siano datori di lavoro che installano telecamere in spogliatoi o toilette, tantomeno possiamo tollerare che vi sia chi legge le email private dei lavoratori”. L’idea di fondo, ha spiegato, non è quella di impedire qualsiasi genere di supervisione ma di far sì che questa avvenga in modo corretto sul piano etico e rispettoso delle sensibilità.

Un’attività di controllo spot potrà essere effettuata, come già accade in altri paesi come l’Italia, soltanto se l’impiegato sia preventivamente avvisato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • amorino scrive:
    cattaruzzi
    questa mattina mi son alzato ho posta ciao ciao ciaoquesta mattina mi son alzatoe ho trovato ..................posta rubrica indirizzi e-mail tutto cancellato un vero disastro tutto cio grazie hotmail o chi per lei tanto nn si kapisce piu chi ne è il responsabile.......sarei grato se qualcuno mi dicesse come posso (se si può) recuperare almeno gli indirizziho provato a mandare un'e-mail come risposta una e-mail automatiche che fa mille domande che non sai rispondere
  • Anonimo scrive:
    2 giga?
    250 mb di casella email = 249,5 mega di spamquindi su 2 giga.....bisogna farsi i conti e prepararsi a scaricare fuffa... cb cagliari
  • Anonimo scrive:
    ma che cazzo ci dobbiamo fare?
    bha
  • Anonimo scrive:
    hotmail non funziona?
    Da due giorni non riesco ad accedere alla mia posta e non so come fare!!! Ho dei messaggi importantissimi da leggere! Perfavore fatela funzionare. Grazie
  • Anonimo scrive:
    che bello...
    250 mb di casella email = 249,5 mega di spam
  • naevus scrive:
    e le mail dei clienti adsl?
    io continuo ad aspettare che qualcuno espanda la mia emal con dominio libero.it, indirizzo questo associato al mio contratto adsl.io pago ed ho 50 mbmio padre gratis ne ha 100 con yahoo.it...:|
    • Anonimo scrive:
      Re: e le mail dei clienti adsl?
      - Scritto da: naevus
      io continuo ad aspettare che qualcuno
      espanda la mia emal con dominio libero.it,
      indirizzo questo associato al mio contratto
      adsl.

      io pago ed ho 50 mb

      mio padre gratis ne ha 100 con yahoo.it...:|Eh ma qui siamo in Italia... cosa credi?Qui le mailbox da 100 mega e oltre arriveranno fra 4-5 anni, quando quelle gratis altrove saranno da 500 mega :@Qui tutti vogliono mangiarci sopra, e chissenefrega degli utentiInvece per le aziende estere questo non è vero, e giustamente si "scannano" :) all'ultimo mega :)
      • Anonimo scrive:
        Re: e le mail dei clienti adsl?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: naevus

        io continuo ad aspettare che qualcuno

        espanda la mia emal con dominio
        libero.it,

        indirizzo questo associato al mio
        contratto

        adsl.



        io pago ed ho 50 mb



        mio padre gratis ne ha 100 con
        yahoo.it...:|

        Eh ma qui siamo in Italia... cosa credi?
        Qui le mailbox da 100 mega e oltre
        arriveranno fra 4-5 anni, quando quelle
        gratis altrove saranno da 500 mega :@
        Qui tutti vogliono mangiarci sopra, e
        chissenefrega degli utenti

        Invece per le aziende estere questo non
        è vero, e giustamente si "scannano"
        :) all'ultimo mega :)o forse per molti casi vogliono solo sopravvivere visto che qui certe cose costano più care, compreso l'hardware. Poi 50 mb a me paiono più che sufficienti e non capisco l'utilità di avere 250 mb o più allo stato attuale e poi nessuno ti vieta di fare uan casella hotmail per esempio o Gmail che tanto forse avrai già, mica è obbligatorio avere la mail abbinata al provider internet, io ho adsl telecom am non uso mai la mail di tin.it manco la ho configurata, uso mail di tiscali, hotmail e mail aziendali. se telecom mi mettesse 2 gb resterebbe comunque disattivata.
        • Anonimo scrive:
          Re: e le mail dei clienti adsl?
          semplicemente fatti furbo... installa un redurect a livello remote sul tuo pc e fatti reindirizzare le mail ad un indirizzo + capiente... io ha sia tin.it(da 50 mb) che gmail(basta avere i contatti :$) e reindirizzo dal pop3 all'http di gmail...
        • Anonimo scrive:
          Re: e le mail dei clienti adsl?
          Mi piac emolto l'idea che sia disponibile una mail da grandi dimensioni.. magari chi spedisce files di grosse dimensioni potrà utilizzare risorse free e non pagare in più... ma dare a tutto 250 mega.. o 500 .. o addirittura 1000 mi sembra un grossissimo spreco, non è affatto utile, la gente inizierà ad abusarne spedendo cose inutili, spedendo video (per non dire film) , e creando sovraccarico nei server.. questo comporterà un aumento di costi generale di mantenimento dei server, che si ripercuoterà su molti più campi di quanto possiamo immaginare... in 10 anni che mando E-mail non ho mai mandato files più grandi di 10 mega (progetti, sorgenti).Se devo mandare il video dei miei figli/nipoti che fanno la cresima ai cugini dell'Australia .. beh.. potrei anche metterlo in busta chiusa e scrivere a penna l'indirizzo.. Nelle aziende dove lo scambio di grosse informazioni deve essere immediato e SERVE, non stanno certo aspettando che aumentino lo spazio per le mail... Si tende continuamente a dare all'utente incompetente una serie di risorse che non sfrutta come deve, così facendo lo si spinge non ad imparare ad ottimizzare e sfruttare al meglio ma lo si porta a sprecare e chiedere sempre di più.. così come per i processori ed i sistemi operativi... non si può vedere un windows xp su un 3 Ghz e hd serial ata di un utente pasticcione che va peggio di un 600 Mhz con windows 2000 sistemato a dovere (non menziono nemmeno linux altrimenti il paragone farebbe troppo ridere).E poi... e non continuo perchè altrimenti si potrebbe parlare per ore... abbiamo la mail da 250 mega e facciamo l'upload a 256 K pagando un botto di soldi al mese quando all'estero vai dall'ortolano e chiedi 4 Kg di banda te li incarta vai a casa e li usi?
  • Anonimo scrive:
    2 MB erano proprio pochi...
    finalmente.....:D
    • Akiro scrive:
      Re: 2 MB erano proprio pochi...
      ...calcolando che 1.5 MB son spam e/o mail dalla mailing-list di hotmail 8 )(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: 2 MB erano proprio pochi...
      Sì, mi domando da chi Microsoft faccia effettuare i sondaggi, che nessuno si sia mai lamentato per problemi di storage mi pare proprio una c@zz@t@!Io l'ho pensato ogni volta che aprivo Hotmail e dovevo farmi spazio cancellando anche il più piccolo ed innocuo messaggino.... :@ :@:@ UfK- Scritto da: Anonimo
      finalmente.....:D
      • Anonimo scrive:
        Re: 2 MB erano proprio pochi...
        - Scritto da: Anonimo
        Sì, mi domando da chi Microsoft
        faccia effettuare i sondaggi, che nessuno si
        sia mai lamentato per problemi di storage miSemplicemente guardano il feedback dagli utenti.... solo che la casella per mandare lamentele e suggerimenti è anch'essa da 2 MB e non la svuotano mai :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: 2 MB erano proprio pochi...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Sì, mi domando da chi Microsoft

          faccia effettuare i sondaggi, che

          nessuno si

          sia mai lamentato per problemi di

          storage mi

          Semplicemente guardano il feedback dagli
          utenti.... solo che la casella per mandare
          lamentele e suggerimenti è anch'essa
          da 2 MB e non la svuotano mai :)CNèF...anche a Redmond come a Napoli? :D
          • Stephan scrive:
            Re: 2 MB erano proprio pochi...
            - Scritto da: Anonimo
            CNèF...anche a Redmond come a Napoli?Cosa vuol dire CNèF? :s
          • Anonimo scrive:
            Re: 2 MB erano proprio pochi...
            - Scritto da: Stephan

            - Scritto da: Anonimo



            CNèF...anche a Redmond come a

            Napoli?

            Cosa vuol dire CNèF? :scà nisciuno è fesso :D
  • linux-kernel scrive:
    Evviva la concorrenza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Visto? La concorrenza non fa altro che bene! Vai M$! Vai Google! Vai Lykos!A giovarne non potremo essere che noi!
  • Anonimo scrive:
    messaggi cancellati senza preavviso
    A proposito di hotmail, circa 10 giorni fa ho avuto la sorpresa di trovare cancellati senza alcun preavviso la maggior parte dei messaggi della cartella Inbox, precisamente quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004. E non avevo neanche sforato i 2 Mb di spazio (il totale delle varie cartelle era di circa 800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno avuto la stessa sgradita sorpresa.
    • Giambo scrive:
      Re: messaggi cancellati senza preavviso
      - Scritto da: Anonimo
      A proposito di hotmail, circa 10 giorni fa
      ho avuto la sorpresa di trovare cancellati
      senza alcun preavviso la maggior parte dei
      messaggi della cartella Inbox, precisamente
      quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004. E
      non avevo neanche sforato i 2 Mb di spazio
      (il totale delle varie cartelle era di circa
      800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno avuto
      la stessa sgradita sorpresa.Molla Hotmail e fatti un acconto serio presso un fornitore serio !http://maarivenglish.com/index.cfm?fuseaction=article&articleID=8904
      • Anonimo scrive:
        Re: messaggi cancellati senza preavviso
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        A proposito di hotmail, circa 10 giorni
        fa

        ho avuto la sorpresa di trovare
        cancellati

        senza alcun preavviso la maggior parte
        dei

        messaggi della cartella Inbox,
        precisamente

        quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004.
        E

        non avevo neanche sforato i 2 Mb di
        spazio

        (il totale delle varie cartelle era di
        circa

        800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno
        avuto

        la stessa sgradita sorpresa.

        Molla Hotmail e fatti un acconto serio
        presso un fornitore serio !

        maarivenglish.com/index.cfm?fuseaction=articl
        Porca miseria!!E se ho un account msn con quella mail? :o
      • Anonimo scrive:
        Re: messaggi cancellati senza preavviso
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        A proposito di hotmail, circa 10 giorni
        fa

        ho avuto la sorpresa di trovare
        cancellati

        senza alcun preavviso la maggior parte
        dei

        messaggi della cartella Inbox,
        precisamente

        quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004.
        E

        non avevo neanche sforato i 2 Mb di
        spazio

        (il totale delle varie cartelle era di
        circa

        800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno
        avuto

        la stessa sgradita sorpresa.

        Molla Hotmail e fatti un acconto serio
        presso un fornitore serio !

        maarivenglish.com/index.cfm?fuseaction=articl
        cosa è un acconto ?:D
      • Anonimo scrive:
        Re: messaggi cancellati senza preavviso
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo

        A proposito di hotmail, circa 10 giorni
        fa

        ho avuto la sorpresa di trovare
        cancellati

        senza alcun preavviso la maggior parte
        dei

        messaggi della cartella Inbox,
        precisamente

        quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004.
        E

        non avevo neanche sforato i 2 Mb di
        spazio

        (il totale delle varie cartelle era di
        circa

        800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno
        avuto

        la stessa sgradita sorpresa.

        Molla Hotmail e fatti un acconto serio
        presso un fornitore serio !

        maarivenglish.com/index.cfm?fuseaction=articl
        Niente da dire sulla serietà del fornitore, però non riesco a vedere in che modo creare un account di posta elettronica.
    • Anonimo scrive:
      Re: messaggi cancellati senza preavviso
      - Scritto da: Anonimo
      A proposito di hotmail, circa 10 giorni fa
      ho avuto la sorpresa di trovare cancellati
      senza alcun preavviso la maggior parte dei
      messaggi della cartella Inbox, precisamente
      quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004. E
      non avevo neanche sforato i 2 Mb di spazio
      (il totale delle varie cartelle era di circa
      800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno avuto
      la stessa sgradita sorpresa.anche a me è successo la stessa cosa!messaggi non importanti, ma con un certo valore affettivo...
    • Anonimo scrive:
      Re: messaggi cancellati senza preavviso
      - Scritto da: Anonimo
      A proposito di hotmail, circa 10 giorni fa
      ho avuto la sorpresa di trovare cancellati
      senza alcun preavviso la maggior parte dei
      messaggi della cartella Inbox, precisamente
      quelli ricevuti fino al 15 maggio 2004. E
      non avevo neanche sforato i 2 Mb di spazio
      (il totale delle varie cartelle era di circa
      800 Kb). Vorrei sapere se altri hanno avuto
      la stessa sgradita sorpresa.Non uso quasi mai hotmail, ma ricordo che tempo fa arrivo' una mail o lessi le faq... dopo un tot di giorni l'inbox viene svuotata.Soluzione: crea una cartella e conservaci i messaggi a cui tieni... qualla non ha limiti di tempo per ora... :|
Chiudi i commenti