Fibra ottica e laser, nuovo record di velocità

Un innovativo sistema di codifica e trasmissione delle informazioni digitali è alla base dell'ennesimo avanzamento nelle comunicazioni su fibra ottica. Il laser scompone i bit in onde luminose ricomponendo tutto dall'altro lato

Roma – Un team di ricerca tedesco ha stabilito un nuovo record in fatto di velocità di trasmissione dei dati binari su fibra ottica usando un singolo impulso laser. Il merito dell’impresa va all’adozione di un algoritmo per la frammentazione del fascio di luce in singole lunghezze d’onda noto come orthogonal frequency-division multiplexing (OFDM).

Le cifre riferite dagli esperti del Karlsruhe Institute of Technology (KIT) parlano chiaro : il link da record è stato in grado di trasmettere 26 Terabit di informazioni al secondo coprendo una distanza di 50 chilometri, il che equivale – dicono gli scienziati – a inviare 700 DVD di informazioni o 400 milioni di chiamate telefoniche in un solo secondo .

Il nuovo record supera di gran lunga i risultati ottenuti solo pochi anni or sono, ed è particolarmente interessante per il fatto di impiegare un solo fascio laser piuttosto che un complesso setup di impulsi multipli come è la norma in questo genere di esperimenti.

Grazie all’algoritmo OFDM, infatti, il laser ha scomposto la luce in vari pattern di colore codificando un singolo bit per ogni pattern: all’altro capo del link di comunicazione l’algoritmo è stato in grado di ricostruire le informazioni basandosi sul numero di volte in cui le differenti lunghezze d’onda venivano trasmesse.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • savy02 scrive:
    definizione 'resoconto' ?
    ...lei scrive 'secondo i resoconti'...quali sono questi resoconti? da dove vengono? ne ha controllato la provenienza? dov'è l'obiettività che caraterizza un buon giornalista? Io mi atterrò alle norme richieste x pubblicare questo commento, ma, nel contempo, la redazione non dovrebbe permettere la pubblicazione di articoli offensivi, calunniosi e diffamanti e sopratutto basati sul nulla. Stare a casa e fare buone marmellate sarebbe forse più appagante.
    • bauscia scrive:
      Re: definizione 'resoconto' ?
      - Scritto da: savy02
      ...pubblicazione di articoli
      offensivi, calunniosi e diffamanti e sopratutto
      basati sul nulla.Fonte?Perche' al momento il tuo post e' fattualmente equivalente all'articolo che stai criticando.
      • sgroggo scrive:
        Re: definizione 'resoconto' ?
        - Scritto da: bauscia

        Fonte?
        Perche' al momento il tuo post e' fattualmente
        equivalente all'articolo che stai
        criticando. Persa una buona occasione per stare zitto.Va beh, prox volta...
    • attonito scrive:
      Re: definizione 'resoconto' ?
      - Scritto da: savy02
      ...lei scrive 'secondo i resoconti'...quali sono
      questi resoconti? da dove vengono? ne ha
      controllato la provenienza? dov'è l'obiettività
      che caraterizza un buon giornalista? Io mi
      atterrò alle norme richieste x pubblicare questo
      commento, ma, nel contempo, la redazione non
      dovrebbe permettere la pubblicazione di articoli
      offensivi, calunniosi e diffamanti e sopratutto
      basati sul nulla. Stare a casa e fare buone
      marmellate sarebbe forse più
      appagante.Cristina ci da dentro con i condizionali: "sarebbe", "sembrerebbe" etc, in modo da poter dire tutte ed il suo contrario senza problemi. Il lo ho gia XXXXnta tra i "cattivi", fallo pure tu. Ovviamente non posso dire cosa penso di tale comportamento altrimenti mi casserebbero il post in tempo zero. Facciamo cosi': pensa qualcosa di cattivo ed insultante, moltiplicalo per 4 e sarai a meta' di quello che penso.
      • krane scrive:
        Re: definizione 'resoconto' ?
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: savy02

        ...lei scrive 'secondo i resoconti'...quali sono

        questi resoconti? da dove vengono? ne ha

        controllato la provenienza? dov'è l'obiettività

        che caraterizza un buon giornalista? Io mi

        atterrò alle norme richieste x pubblicare questo

        commento, ma, nel contempo, la redazione non

        dovrebbe permettere la pubblicazione di articoli

        offensivi, calunniosi e diffamanti e sopratutto

        basati sul nulla. Stare a casa e fare buone

        marmellate sarebbe forse più

        appagante.

        Cristina ci da dentro con i condizionali:
        "sarebbe", "sembrerebbe" etc, in modo da poter
        dire tutte ed il suo contrario senza problemi. Il
        lo ho gia XXXXnta tra i "cattivi", fallo pure tu.
        Ovviamente non posso dire cosa penso di tale
        comportamento altrimenti mi casserebbero il post
        in tempo zero. Facciamo cosi': pensa qualcosa di
        cattivo ed insultante, moltiplicalo per 4 e sarai
        a meta' di quello che
        penso.Ma tu ancora leggi gli articoli ??? Qua ????
  • Ubunto scrive:
    Ma Facebook...
    che è sempre così solerte e zelante nel censurare pagine che violano la sua "originale" policy, non fa niente i questi casi di account compromessi?
    • krane scrive:
      Re: Ma Facebook...
      - Scritto da: Ubunto
      che è sempre così solerte e zelante nel censurare
      pagine che violano la sua "originale" policy, non
      fa niente i questi casi di account
      compromessi?Segnalare pubblicamente, insistere, spu11anarli ! Metterli alle strette.
  • bertuccia scrive:
    fantocci su Facebook
    mica solo in Siria
  • cognome scrive:
    bombardare e via
    Magari venissero a bombardare anche noi e a levarci dai piedi un tanghero alto come un tappo.Facciamo cosi, andiamo a bombardare sulla testa del dittatore siriano e in cambio la siria viene a sganciare qualche quintale di tritolo in testa a un vecchio nanerottolo orecchiuto, brutto come lo scrondo.Non è difficile da individuare....
Chiudi i commenti