Firefox 1.5 dietro l'angolo

Tra pochi giorni verrà rilasciata la prima beta di Firefox 1.5 a cui seguirà, entro un paio di mesi, la release definitiva. E mentre Mozilla Foundation affila il suo browser, Microsoft ne riconosce la minaccia
Tra pochi giorni verrà rilasciata la prima beta di Firefox 1.5 a cui seguirà, entro un paio di mesi, la release definitiva. E mentre Mozilla Foundation affila il suo browser, Microsoft ne riconosce la minaccia


Washington (USA) – Il rilascio della prima versione beta di Firefox 1.5 è stato fissato dal team di sviluppo per il prossimo 8 settembre, dunque tra pochi giorni. A questa release dovrebbe seguire una seconda beta all’inizio di ottobre e, infine, una sola release candidate per la fine dello stesso mese: ciò significa che la versione definitiva arriverà a novembre.

“I tempi di questa release sono più lunghi delle aspettative ma l’addizionale lavoro di testing e correzione dei bug ci aiuterà a garantire che Firefox 1.5 e tutti i futuri aggiornamenti abbiano un’elevata qualità”, ha affermato sul proprio blog Asa Dotzler, celebre sviluppatore di Mozilla Foundation.

Lo scorso luglio, Mozilla Foundation ha annunciato che la prossima major release del proprio browser open source sarà la 1.5 e non, come inizialmente previsto, la 1.1: la novità è stata giustificata con la volontà di mettere in evidenza le molte migliorie e novità che caratterizzeranno Firefox 1.5 (anche noto con il nome in codice di Deer Park ).

Proprio nei giorni scorsi i tester delle attuali nightly build (versioni sperimentali) di Firefox e Thunderbird hanno iniziato a provare una delle novità più importanti delle prossime major release: un rinnovato sistema di aggiornamento automatico in grado di notificare, scaricare e installare automaticamente non solo nuove versioni del software ma anche singole patch. In questo modo gli utenti non saranno costretti a riscaricare l’intero programma ogni qual volta se ne renda necessario – solitamente per motivi di sicurezza – l’aggiornamento. La nuova funzionalità di auto-update è inoltre in grado di tenere traccia di tutti gli aggiornamenti installati e di avvertire in anticipo l’utente se un update è incompatibile con le proprie estensioni.

Tra le altre novità di Deer Park vi è un più aggiornato ed efficiente motore di rendering (Gecko), il supporto allo standard grafico vettoriale SVG e una suite di strumenti per la creazione di interfacce e applicazioni client basate su Firefox. A tal proposito si veda anche la recente notizia Le rosse novità di Firefox – Deer Park Alpha 2 e roadmap
.

In un recente rapporto finanziario consegnato alla Securities and Exchange Commission (SEC), Microsoft sembra riconoscere per la prima volta che software come Firefox rappresentano, sotto il punto di vista della competitività, una minaccia reale. “Concorrenti come Mozilla offrono software che competono con le funzionalità di navigazione web di Internet Explorer”, si legge nel documento del big di Redmond.

Microsoft ha poi affermato che le vulnerabilità di sicurezza di IE potrebbero renderla bersaglio di eventuali cause legali. “Sebbene i nostri contratti di licenza in genere contengano clausole che eliminano o limitano la nostra responsabilità, non c’è garanzia che queste misure siano realmente efficaci sotto l’effetto di certe leggi o sentenze”, ha ammesso il colosso.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 08 2005
Link copiato negli appunti