Firefox 3.0.11 sistema 9 vulnerabilità

Nelle scorse ore Mozilla ha aggiornato Firefox 3 correggendo diverse falle di sicurezza e altri vari bug

Roma – Mozilla ha rilasciato una nuova minor release di Firefox 3, la 3.0.11, che corregge 9 falle di sicurezza e problemi di altra natura. Gli utenti che già utilizzano la versione 3.0.x riceveranno automaticamente l’aggiornamento in queste ore.

Delle vulnerabilità corrette da Firefox 3.0.11, quattro sono classificate con il massimo grado di pericolosità: ciò significa che possono essere potenzialmente sfruttate da malintenzionati per eseguire comandi o codice maligno a distanza senza alcuna interazione da parte dell’utente.

Due delle falle più gravi sono relative alla gestione dei JavaScript e delle applet Java.

La nuova versione di Firefox 3 sistema poi alcuni problemi legati alla stabilità del browser, alla gestione del database interno (SQLite) e ai segnalibri. L’elenco completo dei bug risolti è accessibile qui .

Firefox 3.0.11 può essere scaricato manualmente da qui . Per maggiori informazioni sull’aggiornamento è possibile consultare le note di rilascio in italiano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dbiagio scrive:
    No alle amputazioni.
    Perché la U.E. deve impedire a Microsoft di inserire su Windows Internet explorer? Io non sono d'accordo, questa legge se c'é deve essere cambiata. Ognuno é libero di installare sul proprio computer il sistema operativo che vuole, Windows é ed é stata sempre compresa di Internet Explorer.Io uso in prevalenza Ubuntu già dalla versione 5 dove mi ritrovo installato Firefox, ottimo brows, ma se volessi installare un altro brows, allora cominciano i dolori, caratteristiche e qualità della navigazione risulterebbero un vero disastro.
  • pippo75 scrive:
    Costo dei browser alternativi
    Leggo molti messaggi dove si parla di mettere assieme a windows dei browser alternativi.Quanto dovrebbe costare ogni singolo browser?Oppure ognuno deve essere aggiunto gratis dalla ditte?Oppure si mette una versione limitata poi l'utente dovra comperare la completa.Dovessero nascere 100000 ditte di browser, la sentenza farà trattamenti differenti oppure dovranno dare 20 DVD assieme a windows? A spese di chi?
  • alien scrive:
    UE ridicoli
    Non capisco la motivazione per cui io proprietario di un sistema operativo non posso deciderne i pacchetti applicativi.Installo windows, non mi piace IE, mi scarico Firefox e su questo siamo d'accordo.... ma se non ho IE come lo scarico Firefox?Non ditemi tramite FTP xchè la cosa è ridicola.... ad alcune persone è difficile spiegare il funzionamento del paint figuriamoci aprire una sessione di FTP... ma per favoreA me pare che la UE sia solo un cumulo di ridicoli esseri che a causa dei loro trasferimenti semestrali fra le 2 sedi del parlamento europeo si siano persi la ragione (se l'hanno mai avuta)A questo punto MS dovrebbe semplicemente non commercializzare Windows 7 in Europa e lasciarci quell'aborto del Vista.Forse i sig. Europarlamentari a quel punto si faranno la domanda se era giusto togliere un componente fondamentale del sistema operativo.
    • pippo75 scrive:
      Re: UE ridicoli
      - Scritto da: alien
      Non capisco la motivazione per cui io
      proprietario di un sistema operativo non posso
      deciderne i pacchetti
      applicativi.il problema è questo.Detto alla meglio che posso:Un insieme di ditte ha fatto una denuncia all'antitrust europeo riguardante MS.Hanno fatto notare il fatto che windows detiene il XX% di mercato e sta usando questa sua percentuale per fare la cattiva con i browser ( non voglio entrare nel merito del vero o sbagliato ).L'antitrust ha ricevuto questa denuncia e ora deve dare una risposta.Visto che il mercato è libero, ma deve avere delle regole, hanno deciso che per rispondere alle denuncie la soluzione era quella di fare in modo inserire questa opzione.
      Installo windows, non mi piace IE, mi scarico
      Firefox e su questo siamo d'accordo.... ma se non
      ho IE come lo scarico Firefox?Secondo me quello che si dovrebbe fare, ogni costruttore decide cosa mettere nel proprio PC.In particolare sarei dell'idea di vietare gli accordi di esclusività ( a tutti i livelli ).In questo modo nessuno potrebbe dire: usi i miei prodotto e basta.
      A me pare che la UE sia solo un cumulo di
      ridicoli esseri che a causa dei loro
      trasferimenti semestrali fra le 2 sedi del
      parlamento europeo si siano persi la ragione (se
      l'hanno mai avuta)da quanto ho capito, sono solo delle persone che seguono le norme, purtroppo ci sono troppi burucrati i quali hanno l'interesse nel mantenere le norme fuori da ogni semplificazione.
      • pabloski scrive:
        Re: UE ridicoli
        piuttosto il problema è nato perchè Opera ha fatto notare che MS vincola le tecnologie lato server ad IEse MS cominciasse, finalmente, ad usare formati e tecnologie open, non si farebbe tutta 'sta caciara
        • pippo75 scrive:
          Re: UE ridicoli
          - Scritto da: pabloski
          piuttosto il problema è nato perchè Opera ha
          fatto notare che MS vincola le tecnologie lato
          server ad
          IEnon conosco la storia nei dettagli, ma non penso sia questo.MS nei WebServer mi risulta molto indietro e comunque non credo sia l'unica a usare soluzioni closed.

          se MS cominciasse, finalmente, ad usare formati e
          tecnologie open, non si farebbe tutta 'sta
          caciaraSi farebbe lo stesso, fidati.
          • alien scrive:
            Re: UE ridicoli

            MS nei WebServer mi risulta molto indietro e
            comunque non credo sia l'unica a usare soluzioni
            closed.Infatti Apache e PHP fanno da padroni... con tutte le ragioni per Apache che è grandioso un po' meno per il php che mi sembra un giocattolo.Preferisco Tomcat+Jsp




            se MS cominciasse, finalmente, ad usare formati
            e

            tecnologie open, non si farebbe tutta 'sta

            caciara

            Si farebbe lo stesso, fidati.quoto
      • alien scrive:
        Re: UE ridicoli

        Secondo me quello che si dovrebbe fare, ogni
        costruttore decide cosa mettere nel proprio
        PC.
        In particolare sarei dell'idea di vietare gli
        accordi di esclusività ( a tutti i livelli
        ).
        In questo modo nessuno potrebbe dire: usi i miei
        prodotto e
        basta.diciamo che i produttori possono inserire un dvd con una serie di applicazioni.Quindi avremo ancora piu' spazzatura nei notebook che montano 1 Giga di RAM e all'avvio si installano 3000 utility del tutto inutili.Ma i pc assemblati? Non ho mai comprato un computer già fatto, me li sono sempre fatto da me, compro la mia bella licenza OEM del sistema operativo insieme a tutti i componenti hardware che mi servono e non posso navigare?Proprio se MS volesse dare una lezione di stile allora dovrebbe prensentare un menu all'installazione con la scelta del browser da installare, come esisteva in passato per le applicazioni di sistema.
        da quanto ho capito, sono solo delle persone che
        seguono le norme, purtroppo ci sono troppi
        burucrati i quali hanno l'interesse nel mantenere
        le norme fuori da ogni
        semplificazione.Chissà quanto ci costano ste norme.... forse si stava meglio quando si stava peggio...W la semplicità delle cose.
  • pippo75 scrive:
    Pubblicità occulta su ec.europa.eu
    Apriamo il sito: http://ec.europa.eu/dovrebbe essere quello ufficiale, almeno credo.Scegliamo la lingua: italianoscegliamo ricerca.cerchiamo la parola faq.L'icona che compare di fiano ai documenti HTML mi pare di avrla già vista, ma non ricordo dove, qualcuno sa dirmi qualcosa in riguardo?
    • pabloski scrive:
      Re: Pubblicità occulta su ec.europa.eu
      gliel'avrà suggerita la Carlucci :Dcerto che stiamo proprio messi male eh!?! adesso capisco perchè la gente non va a votare per le europee
  • pippo75 scrive:
    La verità è un altra
    Hanno cambiato il carattere del logo dell'Euro e di colpo IE ha smesso di funzionare.Non potendo dire che i font sono collegati con il kernel che sono collegati con campo minato che dipende da Internet Explorer, hanno detto di voler togliere il loro browser per rispettare le sentenze.
  • www.mimmogu arino.it scrive:
    Fatta la legge trovato l'ingano
    Ssicuramente metteranno un link sul desktop per far partire il download o qualcosa del genere !!
    • pippo75 scrive:
      Re: Fatta la legge trovato l'ingano
      - Scritto da: www.mimmogu arino.it
      Ssicuramente metteranno un link sul desktop per
      far partire il download o qualcosa del genere
      !!di che legge parli?
    • Ubunto scrive:
      Re: Fatta la legge trovato l'ingano
      Ma io non vedo dove stia il problema.Credo che quello che conti sia il fatto che tu possa decidere se installare explorer (e utilizzarlo) oppure no.Per un utente generico, che differenza fa usare explorer, firefox, opera, chrome o altro?Certo però che se di browser ne hai già uno installato e non rimovibile, che senso ha *per un utente generico* installarne uno differente?
    • ruppolo scrive:
      Re: Fatta la legge trovato l'ingano
      - Scritto da: www.mimmogu arino.it
      Ssicuramente metteranno un link sul desktop per
      far partire il download o qualcosa del genere
      !!No, chiederanno all'utente di fare la scelta alla prima accensione:A) Volete utilizzare Explorer?B) Volete non utilizzare un browser diverso da Explorer?L'utente sceglie e tutti sono felici :D
  • sdd ddd scrive:
    ddd
    ;)(idea) p)
  • lufo88 scrive:
    Secondo me è un idiozia
    Come si fa a permettere una scelta al consumatore? Comunque chi se ne avvantaggia sono i browser più famosi.[winaro on]vogliamo poi mettere i sistemi Mac che hanno TUTTO preinstallato? Anche Linux è tutto preinstallato! Loro lo possono fare perché sono una percentuale minima sul mercato? BOH![winaro off]
    • technofolle scrive:
      Re: Secondo me è un idiozia
      - Scritto da: lufo88
      Come si fa a permettere una scelta al
      consumatore? Comunque chi se ne avvantaggia sonoah quindi, quando vai al supermercato nemmeno è logico che tu abbia scelta...chiederò a Berlusconi di abolire tutti i megastore e lasciare aperto solo Mediashopping

      [winaro on]
      vogliamo poi mettere i sistemi Mac che hanno
      TUTTO preinstallato? Anche Linux è tutto
      preinstallato! Loro lo possono fare perché sono
      una percentuale minima sul mercato?
      BOH!
      [winaro off]esatto, MS ha costruito un monopolio sui ricatti e le mazzette e adesso deve schiattare e sottostare all'antitrustdel resto gli è già andata di lusso perchè a rigor di logica doveva essere smembrata e invece è ancora lì
      • lufo88 scrive:
        Re: Secondo me è un idiozia
        "ah quindi, quando vai al supermercato nemmeno è logico che tu abbia scelta...chiederò a Berlusconi di abolire tutti i megastore e lasciare aperto solo Mediashopping"Non hai capito, io non dico che non ci dovrebbe essere scelta, ma ce la scelta come la vogliono avvantaggerebbe un'oligarchia. Solo Firefox, Opera, Safari e Chrome sono pochini come scelta! Dov'è Flock? e iceweasel? e Konqueror? Purtroppo il browser è così..... Il problema non ha soluzione, o meglio la soluzione sarebbe che Microsoft rendesse facile la disinstallazione di Explorer e basta (come succede su tutte le distro Ubuntu). ;)
  • pippuz scrive:
    la UE vuole anche gli altri browser
    Da quello che emerge da altri articoli, non da questo di PI, pare che la UE sia decisa a lasciar scegliere all'utente (al momento della prima accensione, mi viene da pensare) quale browser installare (e/o rendere predefinito): se IE, Firefox, Safari, Chrome o Opera. Ovviamente uno resterà libero di installare quello che gli va. I browser "alternativi" (IMHO) saranno quelli proposti dalle case che nella causa UE si sono accodati a Opera contro l'integrazione di IE in Win 7.Ricapitolando: la possibilità di installare più browser, già forniti dal produttore / distributore, il che esclude problemi dovuti all'assenza di browser. Così, IMHO, gli utenti potranno scegliere il proprio browser.
  • FDG scrive:
    Guardate che è una scelta di Microsoft
    E' Microsoft ad aver scelto questa soluzione. L'Unione Europea preferirebbe dare all'utente la possibilità di scegliere quale browser installare.http://unionesarda.ilsole24ore.com/Articoli/News/129017
    • Utente 77 scrive:
      Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
      Ok, mi può anche star bene (l'avevo accennato qua sopra) che Win dia la possibilità di scegliere tra i vari browsers. Ma chi decide quali browsers vanno inseriti e quali no? Chi decide se (ad esempio) Avant Browser può rientrare o meno nella lista?
      • pippuz scrive:
        Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
        - Scritto da: Utente 77
        Ok, mi può anche star bene (l'avevo accennato qua
        sopra) che Win dia la possibilità di scegliere
        tra i vari browsers. Ma chi decide quali browsers
        vanno inseriti e quali no? Chi decide se (ad
        esempio) Avant Browser può rientrare o meno nella
        lista?vedi post più sotto. Penso (: è un'opinione personale) che i browser da includere sono quelli che si sono accodati (e che si accoderanno?) ad Opera nella causa contro l'integrazione di IE in Win 7. Per ora, quindi, Opera, Firefox, Safari, Chrome
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
        Ma soprattutto: ammesso che non ci siano computer e periferiche da cui prelevare installazioni del browser, come puoi scaricarli dal web senza un browser? Sembra un circolo vizioso :D
        • pippuz scrive:
          Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Ma soprattutto: ammesso che non ci siano computer
          e periferiche da cui prelevare installazioni del
          browser, come puoi scaricarli dal web senza un
          browser? Sembra un circolo vizioso
          :Dpost sotto
        • advange scrive:
          Re: Guardate che è una scelta di Microsoft

          Ma soprattutto: ammesso che non ci siano computer
          e periferiche da cui prelevare installazioni del
          browser, come puoi scaricarli dal web senza un
          browser? Sembra un circolo vizioso :Dapt-get install browser_che_vogliooGestore dei pacchetti -
          che ck sul browser_che_vogliooApplicazioni -
          Aggiungi / Rimuovi -
          browser_che_voglioowget url_giusto/browser_che_voglio.deb -
          clicco per installareoftp -
          get browser_che_voglio -
          clicco per installareoCD di installazione -
          clicco per installareo........Sembra una sequenza infinita (rotfl)
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
            Magari su Windows fosse tutto così semplice (linux)
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
            - Scritto da: Francesco_Holy87
            Magari su Windows fosse tutto così semplice
            (linux)Gia' , vedi la SEMPLICE installazione/disinstallazione di un programma fuori dai repository e che devi SOLO compilare dai sorgenti...torna a dormire va che mi sa che non ti sei mai svegliato.
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
            Si... Fuori dal repository posso installare i pacchetti deb,altrimenti faccio sudo make install se è un binquanto è complicato :|Ma che sei rimasto ai tempi di gentoo?L'unica cosa che ho dovuto compilare fino ad ora dopo tanto tempo di utilizzo di Ubuntu sono i miei programmini dell'università.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
            - Scritto da: Francesco_Holy87
            Si... Fuori dal repository posso installare i
            pacchetti
            deb,
            altrimenti faccio sudo make install se è un bin

            quanto è complicato :|

            Ma che sei rimasto ai tempi di gentoo?
            L'unica cosa che ho dovuto compilare fino ad ora
            dopo tanto tempo di utilizzo di Ubuntu sono i
            miei programmini
            dell'università.No, sono rimasto ai tempi della compilazione del programma che mi serviva per far funzionare il wireless....ed erano pagine di compilazione a manetta, che alla fine sul terminale davano errori a manetta.
          • pippo75 scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft

            apt-get install browser_che_voglio
            o
            Gestore dei pacchetti -
            che ck sul
            browser_che_vogliofunge anche con opera e chrome?Ero convinto che con ubuntu prima bisognava come minimo aggiungere i repostitory.
          • albertobs88 scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
            Quello è Linux... stiamo parlando di windows.Prendete sempre in considerazione l'utente medio di 40/50 anni che usa il pc per fare fatture e vedere la mail.Arriva Win7. L'amico gli dice: prendi la versione E che è più leggera.Poi la installa e.... magia ..... Come navigo??E intanto che l'amico si libera hai perso tempo perkè non riesci a collegarti e vedere gli ordini sulle mail.E aspetti....aspetti.....Questa legge nuova=XXXXXXXXX
          • pippo75 scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft

            Poi la installa e.... magia ..... Come navigo??Vai in negozio e compri un programma per navigare.

            Questa legge nuova=XXXXXXXXXNon è una legge, è una proposta della MS.
          • advange scrive:
            Re: Guardate che è una scelta di Microsoft

            Questa legge nuova=XXXXXXXXXQuale legge? E' una proposta della MS, lo sai? Va bene, qualche volta l'articolo che commenti potresti leggerlo, non trovi?
      • technofolle scrive:
        Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
        un nome, una garanziaOEM ( questi sconosciuti eh!?! ) :D
    • ruppolo scrive:
      Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
      - Scritto da: FDG
      E' Microsoft ad aver scelto questa soluzione.
      L'Unione Europea preferirebbe dare all'utente la
      possibilità di scegliere quale browser
      installare.

      http://unionesarda.ilsole24ore.com/Articoli/News/1Giusta osservazione.
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Guardate che è una scelta di Microsoft
      visto che fare un installer come si deve sembra che sia un'utopia per redmond, hanno pensato che facevano prima a "toglierlo" del tutto piuttosto che dare la scelta.Col "toglierlo" tra "" perché si sa, IE c'è e sempre ci sarà in windows, cambia solo nel mascherarlo o meno...
  • Hari scrive:
    Bella vittoria ma a che serve?
    Tanto non cambierà nulla, chi vuole usare IE lo farà e chi non lo vuole usare non lo userà. Ma davvero la gente combatte battaglie legali spendendo suon di milionate per ottenere questi risultati "epocali"? Tanto ai linari ai melari e a tutto il resto del panorama anti zio bill non basterà mai, si femeranno soltanto davanti alla lapide di Microsoft e forse nemmeno lì. Ormai di serietà ve ne è davvero poca in giro. Io uso FFox ma la presenza di IE non mi ha mai infastidito e poi quale altro SO non ci mette comunque il suo browser dentro? Questo vuol dire che vedremo Mac Os senza Safari?
    • pippuz scrive:
      Re: Bella vittoria ma a che serve?
      - Scritto da: Hari
      Tanto non cambierà nulla, chi vuole usare IE lo
      farà e chi non lo vuole usare non lo userà. Ma
      davvero la gente combatte battaglie legali
      spendendo suon di milionate per ottenere questi
      risultati "epocali"? Tanto ai linari ai melari e
      a tutto il resto del panorama anti zio bill non
      basterà mai, si femeranno soltanto davanti alla
      lapide di Microsoft e forse nemmeno lì. Ormai di
      serietà ve ne è davvero poca in giro. Io uso FFox
      ma la presenza di IE non mi ha mai infastidito e
      poi quale altro SO non ci mette comunque il suo
      browser dentro? Questo vuol dire che vedremo Mac
      Os senza
      Safari?certo che siete duri d'orecchi: Mac Os X non ha una posizione dominante all'interno del mercato dei sistemi operativi, quindi non ne può abusare!
      • dav scrive:
        Re: Bella vittoria ma a che serve?
        Non e' vero, l'"ignioranza" regna sovrana... la Commissione Europea prima di prendere decisioni in merito (XIII direttorato se non ricordo male) valuta i confini del MERCATO DI RIFERIMENTO... tu parli di "mercato dei sistemi operativi"... ma se parlassimo di "mercato dei sistemi operativi per piattaforma apple" ?? Ecco lì che MacOSX sarebbe in posizione dominante...- Scritto da: pippuz
        - Scritto da: Hari

        Tanto non cambierà nulla, chi vuole usare IE lo

        farà e chi non lo vuole usare non lo userà. Ma

        davvero la gente combatte battaglie legali

        spendendo suon di milionate per ottenere questi

        risultati "epocali"? Tanto ai linari ai melari e

        a tutto il resto del panorama anti zio bill non

        basterà mai, si femeranno soltanto davanti alla

        lapide di Microsoft e forse nemmeno lì. Ormai di

        serietà ve ne è davvero poca in giro. Io uso
        FFox

        ma la presenza di IE non mi ha mai infastidito e

        poi quale altro SO non ci mette comunque il suo

        browser dentro? Questo vuol dire che vedremo Mac

        Os senza

        Safari?

        certo che siete duri d'orecchi: Mac Os X non ha
        una posizione dominante all'interno del mercato
        dei sistemi operativi, quindi non ne può
        abusare!
        • pippuz scrive:
          Re: Bella vittoria ma a che serve?
          - Scritto da: dav
          Non e' vero, l'"ignioranza" regna sovrana... la
          Commissione Europea prima di prendere decisioni
          in merito (XIII direttorato se non ricordo male)
          valuta i confini del MERCATO DI RIFERIMENTO... tu
          parli di "mercato dei sistemi operativi"... ma se
          parlassimo di "mercato dei sistemi operativi per
          piattaforma apple" ?? Ecco lì che MacOSX sarebbe
          in posizione
          dominante...definiscimi una piattaforma Apple, dopodiché definisci una piattaforma HP, una piattaforma Asus, piattaforma Toshiba... ad ogni modo, ci avevano provato già con questa tattica (in Germania, mi pare) e coloro che avevano utilizzato questa tattica sono stati sconfessati dal giudice. se provi a cercare, penso Google aiuti
        • beppe a scrive:
          Re: Bella vittoria ma a che serve?
          - Scritto da: dav
          tu parli di "mercato dei sistemi operativi"... ma se
          parlassimo di "mercato dei sistemi operativi per
          piattaforma apple" ?? Ecco lì che MacOSX sarebbe
          in posizione dominante...cioè la ducati fa le moto e i motori per le moto. le sue.i motori ducati nel 'mercato dei motori per moto ducati' sono in posizione dominante? oppure il motore è una delle cose che fanno parte integrante della moto? credo che per apple sia così, magari mi sbaglio eh?
    • advange scrive:
      Re: Bella vittoria ma a che serve?

      Tanto non cambierà nulla, chi vuole usare IE lo
      farà e chi non lo vuole usare non lo userà.Praticamente una rivoluzione nella storia dell'informatica: finora tutti usavano "quel coso che va su internet" e da domani chi vuole usare IE (dovella e lroby?) se lo installerà? Magari...
      • lroby scrive:
        Re: Bella vittoria ma a che serve?
        - Scritto da: advange

        Tanto non cambierà nulla, chi vuole usare IE lo

        farà e chi non lo vuole usare non lo userà.
        Praticamente una rivoluzione nella storia
        dell'informatica: finora tutti usavano "quel coso
        che va su internet" e da domani chi vuole usare
        IE (dovella e lroby?) se lo installerà?
        Magari...Se & quando passerò a Windows 7,altrimenti sul mio caro Vista mi tengo stretto il mio IE7.0psa tutti quelli che si chiedono come si farà ad installare un browser su un dove non cè un browser.. la risposta è semplice.. si scarica e si conserva su una chiavetta l'installazione standalone del browser che ci interessa usare (IE,FF,opera,Chrome,Safari)Per ora sul 7 RC che stò usando cè purtroppo IE8, ma tanto non lo uso molto, solo per testarlo..LROBY
        • advange scrive:
          Re: Bella vittoria ma a che serve?

          Se & quando passerò a Windows 7,altrimenti sul
          mio caro Vista mi tengo stretto il mio IE7.0Perché non IE8? Dagli esperimenti che ho fatto sembra più veloce di IE7 ed è molto più attento agli standard...
          ps
          a tutti quelli che si chiedono come si farà ad
          installare un browser su un dove non cè un
          browser.. la risposta è semplice.. si scarica e
          si conserva su una chiavetta l'installazione
          standalone del browser che ci interessa usare
          (IE,FF,opera,Chrome,Safari)In un mio post ho elencato una decina di modi diversi. Ma alla fine, semplicemente sceglieranno gli OEM.
          Per ora sul 7 RC che stò usando cè purtroppo IE8,
          ma tanto non lo uso molto, solo per testarlo..Perché purtroppo? Certo è il browser più pesante in termini di memoria, ma a parte questo ci sono diverse diverse migliorie. Lo chiedo perché l'ho usato rare volte e solo per controllare il rendering di alcuni siti che gestisco.
          • LROBY scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?
            - Scritto da: advange

            Se & quando passerò a Windows 7,altrimenti sul

            mio caro Vista mi tengo stretto il mio IE7.0
            Perché non IE8? Dagli esperimenti che ho fatto
            sembra più veloce di IE7 ed è molto più attento
            agli
            standard...L'ho installato e testato qualche giorno IE8, poi sono tornato di corsa al IE7.0. I motivi erano 2:la prima è che l'ho trovato più pesante del 7.0 la seconda è che molti siti non si aprivano correttamente a meno che ogni volta andavo io a cliccare sul bottone della compatibilitàaggiungo anche una terza ovvero che la velocità di navigazione vera e propria alla fine era peggiore..perchè si apriva la pagina (in modo equivalente al tempo che ci mette ie7.0) e poi ci dovevo sommare il tempo di cliccare il bottone nominato prima + il tempo per ricaricare una seconda volta la stessa pagina, questa volta visualizzata nel modo corretto.Alla fine son tornato sul IE7.0 e non ho nessun problema.LROBY
          • advange scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?

            la prima è che l'ho trovato più pesante del 7.0 Questo lo avevo notato anch'io: è nettamente il browser più pesante. Ma quando l'ho fatto notare su questo forum sono stato bersagliato da decine di fan boys.
            la seconda è che molti siti non si aprivano
            correttamente a meno che ogni volta andavo io a
            cliccare sul bottone della compatibilitàSperavo tanto che questa fosse la tua risposta. Questo è un indizio in più che conferma la mia tesi: con la 8 il crollo di IE sarà ancora più rapido; e/o i siti IE only spariranno del tutto.Infatti, quante persone sono in grado di fare il downgrade? E quante sono capaci di premere il pulsante di compatibilità?
    • technofolle scrive:
      Re: Bella vittoria ma a che serve?
      no, noi linari chiediamo solo che venga restabilita la legalità nel mercato informaticoè chiedere troppo?
      • pippuz scrive:
        Re: Bella vittoria ma a che serve?
        - Scritto da: technofolle
        no, noi linari chiediamo solo che venga
        restabilita la legalità nel mercato
        informatico

        è chiedere troppo?la legalità, soprattutto qui in Italia (dovrei dire italia), non va di moda
      • pippo75 scrive:
        Re: Bella vittoria ma a che serve?
        - Scritto da: technofolle
        no, noi linari chiediamo solo che venga
        restabilita la legalità nel mercato
        informatico

        è chiedere troppo?La legalità alcune volte è un concetto molto vario.E' un po come nel calcio sia chi dice una cosa sia chi dice il contrario crede di avere ragione.Era fallo, però poteva anche non esserlo, poteva essere involontario ma di cattiveria.Quando la legalità dipende da IE si oppure IE no.
        • pabloski scrive:
          Re: Bella vittoria ma a che serve?
          beh suvvia non filosofeggiamoad esempio pagare gli OEM per impedirgli di preinstallare BeOS ( cosa che MS fece nel '94 ) è illegale secondo tutte le giurisdizioni del mondo, partendo dall'Iran fino alle BahamasMS non è stata multata varie volte per un disguido filosofico ma perchè commetteva crimini
          • pippo75 scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?
            - Scritto da: pabloski
            beh suvvia non filosofeggiamo

            ad esempio pagare gli OEM per impedirgli di
            preinstallare BeOS ( cosa che MS fece nel '94 ) è
            illegale secondo tutte le giurisdizioni del
            mondo, partendo dall'Iran fino alle
            BahamasNon conosco la faccende e la prendo per buona.Quindi cosa c'entra il browser per internet con BeOS?
          • pabloski scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?
            c'entrano le scorrettezze di MS, ieri con ritorsioni economiche oggi con il bug di IE 6 che non accetta altri motori tranne binginsomma, la ricchezza non si costruisce sulle capacità ma sull'inganno, l'intimidazione e la presa per i fondelli
          • pippo75 scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?
            - Scritto da: pabloski
            c'entrano le scorrettezze di MS, ieri con
            ritorsioni economiche oggi con il bug di IE 6 che
            non accetta altri motori tranne
            bingProblema riconosciuto dalla MS che ha detto di voler trovare una soluzione in tempi brevi.E comunque cosa c'entra BeOs con un bug di IE?
            insomma, la ricchezza non si costruisce sulle
            capacità ma sull'inganno, l'intimidazione e la
            presa per i fondelliSe lo dici tu.
          • pabloski scrive:
            Re: Bella vittoria ma a che serve?
            - Scritto da: pippo75
            Problema riconosciuto dalla MS che ha detto di
            voler trovare una soluzione in tempi
            brevi.
            ah certo MS ha sempre di questi strani problemi
            E comunque cosa c'entra BeOs con un bug di IE?
            BeOS non c'entra con IE, ma c'entra con MS e le pratiche monopolistiche il cui ottimo atto è quello che leggiamo nella news
    • ruppolo scrive:
      Re: Bella vittoria ma a che serve?
      - Scritto da: Hari
      e
      poi quale altro SO non ci mette comunque il suo
      browser dentro? Questo vuol dire che vedremo Mac
      Os senza
      Safari?Quello che ti devi chiedere non è "quale altro SO", ma "quale altro computer".Apple produce un computer e in quel computer ci mette il SUO sistema operativo, il SUO browser e tutta un altra serie di SUOI programmi.HP, invece, cosa fa? E Dell? E Toshiba? Dove sono gli HP-OS, Dell-OS e Toshiba OS, con relativi browser?Solo io noto questo immenso vuoto?
      • Hari scrive:
        Re: Bella vittoria ma a che serve?
        - Scritto da: ruppolo

        Quello che ti devi chiedere non è "quale altro
        SO", ma "quale altro
        computer".

        Apple produce un computer e in quel computer ci
        mette il SUO sistema operativo, il SUO browser e
        tutta un altra serie di SUOI
        programmi.

        HP, invece, cosa fa? E Dell? E Toshiba? Dove sono
        gli HP-OS, Dell-OS e Toshiba OS, con relativi
        browser?
        Solo io noto questo immenso vuoto?Forse bisognerebbe sentire anche cosa ne pensano HP, Dell, Toshiba, ecc. ecc. non credo che Microsoft punti loro un revolver alla tempia per installarci il proprio SO, forse e dico forse Apple è di nicchia perchè vuol esserlo, è una strategia diversa da Microsoft ma altrettanto remunerativa non mi sembra che Jobs sia uno straccione. In quanto a Linux e la sua comunità di sviluppatori credo siano un bel fenomeno, anchesso necessario allo sviluppo dell'informatica ma anche qui siamo di fronte a qualcosa di diverso e probabilmente la maggior parte dei contrasti nasce proprio dal non voler riconoscere le diversità, non tecniche ma concettuali di tre modi diversi di fare informatica.
  • Mr.Pink scrive:
    E Ubuntu e OSX?
    Ubuntu e OSX hanno pure loro Firefox e Safari preinstallati. Oggi un sistema operativo senza browser sembra un'auto venduta senza gomme. Non vai da nessuna parte.
    • Dika4ever scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      - Scritto da: Mr.Pink
      Ubuntu e OSX hanno pure loro Firefox e Safari
      preinstallati. Oggi un sistema operativo senza
      browser sembra un'auto venduta senza gomme. Non
      vai da nessuna
      parte.finalmente qualcuno ke considera anche gli altri OS...
    • Skywalker scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      OSX te la darei buona, solo che è difficile accusare qualcuno di "Abuso di posizione dominante" quando ha meno del 10% del mercato. Ubuntu te la do meno buona:- primo perché, a parte qualche rarissimo caso, non è "preinstallato" ma ce lo devi installare tu. Al massimo è "preimpacchettato" sullo stesso disco di installazione del Sistema Operativo- secondo perché nella quasi totalità delle distribuzioni come minimo hai la scelta tra Firefox e Konqueror, ed in molti casi anche altri.
      • dav scrive:
        Re: E Ubuntu e OSX?
        Non e' vero, l'"ignioranza" regna sovrana... la Commissione Europea prima di prendere decisioni in merito (XIII direttorato se non ricordo male) valuta i confini del MERCATO DI RIFERIMENTO... tu parli di "mercato dei sistemi operativi"... ma se parlassimo di "mercato dei sistemi operativi per piattaforma apple" ?? Ecco lì che MacOSX sarebbe in posizione dominante...- Scritto da: Skywalker
        OSX te la darei buona, solo che è difficile
        accusare qualcuno di "Abuso di posizione
        dominante" quando ha meno del 10% del mercato.


        Ubuntu te la do meno buona:
        - primo perché, a parte qualche rarissimo caso,
        non è "preinstallato" ma ce lo devi installare
        tu. Al massimo è "preimpacchettato" sullo stesso
        disco di installazione del Sistema
        Operativo
        - secondo perché nella quasi totalità delle
        distribuzioni come minimo hai la scelta tra
        Firefox e Konqueror, ed in molti casi anche
        altri.
        • beppe a scrive:
          Re: E Ubuntu e OSX?
          - Scritto da: dav
          tu parli di "mercato dei sistemi operativi"... ma se
          parlassimo di "mercato dei sistemi operativi per
          piattaforma apple" ?? Ecco lì che MacOSX sarebbe
          in posizione dominante...cioè la ducati fa le moto e i motori per le moto. le sue.i motori ducati nel 'mercato dei motori per moto ducati' sono in posizione dominante? oppure il motore è una delle cose che fanno parte integrante della moto? credo che per apple sia così, magari mi sbaglio eh?
        • jonbonjovi scrive:
          Re: E Ubuntu e OSX?
          ma che ragionamento è?? allora vale lo stesso per "il mercato dei s.o. per macchine Asus, HP, ecc", tanto su una macchina Apple ci puoi installare tranquillamente un altro sistema operativo. è il viceversa che non funziona. Non facciamo gli eruditi quando ci basiamo solo su personali deduzioni... ;)
      • Elf scrive:
        Re: E Ubuntu e OSX?
        - Scritto da: Skywalker
        OSX te la darei buona, solo che è difficile
        accusare qualcuno di "Abuso di posizione
        dominante" quando ha meno del 10% del mercato.Poi in ogni caso Safari se vuoi lo prendi e lo butti nel cestino e l'hai eliminato definitivamente.
      • Mr.Pink scrive:
        Re: E Ubuntu e OSX?
        - Scritto da: Skywalker
        OSX te la darei buona, solo che è difficile
        accusare qualcuno di "Abuso di posizione
        dominante" quando ha meno del 10% del mercato.
        Sicuramente Apple non abusa di posizione dominante ma intendevo dire che dare un browser con il sistema operativo non si può considerarlo un abuso visto che nessun sistema operativo si trattiene dall'includerne uno.Sicuramente microsoft tende ad abusare della sua posizione e va tenuta a bada. Ma non in modo così palesemente vendicativo. Forse 10 anni fa il browser poteva essere facoltativo, in epoca di netbook dove cd e dvd sono sempre meno importanti, non avere un browser con cui partire è una mutiliazione grottesca.
      • ruppolo scrive:
        Re: E Ubuntu e OSX?
        - Scritto da: Skywalker
        OSX te la darei buona,Io no: Apple è un produttore di computer che mette il SUO browser nel SUO computer.
    • Ubunto scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      - Scritto da: Mr.Pink
      Ubuntu e OSX hanno pure loro Firefox e Safari
      preinstallati. Oggi un sistema operativo senza
      browser sembra un'auto venduta senza gomme. Non
      vai da nessuna
      parte.Ma secondo te Firefox lo produce Ubuntu?
    • masch scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      Questo è vero. Ma è colpa dell'UE se Microsoft è stata costretta a fare questo. Microsoft non vuole ulteriori sanzioni dall'UE perciò evita di fare certe cose.
    • technofolle scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      vedo che non capisci il significato del termini ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTEdel resto si sa, i winari sono ottusi :D
      • Mr.Pink scrive:
        Re: E Ubuntu e OSX?
        - Scritto da: technofolle
        vedo che non capisci il significato del termini
        ABUSO DI POSIZIONE
        DOMINANTE

        del resto si sa, i winari sono ottusi :De i fanatici non sanno cogliere il senso di quanto si dice ma solo offendere
        • pabloski scrive:
          Re: E Ubuntu e OSX?
          beh si forse l'amico ha usato toni forti, però paragonare la situazione di macos e linux con quella di windows ( che ha l'87% del mercato in mano ) è assurdotutte queste azioni delle varie autorità antitrust di tutto il mondo vengono portare avanti perchè MS si trova in difetto e abusa della posizione di monopoliocreare tecnologie lato server sfruttabili solo con IE è abuso di posizione dominante ed è uno dei capi d'accusa formulati da Operase leggeste i documenti prima di attaccare a testa bassa sarebbe megliosul fronte pratico non c'è problema....1. gli OEM possono preinstallare un browser a scelta2. Windows può essere fornito di un applet che parte al primo avvio e ti chiede quale browser puoi installare ( no non c'è bisogno di IE per scaricare un altro browser, basta il motore trident )come vedi non è così difficile risolvere il problemainfine faccio notare che questa mossa non è stata imposta dall'UE, bensì decisa autonomamente da MS
    • pippo75 scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      - Scritto da: Mr.Pink
      Ubuntu e OSX hanno pure loro Firefox e Safari
      preinstallati. Oggi un sistema operativo senza
      browser sembra un'auto venduta senza gomme. Non
      vai da nessuna
      parte.Denuncia quei due soggetti, porta avanti la causa poi aspetta la risposte degli organo predisposti.Ci vorranno anni, ma è possibile che qualcosa lo ottieni.Cosi è stato per MS, l'hanno denunciata vari soggetti, la UE vista la situazione ha dato una risposta sul caso corrente ( poi si puo discutere sulle scelte belle/brutte/giuste/sbagliate ).Ti ritieni danneggiato e non ti va bene il comportamento di Apple, denunciala.E' brutto ma funziona in questo modo, si chiama burocrazia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 giugno 2009 20.04-----------------------------------------------------------
    • alexjenn scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      Safari lo puoi cancellare.Provato mai a disinstallare IE?
    • gnulinux86 scrive:
      Re: E Ubuntu e OSX?
      Firefox e Safari oltre aver una fetta di mercato molto inferiore rispetto al bi-monopolio Windows-Internet Explorer,possono essere tranquillamente disinstallati.Su Ubuntu, se FF non fosse preinstallato, non ci sarebbero problemi, si va su "Aggiungi-Rimuovi" categoria Internet, e scegli uno tra i tanti browser-web disponibili.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 giugno 2009 17.46-----------------------------------------------------------
  • gianiaz scrive:
    non ho mai visto Windows 7, ma...
    Non basterà aprire l'esplorazione disco e inserire un indirizzo web nell'url per navigare con explorer? Oppure windows è cambiato cosi tanto?
    • GoldenBoy scrive:
      Re: non ho mai visto Windows 7, ma...
      semplicemente non avrà il "modulo" web, o sarà disabilitata...IE sotto sotto c'è e sempre ci sarà...
    • penzium scrive:
      Re: non ho mai visto Windows 7, ma...
      - Scritto da: gianiaz
      Non basterà aprire l'esplorazione disco e
      inserire un indirizzo web nell'url per navigare
      con explorer?è dai tempi di IE7 che il browser non è più integrato in esplora risorse
      • labarra scrive:
        Re: non ho mai visto Windows 7, ma...
        È quello che ti fanno credere.Tutto in Windows è basato su IE. Anche i programmi di terze parti. Rimuoverlo realmente sarebbe un suicidio.
        • advange scrive:
          Re: non ho mai visto Windows 7, ma...

          È quello che ti fanno credere.
          Tutto in Windows è basato su IE. Anche i
          programmi di terze parti. Rimuoverlo realmente
          sarebbe un suicidio.Questa entra di diritto nella collezione delle perle. Anche AutoCad e PhotoShop dipendono da IE? Questo spiegherebbe molte cose (rotfl)
    • ruppolo scrive:
      Re: non ho mai visto Windows 7, ma...
      - Scritto da: gianiaz
      Non basterà aprire l'esplorazione disco e
      inserire un indirizzo web nell'url per navigare
      con explorer?

      Oppure windows è cambiato cosi tanto?No no, è sempre quello che ti propone di esplorare casa tua. Anche dopo anni.
  • GoldenBoy scrive:
    Errata corrige
    Non è "Il big di Redmond" ma "Il bUg di Redmond" :D
    • ruppolo scrive:
      Re: Errata corrige
      - Scritto da: GoldenBoy
      Non è "Il big di Redmond" ma "Il bUg di Redmond"
      :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • danilo lutti scrive:
    e safari integrato in Mac Os ???
    Come mai apple può integrare Safari e nessuno gli dice niente??
  • Antonio Delollis scrive:
    E per la prima connessione????
    Facciamo il caso delle centinaia di padri di famiglia che acquisteranno il primo pc per il figlio che gli servirà per studiare (così dicono i pargoli poi al più ci scriveranno qualcosina con word... per il resto facebook, msn, asinelli e siti per onanisti se maschietti).Lo accende, collega il modem adsl che ha già ricevuto dal suo provider mesi addietro, portante e connessione ci sono e poi... come se lo scarica il browser????Per Explorer, Firefox, Opera & co. di solito lo si scarica dalla rete l'ultima versione.Che intelligentoni questi della UE!!!!
    • Utente 77 scrive:
      Re: E per la prima connessione????
      Il browser verrà scelto dal venditore del PC (in che modo, si vedrà), quindi il tuo padre di famiglia non correrà il rischio di comprare un PC senza browser.D'altra parte il tuo padre di famglia, viste le sue conoscenze informatiche, potrebbe tranquillamente mollare il computer al figlio che, tanto, ci farà comunque quello che vuole.
      • Antonio Delollis scrive:
        Re: E per la prima connessione????
        Il "padre di Famiglia" tipo mi è capitato molte volte... non volendo chiamare un "tecnico" (braccino corto oltre che padre di famiglia) ha chiamato me tramite il portiere del palazzo. Ed eccomi!!! Ho trovato computers infarciti di traduttori, enciclopedie e antivirus elefantiaci con proprietari di computers che a malapena direzionavano il puntatore del mouse. E far capire loro come connettersi (prima con i dial-up ed ora con modem router) e la posta elettronica era un'impresa... "Mission Impossible 4".Ed ora se a questi gli si dà anche un S.O. senza Explorer non so che cosa accadrà.E'ovvio che Explorer lo metterà il produttore. Credo che a fronte di uno sconto sulla licenza OEM quelli di Microsoft "spingeranno" perchè Explorer sia già onborad.Non credo che vedrò Opera installato su un pc appena uscito dallo scatolo.
        • Utente 77 scrive:
          Re: E per la prima connessione????
          Opera che, ovviamente, non ha perso tempo per commentare "It's not enough!" (niente trolling, sono un opera user ^^)
      • AMEN scrive:
        Re: E per la prima connessione????
        - Scritto da: Utente 77
        Il browser verrà scelto dal venditore del PC (in
        che modo, si vedrà),Ho già i brividi!!
    • Alessandro scrive:
      Re: E per la prima connessione????
      Penso che l'installazione sarà comunque semplificata e resa immediatamente possibile come per il pacchetto "Live Essentials". Sarà una delle prime icone all'apertura del menù start (se non un aggiornamento proposto da Windows Update, come suggeriscono in molti), non credo che rappresenti chissà quale ostacolo computazionale per un utente qualsiasi.
    • Ubunto scrive:
      Re: E per la prima connessione????
      Magari inserirà il cd di Explorer 8 e lo potrà installare?Oppure cliccherà sull'icona nel desktop che permetterà l'installazione opzionale di Explorer?Oppure dirà: "Vabé dato che uno lo devo comunque installare scelgo il browser che preferisco."?
    • technofolle scrive:
      Re: E per la prima connessione????
      non ti viene in mente che forse troveranno un browser preinstallato da Dell, HP, Lenovo o quale caspita di marca scelgono di comprare?
      • ruppolo scrive:
        Re: E per la prima connessione????
        - Scritto da: technofolle
        non ti viene in mente che forse troveranno un
        browser preinstallato da Dell, HP, Lenovo o quale
        caspita di marca scelgono di
        comprare?Certo, ma nonostante mi sprema le meningi, non riesco assolutamente ad immaginare quale browser potrebbe essere... voi avete qualche idea?
        • pabloski scrive:
          Re: E per la prima connessione????
          ??? ma eri sarcastico?già adesso gli OEM hanno accordi con Google per preinstallare Chrome....non mi pare che il panorama dei browser sia così scarno
          • advange scrive:
            Re: E per la prima connessione????

            già adesso gli OEM hanno accordi con Google per
            preinstallare Chrome....Di più: se ti compri un Acer (penso che qualcosa di simile succederà con gli altri OEM) ti trovi preinstallata la Google Toolbar e la home page è quella di Google (e non Live o Bing o Flop o come diavolo si chiama). Come si vede si fa già così e da anni, ma qui pare che tutti scendono dalle nuvole...
          • pippo75 scrive:
            Re: E per la prima connessione????

            Di più: se ti compri un Acer (penso che qualcosa
            di simile succederà con gli altri OEM) ti trovi
            preinstallata la Google Toolbar e la home page è
            quella di Google (e non Live o Bing o Flop o come
            diavolo si chiama). Come si vede si fa già così e
            da anni, ma qui pare che tutti scendono dalle
            nuvole...Silenzio, queste cosa non si hanno da dire :) .Bisogna dire M$ Diavolo, M$ Monopolista, M$ XXXXX-pupu, M$ disintegration 95.
          • advange scrive:
            Re: E per la prima connessione????

            Silenzio, queste cosa non si hanno da dire :) .

            Bisogna dire M$ Diavolo, M$ Monopolista, M$
            XXXXX-pupu, M$ disintegration 95.No, piuttosto qui tutti a dire: maledetta UE, covo di comunisti anti liberali, che vogliono toglierci la libertà di usare il browser (magari se avessero letto l'articolo si sarebbero accorti che la proposta veniva da MS, non dalla UE). Come faremo senza browser? Come riusciremo a installarcene uno se non ne abbiamo nessuno? E altra amenità simili.
          • pabloski scrive:
            Re: E per la prima connessione????
            fanno meglio a correggere quell'odioso bug di windows 7 che blocca explorer ( non il browser, la shell ) se inserisci una pendrive mentre il sistema è sotto carico
    • gerlos scrive:
      Re: E per la prima connessione????
      Di solito i vari ISP insieme al modem/router ti danno un CD, su cui di solito c'è una versione brandizzata del loro browser preferito, per cui il problema non si pone affatto: l'installer del provider proporrà il browser, e l'utente cliccherà "Sì, installalo".Soluzione del problema.
  • pippo75 scrive:
    A pensarci bene
    Non sarebbe male, via IE o OE windows migliora e di non poco.Un pensierino anche a MP.Ma è per tutte quelle comprate in europa o solo per una versione particolare ( quindi che nessuno vedrà mai ).
    • Utente 77 scrive:
      Re: A pensarci bene
      - Scritto da: pippo75
      Non sarebbe male, via IE o OE windows migliora e
      di non
      poco.
      Un pensierino anche a MP.


      Ma è per tutte quelle comprate in europa o solo
      per una versione particolare ( quindi che nessuno
      vedrà mai
      ).Da quello che ho letto anche in altri articoli, per tutte le versioni europee. Tra l'altro si parlava anche di una versione senza Windows media player
      • pippo75 scrive:
        Re: A pensarci bene


        Da quello che ho letto anche in altri articoli,
        per tutte le versioni europee. Tra l'altro si
        parlava anche di una versione senza Windows media
        playerma mettersi d'accordo a fare un numero sufficenti di denuncie fino a quando non si ottiene un windows non dico leggerissimo, ma ai livelli di windows 95 :)Un windows che appena installato ti da il minimo necessario, richiede 50 MB di HD, 4 MB di ram :).Esageriamo, facciamo 8MB di ram ( che per un OS sarebbero gia tanti e non è uno scherzo, purtroppo ).Sarebbe fantastico, considerando che farebbe rodere il fegato per invidia a DSL :)
  • IRQ scrive:
    Divertente
    Davvero divertente. Centinaia di piccoli geek grideranno alla vittoria per questo epocale passo in avanti della storia dell'informatica.Windows 7 E venderà 5 copie in tutto, chi voleva installare altri browser lo farà e chi voleva usare IE lo farà. Esattamente come oggi. Ma il terribile iexplore.exe non si anniderà tra le pieghe del sistema operativo come un orribile scheletro nell'armadio.Vittoria. Esultiamo. Ora cambierà tutto.
    • Machiavelli scrive:
      Re: Divertente
      Si, voglio anche vedere come li installano gli altri browser, se non si potrà andare in rete e cliccare download...La gurra contro Microsoft ha un che di politico sotto...Tanto i geek diranno che loro con o senza IE Win non lo useranno e allora tutto si risolverà nella solita "tanto rumore per nulla..."
      • pippo75 scrive:
        Re: Divertente
        - Scritto da: Machiavelli
        Si, voglio anche vedere come li installano gli
        altri browser, se non si potrà andare in rete e
        cliccare download...Questo problema non esiste, fino a qualche anno fa ( 1995 ) tutti ne erano capaci.Forse preinstallare IE ha fatto perdere un po di fantasia.a: si compra in negozio.b: si prende in edicola.c: si copia da un conoscente.
        La gurra contro Microsoft ha un che di politico
        sotto...Questo è sicuro, ma dire che senza IE non posso installare un browser è falso.Win3.11 non aveva browser eppure si installavano lo stesso.
        Tanto i geek diranno che loro con o senza IE Win
        non lo useranno e allora tutto si risolverà nella
        solita "tanto rumore per nulla..."Affari loro.
        • Skywalker scrive:
          Re: Divertente
          Ovviamente chi VUOLE installare Firefox (o qualsiasi altra cosa) ha mille modi di farlo.Il punto è che in generale che vuole un "browser" e non ha ancora deciso quale o non sa neanche quale scegliere, sceglie la via più facile.E dopo averlo già installato, la via più facile è farlo installare dall'aggiornamento automatico.Ho solo spostato il problema da una zona in Monopolio ad una Priva di concorrenza... :-(Diverso sarebbe se i diversi produttori potessero liberamente decidere di preinstallare un browser diverso da IE8 sulle installazioni OEM, come avviene per gli antivirus. Ma dubito che "OEM" e "liberamente" siano conciliabili....
          • pippo75 scrive:
            Re: Divertente

            Diverso sarebbe se i diversi produttori potessero
            liberamente decidere di preinstallare un browser
            diverso da IE8 sulle installazioni OEM, come
            avviene per gli antivirus. Ma dubito che "OEM" e
            "liberamente" siano
            conciliabili....Domanda, se da domani mi metto a vendere PC, perchè non potrei mettere su Opera?Quale sarebbe la clausola che blocca?Dopotutto anche openoffice qualcuno già lo preinstalla.
          • Skywalker scrive:
            Re: Divertente
            Il costo della licenza Windows, che smette di essere OEM...http://punto-informatico.it/128421/PI/News/be-microsoft-ci-ha-distrutto.aspx
          • pippo75 scrive:
            Re: Divertente
            - Scritto da: Skywalker
            Il costo della licenza Windows, che smette di
            essere
            OEM...

            http://punto-informatico.it/128421/PI/News/be-micrLi si parla di prezzo scontato non di OEM.Brutta o bella, la storia delle concessioni in esclusiva è valida.Se le ditte fanno un contratto dove prendono in esclusiva un prodotto, poi non possono rimangiare il contratto.Si vieta questo tipo di contratto per chi detiene più del 45% di un settore ( ma questo è ancora da fare, rimane una mia ipotesi ).
          • AMEN scrive:
            Re: Divertente
            - Scritto da: Skywalker

            Diverso sarebbe se i diversi produttori potessero
            liberamente decidere di preinstallare un browser
            diverso da IE8 sulle installazioni OEM, come
            avviene per gli antivirus. Antivirus che, guarda caso, sono SOLO Norton....
        • ruppolo scrive:
          Re: Divertente
          - Scritto da: pippo75
          Forse preinstallare IE ha fatto perdere un po di
          fantasia.

          a: si compra in negozio.
          b: si prende in edicola.
          c: si copia da un conoscente.Non solo la fantasia ha fatto perdere, ma anche il contatto con la realtà:a: dovrei pagare un browser?b: dovrei pagare un browser?c: dovrei piratare un browser?Quindi compro un computer, lo porto a casa, apro la scatola, lo installo, lo accendo e... lo spengo, tanto se non posso andare su Internet, a cosa serve?
          • pippo75 scrive:
            Re: Divertente


            Non solo la fantasia ha fatto perdere, ma anche
            il contatto con la
            realtà:

            a: dovrei pagare un browser?
            b: dovrei pagare un browser?
            c: dovrei piratare un browser?Tu lavori gratis? Scroccare troppo ha fatto male alla testa?

            Quindi compro un computer, lo porto a casa, apro
            la scatola, lo installo, lo accendo e... lo
            spengo, tanto se non posso andare su Internet, a
            cosa serve?Se non ti serve perchè lo hai comperato?Computer Internet, i PC a basso costo confermo che fanno più male che bene.
          • pabloski scrive:
            Re: Divertente
            bah io non capisco perchè stanno montando un caso su questa storia del browser mancantecome se poi gli OEM non ci fossero, come se le riviste fossero inesistenti e infine c'è sempre la possibilità di ficcare un programmino in windows che al primo avvio ti permette di scaricare un browser alternativo ( tanto il motore trident comunque c'è sempre in windows )l'utonto è tonto ma non fino a questo punto
      • Skywalker scrive:
        Re: Divertente
        - Scritto da: Machiavelli
        Si, voglio anche vedere come li installano gli
        altri browser, se non si potrà andare in rete e
        cliccare
        download...Ovvio: rispondendo "si" alla domanda di Windows Update di installare IE8. Poi vai sul sito di Mozilla e scarichi e ti installi Firefox. Facile, no?;-)
      • Eritreo Cazzulati scrive:
        Re: Divertente
        Magari usando FTP?
      • Eritreo Cazzulati scrive:
        Re: Divertente
        Usando FTP?Doppio click sul cestino, metti l'indirizzo FTP sulla barra con il path.
    • technofolle scrive:
      Re: Divertente
      bravo fessacchiotto, hai vinto il mongolino d'oro :D
    • andy61 scrive:
      Re: Divertente
      tanto tutte le volte che si dovranno utilizzare servizi basati su Exchange o SharePoint, occorrerà comunque installare IE, in quanto le funzionalità avanzate funzionano solo con esso.La MS è stata molto abile a depistare l'Europa e gli utenti.
  • ruppolo scrive:
    Gatta ci cova
    Come farà l'utente senza IE scaricare un browser?A questo punto mi pare ovvio che il produttore includerà un browser, ma quale? Quello del suo fornitore del sistema operativo, con il quale tratta i prezzi di acquisto delle licenze, o quello di altri?La risposta mi pare scontata.Non cambia nulla, quindi, solo che MS non potrà più essere accusata di imporre il suo browser, perché lo "imporranno" i suoi clienti maggiori, ovvero i produttori di pc.1 a 0 per Microsoft.
    • Mr.Pink scrive:
      Re: Gatta ci cova
      - Scritto da: ruppolo
      Come farà l'utente senza IE scaricare un browser?
      Bello come paradosso :)Cmq. immagino che metteranno più o meno tutto tranne iexplore.exe anche perchè deve restare la possibilità di update del sistema
      • Dj OX scrive:
        Re: Gatta ci cova
        In effetti è un bel problema...Se voglio mettere firefox non ho modo di scaricarlo...
        • Skywalker scrive:
          Re: Gatta ci cova
          - Scritto da: Dj OX
          In effetti è un bel problema...Se voglio mettere
          firefox non ho modo di
          scaricarlo...Ma nooo!Basta rispondere "SI" alla domanda di Windows Update di installare IE8 e poi puoi tranquillamente installare Firefox.... ;-)In teoria ci sarebbe sempre l'ftp, ma tutti quelli che sanno scaricarsi firefox via ftp da una macchina Windows, hanno già fatto la partizione Linux in dual boot, e la versione Windows la scaricano da li....
          • Utente 77 scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Skywalker
            In teoria ci sarebbe sempre l'ftp, ma tutti
            quelli che sanno scaricarsi firefox via ftp da
            una macchina Windows, hanno già fatto la
            partizione Linux in dual boot, e la versione
            Windows la scaricano da
            li....Anche questo è vero. Alla fine la cosa migliore sarebbe dare un programma che, scelto il browser, me lo scarica tramite FTP e lo installa. Sistema a prova di Win utente (me), credo.
          • gerlos scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Utente 77
            Anche questo è vero. Alla fine la cosa migliore
            sarebbe dare un programma che, scelto il browser,
            me lo scarica tramite FTP e lo installa. Sistema
            a prova di Win utente (me),Insomma, dici qualcosa tipo synaptic (Debian, Ubuntu, ...), rpmdrake (Mandriva) o yum (fedora): tu scegli da una lista con descrizioni (e magari anche snapshot) il programma (broswser, mail reader, ...) che vuoi, e lui lo scarica e lo installa per te?Lo fanno di serie quasi tutte le distribuzioni gnu/linux da oltre un decennio, con tutti i programmi disponibili. Ecco qualcosa che su Windows sarebbe rivoluzionario, ma che forse non vedremo mai.ciaogerlos
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Gatta ci cova
        - Scritto da: Mr.Pink
        - Scritto da: ruppolo

        Come farà l'utente senza IE scaricare un
        browser?



        Bello come paradosso :)
        Cmq. immagino che metteranno più o meno tutto
        tranne iexplore.exe anche perchè deve restare la
        possibilità di update del
        sistemaignorante, l'update di sistema non viene piu' gestito da explorer da secoli.
        • pabloski scrive:
          Re: Gatta ci cova
          hai ragione, il componente usato è questo http://www.microsoft.com/windowsserver2003/techinfo/overview/bits.mspxin ogni caso è un componente in grado di utilizzare il protocollo http, quindi capace di scaricare altri browser ed installarliè per questo che non capisco perchè stanno nascendo tutte queste congetture e preoccupazionia favore della testi di ruppolo c'è da dire che MS per ora ha tolto IE ma non ha aggiunto nessun metodo di installazione ausiliario, quindi o gli OEM fanno il loro dovere o l'utonto si ritroverà con una scatola che non è in grado di mostrargli i pornazzi :D
    • Skywalker scrive:
      Re: Gatta ci cova
      - Scritto da: ruppolo
      Come farà l'utente senza IE scaricare un browser?apt-get? Pardon... windows update?Alla prima volta che il SO si collega ad Internet, Windows Update ti farà sapere che c'é un "importante" update da scaricare.... Avanti, Avanti, Fine.Diverso sarebbe se, oltre a non essere preinstallato IE8, gli OEM potessero decidere liberamente che browser preinstallare. Ma visto che ad oggi MS vieta agli OEM persino di vendere PC con Linux preinstallato in Dual boot... (mai fatto caso che non esistono sul mercato? Sarebbe la cosa più ovvia! Compro un portatile HP con Mandriva e Windows7 preinstallati e scelgo al boot quale usare. Se ad un certo punto ne voglio tenere solo uno, basta riformattare la rispettiva partizione... indovinate perché non esistono sul mercato!).
      • pippo75 scrive:
        Re: Gatta ci cova

        Diverso sarebbe se, oltre a non essere
        preinstallato IE8, gli OEM potessero decidere
        liberamente che browser preinstallare. Diciamo che sono anni che possono farlo.Solo che al momento devono metterlo di fianco a IE.
        che ad oggi MS vieta agli OEM persino di vendere
        PC con Linux preinstallato in Dual boot...hai delle fonti che riguardano questo ( escluso contratti di esclusiva ).
        Mandriva e Windows7 preinstallati e scelgo al
        boot quale usare. Se ad un certo punto ne voglio
        tenere solo uno, basta riformattare la rispettiva
        partizione... indovinate perché non esistono sul
        mercato!).Credo perchè possano costare cari ( fare assitenza a 2 OS costa più che farne ad uno solo ).E' un ipotesi,
        • Skywalker scrive:
          Re: Gatta ci cova
          ...i documenti della causa tra BeOS e Microsoft.BeOS era riuscita a convincere diversi fornitori a preinstallare BeOS in dual-boot: MS fece graziosamente notare che la licenza consentiva l'installazione solo seguendo precisamente la procedura indicata. Il primo passo era "formattare tutto l'HD"...Google è tuo amico...
          • pippo75 scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Skywalker
            ...i documenti della causa tra BeOS e Microsoft.Una volta avevo sentito qualcosa di simile, ma parliamo di tempi più recenti.Cosa blocca le ditte da fare il dualboot ( tolti i costi di gestione ).Oggi, non 15 anni fa.
          • Chissaseva scrive:
            Re: Gatta ci cova
            Nessuno ha mai impedito di formattare e installare Windows prima e POI installare altro OS in dual boot. O no?
          • _kaiser_ scrive:
            Re: Gatta ci cova
            si ma fondamentalmente la cosa che conta di più è fare i finti alternativi su un forum di informatica... qualcuno è in grado addirittura di fare un apt-get dal terminale...
          • krane scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: _kaiser_
            si ma fondamentalmente la cosa che conta di più è
            fare i finti alternativi su un forum di
            informatica... qualcuno è in grado addirittura di
            fare un apt-get dal terminale...Si ma deve fare copia incolla :D
          • Skywalker scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: _kaiser_
            si ma fondamentalmente la cosa che conta di più è
            fare i finti alternativi su un forum di
            informatica... qualcuno è in grado addirittura di
            fare un apt-get dal
            terminale...Non l'ho capita: si stava parlando di VINCOLI LEGALI alle aziende che preinstallano con licenze OEM sulla procedura per creare il disco master (la cui immagine sarà poi copiata sui dischi dei PC venduti). Non di singoli utenti.Spero ben che in Compaq/HP ed in Hitachi sappiano fare apt-get dal terminale....
          • ruppolo scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Skywalker
            Spero ben che in Compaq/HP ed in Hitachi sappiano
            fare apt-get dal
            terminale....Magari sanno anche infilare un CD e installare un browser qualsiasi...
          • Skywalker scrive:
            Re: Gatta ci cova
            Se lo fa l'utente, ovviamente nessuno.Ma se per il 90% degli utenti fare Avanti, Avanti, Fine è considerato "tecnico", ripartizionare un disco è da "Guru" dell'informatica...Se invece dell'utente lo fa direttamente HP o Hitachi cambia: i prezzi della licenza Windows OEM cambiano profondamente....http://punto-informatico.it/128421/PI/News/be-microsoft-ci-ha-distrutto.aspxE' un po' come il Region Code per i DVD: Philips non puù vendere DVD senza Region Code perché la licenza del CSS li vincola. Ma l'utente, che quella licenza non l'ha firmata, può benissimo impostare il Region Code 0 con il telecomando... (se va a cercarsi come si fa).
          • Skywalker scrive:
            Re: Gatta ci cova
            Fonti...Giusto per restare in casa:http://punto-informatico.it/128421/PI/News/be-microsoft-ci-ha-distrutto.aspxMa anche senza fare troppa fatica:http://it.wikipedia.org/wiki/BeOS
          • pippo75 scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Skywalker
            Fonti...
            Giusto per restare in casa:
            http://punto-informatico.it/128421/PI/News/be-micr

            Ma anche senza fare troppa fatica:
            http://it.wikipedia.org/wiki/BeOSda quanto mi risulta le parti in causa si sono accordate tra di loro, quindi se no sbaglio la causa BeOS è chiusa.Altre?
      • _kaiser_ scrive:
        Re: Gatta ci cova
        forse perchè a volere mandriva sono in 4?
        • Skywalker scrive:
          Re: Gatta ci cova
          Esempi questi sconosciuti?Ho citato Mandriva forse perché è stata una delle prime distribuzioni Linux, ed una delle poche, ad essere vendute preinstallate su pc portatili di marca (nello specifico HP)?Se ti piace di più Ubuntu, mettici pure Ubuntu. Le guerre di religione non mi interessano. Nella mia soffitta convivono pacificamente da anni un vecchio Amiga tuttora funzionante, un Mac (Dual boot MacOS/YellowDog), due PC (Dual boot Win2000Mandriva e WinXPUbuntu) ed uno scatolone di CD che partono dalla Slackware.Ed in ogni caso il precedente legale non era con una distribuzione Linux, ma con BeOS.Resta il fatto che aggiungere una distribuzione Linux, una qualunque, in dual-boot con Windows sarebbe l'uovo di Colombo a costo zero (...l'installazione si fa una volta sola sul master). Perché nessuno lo fa?Perché non è a costo zero: Microsoft non fa pagare allo stesso modo la licenza Windows...
          • _kaiser_ scrive:
            Re: Gatta ci cova
            ti sei risposto da solo allora, cmq non mi sembra questo gran problema installare una distribuzione, se proprio non sopporti windows.. nessuno ha pensato che magari chi usa windows sta bene cosi senza bisogno per forza di fare l'alternativone con ubuntu, mandriva, suse, debian, dsl o una qualunque delle altre centomila varianti?no eh...e cmq questo è un thread su explorer 8...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 giugno 2009 15.37-----------------------------------------------------------
          • gerlos scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: _kaiser_
            nessuno ha pensato che magari chi usa windows sta
            bene cosi senza bisogno per forza di fare
            l'alternativone con ubuntu, mandriva, suse,
            debian, dsl o una qualunque delle altre centomila
            varianti?Beh, certo che è possibile. Però la situazione attuale del mercato è che la media della gente non sanno che ci sono alternative. Se non hai idea che ci possano essere modi diversi di far qualcosa, non puoi neanche scegliere modi diversi. Per questo è importante mostrare le alternative. Perché magari per le tue esigenze la soluzione alternativa è meglio di windows. Se poi per le tue esigenze windows va bene, usalo, non c'è problema.
            e cmq questo è un thread su explorer 8...Ma anche sulla libertà di scelta, visto che questo è un tema importante per la Commissione Europea.È bello avere scelta. A me piace poter scegliere tra una Fiat e una Toyota, ad esempio, e non mi lamento delle decine di case automobilistiche che ci sono là fuori. Perché con i sistemi operativi deve essere diverso? Basta che, come con le macchine, ci sia la guida a sinistra. ;-)
          • pippo75 scrive:
            Re: Gatta ci cova
            - Scritto da: Skywalker
            Esempi questi sconosciuti?
            Ho citato Mandriva forse perché è stata una delle
            prime distribuzioni Linux, ed una delle poche, ad
            essere vendute preinstallate su pc portatili di
            marca (nello specifico
            HP)?Ma questo non dovrebbe essere impossibile M$ non picchia tutti quelli che vendono OS diversi dal suo?E ora salta fuori che HP vende Mandriva con i portatili?
            Ed in ogni caso il precedente legale non era con
            una distribuzione Linux, ma con
            BeOS.Che da quanto mi risulta è stato chiuso con un accordo.
            Resta il fatto che aggiungere una distribuzione
            Linux, una qualunque, in dual-boot con Windows
            sarebbe l'uovo di Colombo a costo zero
            (...l'installazione si fa una volta sola sul
            master). Perché nessuno lo fa?I driver li crei tu?L'assistenza ai produttori stessi la fai sempre tu?Zero non costano neanche le caramelle.Se però fai un contratto dove ti impegni a gestire il tutto te, a costo zero.
            Perché non è a costo zero: Microsoft non fa
            pagare allo stesso modo la licenza
            Windows...Secondo te perchè li chiamano contratti di esclusiva?
    • technofolle scrive:
      Re: Gatta ci cova
      in quel caso però sia gli OEM che MS sono passabili di una denuncia all'antitrustnon è così facile come la fai tusecondo te l'UE starà a guardare come un allocco mentre MS gira mazzette ai produttori di PC?
      • pippo75 scrive:
        Re: Gatta ci cova


        secondo te l'UE starà a guardare come un allocco
        mentre MS gira mazzette ai produttori di
        PC?Appunto perchè a loro no? :) :) :)Insomma si fanno le cose giusto, quindi un po a testa.
    • Fragolina scrive:
      Re: Gatta ci cova
      Ma no, sparirà solo il collegamento sul desktop di IE8 (rotfl)
    • Hari scrive:
      Re: Gatta ci cova
      - Scritto da: ruppolo
      Come farà l'utente senza IE scaricare un browser?

      A questo punto mi pare ovvio che il produttore
      includerà un browser, ma quale? Quello del suo
      fornitore del sistema operativo, con il quale
      tratta i prezzi di acquisto delle licenze, o
      quello di
      altri?

      La risposta mi pare scontata.

      Non cambia nulla, quindi, solo che MS non potrà
      più essere accusata di imporre il suo browser,
      perché lo "imporranno" i suoi clienti maggiori,
      ovvero i produttori di
      pc.

      1 a 0 per Microsoft.Be se tanto mi da tanto metteranno l'installer lì in bella mostra sul desktop e certo non si potrà dire che è pre-installato ;)
    • Luigi Trabacchin scrive:
      Re: Gatta ci cova
      secondo me metteranno una schermatina con scritto scegli quale browser scaricare ...o il produttore metterà il setup di ie8, di firefox e di chrome sul desktop ...per non incombere anche lui in multe ...
      • Luigi Trabacchin scrive:
        Re: Gatta ci cova
        ah, dimenticavo, non son certo del fatto che incomberebbero pure loro nelle multe, dato che i browser non li fan loro ...
  • Paella scrive:
    togli qua togli là
    Di questo passo resterà solo il kernel. E il resto? Fatelo da voi.Mah, tutto potevate chiedere a Microsoft e avete chiesto e ottenuto la cosa più inutile, togliere il browser, quando altre cose sono assai più importanti come le funzionalità non documentate e l'apertura dei formati.Che geni!
    • mak77 scrive:
      Re: togli qua togli là
      - Scritto da: Paella
      Di questo passo resterà solo il kernel.Magari! almeno ognuno sarebbe libero di installare i programmi che preferisce, e Microsoft si concentrerebbe sulla qualità di kernel, drivers, api di sistema, sicurezza...Sarebbe un bel sogno.
      • magicabula scrive:
        Re: togli qua togli là
        Sarebbe un incubo, fidati, per il 99,99% di chi usa un PC. Ma non accadrà, non a breve in ogni caso.
      • Hari scrive:
        Re: togli qua togli là
        - Scritto da: mak77
        - Scritto da: Paella

        Di questo passo resterà solo il kernel.

        Magari! almeno ognuno sarebbe libero di
        installare i programmi che preferisce, e
        Microsoft si concentrerebbe sulla qualità di
        kernel, drivers, api di sistema,
        sicurezza...
        Sarebbe un bel sogno.Ma dare uno sguardo fuori dalla finestra e connettersi di tanto in tanto con la realtà no eh? Il 99.99% di chi usufruisce delle tecnologie informatiche non è in grado di lanciare un banale "setup" e cliccare tre volte su "avanti" su "ok" e infine su "esci" e tu vorresti azzerare l'unico SO che ha reso universale l'uso dell'informatica su questa Terra. E poi da quasi vent'anni ho tra i piedi sto cavolo di windows e non ricordo che mi abbia mai costretto a non installare quello che desideravo....forse le mie richieste erano e sono limitate....bha.
Chiudi i commenti