Firefox 3.1, scatta la prima beta

Mozilla ha reso disponibile per tester, sviluppatori e semplici curiosi la prima beta di Firefox 3.1. La prossima versione del famoso browser open source porterà con sé il supporto nativo alla geolocalizzazione e un nuovo motore JavaScript
Mozilla ha reso disponibile per tester, sviluppatori e semplici curiosi la prima beta di Firefox 3.1. La prossima versione del famoso browser open source porterà con sé il supporto nativo alla geolocalizzazione e un nuovo motore JavaScript

Mozilla ha lanciato la prima beta di Firefox 3.1, nome in codice Shiretoko , una release di cui il team del famoso browser open source spera di rilasciare la versione finale entro la fine dell’anno.

Le attuali versioni preliminari di Firefox 3.1 utilizzano una pre-release di Gecko 1.9.1, il motore di rendering utilizzato dal browser di Mozilla per interpretare e visualizzare le pagine web. In linea di massima, Shiretoko limerà e completerà il codice e le funzionalità di Firefox 3.0, e la gran parte delle migliorie riguarderà proprio il suo cuore tecnologico.

Tra le funzionalità di questa beta c’è il supporto ai nuovi tag video e audio della specifica HTML5, la possibilità di muovere i tab (tramite drag and drop) da una finestra del browser all’altra, il supporto agli effetti di trasparenza dell’interfaccia Aero di Windows Vista, un più completo supporto agli attributi CSS2.1 e CSS3 e una prima implementazione dei cosiddetti thread web workers , che consentiranno ai programmatori JavaScript di elaborare i calcoli più impegnativi in background, così da non rallentare l’intero browser.

Firefox 3.1 Beta 1 introduce poi una funzione di preview dei tab aperti, migliora le ricerche effettuate attraverso la Smart Location Bar, e supporta le API per la geolocalizzazione del W3C, le stesse già implementate nell’estensione Geode recentemente rilasciata da Mozilla Labs per Firefox 3.0.

Assente Disattivato invece per il momento il tanto chiacchierato TraceMonkey , il nuovo motore JavaScript che dovrebbe incrementare significativamente le performance di Firefox, introducendo la compilazione just-in-time nativa del codice e una serie di altre ottimizzazioni.

Firefox 3.1 Beta 1 può essere scaricato da qui per Windows, Mac a Linux in 36 lingue, incluso l’italiano.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 10 2008
Link copiato negli appunti