Firefox crede ancora nei numeri

Il version number continuerà a far parte dell'identikit del browser. Mozilla invita i collaboratori a ragionare su questioni più rilevanti

Roma – Nei giorni scorsi si era sparsa una voce riguardante l’abolizione dei numeri di versione in Firefox. In realtà, sembra che i vertici Mozilla non abbiano ancora deciso nulla a riguardo. La fantomatica “proposta” è stata estrapolata da una chiacchierata informale con Asa Dotzler, uomo che coordina le community di Firefox, e ora viene addirittura liquidata come un malinteso .

È indubbio che evidenziare il version number per dare risalto alle novità del browser inizi a perdere senso, in una roadmap indiavolata che piazza aggiornamenti di versione a pochi giorni di distanza. Ma la domanda sorge spontanea: si scatenerebbe più confusione lasciando o togliendo questa classica indicazione dal software?

Per il momento, comunque, Firefox non spiattella certo in bella vista il discusso numero: per scoprire quale release è stata installata sulla macchina bisogna entrare tra le opzioni del pannello “Help”. Districarsi tra i numeri di versione è inoltre fondamentale per chi crea le estensioni e per quelle imprese che devono verificare la compatibilità di ogni nuova release.

Il presidente di Mozilla Foundation, Mitchell Baker, ha recentemente invitato i membri del team Mozilla a discutere di argomenti decisamente più “sostanziosi”. Il tema del giorno suona tipo “Il ruolo futuro di Mozilla nell’Internet che cambia”. La conversazione sarà inizialmente riservata a collaboratori e leader del gruppo, ma in una fase successiva diventerà un dibattito aperto a tutti. Lo scopo ultimo del resto è quello di accontentare il più possibile gli utenti.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti